Autore Topic: 4a: Juventus-Catania  (Letto 2332 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5530
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
4a: Juventus-Catania
« il: 25 Settembre 2008, 12:12:52 am »
Premetto che non ho visto la partita ma ho solo ascoltato la pseudo-cronaca di Diretta Stadio. Alcune cose però le posso dire ugualmente. La prima è che si ttratta di un punto d'oro sulla strada della salvezza, la seconda è che, pur cambiando molto, riusciamo comunque a non perdere gli equilibri in campo. Due cose a dir poco positive che ci permetteranno di avere domenica Stovini bello pronto e riposato per la gara con il Chievo, che vale ben di più di quella di oggi, nonostante il prestigio di un risultato di parità conquistato in rimonta con la Juventus (ex) capolista.
A quanto pare Bizzarri è stato il migliore in campo e Ledesma comincia a far vedere di essere un valore aggiunto.
Sperando di poter contare presto sugli assenti di lunga data, quali Dica, Carboni e lo stesso Martinez, che spero contribuiscano a definire meglio la fisionomia di gioco, penso possiamo serenamente goderci questo bel momento ed essere ottimisti per l'obiettivo stagionale.
Dimenticavo: Gianvito Plasmati, due gol in due presenze in A, un'altra scommessa già vinta dalla società (e ieri ha segnato pure Catellani)
Ciao!

sonar

  • Visitatore
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #1 il: 25 Settembre 2008, 09:46:27 am »
Grande mentalità, grande agonismo e applicazione,bella sorpresa quel Llama che da del tu al pallone e crossa molto bene, niente da dire sull'ampio tournover, ma far giocare Sardo su Giovinco mi è sembrato un errore visto la differenza di passo e stazza. probabilmente il grande motivatore Zenga non aveva alternative in quel settore per l'infortunio di Alvarez, non mi è piaciuto per niente Terlizzi e la mancanza di Stovini si è notata e come. per il resto nulla da eccepire.
Alè Catania!  =D>

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #2 il: 25 Settembre 2008, 11:23:10 am »
... non mi è piaciuto per niente Terlizzi e la mancanza di Stovini si è notata ...
Stovini non ha sostituti purtroppo, Terlizzi è centrale destro, l'ultimo che poteva farlo era Minelli  :-\

L'occasione mi è comunque utile per sottolineare la prestazione tutta cuore e muscoli di tutti i rossoazzurri, meno dotati tecnicamente inclusi  =D>
Questa maglietta i nostri atleti ce l'hanno proprio disegnata sulla ... pelle, continuate così ragazzi  :-))

umastru

  • Visitatore
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #3 il: 25 Settembre 2008, 11:44:38 am »
Ma scusate tanto, conta il fumo o l'arrosto?
oh quanto e bravo Giovinco, oh ma quanto e bello Giovinco, ma i risultati?
Un cross sfruttato alla grande da Amauri e poi?
tanti dribling e scattini, marcato da un povero cristo con i piedi storti e con un passo mooolto diverso dal suo che però senza essere esageratamente falloso è riuscito a farlo giocare in un angolo dove non faceva tanto danno.
Meno male che quando ormai  Sardo non ce la faceva più ci ha pensato Ranieri.
Signori miei saro scemo, ma preferisco un manovale come Sardo, o un Terlizzi che finalmente pensa solo a giocare, a proposito quanti palloni a spizzicato di testa Amauri?
Forse stavolta a trovato duro contro i nostri armadioni.
Certo che poi quando si arrabbiano sul serio i campioni son dolori, quando i manovali calano fisicamente la differenza viene fuori, ma alla fine un buon pareggio lo abbiamo portato a casa e anche con l'inter abbiamo fatto un figurone.
A dimenticavo, Plasmati l'anno scorso giocava in C eppure ieri era lì ad aspettare l'errore sempre possibile di un nazionale, era lì a segnare alla juve dopo aver segnato all'inter.....
Ciao. a tutti.
"U Mastru

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #4 il: 25 Settembre 2008, 04:49:43 pm »
Premetto che non ho visto la partita ma ho solo ascoltato la pseudo-cronaca di Diretta Stadio. Alcune cose però le posso dire ugualmente. La prima è che si ttratta di un punto d'oro sulla strada della salvezza, la seconda è che, pur cambiando molto, riusciamo comunque a non perdere gli equilibri in campo. Due cose a dir poco positive che ci permetteranno di avere domenica Stovini bello pronto e riposato per la gara con il Chievo, che vale ben di più di quella di oggi, nonostante il prestigio di un risultato di parità conquistato in rimonta con la Juventus (ex) capolista.
A quanto pare Bizzarri è stato il migliore in campo e Ledesma comincia a far vedere di essere un valore aggiunto.
Sperando di poter contare presto sugli assenti di lunga data, quali Dica, Carboni e lo stesso Martinez, che spero contribuiscano a definire meglio la fisionomia di gioco, penso possiamo serenamente goderci questo bel momento ed essere ottimisti per l'obiettivo stagionale.
Dimenticavo: Gianvito Plasmati, due gol in due presenze in A, un'altra scommessa già vinta dalla società (e ieri ha segnato pure Catellani)
Ciao!


Un anticipo di quello che a breve pubblicherò su Diario, Bua:

Chi ancora ha il coraggio di dire che Gianvito Plasmati “è improponibile” per la serie A, si faccia avanti che gli sganciamo una sonora pernacchia! Non sarà Luca Toni, ma il ragazzo di Lucania, sta dimostrando coi fatti che se uno ha il fiuto del goal, si chiami Saro Falsaperla o Pippo Inzaghi, cambia poco.
Ma ci riusciremo, una buona volta per tutte, a capire questo elementare concetto o è tanto difficile? Riusciremo a capire che, delle volte, i cosiddetti “nomi” (comprati coi milioni!) servono solo per completare l’album delle figurine Panini, in quanto è il “campo” l’unico giudice insindacabile del valore di un giocatore?

Quest’estate, durante la sessione di calcio-mercato, ci si è strappati le vesti perché Daniele Cacia ( il Fernando Torres della Sila!) rifiutò il trasferimento a Catania e perché, dopo anche il diniego di Pablo Granoche, la Società di via Ferrante Aporti chiuse il discorso attaccanti, affidandosi a quelli attualmente in rosa.
Impossibile, sentenziavano i soliti soloni, presentarsi nel massimo campionato solo con questi ragazzotti di belle speranze. Un suicidio!
Ebbene, il “campo”, al momento, dice che Paolucci, Morimoto e Plasmati, fra coppa e campionato, hanno fatto goal pesantissimi, mentre del “nome” Cacia, sempre al momento, si sono perse le tracce.

 8D
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

umastru

  • Visitatore
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #5 il: 25 Settembre 2008, 06:27:44 pm »
Caro gaspare ti sei dimenticato di dire che Paolucci e Plasmati sono nuovi, e si devono ancora ambientare :-D :-D :-D
Come Ledesma purtroppo :-D :-D
Ecco, ci sono giocatori che riescono ad entrare subito negli ingranaggi di una squadra, forse perchè il modulo gli è congeniale, ma Zenga un modulo fisso non cè la.
Forse sono solo dei bravi giocatori sottovalutati che finalmente hanno trovato un allenatore che crede in loro.
Ciao.
"U Mastru"

Filippo MI

  • Visitatore
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #6 il: 25 Settembre 2008, 06:43:02 pm »
Bua ti sei perso una bella partita  ;-) se escludiamo l'arrembaggio degli ultimi 20 minuti, la migliore giocata quest'anno  8D

Zenga si sta rivelando meglio di quello che pensavo  =D> oltre a non aver sbagliato una mossa, ha dimostrato di avere ,scusate ma non trovo altri termini  ;-) ) le palle quadrate  :-D

Non c'ha pensato due volte a mandare in tribuna chi riteneva meno in forma, anche nell'ottica della partita in casa contro il Chievo di domenica, ben più importante di quella giocata ieri in ottica salvezza. E resosi conto della difficoltà che sulla mediana dopo il pareggio di Plasmati, ha messo fuori Martinez (entrato 20 minuti prima), inserendo Baiocco.

Che dire capheau mister Zenga  =D> spero davvero possa rimanere anche il prossimo anno .... Direttore damuni vessu  ;-)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #7 il: 25 Settembre 2008, 07:33:32 pm »
Ma scusate tanto, conta il fumo o l'arrosto?
oh quanto e bravo Giovinco, oh ma quanto e bello Giovinco, ma i risultati?
Un cross sfruttato alla grande da Amauri e poi?
tanti dribling e scattini, marcato da un povero cristo con i piedi storti e con un passo mooolto diverso dal suo che però senza essere esageratamente falloso è riuscito a farlo giocare in un angolo dove non faceva tanto danno.
Meno male che quando ormai  Sardo non ce la faceva più ci ha pensato Ranieri.
Signori miei saro scemo, ma preferisco un manovale come Sardo, o un Terlizzi che finalmente pensa solo a giocare, a proposito quanti palloni a spizzicato di testa Amauri?

U Mastru, la vecchia battuta "Cambia spacciatore" é sempre attuale :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
Non te la prendere, scherzo....ma dico però, sei sicuro diquello che dici? Il Catania ha giocato veramente bene, ma Sardo ha fatto pena. D'altronde Giovinco era piazzato a centrocampo sulla sinistra, quindi il suo lavoro doveva essere quello di dribblare e crossare, nulla più. Quello di sardo invece impedire che Giovinco facesse quello che ha fatto... spero che Zenga in futuro metta dentro Silvestre e spedisca Gennarino nella ionosfera a guardare le partite :-D

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #8 il: 25 Settembre 2008, 07:39:17 pm »
 =D> =D> =D> per Zenga, azzeccatissimi i cambi.
 =D> =D> =D> per Zenga, azzeccatissimo il turn-over.
 =D> =D> =D> per il gruppo del Catania dei primi '70

 =D> =D> =D> per Bizzarri, Silvestre (nonostante il goal di Amauri, ha ringhiato per tutto il campo), Ledesma (ma quanti palloni tocca questo qui?), Biagianti (utile diga), Llama (doveva correre sulla fascia e l'ha fatto), Izco (se sapesse anche passare e tirare sarebbe un grande giocatore), Plasmati (sempre decisivo).

Giudizio sospeso per Terlizzi, Martinez (spero gli passi l'incacchiatura), Morimoto (leggerino per reggere da solo l'attacco tra Le Grottaglie e Chiello), Tedesco (lotta, crossa ma é poco presenso nel totale dell'azione)

Bocciato: Sardo

umastru

  • Visitatore
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #9 il: 25 Settembre 2008, 08:13:12 pm »
Ma scusate tanto, conta il fumo o l'arrosto?
oh quanto e bravo Giovinco, oh ma quanto e bello Giovinco, ma i risultati?
Un cross sfruttato alla grande da Amauri e poi?
tanti dribling e scattini, marcato da un povero cristo con i piedi storti e con un passo mooolto diverso dal suo che però senza essere esageratamente falloso è riuscito a farlo giocare in un angolo dove non faceva tanto danno.
Meno male che quando ormai  Sardo non ce la faceva più ci ha pensato Ranieri.
Signori miei saro scemo, ma preferisco un manovale come Sardo, o un Terlizzi che finalmente pensa solo a giocare, a proposito quanti palloni a spizzicato di testa Amauri?

U Mastru, la vecchia battuta "Cambia spacciatore" é sempre attuale :-D :-D :-D :-D :-D :-D :-D
Non te la prendere, scherzo....ma dico però, sei sicuro diquello che dici? Il Catania ha giocato veramente bene, ma Sardo ha fatto pena. D'altronde Giovinco era piazzato a centrocampo sulla sinistra, quindi il suo lavoro doveva essere quello di dribblare e crossare, nulla più. Quello di sardo invece impedire che Giovinco facesse quello che ha fatto... spero che Zenga in futuro metta dentro Silvestre e spedisca Gennarino nella ionosfera a guardare le partite :-D

Va bene, cambio occhiali  :-D :-D
Però la mia veneranda età mi fà ricordare di un certo Gentile,  che  appena arrivato alla juve veniva considerato più o meno come Sardo.
Poi sai come, ai mondiali dell'ottantadue un pazzo gli disse di attaccarsi a un tipino piccolino e pieno di riccioli lui lo fece modello piattola e il piccolino non tocco palla, anzi penso che Diego Armando abbia cominciato a farsi dopo quella partita. ::) ::)
Ma il mondo è bello perchè è vario e poi io sono portato a schierarmi con i deboli...
A proposito, conosci qualcuno a torino che possa migliorare la qualità del mio fumo? 8D
Ciao.
"U Mastru"

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: 4a: Juventus-Catania
« Risposta #10 il: 25 Settembre 2008, 10:27:10 pm »
......
Giudizio sospeso per Terlizzi,
L'ho già detto, lui è il sostituto si Silvestre, non Stovini

Citazione
Martinez (spero gli passi l'incacchiatura),

Oggi pomeriggio, a Massa, dopo l'allenamento il mister l'ha chiamato in disparte per una ... bella chiaccherata a quattr'occhi

Citazione
Morimoto (leggerino per reggere da solo l'attacco tra Le Grottaglie e Chiello),
Oggi assente all'allenamento, insieme a Biagianti, chissè perchè ...

Citazione
Tedesco (lotta, crossa ma é poco presenso nel totale dell'azione)
L'hai detto tu stesso ... lotta quando - presente Llama - si dedica alla copertura a fianco di Biagianti, ma quando esce l'argentino avanza il suo raggio di azione e crossa verso Plasmati, concedendo il bis di Milano, altro che giudizio sospeso

Citazione
Bocciato: Sardo
.. e Silvestri no ? anche lui fuori zona, si sacrifica, ma alla fine rischiamo un rigore che per fortuna chi di dovere non vede

Ripeto però, tutti hanno fornito una prova di orgoglio, nessuno escluso, quando si è trattato di stringere i denti per raggiungere il pari prima, e difenderlo poi  ;-)