Autore Topic: Cambieremo mai?  (Letto 29467 volte)

Offline zako

  • Utente
  • **
  • Post: 50
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Cambieremo mai?
« Risposta #15 il: 19 Febbraio 2007, 11:11:36 am »
testa dura, ma molto dura.....Non hai purtroppo capito il senso del mio post se lo rileggi, vedrai che io ho scritto che non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, poi gli scontri e i fumogeni sono accaduti un pò dovunque e a nche i morti purtroppo. Fermo restando che non si può giustificare in nessun modo i fatti violenti e disgustosi del 2 febbraio, non mi sento di criminalizzare una città intera come fai tu, d'altronde le tue accuse fanno parte della tua cultura. Come diavolo fai a scrivere che il buon Raciti è stato ucciso perchè acese? Dai tuoi messaggi si legge un odio ed un astio nei confronti di Catania da far impallidire un leghista convinto.
Chi se ne frega se per voi il calcio Catania è solo fumo negli occhi? Quando mai c'è stata rivalità sportiva tra catania e acireale considerando che pochissime volte le due squadre si sono affrontate nella stessa categoria? L'Acireale può vantare nel suo palmares decenno di serie D, decenni di serie C, due anni di serie B.......e come se il Catania avesse come suo primo avversario storico il Milan o l'Inter.....I vostri storici avversari dovrebbero essere il Giarre, il Marsala, il Paternò, il Gela, etc....
Infine perchè non vi fate una bella provincia autonoma ad Acireale e vi chiudete il territorio con barricate e mura molto alte così che nessun catanese potrà mai entrarvi per distruggere l'odiata città......