Autore Topic: Palermo del futuro  (Letto 43517 volte)

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #75 il: 06 Maggio 2012, 10:43:35 pm »
In sintesi il prossimo anno saremo in Serie A grazie a Miccoli ed al Parma ( che ha battuto il Lecce a domicilio) ..............il secondo è stato un evento fortuito............il primo è un giocatore che quando sta bene è un vero e raro fuoriclasse.

Quindi lascia andare via Miccoli perchè hai preso dybala? Sie pazzo Dybala me lo sono studiato mi sembra niente immischiato con niente .......tradotto se Miccoli se ne va il prossimo anno retrocediamo al 90%.

Avevo promesso che se cacciava Mutti mi facevo l'abbonamento ....ma onestamente non posso farlo ad occhi chiusi come in passato............aspetterò l'inizio del campionato per abbonarmi.......
Concludo con le sagge parole di Templare riportate in altro Topic....la Primavera va bene, molto bene, e guarda caso Zamparini non ci mette il naso............parole sante!!!!

Vi lascio con questo video che descrive perfettamente la piazza di  Palermo

http://www.airdave.it/il-video-ufficiale-di-goodbye-malinconia-caparezza-13667/



Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5505
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Palermo del futuro
« Risposta #76 il: 06 Maggio 2012, 10:47:38 pm »

1) Se Silvestre è il miglior difensore italiano dopo Thiago Motta, io vengo al terzo posto.
2) Zamparini dice: se Miccoli vuol andare via io non mi opporrò. Va chiuiti pi ssiempri.


1) Se volete vi diamo Legrottaglie allo stesso prezzo, ma affrettatevi ;-)
2) Ma non eravate tutti d'accordo che il suo tempo a Palermo lo avesse fatto?

Penso che sia stata solo un'annata storta: troppi cambi in rosa  e in panca. Con Perinetti tutto tornerà come prima.
Forza Palermo

1) A questo punto rimettiamo Di Cicco in campo, così almeno non condivide gli orrori tecnici del suo primo, Mutti.  :-D
2) A cosa ti riferisci esattamente?

Tempo fa mi pare di aver letto diversi commenti sul forum che rimprooveravano Miccoli, dicendo che ormai non era più cosa di stare a Palermo, invece credo faccia sempre comodo.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8807
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #77 il: 07 Maggio 2012, 12:13:50 am »
In sintesi il prossimo anno saremo in Serie A grazie a Miccoli ed al Parma ( che ha battuto il Lecce a domicilio) ..............il secondo è stato un evento fortuito............il primo è un giocatore che quando sta bene è un vero e raro fuoriclasse.

Quindi lascia andare via Miccoli perchè hai preso dybala? Sie pazzo Dybala me lo sono studiato mi sembra niente immischiato con niente .......tradotto se Miccoli se ne va il prossimo anno retrocediamo al 90%.

Avevo promesso che se cacciava Mutti mi facevo l'abbonamento ....ma onestamente non posso farlo ad occhi chiusi come in passato............aspetterò l'inizio del campionato per abbonarmi.......
Concludo con le sagge parole di Templare riportate in altro Topic....la Primavera va bene, molto bene, e guarda caso Zamparini non ci mette il naso............parole sante!!!!

Vi lascio con questo video che descrive perfettamente la piazza di  Palermo

http://www.airdave.it/il-video-ufficiale-di-goodbye-malinconia-caparezza-13667/

Il discorso è molto semplice: un presidente che tiene ai risultati non dice "se Miccoli vuole andare via lo faccio partire", ma dice "Miccoli non va da nessuna parte". Senza Miccoli quest'anno si arrivava ultimi in classifica retrocessi alla fine dell'andata, se Zamparini avesse fatto di testa sua e non si fosse fatto convincere da Sogliano a mettere Mangia in panchina, Mutti sarebbe arrivato alla prima di campionato e scendevamo a piombo pure con Miccoli in campo per 38 giornate. Questo tanto per parlare di Miccoli e Zamparini in parallelo.

Quanto a Dybala:

1) Prima deve arrivare. Un procuratore che dice le cose che ha detto io lo prenderei a calci in cu.lo insieme al giocatore
2) Se ne dice un gran bene, ma dai filmati non riesco a capire perchè: gol da opportunista contro difese argentine di serie B. Contro quelle di serie A Farias e Bertolo sembravano Maradona.
3) puoi prendere il nuovo Paolo Rossi, se non costruisci una squadra di calcio si passierà a scimia come Hernandez e Budan.

Nota finale: il Chievo gioca a calcio ed anche oggi ciò è bastato per subire una lezione di gioco impressionante. A Zamparini non rimane che buttarsi su Reja o Novellino per proseguire sul filone degli allenatori da pallafaitu.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8807
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #78 il: 07 Maggio 2012, 12:16:13 am »

1) Se Silvestre è il miglior difensore italiano dopo Thiago Motta, io vengo al terzo posto.
2) Zamparini dice: se Miccoli vuol andare via io non mi opporrò. Va chiuiti pi ssiempri.


1) Se volete vi diamo Legrottaglie allo stesso prezzo, ma affrettatevi ;-)
2) Ma non eravate tutti d'accordo che il suo tempo a Palermo lo avesse fatto?

Penso che sia stata solo un'annata storta: troppi cambi in rosa  e in panca. Con Perinetti tutto tornerà come prima.
Forza Palermo

1) A questo punto rimettiamo Di Cicco in campo, così almeno non condivide gli orrori tecnici del suo primo, Mutti.  :-D
2) A cosa ti riferisci esattamente?

Tempo fa mi pare di aver letto diversi commenti sul forum che rimprooveravano Miccoli, dicendo che ormai non era più cosa di stare a Palermo, invece credo faccia sempre comodo.

Rispondo per me: criticavo l'utilizzo di Miccoli anni fa perchè lo vedevo troppo poco inquadrabile in un sistema di gioco moderno. Negli anni mi sono ricreduto e comunque anche se Miccoli fosse a fine carriera e non più decisivo, dovrebbe rimanere qui perchè è un monumento vivente alla sua e alla nostra storia recente.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

umastru

  • Visitatore
Re:Palermo del futuro
« Risposta #79 il: 07 Maggio 2012, 12:32:20 am »

1) Se Silvestre è il miglior difensore italiano dopo Thiago Motta, io vengo al terzo posto.
2) Zamparini dice: se Miccoli vuol andare via io non mi opporrò. Va chiuiti pi ssiempri.


1) Se volete vi diamo Legrottaglie allo stesso prezzo, ma affrettatevi ;-)
2) Ma non eravate tutti d'accordo che il suo tempo a Palermo lo avesse fatto?

Penso che sia stata solo un'annata storta: troppi cambi in rosa  e in panca. Con Perinetti tutto tornerà come prima.
Forza Palermo

1) A questo punto rimettiamo Di Cicco in campo, così almeno non condivide gli orrori tecnici del suo primo, Mutti.  :-D
2) A cosa ti riferisci esattamente?

Tempo fa mi pare di aver letto diversi commenti sul forum che rimprooveravano Miccoli, dicendo che ormai non era più cosa di stare a Palermo, invece credo faccia sempre comodo.

Rispondo per me: criticavo l'utilizzo di Miccoli anni fa perchè lo vedevo troppo poco inquadrabile in un sistema di gioco moderno. Negli anni mi sono ricreduto e comunque anche se Miccoli fosse a fine carriera e non più decisivo, dovrebbe rimanere qui perchè è un monumento vivente alla sua e alla nostra storia recente.
Immagino cosa ti costi quest'affermazione, visti i tatuaggi del pugliese. ::) ::) ::) ::) ::) ::)
Personalmente non mi sta simpatico, ma gioca da Dio e in campo da tutto. Averne così
"U Mastru"

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #80 il: 07 Maggio 2012, 04:21:07 pm »
Visto che ho 5 minuti........voglio portarmi avanti con il lavoro....in questo momento sto dando per scontato che i soli Migliaccio e Viviano se ne vadano.

Portiere: Viviano torna all'Inter......bene ci danno u bel pacco di Soldi si decida subito se puntare su Ukani o ritentare su Sorrentino (Subito non ad Agosto)

Difesa: Bene......... Zamparini dice che sta bene cosi??.....Quindi non partono ne Silvestre ne Balzaretti? Ok possiamo rimanere cosi ma con delle precisazioni. Il modulo base dell'allenatore deve prevedere la difesa a 4 (Pisano è un terzino), devi sperare che uno tra labrin, Milanovic meriti di giocare titolare al centro con Silvestre. Mantovani (mia grande delusione) o fa il primo rincalzo o a casa. Anche se Balzaretti rimane, occorre comprare un terzino sinistro di spinta.

Centrocampo: Solo Donati con un preparazione atletica adeguata merita di far parte del rombo titolare (ora ha 10 minuti di autonomia).Si devono comprare due interni forti. Barreto può fare la riserva di un interditore forte (RIOS non preso a Gennaio?) e Bertolo la riserva di un interno invece che si inserisce. Viola studierà da Vice Donati. I vari Della Rocca, Acquah, Bacinovic.....via a giocare.......o a casa
Il quarto posto a centrocampo spetta al trequartista ne abbiamo 3 (Ilicic, Zahavi e Vasquez) ma uno buono no!! Io credo che con Perinetti ed il  suo noto ottimo rapporto con la Juve accadrà qualcosa con Ilicic. Io venderei Ilicic, manderei a giocare Vasquez mi terrei Zahavi e mi pigghiassi a Ramirez!!!

Attacco. Immaginiamo che rimangano Miccoli ed Hernadez ed arrivi Dybala (in genere dalle immagini da You tube mi esalto stavolta dico che in Italia ne abbiamo 50).....bisogna prendere una torre forte...che fa i goal e che fa salire la squadra in trasferta.

Presidente queste sono le condizioni tecniche minime per non retrocedere.

Dopodicchè Presidente dopo la fine del calciomercato si prenda l'aereo se ne vada 6 mesi dai i suoi amici Arabi a Dubai..........ah già non li troverebbe perchè quelli che ho visto io sono del Villaggio Ruffini  ::) ::) ::).......misca ru pappaddu!!!

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #81 il: 07 Maggio 2012, 10:08:45 pm »
Dal Siena verrà sicuramente Perinetti, che avrà il ruolo di vice-presidente esecutivo: prenderà le decisioni, sarà lui a mandare via, eventualmente, il prossimo allenatore, non io".     

Parole di Zamparini!
Mi sembra strano però che lui sceglie l'allenatore e l'eventuale successiva sostituizione sarà pertinenza d'altri. 8-)
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #82 il: 07 Maggio 2012, 11:09:05 pm »
Visto che ho 5 minuti........voglio portarmi avanti con il lavoro....in questo momento sto dando per scontato che i soli Migliaccio e Viviano se ne vadano.

Portiere: Viviano torna all'Inter......bene ci danno u bel pacco di Soldi si decida subito se puntare su Ukani o ritentare su Sorrentino (Subito non ad Agosto)

Difesa: Bene......... Zamparini dice che sta bene cosi??.....Quindi non partono ne Silvestre ne Balzaretti? Ok possiamo rimanere cosi ma con delle precisazioni. Il modulo base dell'allenatore deve prevedere la difesa a 4 (Pisano è un terzino), devi sperare che uno tra labrin, Milanovic meriti di giocare titolare al centro con Silvestre. Mantovani (mia grande delusione) o fa il primo rincalzo o a casa. Anche se Balzaretti rimane, occorre comprare un terzino sinistro di spinta.

Centrocampo: Solo Donati con un preparazione atletica adeguata merita di far parte del rombo titolare (ora ha 10 minuti di autonomia).Si devono comprare due interni forti. Barreto può fare la riserva di un interditore forte (RIOS non preso a Gennaio?) e Bertolo la riserva di un interno invece che si inserisce. Viola studierà da Vice Donati. I vari Della Rocca, Acquah, Bacinovic.....via a giocare.......o a casa
Il quarto posto a centrocampo spetta al trequartista ne abbiamo 3 (Ilicic, Zahavi e Vasquez) ma uno buono no!! Io credo che con Perinetti ed il  suo noto ottimo rapporto con la Juve accadrà qualcosa con Ilicic. Io venderei Ilicic, manderei a giocare Vasquez mi terrei Zahavi e mi pigghiassi a Ramirez!!!

Attacco. Immaginiamo che rimangano Miccoli ed Hernadez ed arrivi Dybala (in genere dalle immagini da You tube mi esalto stavolta dico che in Italia ne abbiamo 50).....bisogna prendere una torre forte...che fa i goal e che fa salire la squadra in trasferta.

Presidente queste sono le condizioni tecniche minime per non retrocedere.

Dopodicchè Presidente dopo la fine del calciomercato si prenda l'aereo se ne vada 6 mesi dai i suoi amici Arabi a Dubai..........ah già non li troverebbe perchè quelli che ho visto io sono del Villaggio Ruffini  ::) ::) ::).......misca ru pappaddu!!!

Mah! Io penso che il primo passo essenziale che si debba fare (anzi spero sia già stato fatto) è che ci sia chiarezza cristallina di ruoli tra Zamparini e Perinetti. Dovessero esserci ennesime dimisssioni sarebbe deleterio non soltanto per la squadra ma per tutto l'ambiente, principalmente per quelle poche persone che anche quest'anno daranno credibilità al progetto (se ciò che accade oggi a Palermo, progetto si può chiamare).
Poi vediamo ciò che Perinetti "libero di agire" saprà fare.
Arabi? Ci credo allo 0.5%. E macari assai è!
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8807
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #83 il: 07 Maggio 2012, 11:27:05 pm »
...secondo TGS invece partono Silvestre, Balzaretti, Migliaccio e Miccoli... ci sarà da divertirsi...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2347
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #84 il: 08 Maggio 2012, 08:50:27 am »
...secondo TGS invece partono Silvestre, Balzaretti, Migliaccio e Miccoli... ci sarà da divertirsi...
e poi si meravigliano che in città girano tifosi juventini festanti per lo scudetto....

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8807
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #85 il: 08 Maggio 2012, 12:55:13 pm »
Intanto, posso dirvi che abbiamo fatto un anno di grande esperienza. Faremo solo piccoli ritocchi, perché abbiamo bisogno solo di motivazioni".

Su Silvestre ci sono due club italiani e due tedeschi, Balzaretti andrà via solo se ci saranno offerte del Psg, visto che la moglie lavora a Parigi. Sarà molto difficile, credo che alla fine resterà. E poi ci sono Munoz e Mantovani, due giocatori di gran livello, Migliaccio resta la 100%

Certo, non è che Zamparini può dire che dell'attuale rosa si salvano solo quelli che vogliono o devono andare via... però ci vuole una bella faccia tosta a parlare solo di ritocchi con una squadra tecnicamente quasi all'anno zero...

Su Silvestre ha già iniziato la telepromozione, forse ha preso Teubal proprio per migliorare sotto questo aspetto. Munoz e Mantovani "giocatori di gran livello" poi è la ciliegina sulla torta.

Quanto a Sannino... a 'mmia un mi rici nienti. Sarà il solito carneade che durerà un paio di mesi al massimo.


« Ultima modifica: 08 Maggio 2012, 12:57:59 pm da Templare »
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2347
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #86 il: 08 Maggio 2012, 01:25:13 pm »
Templare qui ripetiamo le stesse cose da mesi ormai, questa strada non ha futuro: prima o poi se ne accorgeranno anche i più ottimisti.
salutamu.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #87 il: 08 Maggio 2012, 03:22:50 pm »
La verità che se non facciamo una media delle sue dichiarazioni c'e' solo cosa di alzargli le mani.

Su Sannino ...beh a me piace e cmq, purtroppo, non partiamo da Rossi, Zeman etc...ma da Mutti.....paragonato al quale anche se allenassi io andremmo a migliorare.

Credetemi la cosa davvero importante è che Lui si defili pùò venire pure Guardiola ma se lui non si fa i razzi suoi  non andiamo da nessuna parte.

Saluti

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8807
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #88 il: 08 Maggio 2012, 03:26:17 pm »
La verità che se non facciamo una media delle sue dichiarazioni c'e' solo cosa di alzargli le mani.

Su Sannino ...beh a me piace e cmq, purtroppo, non partiamo da Rossi, Zeman etc...ma da Mutti.....paragonato al quale anche se allenassi io andremmo a migliorare.

Credetemi la cosa davvero importante è che Lui si defili pùò venire pure Guardiola ma se lui non si fa i razzi suoi  non andiamo da nessuna parte.

Saluti

Ah, su questo siamo assolutamente d'accordo, dalla prima all'ultima parola. Zenga e Mutti a parte, ha molta più incidenza sul destino della squadra il suo blaterare che non la condotta dell'allenatore.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo del futuro
« Risposta #89 il: 08 Maggio 2012, 05:44:35 pm »
Sannino è anche in orbita Fiorentina. Fossi in lui avrei già scelto la piazza viola. E se fossi un allenatore qualsiasi di A, prima di dire si a Zampa mi guardere bene intorno. A meno che Perinetti non abbia davvero ottenuto poteri decisionali mai assegnati ad altri direttori da Zamparini e quindi sia in grado di offrire garanzie di stabilità almeno sino a dicembre, il prossimo allenatore del Palermo sarà uno fermo al Palermo in attesa di una chiamata. E verrà perchè alla fin fine qui si guadagna bene.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO