Autore Topic: Frosinone Catania  (Letto 26790 volte)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #90 il: 04 Ottobre 2014, 11:22:47 pm »
Mi dispiace per la sconfitta e soprattutto per i tifosi che ci seguono e che erano oggi presenti a Frosinone – ha dichiarato Sannino – Attraversiamo un momento difficile e questo lo devono sapere tutti. Bisogna prendere atto della situazione, fare un passo indietro e compattarci ricordando che il Catania merita di fare un altro tipo di campionato.


Non so come ovviare alle numerose assenze in vista della prossima partita contro il Bari. So solo che manderò degli uomini in campo per dare battaglia, perché i miei ragazzi anche oggi nonostante il risultato hanno dimostrato di essere uomini. Dobbiamo fare il massimo in attesa di tempi migliori in cui avrò tutta la rosa a disposizione. Chiedo pazienza ai nostri tifosi, devono starci vicino in questo momento così particolare.

Ho creduto e continuo a credere in questa sfida, altrimenti non avrei accettato la chiamata del Catania. Dobbiamo affrontare la realtà, senza sminuire la qualità e il potenziale della nostra squadra. Tuttavia è doveroso fare un passo indietro e dimenticarci di poter fare in un solo boccone questo campionato”.



Non mi sembra che Sannino parli di ridimensionamento o valori ingannatrici rispetto all'inizio

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #91 il: 04 Ottobre 2014, 11:27:17 pm »
Gp

Ma infatti ho detto che sannino ciarialavu....citando solo quell'episodio picchi il frosinone una volta ha tirato

Sannino se la stava portando tranquillamente con il pareggio senza rischiare nulla.

Con le pesantissime assenze ed anche con i due cambi forzati(nonostante io preferissi un terzino di ruoloo)senza la fesseriea di cani finiva in pareggio

Ed io batto sempre li....abbiamo commesso decine di errori individuali....qualcuna come organizo(2)e di tecnico...infortuni incredibili a raffica....ma nonostante tutto potevamo avere molti punti in piu'.

Stiamo sereni....pensiamo al Bari

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2446
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #92 il: 04 Ottobre 2014, 11:37:05 pm »
Che volete che commenti, un bollettino di guerra? Con una serie di "feriti" muscolari che di partita in partita impoveriscono la rosa del Catania.
Ritenevo che il Catania potesse fare risultato perchè la struttura della squadra (portiere, centrale di difesa, centrale di centrocampo e centravanti) era tutto sommato buona. E ho visto bene le scelte di Sannino diverse da quelle che avrei immaginato io e altri qui nel forum. Ed in effetti fin quando la squadra è stata in campo con l'organico iniziale ha retto il Frosinone molto bene. Il primo tempo non è stato male su....
Il Catania inizia a perdere con gli infortuni muscolari e con la c...zzata di Cani. Per contro il Frosinone ha preso una fiducia tale che li faceva correre il doppio e sentire il risultato a portata di mano.

E veniamo alle "critiche" per forza di cose poco attinenti alla partita, ma ad una strategia e ad una gestione che fino a questo momento non ha dato nessun risultato: a questo punto anzi, psicologicamente, inizia ad incombere una paura profonda di fallire nuovamente che, se non arginata, si impadronirà della squadra. E i casi di "squadroni" sulla carta poi non promossi o addirittura retrocessi, sono sotto gli occhi di tutti.

La stagione era iniziata con 3 scommesse (Leto, Peruzzi, Monzon, e il recupero di Almiron) e qualche certezza: Ventrone, un preparatore atletico di prestigio; e Pellegrino un allenatore che conosceva già l'ambiente e la squadra e che nel finale dello scorso campionato aveva vinto 4 partite su 6.

Ora le scommesse sono state, fin ora in buona parte perse (non ci metto Castro, che ritengo un vero e proprio errore e non una scommessa persa), tranne che per Monzon. Il resto continua con le vecchie abitudini: nun su cosa ppo Catania: nu riurdamu a fini ca fici la "stella " Dica?Non giocò praticamente mai e il Vate si accontentò di perdere parte dell'investimento piuttosto che mettere la squadra a repentaglio, anche contro il parere di Zenga!!! Se LM qualche volta faceva la squadra (non più di tanto però) ne aveva le competenze.....

Il grande problema al momento è che la "certezza" Ventrone non si è rivelata tale. Io tralascerei fantasiose interpretazioni, (il terreno di TdG, la preparazione a Mascalucia e non in montagna, i residui dell'anno passato ecc. ecc.), per concludere che Ventrone ha un ruolo decisivo in questi infortuni. De Bellis due anni alla grande li aveva fatti, e al terzo anno fallì (non mi spiego ancora perché). Ma Ventrone e il suo staff hanno fatto cilecca fin da subito. E pensare che si paventava e si fantasticava da bumma: accà mancu i  bummiceddi di carnulivari stanu sparannu . :$

Cosentino è un punto fermo del Catania. Specie dopo quello che è successo l'anno scorso (con il misfatto della retrocessione con salvezza a 33 punti), credo che nessuno lo metterà in discussione. Anzi....Vuoi mettere la sfortuna degli infortuni o di aver incontrato sulla sua strada Pellegrino o di conoscere Ventrone? Quindi è inutile discuterne.

Qui, secondo me se ne esce solo con il lavoro di Sannino. Se riuscirà a fronteggiare  la sindrome da scassizza cronica che inevitabilmente si impadronirà della squadra, se col tempo si recupereranno i giocatori importanti........lassamu peddiri Leto, Peruzzi, si ghiocunu bonu megghiu, annunca.......... (ma Aveni, Barisic, Parisi, cc'anu fattu di dannu?), il Catania ne esce. Se no a dicembre arriverà..............Ravanelli ::) .
« Ultima modifica: 04 Ottobre 2014, 11:44:21 pm da vasco »

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #93 il: 04 Ottobre 2014, 11:39:49 pm »
Santo, solo perché conosco il tuo amore sconfinato per il Catania non ti mando a fare in c.u.l.o insieme a Sannino.
Lui ci deve solo spiegare perché non ha messo Parisi a posto di Capuano e Aveni al posto di Leto. Taccio sulla presenza in campo di Castro, che onestamente non è scarso, ma utilizzato a p.e.n.e di segugio si. Solo questo. se no si dimostra un ominicchio da niente come tanti altri allenatori. Santo il re è nudo! I giocatori pur se male assortiti per stravincere questa scadentissima serie B ci sono!
Quello che manca è una guida ferma e sicura. il resto sono chiacchere e tabbaccheri i lignu.
"U mastru"

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #94 il: 04 Ottobre 2014, 11:45:16 pm »
Mastru,se fossi piu' tranquillo legeresti ca ma pigghiai cu sannino.

La colpa della sconfitta ppi mia ie in toto sua,a seguire di martinho

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #95 il: 04 Ottobre 2014, 11:46:23 pm »

La stagione era iniziata con 3 scommesse (Leto, Peruzzi, Monzon, e il recupero di Almiron) e qualche certezza: Ventrone, un preparatore atletico di prestigio; e Pellegrino un allenatore che conosceva già l'ambiente e la squadra e che nel finale dello scorso campionato aveva vinto 4 partite su 6.

Vasco, Ventrone un preparatore atletico di prestigio? Gli unici risultati positivi (smentitemi se potete) li ha ottenuti alla rubentus  per poi scoprire che erano tutti dopati. Non sono stati assolti. ma condannati in appello ma è scattata la prescrizione. di cosa parliamo? di un Lippi al marckentinghinnghi?  ::) ::) ::) ::)
Antonino Rapisarda

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #96 il: 04 Ottobre 2014, 11:52:57 pm »
Mastru,se fossi piu' tranquillo legeresti ca ma pigghiai cu sannino.

La colpa della sconfitta ppi mia ie in toto sua,a seguire di martinho
Di Martinho, che per prendersi un po' d'aria di mare rischia di rovinarsi la carriera? ::)
Di un carioca che da inizio campionato non è riuscito a giocare ancora una volta nel suo ruolo?
Leto e Castro insieme a quello scarto organico di Peruzzi invece sono dei bravi ragazzi vero? ::)
Santo lo so che la botta di oggi è stata dura, ma da questo a delirare. :-D :-D :-D :-D :-D
"U mastru"

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2446
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #97 il: 04 Ottobre 2014, 11:54:49 pm »
Quello che manca è una guida ferma e sicura. il resto sono chiacchere e tabbaccheri i lignu.
"U mastru"

Mastru ma una guida ferma e sicura, un DS di prestigio, non si mette sotto le grinfie di Cosentino. Una guida ferma e sicura vuole gestire totalmente la squadra sotto tutti i punti di vista, mercato comperso.

Ora, poiché Cosentino non è in discussione (...e che va in campo Cosentino e si fa espellere, oppure è lui ad azzoppare i giocatori: la sfortuna Mastru....la sfortuna..... >:( ) quelle che facciamo sono chiacchiere e ...........

P.S. Ventrone è arrivato a Catania con uno staff di 7 collaboratori, tutti contrattualizzati dal Catania. Mastru.....è chiaro che chi doveva scegliere, ha valutato che si miritava i soddi ca ci desunu picchi era u nummuru unu. ;-)

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #98 il: 04 Ottobre 2014, 11:56:39 pm »
Stavolta non sono riuscito a vedere nemmeno un secondo della partita perché l'unico streaming che ho trovato on-line era pessimo, il peggiore che abbia mai visto in vita mia. Ho finito per seguire gli aggiornamenti sulla partita sul sito della gazzetta, a soffrire in silenzio dietro quelle scarne righe scritte tra un minuto e l'altro.
Al fischio finale del pessimo arbitro Chiffi il mio peggiore incubo si è dunque materializzato. Non solo il Catania ha perso la partita contro i Ciociari, ma torna a casa con altri due giocatori infortunati a unirsi a quelli già in infermeria. Se l'infortunio di Spolli lo avevo quasi presagito visto che il Flaco già da tempo giocava in condizioni precarie, ed era quasi logico che prima o poi l'infortunio muscolare ci scappava pure per lui, quello di Capuano invece mi ha sorpreso un po'di più (ma mica tanto dato che oramai sono due anni che il preparatore atletico del Catania, sia che si chiami De Bellis o Ventrone, non riesce proprio a prevenire gli infortuni muscolari dei nostri calciatori). Con due defezioni a gara in corso e senza ricambi in panchina era ovvio che avremmo concesso più di qualcosa in difesa nel corso di una partita che sembrava avviata verso un salomonico pareggio per 0-0 (e per questa trasferta un punto era tutto quello che chiedevo e mi avrebbe fatto felice e contento).
Poi c'è stata anche l'espulsione stupida di Cani che ha lasciato il Catania in dieci uomini. Malgrado Sannino abbia dichiarato che l'uscita dal campo di Spolli abbia influito sul risultato finale più dell'espulsione di Cani, io invece sono convinto che, di riffe o di raffe, in parità numerica il Catania avrebbe strappato il pareggio contro una formazione, quella Ciociara, che fin lì non aveva fatto nulla per vincere la partita. Lo stesso allenatore ciociaro Stellone ha dichiarato che l'espulsione ha dato lo slancio decisivo al Frosinone per cercare la vittoria, con il conseguente inserimento di due giocatori offensivi al posto di due difensivi subito dopo il cartellino rosso mostrato a Cani.
A proposito dell'espulsione dell'Albanese, ho appena visto le immagini degli highlights della partita, e si vede che Cani rifila un pugno, o una manata, non a Russo, l'autore del fallo su Cani, bensì sul numero 5 Gori che si trovava nei pressi del nostro centravanti e che tranquillamente si è messo a passeggiare sul suo braccio a gioco fermo con l'arbitro Chiffi proprio lì davanti a non più di due metri. L'arbitro ha giustamente espulso il nostro giocatore, ma doveva mostrare il cartellino rosso anche, e soprattutto, al centrocampista ciociaro per la provocazione. Quindi Cani stupido sì, ma anche arbitro bastardo per aver applicato due pesi e due misure e averci lasciato in inferiorità numerica. Sembra un dettaglio insignificante, ma come ho detto prima, sono convinto che in parità numerica (undici contro undici o dieci contro dieci) un punto a casa lo portavamo.
Per il resto non ho assolutamente capito l'impiego di Garufi come terzino destro dopo l'infortunio di Spolli. Perché Sannino non ha fatto esordire Parisi? Era ovvio che con un attaccante a terzino sinistro e un centrocampoista a terzino destro, per non parlare di Peruzzi difensore centrale, nel finale il fortino del Catania sarebbe saltato.
E per la prossima partita contro il Bari tra infortunati e convocati in nazionale ci ritroveremo con il solo Sauro difensore centrale. Ora ci spiu a Cusintinu su mi fa iucari a mia a difesa!

Sempri
FOZZA CATANIA
« Ultima modifica: 05 Ottobre 2014, 12:18:35 am da Davide da Miami »

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #99 il: 05 Ottobre 2014, 12:32:31 am »
Quinta partita su sette in cui subiamo reti negli ultimi dieci minuti. Oltre all'inevitabile calo fisico, si aggiungono due infortuni a partita in corso e l'espulsione di Cani.
Il problema della preparazione era evidente da qualche settimana, non ci resta che constatarlo e renderci conto che si stanno perdendo tempo e punti.
Alla vulnerabilità negli ultimi dieci minuti e alla lunga lista degli infortunati, si aggiunge l'espulsione di un giocatore che ha compromesso la partita, mentre avrebbe dovuto fare di tutto per dimostrare di meritare la fiducia.

Altri dettagli: erano squalificati Gyomber per una precedente espulsione evitabile e Monzon, che aveva collezionato 4 cartellini gialli in cinque partite; Peruzzi anche oggi si è fatto ammonire per un fallo nella metà campo avversaria e Castro per un inutile fallo di mano, quindi, sarà diffidato.
Sono tante piccole sciocchezze, l'una dietro l'altra, piccoli particolari che alla fine paghiamo sempre. La cura dei dettagli è determinate, perché un dettaglio non conta, ma la mancanza nella cura di tanti dettagli diventa un problema.

La partita era un pareggio scritto. Il Frosinone non si sbilanciava più di tanto, perché temeva le ripartenze di Rosina, Castro, Leto e Calaiò. Poi l'espulsione e gli infortuni hanno fatto saltare tutto. Spolli ha giocato sette partite su sette in pessime condizioni, a parte qualche errore individuale, è il giocatore che recupera più palloni e la sua assenza si fa sentire. Castro, invece, è quello che spreca più palloni ed è la sua presenza che si fa sentire.

Qualcuno ha criticato Martinho.
Non capisco.
Avevamo un attaccante che dialogava con Rosina e Calaiò, facendo tre reti nelle prime quattro partite. A causa dei vari infortuni è stato schierato a centrocampo, oggi persino in difesa.
Non è il caso di attaccare un giocatore così generoso.

Serie B scadentissima?
Mah, io ho visto alcune squadre tutt'altro che scadenti e con dei giovani molto bravi. E attualmente, a causa degli infortuni,  sono anche squadre superiori alla nostra. Per essere competitivi e giocarcela (giocarcela, senza stravincere), dovremmo essere al completo, ma proprio al completo.
Tuttavia, qualcosa di scadentissimo c'è ed è la classe arbitrale. Ma fin ora non è stato questo il nostro problema.
« Ultima modifica: 05 Ottobre 2014, 12:34:40 am da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #100 il: 05 Ottobre 2014, 12:55:59 am »
Ogni partita ha il suo colpevole

Oggi Sannino.

Punto.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #101 il: 05 Ottobre 2014, 12:58:29 am »
Ogni partita ha il suo colpevole

Oggi Sannino.

Punto.
E' vero si scuddau di fari trasiri Messi e CR7 ......
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #102 il: 05 Ottobre 2014, 01:17:20 am »
..siamo alla 7 ...6 punti su 21...

Mi sono rotto sul serio di continuare a vedere infortuni errori e ARGENTINi!!! baSTaaaaaaaaaa



ci sono solo due RESPONSABILI : COSENTINO e PULVIRENTI !!!

Loro le scelte loro gli a questi loro i collaboratori ....Colpevoli!!!!


E tutti i giornalisti e pseudosocietari pure!!!

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Frosinone Catania
« Risposta #103 il: 05 Ottobre 2014, 03:38:24 am »
Ogni partita ha il suo colpevole

Oggi Sannino.

Punto.

No Santo, oggi il colpevole principale è l'arbitro che ci ha lasciati in dieci uomini.
Giusta l'espulsione di Cani, ma doveva andare fuori anche Gori che lo aveva provocato calpestandogli il braccio.
D'accordo con te sul fatto che Sannino doveva sostituire Spolli con Parisi e non con Garufi, anche se non abbiamo perso la partita perché Garufi ha giocato terzino destro nel finale.
Abbiamo perso la partita perché siamo rimasti in dieci contro undici.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5531
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Frosinone Catania
« Risposta #104 il: 05 Ottobre 2014, 09:53:53 am »
Se da tdg non è ancora uscito un giocatore in grado di giocare con regolarità in B negli scorsi anni e se due allenatori evitano accuratamente di rischiare un Parisi è evidente che non li ritengono all'altezza.