Autore Topic: il sostituto di Sannino...  (Letto 25429 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #150 il: 03 Gennaio 2015, 08:33:05 pm »
Io credo che la società stia facendo piu' di quanto ci si potesse aspettare...poi, ci sono gli "incontentabili", quelli di quel famoso spot di Carosello tanto in voga negli anni '60, che si aspettano chissà quale tipo di terremoto e continuano a sparare a zero sempre nella stessa direzione...l'unico bersaglio dei loro strali, responsabile di quanto accade da un anno e mezzo,è la società e quello che gli gira attorno.
Come credo che si esageri e non serve a nessuno rievocare il passato dei Moggi,come non serve  ricondurre tutte le nostre disgrazie  alla Gea...la società , risorta dalle ceneri di calciopoli del 2006,oltre ad organizzare eventi calcistici, si interessa di curare l'immagine dei calciatori a loro affiliati SENZA AVERNE LA PROCURA, tutto secondo LEGGE, e il Catania come tante altre società attinge da loro servizi e materiale umano  ...per chi non lo sapesse, tutto quello che fa capo ai Moggi è stato, e sarà ancora per tanto tempo, un fenomeno che va avanti sin dagli anni settanta...gli ultimi giorni di calcio mercato il buon Angelo Massimino soleva telefonare a Luciano Moggi perchè gli facesse recapitare a Catania la "merce" che gli serviva per il campionato che doveva iniziare....altrettanto facevano tutti i presidenti delle società medio-piccole... solo Milan, Inter e Juve si potevano permettere un AD o comunque un dirigente che si occupasse delle vicende tecniche,di stipulazione dei contratti e quant'altro riguardava la gestione del materiale umano della società... così era e così facevan tutti...
L'ho già detto già da qualche parte:sarebbe ora che ci rassegnassimo, almeno fino alla chiusura di questo campionato, all'idea di vedere smantellata la struttura dirigenziale...perciò, buonini, vi esorto a fare i tifosi e lasciate che siano loro a dipanare questa matassa...nell'interesse di tutti e se si vuole il bene del Catania....se no poco ci manca per allinearci ai veleni e alle congetture e le cattiveria che stanno impervessando sui muri e su FB...
Per Marcolin sarà il campo a parlare, mentre per Delli Carri, che ha già vinto due campionati di serie B col Pescara,bisogna aspettare qualche giorno per sapere di che pasta è fatto  ;-)
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5530
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #151 il: 03 Gennaio 2015, 08:43:28 pm »
In ogni caso il silenzio del presidente è inquietante, così come l'assoluta fiducia in Cosentino.

...pur non indietreggiando di una sola virgola da ciò che in questo momento penso di Nino Pulvirenti...io questa fiducia così assoluta in Cosentino non credo di vederla...visto che, a quanto appuro da varie fonti, Marcolin è una scelta imposta dal Presidente così come l'ingresso in organigramma di Angelozzi o altro DS...cosa alla quale Cosentino si è sempre strenuamente opposto...

Certo se ti aspettavi un licenziamento in tronco in tandem con Ventrone...hai ragione tu... 8-)

Sarebbe stata la testimonianza del rinsavimento del presidente, l'importante comunque che ci portino alla salvezza.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5530
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #152 il: 03 Gennaio 2015, 08:51:45 pm »
Angelozzi ha costruito uno Spezia molto forte che rischia di centrare una promozione mai ottenuta nella sua storia, e non dimentico il miracolo del 2003-'04, ma anche il buon lavoro fatto nel 1999-'00. Certo mille volte più affidabile di quelli che ci sono adesso, ma inutile rimpiangere scelte che non sono state forse nemmeno nella mente della dirigenza. E d'altra parte sarebeb stato un pazzo a lasciare un lavoro a buon punto per venirein una situazioen così caotica.

L'importante è avere chiaro il quadro della situazione: la squadra a gennaio inoltrato non ha un gioco e ha una difesa colabrodo come nessuna squyadra promossa ha mai avuto, oltre ad avere la metà dei punti della prima e ad aver perso più partite di quante ne abbiano perso le promosse della scorsa stagione in tutto il campionato.
Dunque concentriamoci sull'obiettivo della salvezza, che non sarà facile.
No, perché sul quotidiano locale oggi si parlava della possibilità di una miracolosa rincorsa, contro ogni logica e contro il buon senso.

La Gea c'è sempre stata, e moggi ha sempre interferito con le scelte di tutte le società del sud, vittime della propria concezione di gestione.
E' legale delegare la gestione di certe scelte, ma perché non dirlo invece di dire che fanno solo comunicazione e marketing?
In passato Pulvirenti si è vantato del fatto che la società brilal di luce propria ed ha un tesoro di competenze che le permette di non rimanere spiazzata se un partner viene a mancare o se un mercato si fa difficile.
I fatti la smentiscono. E' questo che da fastidio della GEa, a parte lo squallore del personaggio Moggi su cui si può discutere.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #153 il: 04 Gennaio 2015, 02:30:06 am »
Vasco,con il Pescara ha ottenuto 2 promnozioni consecutive scoprendo tantissimi giocatori e facendo fare tanti soldi al Pescara

Poi con 0 euro pretendevano a pescara di salvarsi.

A pescara osteggiavano delli carri alla stessa maniera di come noi osteggiavamo lo monaco nonostante grandi risultati

Gli stessi che ora lo rivogliono indietro.


Il fatto di essere collegati alla gea o meno(anche sannino lo era,anche calaio',anche marchese,anche lodi ma nessuno si e' permesso di sindacare questo quando andavano bene le cose)

se la Gea opera vuol dire che lo puo' fare.Dove sta il problema?

Quali sarebbero questi giocatori scoperti da Delli Carri?
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #154 il: 04 Gennaio 2015, 03:01:42 am »
Spero che Delli Carri sottomesso al plenipotenziario Cosentino non valga tanto quanto Nicola Salerno durante la gestione Gasparin, cioè zero.
Speriamo si riesca a portare a Catania giocatori bravi e funzionali al progetto tecnico della squadra, se ancora ne abbiamo uno di progetto.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #155 il: 04 Gennaio 2015, 09:40:12 am »
Non male Dellicarri.....

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2446
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #156 il: 04 Gennaio 2015, 10:51:09 am »
In tutto questo baillamme del cambio dell'allenatore é passata quasi inosservata la conferma, solo giornalistica -perché nell'"ottimo" sito ufficiale non se ne fa menzione - che Pippo Bonanno ha lasciato il Catania, risolvendo consensualmente il contratto. Una storia si é chiusa.

Voglio ringraziarlo per il lavoro  svolto in questi anni a fianco di Pulvirenti e degli Ad che si sono succeduti: i successi del Catania sono merito  anche del suo lavoro.

Gli auguro le migliori fortune in piazze dove possa mostrare tutta la sua professionalitá senza l'ombra di personaggi ingombranti.


« Ultima modifica: 04 Gennaio 2015, 10:52:42 am da vasco »

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #157 il: 04 Gennaio 2015, 11:01:54 am »
In tutto questo baillamme del cambio dell'allenatore é passata quasi inosservata la conferma, solo giornalistica -perché nell'"ottimo" sito ufficiale non se ne fa menzione - che Pippo Bonanno ha lasciato il Catania, risolvendo consensualmente il contratto. Una storia si é chiusa.

Voglio ringraziarlo per il lavoro  svolto in questi anni a fianco di Pulvirenti e degli Ad che si sono succeduti: i successi del Catania sono merito  anche del suo lavoro.

Gli auguro le migliori fortune in piazze dove possa mostrare tutta la sua professionalitá senza l'ombra di personaggi ingombranti.


...a breve mi aspetto anche il suo martirologio  8-)

...da parte dei soliti...quelli che quando una persona lavora per loro è "inutile" "incompetente" "servo muto"...quando va via è un eroe...   
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #158 il: 04 Gennaio 2015, 11:13:13 am »
Immobile,Weiss,Quintero,ha creduto in insiegne ,Perin,Balzano che ora gioca a Cagliari

Non ha importanza se venivano da settori giovanili importanti.Devi essere bravo a credere in questi

Oltretutto si parla che e' un pupillo di moggi ma zeman non ha avuto problemi a lavorare con lui.

Sara' un asino?non lo so.Speriamo di no?giusto?non vogliamo il male del Catania?vogliamo essere smentiti?giusto?

Bua,allora non hai seguito l'evolversi della vicenda angelozzi?a spezia gia' ad agosto si parlava di divorzio visto che mister e giocatori dell'est non li aveva presi lui.


Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #159 il: 04 Gennaio 2015, 01:16:50 pm »
Santo....e per completezza di informazione negli anni in cui fu al Pescara ,la soceta' fece esordire il talento Marco Verratti che veniva dal settore giovanile del suo vivaio....
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #160 il: 04 Gennaio 2015, 03:18:02 pm »
Infatti, Santo.

Lo Spezia ha puntato su un gruppo di Under 21 croati che stanno facendo la loro figura.

L'allenatore Bjelica, il dirigente Miskovic e Igor Budan sono figure di rilievo nel progetto tecnico dei liguri.

In ogni caso, considero Angelozzi un DS molto competente per questa categoria. Aggiungo che uno dei giocatori determinanti è il 26enne Catellani, che per molti anni è stato un nostro giocatore, ma che è stato ceduto proprio nella stagione in cui poteva essere utile.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #161 il: 04 Gennaio 2015, 03:24:27 pm »
Immobile,Weiss,Quintero,ha creduto in insiegne ,Perin,Balzano che ora gioca a Cagliari


Dettaglio interessante: il primo a puntare su Perin fu PLM, che lo volle al al Genoa. Infatti uno degli screzi con il presidente fu proprio la cessione in prestito del portiere al Pescara.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #162 il: 04 Gennaio 2015, 04:04:20 pm »
Nelson ma cinne' anche altri

Per esempio a genoa lo hanno subito criticato per aver perso alle buste molti calciatori

Peccato che erano tutti bidoni,quindi di fatto facendo risparmiare molti soldi alla sua societa'

Fu lui a prendersi Lodi e parcheggiare qua tacsidis >:( >:( >:(

Angelozzi e' un buon dirigente,ma non un fenomeno se a Spezia gli hanno fatto mezza squadra altri personaggi.

Vediamo.Puo' essere che facciamo 1 punto nelle prossime 6 partite.

Non lo sappiamo.Ma un minimo di...non dico entusiasmo...ma attendismo si puo' avere.Possiamo mollare un attimo la presa e vedere cosa succede di qua alla fine?

Peggio di cosi'.Siamo in legapro al momento

Gp ,Verratti lo avveo noptato a 16 anni :-D

Ne parlavo sempre ....anche il milan...che pero' scappo' di fronte alla valutazione di 2,5 milioni per la meta' :-D

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #163 il: 04 Gennaio 2015, 04:14:15 pm »

Angelozzi e' un buon dirigente,ma non un fenomeno se a Spezia gli hanno fatto mezza squadra altri personaggi.

Vediamo.Puo' essere che facciamo 1 punto nelle prossime 6 partite.

Non lo sappiamo.Ma un minimo di...non dico entusiasmo...ma attendismo si puo' avere.Possiamo mollare un attimo la presa e vedere cosa succede di qua alla fine?

Peggio di cosi'.Siamo in legapro al momento


Certamente.

Avere preso un DS è un importante passo in avanti.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:il sostituto di Sannino...
« Risposta #164 il: 05 Gennaio 2015, 02:08:42 am »
Immobile,Weiss,Quintero,ha creduto in insiegne ,Perin,Balzano che ora gioca a Cagliari


Quindi sarebbero questi i giocatori scoperti da Delli Carri, con i quali il Pescara ha fatto tanti soldi? Buono a sapersi, io la sapevo diversa, ma se è merito di Delli Carri, speriamo bene, magari scopre anche Odjer, Parisi e Barisic ......  :-))
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙