Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Calcio siciliano / Re:Manca equilibrio all’ambiente. Da due anni aggiungo io.
« Ultimo post da ENZO il Oggi alle 09:55:38 am »
Anch'io avevo letto, ed anch'io come Turiddu mi ero illuso che il vento era cambiato dopo il Como, tanto che avevo ripreso a scrivere sul forum. Invece, come temevo, sta succedendo come all'andata, che nel momento in cui devi fare punti, invece li perdi.
Il secondo tempo di Cremona e la partita con la Ternana sono sintomi di scelte tattiche dell'allenatore e quindi lo ritengo unico colpevole di una mancata promozione.
Saluti per tutti
2
Calcio siciliano / Re:Manca equilibrio all’ambiente. Da due anni aggiungo io.
« Ultimo post da turiddu il 01 Marzo 2024, 08:18:49 pm »
Templare ecco perché non mi aspetto nulla di buono e mi preparo ad un altro anno di abbili. Del resto la parola d'ordine è stata detta in modo molto chiaro: pazienza.
Ero contento quando abbiamo battuto il Como, anche se non avevo avuto la sensazione che abbiamo dominato, anzi, ma avevo la speranza che forse qualcosa stesse per cambiare, per indicazioni dall'alto o per un colpo di fulmine sulla via di Damasco, qualunque cosa. Senza tante illusioni però.
Cu nasci tunnu però un po' muoriri quatratu... Chista è a zita.
Questo articolo lo avevo visto, ma mi ero rifiutato di leggerlo, l'ho fatto adesso, che dire?  ... Pazienza
3
Calcio siciliano / Re:[Coppa Italia Serie C] - Catania-Rimini 2-0
« Ultimo post da bua il 01 Marzo 2024, 05:29:16 pm »
Per approfittare del bonus play-off dovremo evitare i play-out e sperare in una congiunzione astrale tipo l'Italia agli Europei, ma chissà...
Scusa Bua, ma perché congiunzione astrale? Per come l'ho capita io, ma correggimi se sbaglio, il fatto che il Padova sia praticamente quasi certo (a meno di cataclismi) di arrivare tra le prime tre garantirebbe al Catania un altrettanto quasi certo accesso alla fase finale dai playoff, anche se non dovessimo vincere la finale. O mi sbaglio?
Intendo per essere promossi in B, i playoff credo li faremo, ma vincere partendo dagli ottavi con una squadra fatta a gennaio è impresa ardua.
4
Calcio siciliano / Manca equilibrio all’ambiente. Da due anni aggiungo io.
« Ultimo post da Templare il 01 Marzo 2024, 01:17:16 pm »
https://www.stadionews.it/palermo-da-campioni-a-brocchi-in-soli-tre-giorni-manca-equilibrio/

Incommentabile. Come il livello medio del giornalismo italiano.
5
Calcio siciliano / Re:[Coppa Italia Serie C] - Catania-Rimini 2-0
« Ultimo post da garreccio il 29 Febbraio 2024, 10:00:22 pm »
Per approfittare del bonus play-off dovremo evitare i play-out e sperare in una congiunzione astrale tipo l'Italia agli Europei, ma chissà...
Scusa Bua, ma perché congiunzione astrale? Per come l'ho capita io, ma correggimi se sbaglio, il fatto che il Padova sia praticamente quasi certo (a meno di cataclismi) di arrivare tra le prime tre garantirebbe al Catania un altrettanto quasi certo accesso alla fase finale dai playoff, anche se non dovessimo vincere la finale. O mi sbaglio?
6
Calcio siciliano / Re:[Coppa Italia Serie C] - Catania-Rimini 2-0
« Ultimo post da vasco il 29 Febbraio 2024, 08:41:11 pm »
Una vittoria che ci voleva proprio.
Per i 20.000 tifosi presenti al Massimino straordinari come sempre e "mal trattati", come evidenziato a Bua; anche se io non penso sia mancanza di ambizione o l'accontentarsi di "tirare avanti", ma più semplicemente inesperienza ed incompetenza di coloro che erano preposti alla delicata funzione di agevolare l'afflusso allo Stadio.
Per il Presidente Pelligra, che finalmente ha avuto una serata di soddisfazione e di gioia, specie dopo aver dimostrato pazienza, generosità ed attaccamento al Catania quando a gennaio di quest'anno gli è stato detto che bisognava tirare fuori un bel po' di quattrini per rinnovare gran parte della squadra perché a luglio si era sbagliato praticamente tutto.

Ora proprio la squadra e Lucarelli devono dimostrare di meritarsi di rappresentare la Città e la Società, dando continuità al risultato di ieri sera, nell'ultimo scorcio di campionato e nell'auspicabile coda.

In effetti per questa squadra è come se si fosse nel mese di settembre: in pratica ad un mese o poco più dall'inizio del ritiro visto che molti dei nuovi giocatori arrivati a gennaio venivano da lunghi periodi di inattività dovuti ad infortuni o a problemi contrattuali.
Ieri sera è sembrato che questi giocatori stiano entrando in forma e stiano trovando l'affiatamento. Se a ciò si aggiunge l'esplosione di Castellini (che comunque già lo scorso anno aveva dato prova di possedere valori tecnici di alto livello), possiamo essere fiduciosi che questo finale di stagione possa vedere il Catania protagonista, al pari delle migliori squadre della Serie C.

Del resto il confronto con la capolista del girone, la Juve Stabia, è stata una dimostrazione di forza del Catania. Per questi motivi c'è la fondata speranza che le prestazioni deludenti di questo inizio d'anno non siano dipesi dalla testa, dal carattere dei giocatori, ma da una carenza atletica e di affiatamento.
Vedremo già da domenica se è così.
7
Calcio siciliano / [Coppa Italia Serie C] - Catania-Rimini 2-0
« Ultimo post da bua il 29 Febbraio 2024, 10:35:33 am »
Qualificazione meritata nell'ottica delle due gare.
Dico subito che l'arbitraggio non mi è piaciuto e che non ho capito il motivo dell'annullamento del gol che avrebbe portato ai supplementari.
Non spendo più parole per Castellini perché sarebbe comunque riduttivo, dico solo che è un predestinato e se crede in ciò che dice avrà una bella carriera.
Prestazione di squadra buona, il calo atletico della ripresa ci ha impedito di finire serenamente. L'uscita di Di Carmine sembrava il segno di una inversione dell'inerzia della gara a favore degli ospiti, che hanno impostato una partita intelligente, ma il nostro raddoppio è venuto proprio nel momento più delicato per noi.
Da notare che, sebbene il pubblico sia stato spettacolare, è sempre la squadra in campo a dovrerlo trascinare, né gli avversari si fanno intimidire.

La finale ci vedrà partire sfavoriti, ma non mettiamo limiti alla provvidenza, certamente non si può pensare di non giocarla al 100% per vincere.
Per approfittare del bonus play-off dovremo evitare i play-out e sperare in una congiunzione astrale tipo l'Italia agli Europei, ma chissà...

Sul piano societario, se davvero tornerà Dante Scibilia, presente in tribuna, e se avrà un ruolo operativo e non fittizio, sarà un ottimo innesto che potrebbe permettere all Club di programmare una vera crescita strutturale.

Ultima nota sulla pessima gestione della logistica.
La società, almeno in Tribuna B, ha permesso l'accesso a troppe persone rispetto alla capienza omologata. Va bene fare entrare i ragazzini delle scuole calcio, ma devi anche fare in modo che siano tutti vicini riservando i posti prima della vendita libera come per gli abbonati. Invece, spargendoli a caso, hai fatto andare in tilt genitori che si trovavano separati dai figli e che pretendevano di occupare i posti degli abbonati.
Ricordo che le scale dovrebbero essere sempre libere per motivi di sicurezza, perché qualunque sciocchezza può trasformarsi in un dramma.
Pessima anche la gestione dell'ingresso all'impianto, che dipende immagino dalla Prefetta. Chi veniva da Piazza Bonadies non poteva scendere verso la Tribuna B ma era dirottato verso via Fava con ovvio intasamento. In più solo due ingressi attivi, che non sono abbastanza e non si può pretendere che la gente arrivi alle 18 in un giorno feriale.
Nel 2024 credo si possano trovare soluzioni più sensate, magari copiando altre città che hanno lo stadio al centro che avranno sicuramente affrontato e risolto il problema.
Sul piano logistico-organizzativo siamo ancora in categorie dilettantistiche e non c'è l'obiettivo di crescere ma solo quello di tirare avanti.
8
Calcio siciliano / Re:Palermo - Ternana
« Ultimo post da Templare il 28 Febbraio 2024, 11:54:35 pm »
Armiamoci di pazienza e speriamo che questi tirino fuori i soldi per fare uno squadrone in modo da compensare eventuali minchiate e voli pindarici dell'allenatore.

Scusami Turiddu, stavolta non sono d'accordo. Lo squadrone lo abbiamo gia'. Da fine Agosto. Giocassimo senza allenatore saremmo immediatamente dietro al Parma, che oltre allo squadrone ha pure l'allenatore.

D'accordo a meno di Di Francesco e Insigne che potrebbero essere ben sostituiti da altri calciatori già nella rosa per questo campionato!!!


E non sono d’accordo nemmeno con te (oggi giornatona): Insigne, soprattutto, e Di Francesco sono i nuovi Saric e Tutino. 12 gol col Cosenza, quest’ultimo. Corini è una disgrazia.

Non ho conoscenza dei calciatori prima di quest'anno, quindi la mia considerazione è quella relativa a questo campionato e con Corini.
A questo punto sono ancora più curioso di vedere questa squadra con un altro allenatore.
Sicuramente concordiamo tutti che 7-8 punti in più l'avremmo a prescindere se alcuni di loro non si esprimono al 100%.

Saluti
PS: buono a non essere d'accordo, sennò un scrivu cchiù ??
:-) :-) :-)
PS2: ma le faccine ??? che fine hanno fatto ???

Gia' il Palermo dello scorso anno avrebbe potuto fare di piu' con un altro allenatore, anche perche' sono mancati giocatori importanti come Saric e Tutino, incapaci di esprimersi per cio' che era nelle loro possibilita' per motivi X. Saremmo probabilmente usciti presto ai playoff, ma chi avrebbe mai creduto che il Palermo inguardabile di Filippi avrebbe poi costruito quella splendida promozione in B?

Le faccine spirieru. C'e' crisi.
9
Calcio siciliano / Re:Palermo - Ternana
« Ultimo post da ENZO il 28 Febbraio 2024, 03:12:29 pm »
Armiamoci di pazienza e speriamo che questi tirino fuori i soldi per fare uno squadrone in modo da compensare eventuali minchiate e voli pindarici dell'allenatore.

Scusami Turiddu, stavolta non sono d'accordo. Lo squadrone lo abbiamo gia'. Da fine Agosto. Giocassimo senza allenatore saremmo immediatamente dietro al Parma, che oltre allo squadrone ha pure l'allenatore.

D'accordo a meno di Di Francesco e Insigne che potrebbero essere ben sostituiti da altri calciatori già nella rosa per questo campionato!!!


E non sono d’accordo nemmeno con te (oggi giornatona): Insigne, soprattutto, e Di Francesco sono i nuovi Saric e Tutino. 12 gol col Cosenza, quest’ultimo. Corini è una disgrazia.

Non ho conoscenza dei calciatori prima di quest'anno, quindi la mia considerazione è quella relativa a questo campionato e con Corini.
A questo punto sono ancora più curioso di vedere questa squadra con un altro allenatore.
Sicuramente concordiamo tutti che 7-8 punti in più l'avremmo a prescindere se alcuni di loro non si esprimono al 100%.

Saluti
PS: buono a non essere d'accordo, sennò un scrivu cchiù ??
:-) :-) :-)
PS2: ma le faccine ??? che fine hanno fatto ???
10
Calcio siciliano / Re:Cremonese - Palermo
« Ultimo post da turiddu il 28 Febbraio 2024, 01:03:52 pm »

E allora io dico -12 e, criticatemi quanto volete, spero che sia il prossimo l'anno giusto per andare in A, con l'unica cosa che manca veramente a questa squadra: un allenatore vincente. Con Corini ed una societa' poco propensa ai cambi in corsa, la serie A durerebbe da Natale a Santo Stefano.

p.s. non illudetevi sullo spazio a Traore'. Corini e' stato chiarissimo: deve ambientarsi, capire il suo calcio e poi potra' dare una grossa mano. A campionato finito.


Templare non vorrei essere io a disilluderti,  ma purtroppo non credo che Corini verrà sostituito, a meno che manchiamo la qualificazione ai play off, cosa che mi sembra obiettivamente difficile.
L'anno prossimo quindi comunque vada saranno abbili tra alti e bassi.
Su Traorè sai già come la penso: come detto la volta scorsa, la decisione è nelle mani di Corini, una decisione per un potenziale investimento da 10 milioni di euro non si lascia nelle mani di un allenatore che forse non verrà confermato.
Non me ne volere :)
ti abbraccio

Credo che Templare si riferisca al fatto che essere promossi quest'anno con Corini, il prossimo anno in A la squadra sarebbe in zona retrocessione subito. Da qui la speranza di non andare in A quest'anno e l'ulteriore speranza di un cambio allenatore (mooooolto più in gamba di Corini) per il prossimo campionato di B da protagonista.

In effetti i giocatori per andare in A li abbiamo, quindi la mancata promozione sarebbe solo un fallimento dell'allenatore e la società dovrà tenerne conto.

Io vorrei sognare il PALERMO in A quest'anno e la società che si porta Corini al Manchester city il prossimo anno !!!!
:-) :-) :-)

Saluti per tutti
PS: ci pigghiavu gustu !!!!
Enzo, quello che intendevo dire è che Corini può essere esonerato solo se fallisce un posto utile per i play off, diversamente ce lo terremo, in B o in A che sia. Da questo punto di vista non mi faccio nessuna illusione, più che altro spero che gli mettano a disposizione una rosa tale da compensare quel gap che il suo modo di gestire la squadra crea, che ne so gli mettono in mano una formazione  da metà classifica ( se dovessimo miracolosamente essere promossi) e così ci salviamo, oppure se rimarremo in B gli mettono in mano uno squadrone ammazza campionato e forse centriamo uno dei due posti utili per la promozione.
In ogni caso ci sarà, come quest'anno, da fare abbili.
Questa almeno è la mia sensazione, spero vivamente di sbagliarmi e di essere smentito su tutti  fronti.

La sensazione che abbiamo tutti e che per toglierci Corini dobbiamo sperare di non arrivare ai play-off !!!
Esattamente
Pagine: [1] 2 3 ... 10