Autore Topic: nuova comunicazione : ciao ciao  (Letto 19479 volte)

Offline linarena

  • Utente
  • *
  • Post: 33
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
nuova comunicazione : ciao ciao
« il: 15 Maggio 2006, 06:46:31 am »
Il nuovo modo di comunicare è dirsi ciao ciao ciao ciao ciao. la politica  è altro e non abbisogna di comunicazinoe.Ci pensano gli altri. Le divinità. In fondo il livello basso o la pessima qualità del mondo politico sono dovuti anche alla mancanza di comunicazione.

Offline Elephant Catania

  • Utente
  • ***
  • Post: 300
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: nuova comunicazione : ciao ciao
« Risposta #1 il: 16 Maggio 2006, 11:25:37 am »
Citazione da: "linarena"
Il nuovo modo di comunicare è dirsi ciao ciao ciao ciao ciao. la politica  è altro e non abbisogna di comunicazinoe.Ci pensano gli altri. Le divinità. In fondo il livello basso o la pessima qualità del mondo politico sono dovuti anche alla mancanza di comunicazione.

immagino già quale possa essere la pessima qualità del mondo politico...

Offline linarena

  • Utente
  • *
  • Post: 33
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
perchè immaginare?
« Risposta #2 il: 16 Maggio 2006, 11:08:45 pm »
perchè immaginare? Basta guardarsi attorno. E' tutto divertente. Compreso il silenzio. O meglio si può solo parlare di calcio. Di Moggi e compagni.Sto pensando di fare causa a tutti i percettori di contributi per i quotidiani.Il forum è una necessità.

Offline Elephant Catania

  • Utente
  • ***
  • Post: 300
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: perchè immaginare?
« Risposta #3 il: 17 Maggio 2006, 08:02:58 pm »
Citazione da: "linarena"
perchè immaginare? Basta guardarsi attorno. E' tutto divertente. Compreso il silenzio. O meglio si può solo parlare di calcio. Di Moggi e compagni.Sto pensando di fare causa a tutti i percettori di contributi per i quotidiani.Il forum è una necessità.


Veramente io cercavo d' immaginare il tuo punto di vista.
Quando mi guardo attorno, effettivamente, mi vien da piangere nel pensare che i siciliani possano riconfermare  Totò vasa vasa!
C'è una sfilza di pregiudicati e di sospettati all'interno del suo "entourage" da far cambiare idea al cardinale Ruini sui pacs...

Visto che sembri sveglia e acuta ti segnalo un bel sito per le prossime tue letture internettiane.
www.disonorevoli.it
Stammi bene.

Offline linarena

  • Utente
  • *
  • Post: 33
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il club dei disonorevoli è banale e scontato
« Risposta #4 il: 18 Maggio 2006, 10:51:42 am »
sono andata sul club dei disonorevoli e non ho colto nulla di importante e di straordinarioi. Tutte cose arcinote .L'unico fatto importante è dato dalla volontà di non togliere alcun privilegio a tanti privilegiati non meritevoli di tanto.Per il resto, non ci rimane che dire CIAO, CIAO, CIAO. Questa è la direttiva del forum. diversamente tagliano tutto. alla faccia della libertà di parola.

Offline Elephant Catania

  • Utente
  • ***
  • Post: 300
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: il club dei disonorevoli è banale e scontato
« Risposta #5 il: 18 Maggio 2006, 11:01:49 am »
Citazione da: "linarena"
sono andata sul club dei disonorevoli e non ho colto nulla di importante e di straordinarioi. Tutte cose arcinote .L'unico fatto importante è dato dalla volontà di non togliere alcun privilegio a tanti privilegiati non meritevoli di tanto.Per il resto, non ci rimane che dire CIAO, CIAO, CIAO. Questa è la direttiva del forum. diversamente tagliano tutto. alla faccia della libertà di parola.

Forse, l'amministratore del forum per questo topic farà un'eccezione.
Che certe cose, proprio quelle, siano arcinote è un conto ma che non siano importanti o straordinarie è un altro...questione di appartenenza?
CIAO CIAO

Offline Redazione

  • Administrator
  • Utente
  • *****
  • Post: 422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
nuova comunicazione : ciao ciao
« Risposta #6 il: 18 Maggio 2006, 01:28:29 pm »
Evidentemente, non siamo riusciti a spiegarci bene.
Come si può constatare con facilità, non c'è nessuna direttiva che imponga di dire CIAO CIAO e basta.
La libertà di parola non c'entra nulla. Del resto, nessuno ci obbliga a tenere aperto un forum. Se avessimo avuto remore in tal senso, sarebbe bastato non prevedere un'opzione simile sulle nostre pagine.
Semplicemente, non ha senso inserire un discorso di natura politica in un forum dedicato allo sport o nello spazio riservato alle presentazioni.
Abbiamo già ampiamente e ripetutamente spiegato che un forum legato alla cronaca o alla politica verrà aperto prossimamente. In ogni caso, tale scelta rientra nella assoluta discrezionalità della redazione.
Vi invitiamo a non usare più spazi destinati ad altre discussioni per aprire topic fuori contesto, ne va della leggibilità del forum.
Chi dovesse perseverare, creando ripetuti problemi di navigazione e fruibilità del forum alla nostra comunità, verrà bannato.
Grazie per l'attenzione