Autore Topic: Novara-Catania  (Letto 1415 volte)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Novara-Catania
« il: 04 Agosto 2013, 01:44:22 pm »
Casorezzo (MI), 4 Agosto 2013
Cari miei,
 sono tornato da Catania l'altro ieri e ho avuto modo di vedere il Catania a Torre del Grifo nell'amichevole contro il Megara Augusta, ma naturalmente l'avversario non rappresentava un test indicativo. Ieri sono andato a Novara, dove ho trovato molti amici Old Elephants e tante zanzare: un appunto di biasimo per la biglietteria di Novara di una deprecabile lentezza, tanto che mi sono perso una decina di minuti della partita. Mi è parso che i nostri pedatori siano ancora imballati per la preparazione atletica, ma qualcosa di buono si è intravisto: il Greco non mi è dispiaciuto e forse non ci farà rimpiangere Lodi, speriamo. Certo le due reti subite sono state dei regali della difesa, ma meglio adesso che in campionato. Chissà. Anche a Varese presente. A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Novara-Catania
« Risposta #1 il: 04 Agosto 2013, 02:41:57 pm »
Settore ospiti pienissimo ieri sera a Novara, non ci entrava più uno spillo, tutto lo spazio non fisicamente occupato dai tifosi catanese, è stato occupato da miliardi di miliardi di zanzare venute a darci man forte!!!! Io l'ho sempre sostenuto che i gemellaggi non mi piacciono!  :-D :-D :-D :-D :-D :-D

Venendo alla partita, che dire i nostri, privi di Barrientos e Leto, mi sono parsi ancora imballati. Ottima la prestazione di Almiron, che ha confermato quanto già visto in streaming nelle precedenti amichevoli. U smuntacabini ha fatto la partita che mi aspettavo, ha già preso in mano le redini della squadra, di cui è diventato il perno centrale di riferimento. Gioca pulito, con alcuni tagli ed alcune progressioni interessanti. Per la personalità mi hanno anche impressionato, per quel poco che sono stati in campo, i due ragazzini Petkovic e Barisic, penso che resteranno, come pure Catellani e Keko, con funzioni di ricambio, per gli argentini davanti. Senza il Pitu e Leto, Maran ha ripiegato sul classico 4-3-3, con i due in campo io preferisco, e credo sia più attinente alle caratteristiche della nostra rosa, un bel 4-2-3-1, con u smuntacabini ed Almiron centrali e Leto, Barrientos e Castro dietro Bergessio, ieri ottimo in fase realizzativa.
« Ultima modifica: 04 Agosto 2013, 02:43:40 pm da Aldo »
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

umastru

  • Visitatore
Re:Novara-Catania
« Risposta #2 il: 04 Agosto 2013, 03:16:57 pm »
Settore ospiti pienissimo ieri sera a Novara, non ci entrava più uno spillo, tutto lo spazio non fisicamente occupato dai tifosi catanese, è stato occupato da miliardi di miliardi di zanzare venute a darci man forte!!!! Io l'ho sempre sostenuto che i gemellaggi non mi piacciono!  :-D :-D :-D :-D :-D :-D

Venendo alla partita, che dire i nostri, privi di Barrientos e Leto, mi sono parsi ancora imballati. Ottima la prestazione di Almiron, che ha confermato quanto già visto in streaming nelle precedenti amichevoli. U smuntacabini ha fatto la partita che mi aspettavo, ha già preso in mano le redini della squadra, di cui è diventato il perno centrale di riferimento. Gioca pulito, con alcuni tagli ed alcune progressioni interessanti. Per la personalità mi hanno anche impressionato, per quel poco che sono stati in campo, i due ragazzini Petkovic e Barisic, penso che resteranno, come pure Catellani e Keko, con funzioni di ricambio, per gli argentini davanti. Senza il Pitu e Leto, Maran ha ripiegato sul classico 4-3-3, con i due in campo io preferisco, e credo sia più attinente alle caratteristiche della nostra rosa, un bel 4-2-3-1, con u smuntacabini ed Almiron centrali e Leto, Barrientos e Castro dietro Bergessio, ieri ottimo in fase realizzativa.
Aldo, io temo che con solo due interditori rischiamo troppo. Quindi o Barrientos gioca a centrocampo con licenza di avanzare, oppuro spero in un 4 3 1 2 con il Pitu dietro due punte. Anche perchè così si avremmo una mediana con Izco, U grecu e il pelato, con Biagianti come ruota di scorta. mica male no? Davanti Leto e braccio di ferro, con Keko e il ragazzino Balcanico a ruota, tanto il Nippo ormai ce lo siamo fumato. :^(
"U Mastru"

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Novara-Catania
« Risposta #3 il: 04 Agosto 2013, 03:25:04 pm »
 :-D...nel centrocampo a tre,i due dietro Izco e Tachs, Almiron vertice alto  ;-)..Barrientos avanti con licenza di spaziare sui due fronti...averu Ninu? accussi ti piaci e accussi fará il buon Maran   ;-)
CATANIA USQUE AD FINEM

umastru

  • Visitatore
Re:Novara-Catania
« Risposta #4 il: 04 Agosto 2013, 08:53:28 pm »
:-D...nel centrocampo a tre,i due dietro Izco e Tachs, Almiron vertice alto  ;-)..Barrientos avanti con licenza di spaziare sui due fronti...averu Ninu? accussi ti piaci e accussi fará il buon Maran   ;-)
Solo i cretini non cambiano idea. ::) C'è un però grande come una casa, l'anno scorso, il buon Maran ha massacrato lo s.c.r.o.to del Pitu per convincerlo che non basta la fantasia, serve anche il sacrificio in copertura.
Magari adesso accortosi che può anche giocare con due punte del livello dell'occhialuto e di braccio di ferro, si può permettere di liberare l'estro di Barrientos da obblighi di copertura, tanto con una mediana composta da Cipputi, il greco e quello con la voglia di ginocchio in testa, siamo al livello dei migliori.
Ma secondo il mio modesto parere, la cosa più importante è la possibilità data al tecnico di scegliere tra tre moduli, ma soprattutto in un gruppo di giocatori più o meno tutti su lo stesso livello, con punte d'eccellenza. Il tutto a Catania. 8D
"U Mastru"