Autore Topic: O.T. Lampedusa  (Letto 10635 volte)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #45 il: 05 Ottobre 2013, 03:55:20 pm »
Giovanni,mi fa piacere

Il calcio e' un passatempo fatto di passione,con rispetto per tutti diciamo una montagna di caxxate.perche' si tratat di un gioco e con animo libero spariamo la nostra

Ma la vita......cose come queste..... come dice Gp non avrebbero bisogno di polemiche.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #46 il: 05 Ottobre 2013, 04:01:01 pm »
Giovanni,mi fa piacere

Il calcio e' un passatempo fatto di passione,con rispetto per tutti diciamo una montagna di caxxate.perche' si tratat di un gioco e con animo libero spariamo la nostra

Ma la vita......cose come queste..... come dice Gp non avrebbero bisogno di polemiche.

Non so se lo hai visto ma su questo argomento ho postato un link ad un'amaca di Michele Serra che trovo bellissima...sai e' normale che ci siano persone che sanno dire meglio quello che si ha dentro.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #47 il: 05 Ottobre 2013, 06:57:13 pm »
La Rai non si smentisce mai, annuncia un film, ma ne trasmette un'altro.
Ma si trova facilmente su internet volendo, ne consiglio caldamente la visione ad Enzo.
Antonino Rapisarda.

No grazie, sono più per il genere "Nu jeans e na maglietta" !!!!!
 :-D ::) :-D ::) :-D :-D ::)

"Salusti"  8D
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #48 il: 05 Ottobre 2013, 07:17:04 pm »
La Rai non si smentisce mai, annuncia un film, ma ne trasmette un'altro.
Ma si trova facilmente su internet volendo, ne consiglio caldamente la visione ad Enzo.
Antonino Rapisarda.

No grazie, sono più per il genere "Nu jeans e na maglietta" !!!!!
 :-D ::) :-D ::) :-D :-D ::)

"Salusti"  8D
Enzo

...pensavo fossi più da "Un borghese piccolo, piccolo"...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Francesco ( Rovigo)

  • Utente
  • ****
  • Post: 547
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #49 il: 05 Ottobre 2013, 07:44:45 pm »
Premessa: profondo cordoglio per le vittime.
Ma la vogliamo smettere di fare i perbene, i sentimentali?
Ma è mai possibile che il primo istinto è quello di far arrivare i barconi in Italia?
Ma lo sapete chi ci lucra con questi clandestini?
Ma lo sapete che qui va a finire che comandano loro e che hanno pure il coraggio di picchiare gli automobilisti che non pagano il clandestino di turno per un parcheggio?
Ma lo sapete che dobbiamo avere paura anche a camminare per strada perchè ci sono loro?
Ma lo sapete che ad ogni semaforo, ad ogni strada, ad ogni marciapiede ci sono loro che ti devono vendere per forza qualcosa, ti inseguono a lungo e che se rifiuti possono reagire in modo violento?
Qui sta andando a finrie che loro, quelli che voi proteggete tanto, ci comandano, con l'Italia che rimane inerte e con la tanto decantata Europa che si fa quattro risate alla faccia nostra!!!
Notizia di ieri, credo, che la Merkel e la Germania abbiano detto: "Lampedusa è un problema dell'Italia, non nostro" ed ho detto tutto!!!

Magari prima di scrivere certe oscenita', approfondisci la differenza fra migrante economico e migrante politico.

umastru

  • Visitatore
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #50 il: 05 Ottobre 2013, 07:55:21 pm »
Premessa: profondo cordoglio per le vittime.
Ma la vogliamo smettere di fare i perbene, i sentimentali?
Ma è mai possibile che il primo istinto è quello di far arrivare i barconi in Italia?
Ma lo sapete chi ci lucra con questi clandestini?
Ma lo sapete che qui va a finire che comandano loro e che hanno pure il coraggio di picchiare gli automobilisti che non pagano il clandestino di turno per un parcheggio?
Ma lo sapete che dobbiamo avere paura anche a camminare per strada perchè ci sono loro?
Ma lo sapete che ad ogni semaforo, ad ogni strada, ad ogni marciapiede ci sono loro che ti devono vendere per forza qualcosa, ti inseguono a lungo e che se rifiuti possono reagire in modo violento?
Qui sta andando a finrie che loro, quelli che voi proteggete tanto, ci comandano, con l'Italia che rimane inerte e con la tanto decantata Europa che si fa quattro risate alla faccia nostra!!!
Notizia di ieri, credo, che la Merkel e la Germania abbiano detto: "Lampedusa è un problema dell'Italia, non nostro" ed ho detto tutto!!!
Scusa Alex, quelli che si comportano così sono delinquenti da perseguire, qualsiasi sia la nazionalità.
Purtroppo noi in itaglia facciamo fatica a cacciare un condannato in cassazione dal senato....
ll problema in italia non sono gli emigrati, è il rispetto della legalità, la certezza della pena. Ho conoscenti rumeni, grandissimi lavoratori, che mi dicono in faccia che in italia è più conveniente fare il delinquente che comportarsi onestamente, che molti loro connazionali appena usciti dalle loro patrie galere si sono trasferiti in italia perchè per loro è il paese di bengodi.
Mica sono arrivati con dei barconi o nascoti nei cassoni dei camion, prima con il visto turistico, poi entrati in europa e diventati comunitari festa grande.
Quindi di cosa stiamo parlando? di un paese che in teoria ha leggi durissime, ma che non raccoglierebbe un agrume se non sfruttasse la manodopera clandestina? O parliamo dei leghisti che da un bel pò avrebbero chiuso molte fabbriche o allevamenti di bestiame se non avevano la manodopera straniera. Fabbriche di sicuro non a norma, che andavano avanti solo per quattro sporchi "negri" Ma ci si siete mai stati dentro una conceria o una fonderia? non dico lavorato, ma solo visitato, io personalmente mi sono spaventato solo a visitare una catena di montaggio in fiat, dentro una fonderia in visita ho ringraziato il mio destino che mi ha portato lontano da una tortura simile.
Forse è giunta l'ora di rendersi conto che il problema non sono gli altri ma noi.
Poi dato che sono in vena pedagogica, consiglierei ai vari templari ed Enzo di ascoltare una canzoncina di Cristicchi, ma soprattutto cosa dice quello "stupidone" di Frassica alla fine, spero che si vergognino solo un pò per quello che hanno scritto in questi giorni.
Fatelo sto sforzo, sono tre minuti abbondanti. http://www.youtube.com/watch?v=ryGwYNB3kJM
Antonino Rapisarda.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #51 il: 05 Ottobre 2013, 08:49:11 pm »
Poi dato che sono in vena pedagogica, consiglierei ai vari templari ed Enzo di ascoltare una canzoncina di Cristicchi, ma soprattutto cosa dice quello "stupidone" di Frassica alla fine, spero che si vergognino solo un pò per quello che hanno scritto in questi giorni.
Fatelo sto sforzo, sono tre minuti abbondanti. http://www.youtube.com/watch?v=ryGwYNB3kJM
Antonino Rapisarda.

Io non mi devo vergognare di niente, semmai si deve vergognare chi oggi dice "poverini" e domani impreca contro di loro perchè gli tolgono il lavoro, oppure gli danno una casa, dei contributi economici. o meglio ancora quando fanno togliere i crocifissi da scuola, etc etc etc etc.

Se volete continuare ancora con concetti ipocriti siete liberi di farlo, ma quantomeno evitate di scrivere certe cazza.te !!!

Saluti
Enzo
PS: non mi piace Cristicchi, pereferisco Natale Galletta !!!   ::) ::) ::) ::)
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

umastru

  • Visitatore
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #52 il: 05 Ottobre 2013, 08:49:36 pm »
La Rai non si smentisce mai, annuncia un film, ma ne trasmette un'altro.
Ma si trova facilmente su internet volendo, ne consiglio caldamente la visione ad Enzo.
Antonino Rapisarda.

No grazie, sono più per il genere "Nu jeans e na maglietta" !!!!!
 :-D ::) :-D ::) :-D :-D ::)

"Salusti"  8D
Enzo

...pensavo fossi più da "Un borghese piccolo, piccolo"...
Vedi perchè ti apprezzo, anche solo per le citazioni cinematografiche.....
Anche da quello si pesano le persone.
Antonino  Rapisarda.
P.S. Io sono un estimatore di Nino D'Angelo, che oltretutto è una persona molto seria.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #53 il: 05 Ottobre 2013, 08:54:23 pm »
La Rai non si smentisce mai, annuncia un film, ma ne trasmette un'altro.
Ma si trova facilmente su internet volendo, ne consiglio caldamente la visione ad Enzo.
Antonino Rapisarda.

No grazie, sono più per il genere "Nu jeans e na maglietta" !!!!!
 :-D ::) :-D ::) :-D :-D ::)

"Salusti"  8D
Enzo

...pensavo fossi più da "Un borghese piccolo, piccolo"...
::) ::) ::) ::) ::)

Stavo scrivendo proprio quello, ma poi "Nu jeans e na maglietta" faceva più  trash !!!!
 :-D :-D ::) ::)

Borghese io !!!!  8| 8| 8| 8|

Mah !!!!!!!!!!! 8-) 8-) 8-)

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

umastru

  • Visitatore
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #54 il: 05 Ottobre 2013, 09:18:35 pm »
La Rai non si smentisce mai, annuncia un film, ma ne trasmette un'altro.
Ma si trova facilmente su internet volendo, ne consiglio caldamente la visione ad Enzo.
Antonino Rapisarda.

No grazie, sono più per il genere "Nu jeans e na maglietta" !!!!!
 :-D ::) :-D ::) :-D :-D ::)

"Salusti"  8D
Enzo

...pensavo fossi più da "Un borghese piccolo, piccolo"...
::) ::) ::) ::) ::)

Stavo scrivendo proprio quello, ma poi "Nu jeans e na maglietta" faceva più  trash !!!!
 :-D :-D ::) ::)

Borghese io !!!!  8| 8| 8| 8|

Mah !!!!!!!!!!! 8-) 8-) 8-)

Saluti
Enzo
No, non sei borghese, ma molto peggio.
Come vedi io ho un e mail pubblica e quando parlo di cose serie mi firmo con nome e cognome, ma soprattutto a chi mi contatta non ho nessun problema a dare il mio indirizzo. Io ci metto la faccia e non solo quella sulle cose serie. Quindi datosi che si parla di trecento "persone morte" gradirei un comportamento appropriato, specialmente quando ci si nasconde dietro una tastiera.
Sono morte trecento persone in un colpo solo, persone che cercavano un futuro migliore per loro e per i loro figli, ma soprattutto  tu non riesci a capire che solo trent'anni fà noi eravamo "loro".
Vedi, ci perdo ancora tempo a spiegartelo, si vede proprio che sono invecchiato, vent'anni fà te lo avrei inculcato.
Antonino Rapisarda

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #55 il: 05 Ottobre 2013, 09:30:53 pm »
Mastru, guarda, io non mi devo vergognare di niente e per forma mentale provo un certo fastidio nei confronti di chi vuole venirmi a dare lezioni. In qualunque campo. Io ho le mie idee, me le tengo strette, provo pietà per le donne ed i bambini morti a Lampedusa come per quelli che muoiono ogni giorno in ogni parte del mondo, ma i minuti di raccoglimento li faccio quando muore un soldato all'estero o quando viene massacrato un missionario in Africa, certamente non in questo caso.

Io sono così oggi, lo ero ieri, lo sarò domani, non piango adesso pi futtiriminni fra 24h. E sono felice che mio figlio sia come me ed abbia fatto lo stesso ieri.

Ora sei pregato di non venirmi più a fare predicozzi e di non invitarmi più a vergognarmi, perché io non lo faccio con te per le tue, per me, incondivisibili idee.

Ti ringrazio in anticipo.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

umastru

  • Visitatore
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #56 il: 05 Ottobre 2013, 09:41:34 pm »
Mastru, guarda, io non mi devo vergognare di niente e per forma mentale provo un certo fastidio nei confronti di chi vuole venirmi a dare lezioni. In qualunque campo. Io ho le mie idee, me le tengo strette, provo pietà per le donne ed i bambini morti a Lampedusa come per quelli che muoiono ogni giorno in ogni parte del mondo, ma i minuti di raccoglimento li faccio quando muore un soldato all'estero o quando viene massacrato un missionario in Africa, certamente non in questo caso.

Io sono così oggi, lo ero ieri, lo sarò domani, non piango adesso pi futtiriminni fra 24h. E sono felice che mio figlio sia come me ed abbia fatto lo stesso ieri.

Ora sei pregato di non venirmi più a fare predicozzi e di non invitarmi più a vergognarmi, perché io non lo faccio con te per le tue, per me, incondivisibili idee.

Ti ringrazio in anticipo.
Strano, pensavo che il vostro credo fosse di non scappare davanti al nemico, non scherzo, su questa terra si possono avere idee diverse, molto diverse, ma quando non c'è ipocrisia e devo ammetterlo da parte tua non c'è mai stata si può provare a dialogare, discutere, se no torniamo primati.
Antonino Rapisarda.
P.S. Lo sai che non faccio predicozzi, al limite esalto le tue contradizioni, fai lo stesso con le mie, ne ho tante.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #57 il: 05 Ottobre 2013, 10:09:27 pm »
Mastru, guarda, io non mi devo vergognare di niente e per forma mentale provo un certo fastidio nei confronti di chi vuole venirmi a dare lezioni. In qualunque campo. Io ho le mie idee, me le tengo strette, provo pietà per le donne ed i bambini morti a Lampedusa come per quelli che muoiono ogni giorno in ogni parte del mondo, ma i minuti di raccoglimento li faccio quando muore un soldato all'estero o quando viene massacrato un missionario in Africa, certamente non in questo caso.

Io sono così oggi, lo ero ieri, lo sarò domani, non piango adesso pi futtiriminni fra 24h. E sono felice che mio figlio sia come me ed abbia fatto lo stesso ieri.

Ora sei pregato di non venirmi più a fare predicozzi e di non invitarmi più a vergognarmi, perché io non lo faccio con te per le tue, per me, incondivisibili idee.

Ti ringrazio in anticipo.
Strano, pensavo che il vostro credo fosse di non scappare davanti al nemico, non scherzo, su questa terra si possono avere idee diverse, molto diverse, ma quando non c'è ipocrisia e devo ammetterlo da parte tua non c'è mai stata si può provare a dialogare, discutere, se no torniamo primati.

Non scappo dal nemico, evito i professorini supponenti come ho sempre fatto. E' ben diverso. E comunque nel momento i cui tu e altri bollate le altrui idee come stron.zate, cose di cui doversi vergognare, dette da gentaglia, individui senza valori e dignità, cessi di Palermo e me.rde, tu pensi che io perda il mio tempo a "discutere"?

Buona serata.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

umastru

  • Visitatore
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #58 il: 05 Ottobre 2013, 10:50:54 pm »
Mastru, guarda, io non mi devo vergognare di niente e per forma mentale provo un certo fastidio nei confronti di chi vuole venirmi a dare lezioni. In qualunque campo. Io ho le mie idee, me le tengo strette, provo pietà per le donne ed i bambini morti a Lampedusa come per quelli che muoiono ogni giorno in ogni parte del mondo, ma i minuti di raccoglimento li faccio quando muore un soldato all'estero o quando viene massacrato un missionario in Africa, certamente non in questo caso.

Io sono così oggi, lo ero ieri, lo sarò domani, non piango adesso pi futtiriminni fra 24h. E sono felice che mio figlio sia come me ed abbia fatto lo stesso ieri.

Ora sei pregato di non venirmi più a fare predicozzi e di non invitarmi più a vergognarmi, perché io non lo faccio con te per le tue, per me, incondivisibili idee.

Ti ringrazio in anticipo.
Strano, pensavo che il vostro credo fosse di non scappare davanti al nemico, non scherzo, su questa terra si possono avere idee diverse, molto diverse, ma quando non c'è ipocrisia e devo ammetterlo da parte tua non c'è mai stata si può provare a dialogare, discutere, se no torniamo primati.

Non scappo dal nemico, evito i professorini supponenti come ho sempre fatto. E' ben diverso. E comunque nel momento i cui tu e altri bollate le altrui idee come stron.zate, cose di cui doversi vergognare, dette da gentaglia, individui senza valori e dignità, cessi di Palermo e me.rde, tu pensi che io perda il mio tempo a "discutere"?

Buona serata.
Str.onz.ate si, lo ammetto, anche perchè contradicono il tuo stesso pensiero, ma mi sembra di non aver mai averti dato della m.e.r.da o del w.at.er. magari l'ho pensato di qualcun'altro e magari ho scritto di peggio, ma con te ho sempre parlato chiaramente, ma tu sfuggi davanti alle tue contradizioni, che non sono dell'essere di destra, o di un cattolicesimo estremo, ma sono altre. Abbiamo dei valori in comune, non tanti, ma li abbiamo, io magari sono più tollerante su certi comportamenti, ma sicuramente molto più intrasigente di te su altri. Di sicuro non siamo due ipocriti e in itaglia questo non è poco.
Antonino Rapisarda

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:O.T. Lampedusa
« Risposta #59 il: 05 Ottobre 2013, 11:48:04 pm »
Parole, parole, parole... tutte belle parole in questi giorni dovunque in qualsiasi contesto si sentono belle parole, anche qui è bello leggere belle parole,  ma purtroppo rimarranno tali e già lunedì penseremo tutti a tutt'altro.
Certo dispiace, ma non servono i nostri messaggi di cordoglio, non servono i minuti di silenzio, non servono le trasmissioni tv e gli articoli di giornale, non servono visite di papi e politici giullari a lampedusa se poi alla fine chi deve prendere provvedimenti e decisioni se ne frega altamente.
Perchè diciamola tutta l'immigrazione clandestina non è un problema europeo è un problema italiano, no forse è un problema siciliano anzi ad essere sinceri è un problema dei lampedusani perchè sinceramente tutti noi che viviamo nella grande isola non avvertiamo nessun disagio tranne qualche paesino dove sono presenti i centri di accoglienza (si fa per dire).
Quelle vittime non sono le prime e non saranno le ultime (purtroppo), altre volte ci sono state vittime del mare e non sono mai stati presi provvedimenti duri.
La sera della tragedia le tre reti di stato facevano in prima serata trasmissioni dedicate, vorrei sapere se negli altri paesi della comunità è stata fatta la stessa cosa... i nostri politici che peso hanno in europa perchè non vanno a bruxelles a sbattere i pugni sul tavolo.
Perchè ogni qualvolta che sbarcano dei clandestini o rifugiati politici non li prendiamo e li portiamo al confine di francia, germania e inghilterra e poi vediamo se non vengono presi provvedimenti.
Io credo che il flusso di immigrati debba essere regolamentato soprattutto anche per poter permettere a chi viene di poter vivere una vita dignitosa ed onesta.

Un'altra cosa che mi sono sempre chiesto è perchè quando i pescherecci di mazzara pescano in acque internazionali o comunque si avvicinano alle coste libiche o tunisine vengono mitragliati e sequestrati dalle loro motovedette e per essere rilasciati lo stato deve borsare milioni di euro. Però quando partono i barconi della disperazione dalle loro coste non li vede mai nessuno...ma come mai??

P.s. visto la mancanza di lavoro insieme ad altri amici stavamo pensando di andare negli USA o in Canada ma abbiamo preso informazioni e per entrare legalmente è praticamente impossibile la soluzione è entrare clandestinamente in Canada passando dalla groenlandia, per poter venire in italia è un po' più facile...