Autore Topic: Sorrento-Catania 3-2  (Letto 1669 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5544
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Sorrento-Catania 3-2
« il: 21 Aprile 2024, 11:08:35 pm »
Semplicemente il risultato di quanto male si è seminato durante l'anno.
Più che i giocatori, dovrebbe vergognarsi chi li ha portati e gestiti.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2460
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Sorrento-Catania 3-2
« Risposta #1 il: 22 Aprile 2024, 03:19:11 pm »
Indubbiamente la dirigenza tutta, da Grella in giù, dovrebbe farsi qualche domanda circa la propria capacità di gestire una squadra di calcio professionistico. C'è un mix di qualità negative in quest'annata del Catania: presunzione, protervia, incompetenza e soprattutto incapacità di imparare dagli errori.
Dopo il primo step andato male con Tabbiani, il nostro plenipotenziario, anzichè analizzare gli errori commessi, le debolezze ed individuare i rimedi insieme a che aveva più esperienza di lui (leggasi Laneri, il quale avrà pure sbagliato ma gli si doveva dare l'opportunità di riparare) non ha avuto di meglio da fare, con un atteggiamento umorale, che ripartire da zero affidandosi ad un gruppo ristretto di collaboratori (Lodi in primis) e ad un allenatore elevato al rango di manager all'inglese. Un disastro.

Ora la stagione è giunta all'ultimo atto, perché a mio avviso il risultato più importante a cui DEVE ambire il Catania è la salvezza diretta. Da lunedì prossimo è urgente una vera analisi della stagione da parte della proprietà (di Pelligra in prima persona) e una ridefinizione rigorosa dei ruoli. Che a mio parere dovrebbe essere quella del 2022: Grella fa la rappresentanza della proprietà e autorizza la spesa e il Direttore Sportivo fa tutte le altre scelte sportive ed organizzative in piena autonomia e responsabilità.