Autore Topic: Calciomercato Palermo Inverno 2015  (Letto 9812 volte)

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #30 il: 29 Gennaio 2015, 09:32:59 pm »
Si tratta per Rispoli.
Giocatore e le due società, Palermo e Parma, sono d'accordo, solo che quest'ultima vuole che il giocatore rinunci a sei mesi di stenpdio....

Ciao

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4918
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #31 il: 30 Gennaio 2015, 10:13:46 am »
se non salta fuori ogni anno un Dybala o un Vazquez da rivendere per tenere a galla la baracca affondiamo: la cosa è palese da almeno 3-4-anni.

Credo che tolte 4 o 5  squadre che comunque sono sempre state quelle di primissima fascia, quanto testè copiato sopra credo sia il destino comune di tutte le altre squadre di A se a giugno vogliono avere un minimo di disponibilità liquida per metter su una rosa decente. Se non fai plusvalenze, se vuoi solo gestire le entrate derivate da incassi, pay-tv e merchandising varie, a meno che non hai il Corvino della situazione rischi campionati di sofferenza. Ad oggi Zampa, sotto questo aspetto, sta dimostrando di saperci fare. Magari, anzi, sicuramene, ci sgama pure ma sotto il profilo dei risultati (che è poi quello che a noi interessa), tolta una retrocessione che vista con gli occhi di oggi appare quanto sia stata salutare oltre che inevitabile per azzerare tutto e ripartire, a Zampa bisogna restituire tanto del credito perso precedentemente.
Portandola in termini pratici, dopo il fallimento sportivo dell'estate 2013 abbiamo avuto una risalita a razzo in serie A ed un campionato che ci vede protagonisti nella colonna sinistra della classifica con una squadra che se la gioca con tutte e rischia pure di vincere gare importanti con avversarie più blasonate: ma chi ghiamu circannu chiìù???
Turiddu, so che tu non sarai d'accordo con me ma io questo Zampa torno a tenermelo stretto. Anche perchè, come si dice da noi, megghiu u tintu canusciutu ka u buonu a canusciri. A me spiace solo che non abbia 10 o 15 anni meno perchè la carta d'identità è vecchiotta. Ma nel panorama della massima serie, per oculatezza di gestione, è uno dei migliori.
Anzi, lancio una domanda a tutta la platea rosanero di questo forum: visto chi cè in giro, Preziosi, Dellavalle, Ferrero, Thohir, Cellino, Campedelli, Lotito, Spinelli, Cairo, Squinzi, Pozzi, o altro, chi, secondo voi saprebbe fare meglio di Zampa?
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #32 il: 30 Gennaio 2015, 11:57:38 am »
A me spiace solo che non abbia 10 o 15 anni meno perchè la carta d'identità è vecchiotta. Ma nel panorama della massima serie, per oculatezza di gestione, è uno dei migliori.

Se è uno dei migliori per oculatezza di gestione è un ladro conclamato, perché avere 70 milioni di euro di entrate all'anno e non riuscire a pagare con regolarità gli stipendi di un monte ingaggi assolutamente nella media, cosa che non era mai avvenuta in passato, significherebbe solo che il buon Zamparini i soldi del Palermo, in qualche modo, li storna per altre sue esigenze.

Mi sembra invece più verosimile il contrario: preso da delirio di onnipotenza, convinto di potere fare l'allenatore e il direttore sportivo insieme al ruolo di proprietario, ha iniziato a prendere giocatori da solo o affidandosi a mezze figure tipo Cattani e lo stesso Ceravolo, che gli hanno riempito il libro paga di pacchi colossali, basti pensare agli Zahavi, ai Simon, ai Labrin, pagati milioni di euro con quinquennali da paura e mandati poi allegramente in giro per il globo.

Chiaro che se hai trentacinque contratti da dovere onorare, i 70 milioni, che servono per fare camminare per un anno intero tutta la società (dai compensi ai dipendenti alla pubblicità, dalla gestione dello stadio alle spese mediche, etc.), non bastano più e si rischia il crac. Guarda caso la discesa del Palermo, soprattutto dal punto di vista gestionale prima che sportivo, è iniziata nel momento in cui è cessato il periodo Foschi/Sabatini ed è iniziato il tourbillon di mezzi DS con mezzi poteri e tanta confusione a disposizione.

Certo, in questo momento Zamparini sembra in uno stato di quiescenza e quindi di grazia come non lo avevamo mai visto, Cardinaletti e Teubal amministrano con sapienza, eliminata la verruca Ceravolo, Baccin sembra potersi muovere a suo agio, Iachini non è stato ancora esonerato, anche il modo in cui si sta finora conducendo il mercato invernale (nessun big svenduto, tentativo di copertura dei ruoli più carenti all'interno della squadra, rinnovo dei contratti in scadenza, etc.) sembra andare in controtendenza rispetto agli ultimi quattro anni.

Ma poiché il lupo perde il pelo, ma non il vizio, temo un ritorno in grande stile del lato peggiore di Zamparini la prossima estate, quando bisognerà stare attentissimi nel sostituire Dybala e Vazquez e la probabile barca di milioni in entrata potrebbe rischiare di andare dispersa in tanti altri Simon, Zahavi e Labrin...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2378
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #33 il: 30 Gennaio 2015, 05:35:32 pm »

Turiddu, so che tu non sarai d'accordo con me ma io questo Zampa torno a tenermelo stretto. Anche perchè, come si dice da noi, megghiu u tintu canusciutu ka u buonu a canusciri. A me spiace solo che non abbia 10 o 15 anni meno perchè la carta d'identità è vecchiotta. Ma nel panorama della massima serie, per oculatezza di gestione, è uno dei migliori.


Non è che non sono d'accordo con te Sergio, è solo che non mi fido del personaggio e sono certo che emergeranno i soliti exploit non appena ci saranno le condizioni. Quest'anno è stato più calmo e tranquillo del solito, alcune situazioni sono state gestite con discrezione è vero, ma è altrettanto vero che Iachini stà facendo un gran campionato e per fortuna non ha mai perso due partite di fila in malo modo stile Empoli ( le altre sconfitte non ha sfigurato e con la Juve era nel conto) altrimenti sappiamo tutti cosa sarebbe successo.
Io non mi fido Sergio, come ha ben detto Templare il lupo perde il pelo ma non il vizio. Io ti confermo la mia idea e cioè che siamo all'epilogo della storia, un paio d'anni al massimo.
A parte questo, comunque sempre FORZA PALERMO.
salutamu.
« Ultima modifica: 30 Gennaio 2015, 05:38:22 pm da turiddu »

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #34 il: 30 Gennaio 2015, 08:45:29 pm »
Allora al di la' del babbio Munoz sarà' del Milan Lunedì.....mentre il Palermo tratta Uvini del Napoli....ma lo Sporting Lisbona rilancia......Ora è' il momento di capire se l'amico Aurelio e' veramente amico o uno ca pigghia pu cu lu e si futti i giocatori...vedremo!!

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #35 il: 31 Gennaio 2015, 06:14:19 pm »
Ecco appunto...l'amico Aurelio.....Uvini va allo Sporting....

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #36 il: 02 Febbraio 2015, 07:22:26 pm »
Ufficiale: Feddal torna a Parma, Pisano va al Verona in prestito con obbligo di riscatto. Ci siamo tolti per sempre due porri, a Pisano riconosco impegno e generosità, purtroppo con i piedi è un disastro e siccome il calcio si gioca con i piedi...

Sta andando via anche Munoz, prestito oneroso (500.000 euro) fino a giugno alla Sampdoria, poi da luglio dallo sciacallo Galliani, con cui ha un accordo evidentemente da molto tempo. Auguro a Munoz le stesse fortune del suo connazionale Silvestre.

Ufficiale pure l'arrivo di Rispoli dal Parma, al posto di Pisano.

Riassumendo: escono due centrali ed un esterno, entrano oltre a Jajalo un centrale di sinistra ed un esterno. Non dovesse arrivare più nessuno, come probabile, mi auguro si dia nuovamente fiducia a Milanovic.

p.s. Makienok non n'arristò na panza. Pare che ci sia tempo fino al 31 marzo per la sua cessione in Norvegia, peché il mercato lì finisce quel giorno.
« Ultima modifica: 02 Febbraio 2015, 07:29:37 pm da Templare »
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #37 il: 02 Febbraio 2015, 07:28:44 pm »
munoz e procuratore sono due bei cannavazzi....io per 500.000 euro lo avrei tenuto in tribuna....peccato avevo creduto che MZ riuscisse a tenere duro.
Non ho capito chi dovrebbe giocare al posto di Andelkovich domenica prossima....

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #38 il: 02 Febbraio 2015, 07:41:18 pm »
Ricapitoliamo Palermo A

           sorrentino
   vitello Gonzales Andelkovich
Morganella Rigoni Maresca Barreto  morganella
          VasqueZ Dybala

palermo B
              Ukani
    terzi milanovich Ortiz
Rispoli bolzoni Jajalo Della Rossa daprela
        Quaison Barreto
Diciamo che sulla carte il Palermo A si è' indebolito è quello B rafforzato.
   

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #39 il: 02 Febbraio 2015, 07:43:58 pm »
munoz e procuratore sono due bei cannavazzi....io per 500.000 euro lo avrei tenuto in tribuna....peccato avevo creduto che MZ riuscisse a tenere duro.

Si leva un equivoco nello spogliatoio (era ormai ai margini), risparmia cinque mesi di stipendio e prende 500000 eurozzi. Meglio perdere che straperdere.

Citazione
Non ho capito chi dovrebbe giocare al posto di Andelkovich domenica prossima....

Terzi
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #40 il: 02 Febbraio 2015, 07:51:22 pm »
Diciamo che sulla carte il Palermo A si è' indebolito è quello B rafforzato.

Siccome non esiste Palermo A e B, diciamo che il Palermo si è tolto tre porri pericolosi in difesa (due, Pisano e Feddal, conclamati, il terzo, Bamba, probabile), un problema per lo spogliatoio (Munoz fa più scrusciu di un Milanovic), un giocatore poco utile a centrocampo (N'Goy) e sono arrivati Ortiz (sinistro di piede, peggio di Feddal non può essere), Jajalo (ricambio per Maresca) e Rispoli (meglio di Pisano, possiamo dirlo) e quindi, sulla carta si è rinforzato.

Dico sulla carta, ma con fiducia, a differenza di altre società tipo la Sampdoria del pagliaccio Ferrero, che ha fatto bimbumbam, ha preso non so quanti giocatori e le ultime due partite ha fatto ridere. E pare pure che E'too come arrivò se ne sta andando, perché ai ferri corti con lo zingaro in panchina.

Perché il calcio non è playstation, non mi stancherò mai di dirlo, certe volte rimanere tali e quali può essere meglio che cambiare.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #41 il: 02 Febbraio 2015, 08:51:21 pm »
Ufficiale: Feddal torna a Parma, Pisano va al Verona in prestito con obbligo di riscatto. .........

I compagni di squadra, abbastanza dispiaciuti, quando lo hanno visto partire gli hanno detto che le docce negli spogliatoi a fine partita non saranno più le stesse !!!
 :^( :^( :^( :^( :^( :^(

 :-D :-D :-D ::) ::) ::) ::) ::)

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #42 il: 02 Febbraio 2015, 11:50:10 pm »
http://www.mediagol.it/perinetti-munoz-non-ha-mai-voluto-rinnovare-con-il-palermo-565394.html

Lo dice Perinetti, quindi Munoz aveva deciso da tempo il suo futuro, la società è verosimilmente incolpevole. Mi darà più dispiacere la cessione di Vazquez, Dybala e Belotti. Munoz non è un top player, Gonzalez, per fare un nome, in sole quindici partite in Europa sembra di livello superiore.

Mi sembra chiaro che Milanovic sarà il vice-Gonzalez, Terzi il vice- Vitiello, Ortiz il vice-Andelkovic e una volta inserito nel calcio italiano potrebbe essere una bella sorpresa.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #43 il: 02 Febbraio 2015, 11:54:03 pm »
Dimenticavo, sempre Perinetti: "Certi nomi mi lasciano perplesso: Uvini ha sicuramente perso qualcosa rifiutando Palermo, non credo che il Palermo abbia perso altrettanto”.

Uvini non è voluto venire, ma con Ortiz avevamo già preso il centrale di sinistra, per cui si diverta in panchina a Napoli.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8847
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Palermo Inverno 2015
« Risposta #44 il: 03 Febbraio 2015, 12:50:43 am »
Riassumendo a mercato finito, titolari e alternative più concrete:

                                   Sorrentino
             
             Vitiello             Gonzalez         Andelkovic
                                                              (Ortiz)

Morganella    Barreto    Maresca       Rigoni      Lazaar
  (Rispoli)                       (Jajalo)   

                                     Vazquez

                                      Dybala
                                     (Belotti)


Jajalo lo vedo bene pure al posto di Rigoni, Ortiz ben inserito potrebbe soffiare il posto ad Andelkovic.

Di quelli non citati: Quaison giocherà trequartista/seconda punta molti più minuti di Joao Silva, che ha caratteristiche molto diverse dal centravanti tipo di Iachini (mi sa che lo stesso Belotti è al limite in questo senso), Chocev deve crescere con tranquillità, ritagliandosi minuti come mezzala, di Daprelà sappiamo tutto, più attento in difesa, meno presente in attacco, Terzi e Milanovic le alternative a Vitiello e Gonzalez, il primo mi sa che lo vedremo in campo domenica sera a Milano al posto di Andelkovic. Bolzoni è il titolare dello scorso anno che ha perso più visibilità in questo campionato. Per gli obiettivi del Palermo è un buon rincalzo.

In definitiva darei un bel 7 a questo mercato, perché non è andato via nessun big, perché si è tolta un po' di munnizza (tecnica e umana) eliminando triploni ed acquisti sbagliati, perché si sta procedendo bene sul fronte rinnovi e perché gli innesti fatti mi sembrano scelte intelligenti in ruoli in cui i sostituti o mancavano o erano francamente impresentabili. Manca un sostituto vero e proprio per Munoz? Vitiello sta facendo bene e non contro ragazzini di serie B, anzi... Però in giro qualcosa di libero c'è ancora, penso a Felipe che ha rescisso col Parma, anche se non so davvero se al momento vale di più dei giocatori che abbiamo in rosa. Vedremo.

Via adesso con le ultime 17 partite di campionato, di mercato se ne parlerà in estate.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.