Autore Topic: Palermo Cesena  (Letto 1429 volte)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4918
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Palermo Cesena
« il: 10 Aprile 2011, 07:10:36 pm »
Non m’importa nulla di quanto accaduto nei minuti di recupero. Per me la gara era abbondantemente finita da un pezzo ed il Palermo, pur con assenze di rilievo, per quel che possa valere, ha dimostrato d’aver recuperato un pizzico di personalità, d’identità, di trame di gioco. Poi, siccome i punti a noi non servono a nulla, il fato ha voluto che il Cesena se ne prendesse uno, più che altro per tenere ancor più viva la lotta per non retrocedere. In fin dei conti, anche se fosse finita con una nostra vittoria, a cosa ci serviva? Forse a giocare ancor più rilassati sabato prossimo a Roma? Il nostro campionato è finito domenica scorsa a Catania dove poteva andare in maniera un po’ più decorosa. Di cosa accadrà in queste ultime rimanenti gare, l’unica cosa a cui tengo è di cedere i 3 punti al Napoli, che gli possano servire per lo scudetto. Poi, che si vinca o si perda, m'importa poco perchè per come si è evoluto quest'anno il nostro campionato, questa squadra mi pare un corpo estraneo, come qualcosa che non ci appartenesse. Non sono riuscito ad identificarmi con questo modo di gestire la squadra e di come la squadra ha gestito il suo campionato. Più che una squadra di calcio, in rappresentanza di una grande città, mi è parso un circo. Un circo che si trova nella nostra città ma presto andrà via ed il suo destino non ci riguarderà più. Sciogliete le righe perché si è chiuso un ciclo, ci saranno tante facce nuove e non sappiamo ancora quale sarà il futuro del Palermo e con quali programmi.
Coppa Italia? Forse qualche chance (ma proprio poche) di arrivare in finale, la qual cosa ci consentirà l’accesso in EL. Anche se, visto che non l’abbiamo mai onorata al meglio, mi chiedo a che pro dovremmo andarci. Insomma, calcisticamente parlando, non vedo l’ora che arrivi settembre. E lì ci chiederemo chi siamo e che cosa siamo.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2427
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #1 il: 10 Aprile 2011, 07:31:50 pm »
non vedo l’ora che arrivi settembre. E lì ci chiederemo chi siamo e che cosa siamo.

Anche prima, Anche prima !!!!!!
 :$ 8-) :$ 8-) :$ 8-) :$ :$ 8-) :$ 8-)

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2389
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #2 il: 10 Aprile 2011, 08:14:50 pm »
Il campionato è finito da un pezzo per noi, ma la dignità dovrebbero conservarla sempre.... oggi è finita anche quella.
Mi piacerebbe riuscire a fregarmene, mi piacerebbe di colpo non essere più innamorato di questi colori e di questa maglia( come quando finisce una storia d'amore e tu vorresti come per magia non amare più all'istante per non soffrire) ma non ci riesco, non ci riesco anche se i punti non contano più, anche se sò per certo che il giocattolo si è rotto, anche se sò per certo che il prossimo anno ci sarà l'ennesima rivoluzione.
Mi auguro vivamente che Zamparini ceda la società a qualcuno, forse meno facoltoso, ma più stabile caratterialmente, e che lo faccia il più in fretta possibile.
Se và via Zamparini ritorniamo nel baratro? e chi se ne frega!!!! andare in campo molli e facendo figuracce a destra e a manca per me è un baratro infinito, non ritornare in B o C ma giocare sempre col cuore e al massimo.
Ditemi pazzo ma la penso così.
ciao.

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #3 il: 10 Aprile 2011, 08:24:04 pm »
Turiddu,
non sei affatto pazzo.
Ad esempio, io la penso esattamente come te.
Il problema è che c'è ancora qualcuno eternamente devoto a Zamparini e quasliasi cosa accada, sempre devozione.
Comunque, il mondo è bello perchè vario.

Ciao

Offline pippom

  • Utente
  • ***
  • Post: 198
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #4 il: 10 Aprile 2011, 08:37:25 pm »
Mi piacerebbe riuscire a fregarmene, mi piacerebbe di colpo non essere più innamorato di questi colori e di questa maglia( come quando finisce una storia d'amore e tu vorresti come per magia non amare più all'istante per non soffrire) ma non ci riesco, non ci riesco anche se i punti non contano più, anche se sò per certo che il giocattolo si è rotto, anche se sò per certo che il prossimo anno ci sarà l'ennesima rivoluzione.
Mi auguro vivamente che Zamparini ceda la società a qualcuno, forse meno facoltoso, ma più stabile caratterialmente, e che lo faccia il più in fretta possibile.
Se và via Zamparini ritorniamo nel baratro? e chi se ne frega!!!! andare in campo molli e facendo figuracce a destra e a manca per me è un baratro infinito, non ritornare in B o C ma giocare sempre col cuore e al massimo.

Turiddu, scusa se intervengo in questioni intime da cugino, ma parlare di questioni di cuore e di innamoramento ad un imprenditore che con il calcio e con i tuoi (i nostri) colori ci fa i soldi e' esattamente come parlare con il muro :-(.
Non capiscono il linguaggio e neanche i sentimenti dei tifosi.
Comunque l'autolesionismo degli innamorati non porta mai bene... ::) qualcuno si suicida :-D.
Certo avere a che fare con un tipo un po schizofrenico non e' bello, ma i risultati ottenuti con Zamparini sono i migliori di tutta la storia del Palermo e del calcio siciliano.

Quindi non cadere in depressione e sostenete la societa' in modo che la transizione (se questo deve essere) sia piu' indolore possibile e che il Palermo possa ritornare ai livelli precedenti. Per quanto riguarda il Catania ad esempio, questa politica dei piccoli passi con salvezze ottenute all'ultima giornata comincia ad innervosire, ma tant'e. Non ci sono alternative. Non spero che Pulvirenti e Lo Monaco se ne vadano, perche' finora nessuno ha mai fatto meglio di loro.

Comunque se oggi avreste vinto sarebbe stato meglio per voi e anche per noi.
Baciamo Le mani

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2389
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #5 il: 10 Aprile 2011, 08:53:25 pm »
Pippom il mio pensiero non era rivolto a Zamparini, verso cui non ho mai avuto illusioni e mai ho creduto che fosse qui per amore ( siamo a Palermo mica a dinseyland...) , ma solo ed esclusivamente ai tifosi rosanero.
Per quanto riguarda la depressione, tranquillo non sono così grave, è solo che mi sono stancato e di stare su questa  giostra impazzita, dove si cambia tutto e troppo in fretta.
Io non sono il tipo che insulta la squadra o che fà le scenate... ma l'entusiasmo è andato a farsi benedire, non l'amore.
Per quanto riguarda voi, vi auguro di salvarvi e per il resto ( piccoli passi o meno) nessuno sà quello che il futuro ci riserva, per cui viviamo ( almeno io la penso così) alla giornata.
salutamu.

Offline PietroWRN

  • Utente
  • ***
  • Post: 104
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #6 il: 11 Aprile 2011, 12:32:17 pm »
... Ieri all'uscita dal Barbera, un senso di tristezza infinita mi ha attanagliato tutta la sera... è stata una beffa, perchè finalmente fino al 2-0 abbondante... rivedevo seppur con diverse defezioni eccellenti in campo e in un clima teso come non mai (vedi in curva nord) un Palermo sul viale del recupero mentale, fisico e tattico.
Ciò che si è frantumato in quegli odiati 6 minuti supplementari finali poi, rappresenta solamente l'ennesima conferma che tolti quei capisaldo che in campo davano ordine, grinta e la dovuta esperienza... al primo errore dove siamo stati infilzati, la squadra è piombata nel consueto dramma, i fantasmi poi si sono del tutto materializzati al pari... al gong finale.
Inutile prendersela ancora solo con Zamparini... sfogando ancora una volta sul presidente, colpe e frustazioni, che viceversa andrebbero suddivise (sopratutto a fine anno) tra tutto il blocco... La stagione sta avviandosi alla sua conclusione, capisco l'amaro calice di una annata da dimenticare (ma... in attesa di un colpo di orgoglio in coppa).
A Turiddu vorrei dire: Cugino, non ci sono attualmente alternative certe all'orizzonte, che inducano ad un cambio societario, mettiamocelo in zucca... e dovremo scendere nel baratro per nostro puro orgoglio?... ma quando mai? teniamoci stretta questa categoria dopotutto le situazioni cambiano... e ritroveremo la nostra serenità.  
« Ultima modifica: 11 Aprile 2011, 12:33:54 pm da PietroWRN »

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #7 il: 11 Aprile 2011, 01:17:58 pm »
Caro Sergio permettimi di dissentire.....è vero il campionato del Palermo è finito ma:

- Ci sono 25 mila s tron zi che pagano e vanno rispettati
- Questi signori hanno fatto 6 sconfitte in 8 partite e solo per un minimo di decenza dovrebbero vincerle tutte.
- Grazie alle loro performance...il clima è diventato di fuoco e non credo che vi sia la serenità per provare ad andare in finale di coppa Italia....quindi più inanellano questi risultati più la situazione sarà esplosiva.
- Va onorato il campionato perchè il punto di ieri che si è portato il Cesena potrebbe alla fine fare la differenza nella lotta per non retrocedere

Ieri ho litigato in curva perchè tentavo di intonare un coro contro Zamparini.....beh...vi risparmio i dettagli....questa terra è fatta da eterni sudditi.

Uscendo in un atmosfera di tristezza e anche un pò di offesa...pensavo a sintetizzare in massimo 3 punti gli aspetti deleteri di questa presidenza..........oh non ci sono riuscito....diciamo che ogni hanno il Presidente fa sempre una cosa per fare le cose male......credo che quest'anno aldilà di qualche operazione di mercato veramente imbarazzante, l'errore più grosso sia stato quello di non sostituire il direttore sportivo, ma non come uomo Mercato, ma come voce della società nello spogliatoio posto che Miccichè ha la stessa autorevolezza del mio cane in un convegno di felini!!!

Non avete idea di quanta gente uscendo dallo stadio diceva che non si sarebbe fatto più l'abbonamento!!!

Questo signore o è masochista oppure sta preparando il terreno per andarsene imputando le colpe della sua rinuncia a noi.

Saluti

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8862
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #8 il: 11 Aprile 2011, 01:28:01 pm »
Non avete idea di quanta gente uscendo dallo stadio diceva che non si sarebbe fatto più l'abbonamento!!!

Anch'io ho sentito praticamente le stesse cose. Ieri poi, se serviva, sì é data un'altra mazzata a quel barlume di entusiasmo agonizzante che si era comunque creato per il ritorno di Rossi in panchina e per una vittoria che fino al 92esimo era strameritata.

Aspetto con ansia la fine della sofferenza e le prossime mosse di Le Roi Maurice.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo Cesena
« Risposta #9 il: 11 Aprile 2011, 03:42:22 pm »
Ciò che si è frantumato in quegli odiati 6 minuti supplementari finali poi, rappresenta solamente l'ennesima conferma che tolti quei capisaldo che in campo davano ordine, grinta e la dovuta esperienza...
Guarda che, se ti riferisci agli assenti per squalifiche e infortuni, allora ti rispondo che, a parte ieri, le altre 6 sconfitte su 7 partite sono maturate con loro in campo...

Inutile prendersela ancora solo con Zamparini... sfogando ancora una volta sul presidente, colpe e frustazioni, che viceversa andrebbero suddivise (sopratutto a fine anno) tra tutto il blocco...
Ma che dici?
D'accordo che la colpa è anche dei giocatori, ma chi ha fatto il mercato?
Chi ha ceduto i migliori giocatori della scorsa stagione sostituendoli con giovani di belle speranze?
Chi, nel mercato di gennaio, a parte Paolucci (che fine ha fatto?) e Martines (che può giocare solo nella prossima stagione) non ha voluto prendere i sostituti di Balzaretti e Cassani (ad esempio)?

La stagione sta avviandosi alla sua conclusione, capisco l'amaro calice di una annata da dimenticare (ma... in attesa di un colpo di orgoglio in coppa).
Colpo d'orgoglio in Coppa? Con questo chiaro di luna...

A Turiddu vorrei dire: Cugino, non ci sono attualmente alternative certe all'orizzonte, che inducano ad un cambio societario, mettiamocelo in zucca... e dovremo scendere nel baratro per nostro puro orgoglio?... ma quando mai? teniamoci stretta questa categoria dopotutto le situazioni cambiano... e ritroveremo la nostra serenità.  
Non cadiamo sempre in questo errore, per favore.
Chi ti dice che non ci sia nessuno al posto di Zamparini?
Mica lo vengono a dire a te.
E poi, che vuol dire? Dobbiamo essere devoti al Dio Zamparini, qualsiasi cosa egli faccia, per sempre?

Ciao