Autore Topic: Mi presento.  (Letto 1283 volte)

umastru

  • Visitatore
Mi presento.
« il: 04 Settembre 2008, 07:37:53 pm »
Ciao a tutti.
Sono un siciliano (precisamente di Bronte) che il lavoro a portato a vivere in piemonte.
Tifoso del catania da sempre, uno dei miei più belli e divertenti ricordi d'infanzia e mio padre che cerca un genitore finto per me o per mio fratello per entrare al cibali.
Vengo e mi spiego, a quei tempi il cavaliere Massimino nella sua immensa bontà :-)) con un biglietto faceva entrare un adulto e un bambino fino a 10 anni, lui di figli ne aveva due...
Erano i tempi di Rino Rado e Bonfanti, tanto per farvi capire più o meno la mia età.Ho fatto in tempo a vedere la serie A Oddio e stato un lampo! Ma questo non ha mai fatto vacillare il mio tifo, anche nei anni bui della C o peggio. Quando mi chiedevano per chi tifavo la risposta era sempre la stessa CATANIA, al quel punto arrivava la seconda domanda; si, ma in serie A per chi tifi? E tutti a meravigliarsi quando provavo a spiegare che per me il tifo e un affare di cuore, non importa la categoria, ma la maglia.
Certo vedere adesso che più di metà dei titolari sono ballatori di tango :-)) mi lascia un pò perplesso, ma in compenso c'è Mascara :-))
Purtroppo ormai da anni non vado più allo stadio, troppo pericoloso, mi ricordo una partita di coppa italia a san siro seduto in mezzo a certe facce tagliate che dovevano avere delle fedine penali lunghe come i rotoloni regina accettare con un sorriso gli sfottò della ormai sciolta fossa dei leoni rossonera. Oppure di sicuri residenti di san Cristoforo  ::) all'ennesimo insulto razzista rivolto ai siciliani da distinti signori piemontesi (speudo tifosi  del toro) alzarsi mormorando "amuni prima cu pigghiu a mascate". era gente che prendeva il calcio per quello che era, e dovrebbe essere, un gioco, un'occasione per sfottersi anche ferocemente, di gioire e soffrire per il risultato, ma niente di più.
Adesso sembra solo un modo per arricchirsi o peggio mi sento per sfogare i più bassi istinti. Quando poi scopri che la maggioranza di questi delinquenti durante la settimana magari sono studenti  di buona famiglia, o persone normali, o che almeno lo sembrano, guardi i tuoi due figli masculi e speri che magari torneranno i tempi che come tuo padre cercherai un'altro genitore per uno dei due almeno fin dopo il cancello :-))
Ariciao
"U Mastru"
P.S. Vi prometto che da ore in poi sarò più sintetico, parlero solo del MAGICO CATANIA

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mi presento.
« Risposta #1 il: 04 Settembre 2008, 08:36:12 pm »
ciao e benvenuto ;-)

viste le premesse (prosa lunga e scorrevole, amore per il catania e autoironia) credo che ti troverai bene qui.

ciao

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mi presento.
« Risposta #2 il: 04 Settembre 2008, 08:49:45 pm »

Purtroppo sei arrivato su questo forum in un momento molto triste, in cui la maggior parte
di noi non ha nessuna voglia di parlare, perchè dinanzi ai veri fatti importanti tutto sembra più futile, comunque benvenuto.