Autore Topic: Grosseto - Acireale  (Letto 2889 volte)

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Grosseto - Acireale
« il: 03 Maggio 2006, 09:43:26 am »
L'Acireale, come Penelope, riesce a disfare in casa quello che costruisce in trasferta.
Speriamo che questo andazzo sia confermato a Grosseto. In ogni caso, niente da rimproverare, se non una certa ingenuità, ai ragazzi granata, che contro il rivale storico Perugia hanno dato in campo l'anima.
E'stato bello rivedere allo stadio tutti quei tifosi che dopo la delusione Pulvirenti si erano allontanati. Si sono risentiti i cori di un tempo, si è rivista la irriducibile tempra degli acesi, che sono tifosi un po' scettici, un po' indolenti, d'ordinario un po' distaccati , ma che quando il gioco si fa duro si stringono attorno alla squadra che è il simbolo di una città nobile e sfortunata.
Comunque vada, l'Acireale vince sempre. E vinceranno i tanti tifosi che andranno a Grosseto.

sonar

  • Visitatore
Grosseto - Acireale
« Risposta #1 il: 07 Maggio 2006, 03:49:02 am »
La testa hai dura
e non si spezza
mancu su ci batti
cu na mazza
(Araziu Stranu)

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 696
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Grosseto - Acireale
« Risposta #2 il: 07 Maggio 2006, 11:41:42 am »
Dopo la gioia per il risultato di Modena (e ormai per il ct è finita), la tristezza per l'ingiusta penalizzazione dell'Acireale. Ma l'Acireale resta più forte di tutto e di tutti!!! :!: .
A Grosseto faremo il colpaccio, e anche se saremo costretti ai play-out il grande cuore degli EROI granata trionferà (altro che i giocatori pieni di soldi che si fanno battere 11 contro 10).
Forza Acireale, il tifo di chi non si arrende.

sonar

  • Visitatore
Grosseto - Acireale
« Risposta #3 il: 07 Maggio 2006, 01:41:37 pm »
Nel calcio può succedere di tutto, ma il Catania può dare lezioni di calcio anche in serie A, purtroppo perde perchè non sa fare l'anticalcio come il verona.
testa di trunzo i due punti sono solo il principio
il fallimento e i brogli sono:  pro crasti nati.