Autore Topic: CATANIA - Bari  (Letto 17421 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #120 il: 12 Ottobre 2014, 11:17:06 pm »
Bua iu nesciu pazzu....ma veramente....non ci arrivo....sono limitato sicuramente

Rolin rientrava a ottobre,qualche settimana fa mentre faceva un differenziato si e' infortunato alla caviglia.Prevedibile?

Almiron a detta DI TUTTI....TIFOSI COMPRESI...sembrava tornato quello di Montella....preparazione perfetta....al contrario dell'anno scorso.

Capuano era la riserva di Monzon.....Non avrebbe giocato 3 partite di fila in 7 giorni su non si rumpeunu tutti i centrocampisti

Jancovic stava facendo bene ed avevamo trovato un bel giocatore....prevedibile il suo infortunio dopo 1 gara e mezza?

Non puoi avere 50 calciatori lo vogliamo capire o no?

Cani aveva fatto bene sul finire del campionato scorso,il bari lo voleva tenere ma chiedevamo troppo.

Non mi piace....ma e' stato lui a portare il bari in finale.


Oggi hanno giocato Parisi,Garufi,Escalante e Barisic ed hanno fatto bene.La potevamo pareggiare tranquillamente.Ed erano le riserve delle riserve.

Ma nessuna squadra al momento schiera contemporaneamente 4 riserve delle riserve e non pagare dazio.

Sono al 100% d'accordo con Ivan.

Il problema e' la gestione MEDICA.

Perche' oggi saruffau macari Ventrone.

Non dovete chiedere a me per i recuperi dagli infortuni.

Vediamo su si po abbissari sta storia
...perdi fiato...non l'ha caputu?
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #121 il: 12 Ottobre 2014, 11:18:42 pm »
Secondo è perfettamente inutile fare disamine tecniche su ciò che di tecnico ha ben poco da dire. Questo è uno scempio perpetrato ed è sotto gli occhi di tutti. Ha avuto inizio lo scorso anno con un'assurda ristrutturazione societaria che ha visto sfumare nel giro di pochi mesi dieci anni di lavoro, e si sta ripetendo puntualmente con le stesse modalità dello scorso anno.
L'unico responsabile è Antonino Pulvirenti!!! Mi auguro che domani non pecchi di presunzione e annunci i provvedimenti necessari per portare in salvo questa stagione (..intendo SALVEZZA!!!).
COSENTINO DEVE ESSERE RIMOSSO PER MANIFESTA INCOMPETENZA!
Dia in mano la società a gente seria e preparata ed impari che con i fenomeni di baraccone non si vince neanche nel calcio balilla..
Sannino è un gran signore...

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #122 il: 12 Ottobre 2014, 11:20:02 pm »

Chi aveva dubbi sulla validita' del settore giovanile da stasera puo' dire di averli dissipati e, mi dispiace dirlo, ma spero di essere smentito, oggi l'unico all'altezza della situazione è Barisic, gli ho visto fare un paio di cose egregie ...tutti gli altri di erba ne devono mangiare ancora tanta e percio' mi sembra prematuro invocarne l'impiego...
Buone le prove di Leto e Monzon...mentre Peruzzi non ha capacita' cognitive e difficilmente imparera' a limitare il suo gioco falloso e le reazioni a gioco fermo sull'avversario...è na testa di minkia e prima va via da Catania e meglio sara' per tutti...non mi ha mai convinto... è inutili ca ci vannia Cosentino, autru ca Liverpool ..a chissu no voli nuddu...sull'altare infine i soliti noti Matinho,Rosina e Calaio'....
FOZZA CATANIA
   

Finalmente. Cominciavo a sentirmi un po' cattivo a frenare certe aspettative. Ovviamente, sperando di sbagliarci.

Devo dire che Escalante ha margini di miglioramento. Anche se non è un Primavera, ma un giocatore che la Società ha scelto.

E poi, tutto 'sto gran Bari non l'ho visto, è una squadra sopravvalutata, che ha rischiato troppo contro una squadra (la nostra) purtroppo improvvisata. Calaiò ha sfiorato il gol in più occasioni. Francamente, tra Rosina-Martinho-Calaiò e De Luca-Stevanovic Caputo, preferisco i nostri senza alcun dubbio. Ma nemmeno un dubbio.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #123 il: 12 Ottobre 2014, 11:23:01 pm »
Il calcio è bello perché ognuno ci vede cose diverse...per l'appunto:c'è chi ci vede rotolare sul prato un pallone e chi invece ...na fedda di muttadella
Parlo della partita perchè le vicende societarie non c'entrano, non mi interessano, e percio' meglio soprassedere.
Chi sostiene ancora una volta che la sfortuna, le errate valutazioni arbitrali e tutti gli infortuni con annessi e connessi non hanno influito sul risultato o è prevenuto oppure cambi sport picchì non è cosa so' .
Il primo gol nasce da un errata segnalazione del segnalinee di destra che assegna la rimessa laterale al Bari quando invece andava assegnata al Catania...in secondo ordine poi l'errore di Escalante prima e la mancata uscita di Anania poi sul cross...ca è cosa di raraccilli ccu lignu!
Il secondo gol.. idem con patate : si è capito perchè Anania quando è stato cartellinato dal Catania era disoccupato e non lo voleva nessuno.
Il terzo gol del Bari,infine...ci puo' stare..inutile infierire su Garufi...la colpa è di Sannino che lo sacrifica in un ruolo non suo esponendolo ancora una volta a malacumpassi, mortificandone la prestazione.Piu' semplice sarebbe stato mettere un giovane centrale e non prendere due rischi in una volta facendo giocare Peruzzi e Garufi in ruoli mai ricoperti... a Sannino sarebbe bastato leggere Santo e la partita forse avrebbe avuto un altro volto e un altro epilogo  ;-)
Di converso i due rigori trasformati da Rosina c'erano tutti e l'arbitro non ha regalato nulla, anzi, in qualche circostanza siamo stati danneggiati nella segnalazione di alcuni offside degli avanti baresi e infine da mettere in conto  due parate spettacolari del portiere ospite e un salvataggio su Rosina ad opera di Salvini che gli ha negato il gol sul finire della partita.
Chi aveva dubbi sulla validita' del settore giovanile da stasera puo' dire di averli dissipati e, mi dispiace dirlo, ma spero di essere smentito, oggi l'unico all'altezza della situazione è Barisic, gli ho visto fare un paio di cose egregie ...tutti gli altri di erba ne devono mangiare ancora tanta e percio' mi sembra prematuro invocarne l'impiego...
Buone le prove di Leto e Monzon...mentre Peruzzi non ha capacita' cognitive e difficilmente imparera' a limitare il suo gioco falloso e le reazioni a gioco fermo sull'avversario...è na testa di minkia e prima va via da Catania e meglio sara' per tutti...non mi ha mai convinto... è inutili ca ci vannia Cosentino, autru ca Liverpool ..a chissu no voli nuddu...sull'altare infine i soliti noti Matinho,Rosina e Calaio'....
FOZZA CATANIA
   
Pippo, il guardalinee ha invertito la rimessa, ma Monzon si è perso l'uomo e per carità di patria taccio dei centrali.
Anania non è un campione, ma davanti ha la banda del buco, lui due mezzi miracoli li ha fatti.
Garufi secondo me è un ragazzo che può giocare benissimo in B, ma nel suo ruolo, come Parisi e Barisic, lui poverino è chiuso li davanti da un certo Calaiò.
Ma Sannino non è buono, è un quaquaraquà
Definire poi buona la prova di Leto.... si, per venti minuti venti, poi gli serviva la bombola. Monzon in difesa inguardabile, in fase offensiva decente, ma allora schieralo a centrocampo!
Ti ripeto per la millesima volta che anche così, con tutti sti infortuni (grazie ancora Ventrone) la squadra potrebbe aspirare tranquillamente ai play off. Ma tanto per cominciare dovrebbe essere squadra, avere un allenatore, ma soprattutto una dirigenza, se no è un film già visto l'anno scorso.
"U mastru"

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #124 il: 12 Ottobre 2014, 11:55:22 pm »
Chi ie Peruzzi....non ho capito :-D :-D

Gp,un po' ingeneroso sui ragazzi pero'

Garufi con la palla nei piedi si vedeva ca ci sapeva fare.Ma il poszionamento in campo delirante...era gia' successo a frosinone

Lo sapevo che finiva cosi'....come avevo anticipato il cartellino di peruzzi dopo 5 o 10 minuti(fossi sbagghiau u minutu :-D)

Sono quindi convinto che con Peruzzi tezzinu e Carillo centrale e lo stesso garufi interno di centrocampo avremmo vinto la partita

Pero' ti dicevo

Parisi a me e' piaciuto molto 10 minuti di partita entrando  come una furia,nessuna paura e dribbling a ripetizione e alcuni cross interessanti

Il ragazzo ha corsa e tecnica,puo' crescere bene secondo me

Credo che non possiamo andare oltre a questi per ora...ma gia' averne 3 validi(Aveni non lo trascurei pero')non male.....


Vediamo....sbaglieranno la prossima probabilmente ma cosi' crescono i ragazzi

Pensiamo alla prossima....ie finemula con i film societari

Luis ti ripeto....sono chiacchere inutile e che non ci competono

Se lo pagano viene....altrimenti speriamo che si sistemi la storia degli infortuni...vera palla al piede da 16 mesi
A furia di stare fuori Catania hai bisogno ancora del traduttore google!!?  8D  :-D  ;-)
Difficile esprimersi sugli esordienti quando ti trovi in una condizione numerica e tecnica così precaria...è stato un fuori programma,quello che oggi accade al Catania è straordinarieta' e nessuna altra squudra puo' vantare tanto credito con la fortuna come i rossazzurri, credo che nessuno avrebbe pensato di dover ricorrere così massicciamente all'impiego di tanti pprimavera in una sola partita...sai che le squadre che lottano per il primato, per forza di cose, devono andare sul sicuro e si devono affidare, anche a costo di perdere in equilibri, a gente che oltre a garantire un tasso tecnico superiore, devono altresì garantire esperienza....se ci aggiungi che vengono schierati fuori ruolo o vengono impiegati per brevissimo minutaggio, a meno di virtu' divinatorie o profetiche, non hai l'esatta misura del prospetto....se mi devo basare sulle due prestazioni di Garufi la valutazione è abbondantemente sotto la sufficienza...ne ho parlato con Vincenzo ed ha suffragato quello che dici ma purtoppo, nostro malgrado, dobbiamo constatare che i risultati non sono pari alle aspettative.
Parisi anche a me è piaciuto...per 10 min... due buoni cross e un tunnel all'avversario che denotano una buona propensione alla fase d'attacco...ma il resto?
A Catania non possono crescere, ho spiegato i motivi, non ce lo possiamo permettere..solo nell'eccezionalita' del momento..quando rientreranno gli effettivi non sentiranno piu' il profumo di spirito canforato dello spogliatoio...     
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline FUODDI pu Paliermu

  • Utente
  • ***
  • Post: 311
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #125 il: 13 Ottobre 2014, 01:14:25 am »
Secondo è perfettamente inutile fare disamine tecniche su ciò che di tecnico ha ben poco da dire. Questo è uno scempio perpetrato ed è sotto gli occhi di tutti. Ha avuto inizio lo scorso anno con un'assurda ristrutturazione societaria che ha visto sfumare nel giro di pochi mesi dieci anni di lavoro, e si sta ripetendo puntualmente con le stesse modalità dello scorso anno.
L'unico responsabile è Antonino Pulvirenti!!! Mi auguro che domani non pecchi di presunzione e annunci i provvedimenti necessari per portare in salvo questa stagione (..intendo SALVEZZA!!!).
COSENTINO DEVE ESSERE RIMOSSO PER MANIFESTA INCOMPETENZA!
Dia in mano la società a gente seria e preparata ed impari che con i fenomeni di baraccone non si vince neanche nel calcio balilla..
Sannino è un gran signore...
Cugino, finalmente ti riconosco. Ci hai messo comunque un pò di tempo per capire sprecando in questo periodo le tue energie in affermazioni pro Pulvy ed attacchi contro Zampa che in presunzione ed incompetenza si è visto invece largamente superreo dal suo omologo di sponda orientale.
Come vedi l'incapacità di programmare seriamente, di non capire che una squadra che vuole raggiungere determinati e dichiarati obiettivi ha bisogno di ben 18-20 elementi di una certa caratura, non porta ad altro che a "malafiuri" e a perdite di dignità.
Ricordati i miei post: "Pulvy come Zampa, se non peggio!!!"

Ora toglimi per favore una curiosità: un mio amico mi ha detto che i tifosi della squadra che gioca al Massimino oggi invocavano la Primavera. Ora, è vero che c'è un caldo che pare Agosto, ma per la Primavera ci vogliono  6 mesi !!! Forse questi tifosi ricordano la primavera scorsa, quando erano ancora in A?
Oh Maledetta Primavera!!!

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2445
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #126 il: 13 Ottobre 2014, 02:05:26 am »
In serie B non contano i nomi ma l'approccio. Così si è espresso Rosina che la categoria la conosce bene. E continua: abbiamo perso quattro partite su otto, segno che ci stanno mettendo sotto e non per inferiorità tecnica. Più chiaro di così.....

Ora anche se al posto di alcuni dei nomi giocassero i tanto bistrattati giovani (ma quand'è che saranno pronti? Così...tanto per saperlo), anche per quel che si è visto oggi, per avere un Catania molto più avanti in classifica, basterebbe e avanzerebbe il tasso tecnico di quelli là davanti che la categoria la conoscono bene e non sbagliano l'approccio.
I migliori giocatori del Catania di questi anni non erano "nomi" , non avevano fatto la Champions, ma erano dei bravi giocatori adatti al Catania e motivati che hanno fatto tanto onore alla maglia dando tutto per essa. Por...ca la miseria il Frosinone ha  9 punti più di noi con un manipolo di ragazzi provenienti dalla lega pro.

Il fatto è che da un anno ininterrottamente parliamo di approccio mentale, di supponenza, di concentrazione, di infortuni a ripetizione, di torti arbitrali......pochissimo di calcio. Nulla è cambiato, nulla si è risolto e la media punti continua a peggiorare.
Vorrei dare per scontata la mentalità da serie B dopo 5 mesi e proclami e dichiarazioni al riguardo. E mi piacerebbe poter discutere solo di calcio.....Quando tornerà questo giorno?


Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #127 il: 13 Ottobre 2014, 03:04:18 am »
Nonostante l'emergenza e nonostante la sconfitta in casa, credo sia necessario sottolineare alcuni aspetti positivi, oltre agli inevitabili aspetti negativi:

Cose positive

- Sul campionato: le squadre tecnicamente migliori fin ora sono state il Pescara e il Bari. Siamo riusciti a vincere contro la prima e abbiamo sfiorato il pareggio contro la seconda. Tuttavia, le squadre organizzate meglio tatticamente mi sono sembrate le neopromosse.
Questo potrebbe significare che le squadre tecnicamente migliori faticano a trovare compattezza e a correre dietro ai più giovani;
Perché lo considero un aspetto positivo? Semplicemente perché prima o poi finirà la benzina e tra qualche mese i valori tecnici avranno il sopravvento. Il Catania è in ritardo, ma c'è tempo per pianificare-programmare-organizzare un recupero;

- Il tridente (ipotetico): Martinho, Rosina, Calaiò. Danno il massimo. Se giocassero in una squadra al completo, farebbero la differenza, anziché rincorrere in affanno;

- Maks Barisic. Non è una sorpresa. Sta recuperando, sa fare la prima punta, l'esterno d'attacco e il rifinitore. Finalmente ha esordito;

- Garufi e Parisi, più Escalante. Dovrebbe essere un aspetto (anche un po') negativo, perché hanno giocato a causa delle condizioni di emergenza, ma ormai siamo abituati a “scovare” le cose positive in mezzo a tanta delusione. Insomma, alcuni giovani hanno giocato. Non basta per farsi un'idea definitiva, ma data l'emergenza, è un bene che abbiano rotto il ghiaccio. Parisi è piaciuto a molti, ma ha giocato solo i pochi minuti finali in cui si cercava disperatamente il pareggio. Gli è stato chiesto di fare l'ala e in effetti è molto agile e dinamico. Ok per l'entusiasmo, ma non è il caso di sbilanciarsi, perché dovremmo vedere come se la cava nel difficilissimo ruolo di terzino. E a noi un terzino servirebbe come il pane, per fare da alternativa o da concorrenza a Peruzzi.

Cose negative

- Ho ascoltato un'intervista di Ventrone, che parla dell'amico “tempo” e del nemico “ansia”. Io aggiungo che in mezzo ci stanno tutti gli infortuni muscolari, che il tempo c'è sempre, soprattutto quello che si sta perdendo, e l'ansia è una variabile che non credevamo di dover mettere in conto;

- Peruzzi ha ricevuto l'ennesimo cartellino giallo per l'ennesimo fallo inutile. Fosse stato un fallo tattico, non avrei nulla da dire. Ma in quello che fa Peruzzi, di tattico non c'è niente. Era diffidato, ovviamente sarà squalificato. Che delusione;

- Monzon ha una passione particolare per il giallo, giacché ha cercato e ottenuto la quinta ammonizione su sei partite giocate. Ha già saltato un turno per squalifica e ci tiene a non perdere la media. Se continua così, raggiungerà 10 turni di squalifica. Non mollare, ti raccumanu!;

- I nostri terzini (leggere sopra). E pensare che sembrano i più in forma (fisicamente). Ma è così difficile evitare ammonizioni inutili?;


Infine: su Sannino.

Come si fa a dare addosso a un allenatore che ha buona parte della squadra fuori per infortunio? Anche perché, nonostante tutto, nessuna squadra ha asfaltato il Catania. Nonostante la situazione di emergenza e la discutibile disciplina dei giocatori (troppi cartellini gialli e rossi, ahinoi!), tutte le partite sono state in equilibrio e qualche punto lo abbiamo perso solo in extremis. Io credo che la baracca stia reggendo anche per merito suo.

Però oggi ha qualche responsabilità. Dice di non voler buttare i giovani allo sbaraglio, ma mette Garufi terzino pur di non fare esordire un giovane difensore centrale, spostando in quel ruolo Peruzzi, che non è un esempio di affidabilità e non ha alcuna predisposizione nel gioco aereo. Alcuni di noi lo avevano detto prima della partita, ergo le nostre sensazioni erano giuste, perché il risultato è stato prendere tre gol per tre errori grossolani della difesa.

Il punto è che Sannino adegua i giocatori alle sue idee e alle sue convinzioni. Forse a volte dovrebbe fare al contrario, cioè adeguare le sue idee alle caratteristiche dei giocatori.

Infine, avendo tutti gli alibi e le ragioni dalla sua parte, e avendo dalla sua parte anche un lavoro che si vede (ripeto, per me sta lavorando bene), sono tre settimane che fa tanti ammirevoli discorsi sui valori e sui sacrifici, e a volte sembra che metta un po' troppo le mani avanti. Ha mille ragioni,  ma quando cominceremo a parlare anche un po' di calcio, mister?
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2014, 03:15:33 am da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #128 il: 13 Ottobre 2014, 04:51:38 am »
Ancora una volta mi sono dovuto sorbire uno streaming a intermittenza, e oramai mi misi u cori ‘n paci ca sarà accussì ppi tuttu l’annu cu stu streaming. Quindi ancora una volta ho intravisto più che visto il Catania giocare a calcio, e questa volta perdere in casa con il Bari per 3-2.

Prima sconfitta interna dei rossazzurri che fa malissimo, ancora più male di tutti gli altri risultati negativi ottenuti fin qui in questa stagione dal Catania perché subita in casa al Massimino, in quello che dovrebbe essere il fortino rossazzurro. Credevo davvero che il Catania avrebbe finito il campionato inbattuto in casa. E invece oltre alla cronica penuria di risultati in trasferta, il Catania adesso inizia a perdere punti anche in casa.

Innanzi tutto devo dire che ho intravisto una bellissima partita tra due squadre che si sono date battaglia per tutto il campo, e con il Catania che con i suoi giovani ha ribattuto colpo su colpo contro i quotati Baresi che sono scesi al Massimino a ranghi completi. La differenza in campo secondo me l’ha fatta l'assenza dei tantissimi giocatori del Catania appiedati da tutti i camurrii ca ci stanu capitannu di sti tempi.

Purtroppo Sannino ha dovuto schierare una difesa improponibile, con un inguardabile Peruzzi mandato in campo a fare il difensore centrale, e che insieme a Sauro ha dato vita a una coppia di centrali da oggi le comiche. Oltre a questo il Catania ha dovuto inseguire il Bari in pratica per tutta la partita visto che i galletti sono passati in vantaggio dopo soli cinque minuti grazie a un evidentissimo errore di marcatura di Escalante che si è fatto scappare Sciaudone che ha poi effettuato il traversone vincente. Poi noi abbiamo pareggiato la partita grazie al rigore di Rosina, assegnato un po' generosamente dall’arbitro per un'ostruzione in area su Martinho (ma il rigore ci stava benissimo e in ogni caso pareggia l’errore del guardalinee che ha invertito il fallo laterale nell’azione che poi ha originato il vantaggio barese), con la palla che è pure passata attraverso un buco nella rete (macari i riti che puttusa avemu; si pò iessiri chiù scaccagnati r’accussi?).

A quel punto lì mi aspettavo un Catania più giudizioso e attento nel gestire la partita, ma un incredibile errore di Anania, che è uscito malissimo su un traversone innoquo proveniente dalla sua sinistra (questo portiere è bravissimo tra i pali, ma è pessimo nelle uscite e nei rinvii da fondo campo), ha consentito al Bari di ritornare in vantaggio.

Nel secondo tempo abbiamo subito il terzo gol barese su una ripartenza solitaria di De Luca, con la nostra difesa troppo molle ad affrontare l'attaccante pugliese (a diri su ci fu unu ca ci resi na spaddata ppa 'bbiallu ‘ntera). Però da quel momento in poi il Catania mi è piaciuto davvero con Rosina e Calaiò che si sono caricati la squadra sulle spalle, e con i giovani rossazzurri che li hanno supportati con un notevole animus pugnandi. Il nostro centravanti ha prima colpito la traversa, poi con un gioco di prestigio ha severamente impegnato il portiere pugliese. Poi abbiamo accorciato le distanze con un altro rigore trasformato da Rosina (stavolta netto il fallo da rigore su Marcelinho), e abbiamo continuato ad attaccare fino al fischio finale dell’arbitro senza però riuscire a trovare il pareggio.

Sono molto rammaricato per la prima sconfitta casalinga del Catania, ma dopo questa prestazione io il bicchiere lo vedo mezzo pieno (forse perché la partita non l’ho vista bene a causa del pessimo streaming). Innanzi tutto abbiamo fatto esordire tra i professionisti ben tre giocatori in un colpo solo (Escalante, Barisic e Parisi) e Garufi ha iniziato per la prima volta da titolare e giocato quasi tutta la partita. Poi abbiamo scoperto che Marcelinho è un buon giocatore che può essere utilissimo in Serie B. E poi come sempre Martinho, Rosina e Calaiò sono le solite colonne portanti della nostra squadra.

Le note negative invece arrivano tutte dalla difesa. Anania oggi ha fatto capire perché non è mai andato oltre una modesta carriera in Serie B e C (ma u sapi ca tutti i cross ‘nda l’area nica su de so?), Peruzzi, che già lascia a desiderare come terzino, come difensore centrale è assolutamente improponibile, e Sauro non si capisce come abbia fatto a giocare anche in Champion’s League. E dulcis in fundo Leto s’ancazzau n’autra vota picchì fu canciatu (anche se non aveva giocato così male stavolta).

Ma la cosa più importante è che stavolta non si è infortunato nessuno dei nostri giocatori. Mi è piaciuta moltissimo la gestione di Chrapek da parte di Sannino. Il giocatore polacco è reduce da un infortunio, quindi il mister lo ha fatto giocare solo un quarto d’ora nel finale della partita. Da ora in poi sarà fondamentale evitare le ricadute dei giocatori che rientrano dagli infortuni, considerato ciò che è successo la settimana scorsa con Calello che è durato solo una partita dopo il rientro dall’infortunio.

Non deprimiamoci e continuiamo a sperare che le cose migliorino con il rientro dei giocatori finora indisponibili e con l’acquisire di minutaggio ed esperienza da parte dei nostri giovani. Intanto contro lo Spezia rientra Gyomber, anche se perdiamo Peruzzi che sarà squalificato. Poi speriamo che l’infermeria si svuoti di qualche elemento in modo da poter essere più competitivi in Liguria. Noi siamo sempre il Calcio Catania, e mi sono accorto di quanto siamo temuti in Serie B vedendo le immagini dell'accoglienza trionfale riservata al Bari all'aeroporto del capoluogo pugliese al ritorno della loro squadra in città.

E appoi viremu chi nna diri u prisirenti dumani ammatina. Avi assai ca no sintemu parrari. Speriamu ca non fa dannu stavota.

Sempri
FOZZA CATANIA
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2014, 05:11:27 am da Davide da Miami »

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #129 il: 13 Ottobre 2014, 03:27:59 pm »
Sono d'accordo con voi sui ragazzi

Pero' uno dei particolari piu' importanti sui ragazzi e' il carattere,Parisi e Barisic in un momento di estrema difficolta' sono entrati da subito in partita.Immediatamente,provando anche giocate difficili(Barisic in particolare con alcune giocate inaspettate anche per i compagni).Su questi 2 secondo me si puo' lavorare bene.Escalante non e' il Messera,freire,Higo,Perrone di turno.E' un giocatore di calcio.Garufi,sospendiamo giudizio.

Pero' visto che una delle critiche must era l'assenza delle alternative faccio mia anche la valutazione di Nelson e Gp.

Nessuno ci mette sotto,anche se hai 14 calciatori fuori e metti dentro ragazini trequartisti a terzino destro,e' un terzino di 1,70 con la propensione a  pigghiarisi a questioni ccu tutti a centrale

Il Bari non e'  nulla di cche.Se anche loro venivano con 14 assenti sinni tunnaunu a casa con una cufinata di puppetti.

Analizzando la partita viene fuori che il Catania e' entrato il doppio del Bari in area di rigore,andando piu' vicino al gol degli avversari.Che si sono prodotti in 3 tiri da fuori,uno deviato sulla traversa.Difficilmente il Bari e' entrato in area presentamdosi a tu per tu come abbiamo fatto noi davanti ad Anania.Strano...vista la prestazione negativa dei nostri difensori

Io non cambuerei i nostri con nessuno.

Stiamo calmi e recuperiamo gli infortunati

Io sono questa formazione

Terracciano
Peruzzi Gyomber Spolli Rolin
Calello rinaudo Almiron(mooolto difficile)
Rosina Calaio' Martinho 

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #130 il: 13 Ottobre 2014, 03:55:36 pm »


Io sono questa formazione

Terracciano
Peruzzi Gyomber Spolli Rolin
Calello rinaudo Almiron(mooolto difficile)
Rosina Calaio' Martinho

Terra ciano non potrà essere utilizzato fino a gennaio è fuori lista
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #131 il: 13 Ottobre 2014, 07:23:20 pm »
Aldo era la mia formazione dei sogni....appunto. :-D

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #132 il: 14 Ottobre 2014, 06:44:19 pm »
Nel frattempo sembra....dico sembra che Perinetti abbia firmato per il Catania

 :-D :-D :-D
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #133 il: 14 Ottobre 2014, 08:45:00 pm »
Nel frattempo sembra....dico sembra che Perinetti abbia firmato per il Catania

 :-D :-D :-D


 :-D :-D :-D

Io non getterei la spugna

Ma passiamo oltre.Avemu la bellezza di 34 partite.Sutta ca prossima

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #134 il: 17 Ottobre 2014, 06:33:22 pm »
Pippo, il guardalinee ha invertito la rimessa, ma Monzon si è perso l'uomo e per carità di patria taccio dei centrali.
Anania non è un campione, ma davanti ha la banda del buco, lui due mezzi miracoli li ha fatti.
Garufi secondo me è un ragazzo che può giocare benissimo in B, ma nel suo ruolo, come Parisi e Barisic, lui poverino è chiuso li davanti da un certo Calaiò.
Ma Sannino non è buono, è un quaquaraquà
Definire poi buona la prova di Leto.... si, per venti minuti venti, poi gli serviva la bombola. Monzon in difesa inguardabile, in fase offensiva decente, ma allora schieralo a centrocampo!
Ti ripeto per la millesima volta che anche così, con tutti sti infortuni (grazie ancora Ventrone) la squadra potrebbe aspirare tranquillamente ai play off. Ma tanto per cominciare dovrebbe essere squadra, avere un allenatore, ma soprattutto una dirigenza, se no è un film già visto l'anno scorso.
"U mastru"

UMastru in occasione del primo gol del Bari è stato Escalante, non Monzon, che si è perso a Sciaudone (il giocatore pugliese che ha effettuato il cross).
Non credo che Monzon abbia giocato così male contro il Bari, anche se pure io lo vedrei meglio a centrocampo.