Autore Topic: CATANIA - Bari  (Letto 17420 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5527
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #90 il: 12 Ottobre 2014, 04:16:45 pm »
Casorezzo (MI), 12 Otoobre 2014
Caro Santo,
 il Bari sullo 0-1 ha colpito una traversa, ovvero Anania ha devato sulla traversa, altrimenti entrava, e sul 2-3, per poco, non riuscivano a segnare il quarto, se non ricordo chi fosse riuscito a deviare il pallone a portiere ormai fuori dai giochi. Il tutto insieme ai tre goal realizzati. E noi? Due rigori, il primo dei quali avrebbe potuto anche non essere concesso, se ci fosse girato male, cioè peggio, e una traversa di Calaiò. Loro sono venuti per vincere e lo hanno fatto, perché la nostra difesa è pura cartapesta. Non so in che cosa sperare, perché l'allenatore lo abbiamo già cambiato e Perinetti, ammesso che sia disposto a venire, potrà entrare in gioco soltanto a gennaio. L'unica cosa che mi rimane è ridimensionare l'obiettivo: se puntiamo alla salvezza, forse a gennaio sarà possibile trovare un rimedio, ma per la promozione sarà troppo tardi. Quanto al tuo dubbio se Bua abbia davvero visto la partita, constato che sul muro di calciocatania.com qualcuno ha ipotizzato che tu vi abbia assistito seduto accanto a Cosentino. Stammi bene,
Marco Tullio

Il calcio è bello perché ognuno ci vede cose diverse. Noi stavolta abbiamo opinioni diverse da Santo. A me è parso che i galletti non abbiano infierito.
Oggi come oggi è impensabile parlare di promozione. Perinetti potrebbe aiutare parecchio nella gestione dello spogliatoio. E anche a gennaio.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2445
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #91 il: 12 Ottobre 2014, 04:24:11 pm »
In questa situazione occorreva che in tanti buttassero in campo tutto quello che avevano, il cuore oltre l'ostacolo, come si dice. Alcuni lo hanno fatto, Rosina su tutti, altri no.  L'immagine emblematica di questa squadra e dell'atteggiamento dei giocatori in campo è un'azione con palla facile persa da Monzon sulla sinistra a centrocampo (cu è ca dissa ca è un terzinu? Ni capisci ah..... :$ ) e Rosina che sullo sviluppo della stessa azione recupera il pallone nella nostra area in posizione di esterno basso di destra. Oppure la voglia di Parisi che appena entrato senza paura si butta in avanti con una veemenza e una sicurezza da veterano.

Ecco questo è il Catania di oggi. Anche recuperando gli infortunati Sannino deve osare di più con i nostri giovani. Per quel che ho visto Parisi vale Peruzzi sulla fascia e, a mio parere, difende meglio. Garufi ha dato tutto quel che poteva giocando fuori ruolo. S'a puttau a malacumpassa non è colpa sua.

Per il resto era una partita di difesa (é vero che abbiamo corso rischi, ma non più di quanto non se ne possano correre in una partita di calcio, insomma il risultato tennistico ci avrebbe punito oltremodo) e avremmo anche potuto pareggiarla se i baresi (sempre attenti e concentrati) non avessero murato Rosina in una delle ultime azioni. Un punto in più non cambia la sostanza. Bisogna per ora lottare su ogni pallone e al contempo lavorare per recuperare gli infortunati.
E poi fari 'ndiscussu pulitu pulitu a Ventrone
. Ma chi dovrebbe farlo? Non si abbandonano gli amici....Comprì? ;-)

Ie usunu a machina d'o ghiacciu ppi calmarici i pinseri a Leto. Ma com'è ca 'mmacchia tutti cosi macari quannu ioca senza fari dannu!!!!
« Ultima modifica: 12 Ottobre 2014, 04:27:05 pm da vasco »

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #92 il: 12 Ottobre 2014, 04:41:11 pm »
Oggi non mi facevo illusioni, troppi volti nuovi in campo e troppo improvvisata la formazione. Paradossalmente siamo stati fortunati perché credo che se ne avessimo presi 5 o 6 non avremmo potuto lamentarcene.
Pare arrivi Perinetti.
Interpreto questa scleta come la conferma che Pulvirenti si è ormai defilato e che siamo in mano alla GEA.
La cosa mi disgusta e manda in frantumi l'orgoglio autoctono che in molti, in modo secondo me puerile,  in questi anni annoveravano tra i motivi di vanto della società.
Però Perinetti è un dirigente e, se dura vicino a Cosentino, può conciliare gli interessi speculativi del tatuato con i risultati del campo.
Certo, per il momento dobbiamo solo pensare alla salvezza, poi si vedrà.
Gea+faccendieri conme Tinelli e Cosentino sono durissimi da digerire, tuttavia non posso abbandonare la nave prprio adesso perché significherebbe rinnegare il mio passato.
Quindi torno volentieri in trincea a mangiare pane durissimo:-)


perinetti è solo di passaggio.

forse ancora non si è capito che il procuratore cosentino è incompatibile con qualsiasi direttore sportivo che sia tale.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 382
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #93 il: 12 Ottobre 2014, 05:04:30 pm »
13 assenti, va bene.
Ma nel primo tempo 62% possesso palla del Bari in casa nostra
La differenza si legge così
Qualcuno dice che non si può rimproverare nulla ai giocatori
La verità è che sono ben pochi a correre e dannarsi in campo (Rosina e Calaiò)
Per il resto ho visto una serie di signorine non adatte alla serie B
qualcun altro chiede la primavera in campo
va bene, ma prima salviamo la categoria
il progetto tecnico 2014-15 è fallito, infortuni a prescindere

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #94 il: 12 Ottobre 2014, 05:34:33 pm »
Cari Bua e Marco tullio

Il portiere del Bari e' stato notevolmente piu' determinante di Anania che invece lo e' stato in negativo con la papera del 2-1

Nel frattempo avevamo avuto 3-4 palle gol nel primo tempo,ed altre 3-4 nel secondo tempo

Io capisco che la rabbia,la preoccupazione fa vedere tutto nero ie quannu si pessi semu tutti scassi.Ma se il Bari finiosce con piu' ammoniti di noi fossi quaccosa a ficiumu.Tutti falli di gioco non proteste

se 2 di loro escono per infortunio forse li abbiamo stremati....

Non conta niente...nessuno ci rida' i 3 punti.

Ma ho capito perfettamente che se non si vincono 3-4 partite di seguito non si riuscira' piu' ad analizzare una partita tatticamente e tecnicamente come essa merita

Vasco.Io ho colpevolizzato Sannino per Garufi e Peruzzi.Per me O Peruzzi laterale con Carillo centrale o Peruzzi centrale con Parisi....e' sarebbe stata un altra cosa

Parisi iavi un passo diverso e una propensione tattica diversa da terzino.De luca non gli sarebbe mai sfuggito per il 3-1...

Come avrei messo garufi interno insieme ad escalante e spostato Marcelinho al posto di Leto

Pero' devo riconoscere che ha spostato Martinho terzino quannu Monzon stava facennu danni perdendo palloni a ripetizione


Io sono fiducioso...ma Sannino deve essere piu' coraggioso

Barisic,Parisi,escalante,Marcelinho,Garufi  su belli iucaturi in B


barisic imprendibile per la difesa barese,tantu che hanno chiuso con 5 difensori

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #95 il: 12 Ottobre 2014, 05:36:26 pm »
Casorezzo (MI), 12 Ottobre 2014
Caro Katane,
quello che dici corrisponde al vero: il progetto è fallito. Quello che mi sfugge è come Cosentino sia riuscito a far credere a tutti gli addetti ai lavori, anche a quelli che non hanno particolari motivi di amare il Catania, non solo a noi tifosi rossazzurri, che questa squadra sarebbe stata la favorita per la promozione. Come si può spiegare che nel mondo delle scommesse la vittoria del Catania era data pressocché per certa? Forse perché in questo modo, alla fine, chi ha scommesso in modo diverso ci guadagni un bel po' di soldi? Mah! Certo la nostra società ha strombazzato che avremmo vinto il campionato e in molti, anche tra i cosiddetti esperti, sono andati dietro. Potenza della manipolazione mediatica. Ciao,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #96 il: 12 Ottobre 2014, 05:44:17 pm »
Casorezzo (MI), 12 Ottobre 2014
Caro Santo,
 il Bari è stato semplicemente micidiale: abbiamo perso e non si può recriminare più di tanto. Il problema è che anche loro venivano da un periodo di crisi: per tutta la settimana è sembrato che questa partita per il Bari rappresentasse l'occasione da non sprecare. E questo dimostra che ormai la nostra pochezza, per tutti i motivi che vuoi, ormai è cosa arcinota a chiunque. Sono deluso, ma non da oggi: otto partite, quattro sconfitte, tre pareggi e una vittoria. Oggi forse dovrei concentrarmi su qualcosa d'altro, ma non mi pare di essere sconfortato più di quanto sia avvenuto in partite precedenti, anzi ora sono più che altro stordito. Un abbraccio,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5527
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #97 il: 12 Ottobre 2014, 05:52:16 pm »
Casorezzo (MI), 12 Ottobre 2014
Caro Katane,
quello che dici corrisponde al vero: il progetto è fallito. Quello che mi sfugge è come Cosentino sia riuscito a far credere a tutti gli addetti ai lavori, anche a quelli che non hanno particolari motivi di amare il Catania, non solo a noi tifosi rossazzurri, che questa squadra sarebbe stata la favorita per la promozione. Come si può spiegare che nel mondo delle scommesse la vittoria del Catania era data pressocché per certa? Forse perché in questo modo, alla fine, chi ha scommesso in modo diverso ci guadagni un bel po' di soldi? Mah! Certo la nostra società ha strombazzato che avremmo vinto il campionato e in molti, anche tra i cosiddetti esperti, sono andati dietro. Potenza della manipolazione mediatica. Ciao,
Marco Tullio
Penso che gli addetti ai lavori siano solo suprficiali. Con noi hanno sempre sbagliato.
Se me ne sono accorto io che si stava puntando forte su giocatori che finora avevano dimostrato solo di non valere la A se ne saranno accorti tutti.
Ha prevalso però la convinzione che in B avrebbero potuto fare la differenza.
Cmq oggi c'è poco da rimproverare ai giocatori

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2445
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #98 il: 12 Ottobre 2014, 05:59:31 pm »
Come si può spiegare che nel mondo delle scommesse la vittoria del Catania era data pressocché per certa? Forse perché in questo modo, alla fine, chi ha scommesso in modo diverso ci guadagni un bel po' di soldi?

Marco questa cosa è pesante....Su malupinseri, questi ed altri, ai quali tento con tutte le forze di sfuggire....

Alla fine credo (spero) che si tratti solo di una manifesta incompetenza e di una ripetuta protervia nel non ammettere certi madornali errori dello scorso anno e riportarli in questo.

Al netto di queste scommesse e degli infortuni la squadra è competitiva, incompleta forse o così ritenuta in qualche reparto (ma oggi abbiamo visto che dei bravi giovani possono colmare le lacune), ma competitiva.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #99 il: 12 Ottobre 2014, 06:02:44 pm »
Marco Tullio,nel calcio non sempre vince chi lo merita di piu'.

Mettiamola cosi',chi vinceva lo avrebbe meritato

Ho invidiato al Bari solo un grande portiere e una difesa attenta e cattiva.

Al contrario del nostro farfallone e dei caxxi confusi che presidivanao(si fa per dire)la nostra area.

Avevamo 14 assenti....potevamo anche vincerla.....pensa un po'.

Ora passiamo avanti....sempre sta pasta ie cucuzza ad ogni sconfitta per tutta la settimana su cosentino ie pulvirenti non produce nulla

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #100 il: 12 Ottobre 2014, 06:05:57 pm »
Vasco oggi hai visto un buon Parisi,un buon Escalante,un buon Marcelinho,un buon barisic,anche un buon Garufi coraggioso e diligente ma completamente persce fuor d'acqua per colpa di sannino

La squadra e' piu' competitiva di quello che i punti e il momento possano far credere

Oggi invertendo i fattori Parisi Garufi Marcelinho sarebbe stata vittoria

Servira' a sannino...anche lui sbaglia...come tutti

Il Bari era quotato a 6,il Catania 1,5

Solo perche' i valori sono quelli

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #101 il: 12 Ottobre 2014, 06:21:13 pm »
Citazione
Cmq oggi c'è poco da rimproverare ai giocatori

Sono d'accordo, comunque come al solito mi trovo d'accordo con Santo, criticare è facile, dire che chi dava il Catania per favorito ha sbagliato, è anche facile, ma sfido qualunque squadra del mondo a giocare ogni partita con mediamente dieci assenti, fin qui la partita migliore è stata la prima, nonostante non ancora al 100% della preparazione, ci sarà un motivo? forse perchè hanno giocato tutti i titolari, con rosina e martinho, nel loro ruolo?
Parlare di organico scarso, fin quando ci sarà una situazione d'emergenza, con tutte queste assenze, non ha alcun senso, anche perchè nonostante le assenze qualche punto in più, con un po' di fortuna e qualche decisione sbagliata in meno degli arbitri. lo potevamo avere.
Vogliamo parlare del primo gol del bari, nato da un fallo laterale che era chiaramente a nostro favore, o del terzo gol nato da una punizione, a nostro favore, non concessa a centrocampo, con un incredibile rimballo che ha servito un avversario libero, dall'altra parte del campo, se poi tutti i giudizi devono essere condizionati dal risultato avete ragione voi.
Se anche oggi, nonostante abbiamo giocato praticamente senza centrocampo e senza difesa,  il pareggio ci poteva anche stare, considerando anche i miracoli del loro portiere, e alcuni tiri a colpo sicuro, andati a *** in qualche loro difensore,
tanto scarsa non è questa squadra.
Prima o poi dovremo poter schierare una squadra non in emergenza, e allora si che si potrà giudicare la forza di questa squadra, ora come ora non ha alcun senso.

Non sono fra quelli che credono l'avvento di un DS possa risolvere i problemi, perchè sono convinto che neanche se si metteva d'impegno, la società avrebbe potuto programmare questo disastro di inizio campionato, parto dal presupposto che le loro intenzioni siano sempre di fare bene e non di fare male, come alcuni vogliono far credere.
« Ultima modifica: 12 Ottobre 2014, 06:33:08 pm da ivan »

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #102 il: 12 Ottobre 2014, 06:26:04 pm »
Citazione
andati a *** in qualche loro difensore

non sapevo che s.bat-tere fosse una parola proibita. :-D

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #103 il: 12 Ottobre 2014, 06:43:46 pm »
Casorezzo (MI), 24 Ottobre 2014
Caro Ivan,
 sono gli eccessi di questi programmi: anche a me era capitato qualche tempo fa con una parola del tutto innocente. Adesso faccio una prova per vedere se la censura funziona quando dovrebbe. Pronti, partenza, via:
Cosentino fa rima con ***.
Ciao,
Marco Tullio
P.S. Funziona! A proposito di cucuzze, anzi zucchine.
« Ultima modifica: 12 Ottobre 2014, 06:55:32 pm da Marco Tullio »
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5527
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:CATANIA - Bari
« Risposta #104 il: 12 Ottobre 2014, 07:03:12 pm »
Il problema è che l'emergenza era prevedibile: dall'inizio si sapeva che Rolin e Almiron non erano disponibili (e rolin era pure il vice Peruzzi), che Capuano è fragile, che I vari Sauro, monzon, peruzzi avrebbero dovuto adattarsi alla B, che Leto non è recuperato, che Cani non è affidabile, che I nazionali vanno a giocare con le nazionali.
La squadra vincente e' tale non solo x l'organico, ma anche per la programmazione della stagione, che tocca alla società.