Autore Topic: Livorno - CATANIA  (Letto 21026 volte)

Offline amenano60

  • Utente
  • **
  • Post: 60
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • RA
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #120 il: 17 Settembre 2013, 04:50:42 pm »
Volevo chiedere a Gaspare cosa ne pensa della "ciliegina sulla torta" rappresentata, dopo un lunedì lavorativo di tritamento di pelotas da parte dei colleghi sul Catania, dalla indegna fiction serale  di canale5 su una Catania dipinta usu "far west" ....



Ma quale sarebbe questa fiction??

Almeno mi documento!
squadra antimafia.
La puntata di ieri era girata totalmente a Catania, come probabilmente la prossima serie, dato che ho visto diversi Tir di attrezzature scenografiche bazzicare nei pressi dello Sheraton... 8-)
Ciao  ;-)
p.s. : perché la seguo (passivamente)? Cu è maritatu mi pò capiri.... :-D


Cantarutti....salve!


Ma mi sembra ( non ne sono per niente sucuro)di aver letto, non ricordo dove, che queste scene girate a Catania, sono state di ripiego perche' a Palermo era sucesso qualcosa!


La cosa che comunque da fastidio, e dovrebbe essere presa in considerazione e' di spezzare in tutti i modi il connubbio deleterio....MAFIA-SICILIA!

Addirittura a livello istituzionale, se ne dovrebbe far carico la Regione Siciliana!

Per dirla tutta a me mi fanno girare per esempio le scstole, i negozi di souvenir nostrani, pur di guadagnare.....svendono l'immagine isolana, proponendo magliette e gadgets....INNEGIANDO ALLA MAFIA!

Da ergastolo......ma se i primi siamo noi....e' da cambiare questa maledetta cultura del Kaiser!
Catanae:natus amo vos, vivo ego in honor!

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2448
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #121 il: 17 Settembre 2013, 07:55:58 pm »

La cosa che comunque da fastidio, e dovrebbe essere presa in considerazione e' di spezzare in tutti i modi il connubbio deleterio....MAFIA-SICILIA!

Addirittura a livello istituzionale, se ne dovrebbe far carico la Regione Siciliana!


Mi sono sempre chiesto perché il proprietario di Mediaset andava su tutte le furie quando passava in TV una delle prime serie de "La Piovra" ergendosi, in coro coi suoi "tirapiedi" siciliani, a paladino difensore della reputazione della Sicilia e dei suoi abitanti; mentre adesso, sulle sue stesse reti va in onda, preceduto da un battage pubblicitario da grande evento mediatico, la "n serie" di un prodotto televisivo qualitativamente ridicolo; ancor più se si guarda all'enfasi caricaturale delle situazioni e dei protagonisti.

Poichè ne ho vista qualche puntata (una o due, ci tengo a precisarlo) delle serie precedenti mi sono fatto un'idea, ma non so se sia quella giusta. Ma non è che "La Piovra" puntava giustamente l'attenzione suggli intrecci finanza - politica - mafia - massoneria, descrivendo politici insospettabili corrotti e presenti nei gangli istituzionali del potere, finanzieri internazionali contigui agli interessi mafiosi, assassini dal colletto bianco stabilmente inseriti nel tessuto sociale della "capitale morale" d'Italia, e oscuri massoni affaristi?
Mentre questo sottoprodotto televisivo propone la suddivisione classica fra buoni (i poliziotti),cattivi (i mafiosi), e vittime (i siciliani pusillanimi), secondo una visione tranquillizzante che "normalizza" la situazione con la tesi "che ci vuoi fare, è il destino della Sicilia, è nel sangue dei Siciliani".

Cosa c'entra tutto ciò col calcio? Il calcio attualmente è la nostra speranza e il nostro riscatto nel segno che in Sicilia non c'è un destino ineluttabile, ma gente pronta a rimboccarsi le maniche e a lavorare umilmente giorno per giorno per raggiungere obiettivi importanti. =D> È per questo che vogliamo sempre un Catania, vincente.... :-))

« Ultima modifica: 17 Settembre 2013, 08:22:29 pm da vasco »

Offline franco-ct al nord

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #122 il: 17 Settembre 2013, 08:27:15 pm »
Mi credete se vi dico che non ho mai vista una pntata? Mai! Pensi che dibbiamo contribuire tutti a cambiare l'imnagine della nostra Sicilia, a cominciare da chi, come me, abita al nord. Noi siamo il biglietto da visita e abbiamoun compito importante da svolgere nella nosyra vita quotidiana. A me, quando mi dicono che non sembro manco siciliano, mi arraggio. Però, quando vedo come si comportano certi nostri conterranei, comprendo la loro esclamazione.
Ognuno di noi può fare tanto, ovunque si trovi.
Ovvuamente, Fozza Catania!
A proposito, cu era ddu picciriddu vistutu di giallu cchi denti di fora ca jucava 'mpotta ccu livonnu?
Buona serata a tutti.

Offline franco-ct al nord

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #123 il: 17 Settembre 2013, 08:29:54 pm »
Scusate per gli errori. Sul treno e con la tastierina.del cell è una impresa...

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #124 il: 17 Settembre 2013, 09:51:24 pm »
[
Cosa c'entra tutto ciò col calcio? Il calcio attualmente è la nostra speranza e il nostro riscatto nel segno che in Sicilia non c'è un destino ineluttabile, ma gente pronta a rimboccarsi le maniche e a lavorare umilmente giorno per giorno per raggiungere obiettivi importanti. =D> È per questo che vogliamo sempre un Catania, vincente.... :-))
=D> =D> =D> =D> =D> =D>
...come può essere minimizzato ad un mero gioco dove ventidue giocatori corrono appresso ad un pallone???
La serie A va difesa con tutte le forze per i motivi che hai detto e perché muove parte dell'economia locale, dal venditore di cedro col sale allo stadio sino al negoziante di articoli sportivi. Ed infine è un motivo di sorriso, seppur effimero, per coloro che soffrono per ragioni economiche o di salute. Concetti che ho ribadito nelle drammatiche vigilie di Catania - Chievo (2007),  Catania - Roma (2008) e nel desolante fine girone d'andata del campionato 2009-2010 quando eravamo tristemente ultimi.
Chi dice che il calcio (quello visto da tifoso) è un vizio, uno stupido passatempo è uno squallido snob. Il ragionamento di quella minoranza con la puzza sotto il naso che vive di tornei di scacchi, di corsi di fotografia o di recitazione, di circoli culturali o abbonamenti al teatro dell'opera. Al popolo, alla gente comune, quella a cui stringi la mano in Pescheria o a Piazza Carlo Alberto, a quella che incontri al bar sotto casa o accompagnando i tuoi figli a scuola, non puoi raccontare che se la nostra squadra un giorno cadesse in disgrazia, ci sarebbe la Cavalleria Rusticana al Bellini, Il Berretto a Sonagli al Metropolitan o la passeggiata ecologica in bici al centro storico, a riempire il vuoto. Il calcio è insostituibile passione, è voglia di sentirsi parte di un unico popolo, di un comune intento. E' motivo d'orgoglio. Guai, guai a chi offende l'intelligenza di chi lo segue con questi ideali !!!!!
« Ultima modifica: 17 Settembre 2013, 09:57:22 pm da cantarutti72 »
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #125 il: 17 Settembre 2013, 09:54:26 pm »
A playaaaaaaaaaaaaaaaaaa ianu bisogno

Ie poi qualche miniera di pomice.Di cussa

umastru

  • Visitatore
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #126 il: 17 Settembre 2013, 11:32:06 pm »

La cosa che comunque da fastidio, e dovrebbe essere presa in considerazione e' di spezzare in tutti i modi il connubbio deleterio....MAFIA-SICILIA!

Addirittura a livello istituzionale, se ne dovrebbe far carico la Regione Siciliana!


Mi sono sempre chiesto perché il proprietario di Mediaset andava su tutte le furie quando passava in TV una delle prime serie de "La Piovra" ergendosi, in coro coi suoi "tirapiedi" siciliani, a paladino difensore della reputazione della Sicilia e dei suoi abitanti; mentre adesso, sulle sue stesse reti va in onda, preceduto da un battage pubblicitario da grande evento mediatico, la "n serie" di un prodotto televisivo qualitativamente ridicolo; ancor più se si guarda all'enfasi caricaturale delle situazioni e dei protagonisti.

Poichè ne ho vista qualche puntata (una o due, ci tengo a precisarlo) delle serie precedenti mi sono fatto un'idea, ma non so se sia quella giusta. Ma non è che "La Piovra" puntava giustamente l'attenzione suggli intrecci finanza - politica - mafia - massoneria, descrivendo politici insospettabili corrotti e presenti nei gangli istituzionali del potere, finanzieri internazionali contigui agli interessi mafiosi, assassini dal colletto bianco stabilmente inseriti nel tessuto sociale della "capitale morale" d'Italia, e oscuri massoni affaristi?
Mentre questo sottoprodotto televisivo propone la suddivisione classica fra buoni (i poliziotti),cattivi (i mafiosi), e vittime (i siciliani pusillanimi), secondo una visione tranquillizzante che "normalizza" la situazione con la tesi "che ci vuoi fare, è il destino della Sicilia, è nel sangue dei Siciliani".
Bravo, hai fatto Bingo!!!!!
Quando io qui giù al nord dicevo nelle sedi del pd meno L che i telegiornali di emilio Fido erano due milioni di voti regalati al nano pelato mi prendevano per pazzo, ma li vedevo solo io i vecchietti e quelli con bassa scolarizzazione r.i.nco.gli.ni.ti dai programmi mediaset o li vedevano anche i cosidetti politici di sinistra? ci arrivavo io con le mie scuole basse e non loro?
delle due l'una: o imbecilli, o molto peggio ma purtroppo realistico, collusi.
Parliamo di pallone che è  meglio.
Antonino Rapisarda

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #127 il: 18 Settembre 2013, 12:52:47 pm »
eccezionale, ma il top resta il suo intervento nel dopo Catania- Milan  (1-1) 2011-2012. Il fuorigioco "c'a punta d'a cidduzza" ancora mi fa ridere da solo.
Volevo chiedere a Gaspare cosa ne pensa della "ciliegina sulla torta" rappresentata, dopo un lunedì lavorativo di tritamento di pelotas da parte dei colleghi sul Catania, dalla indegna fiction serale  di canale5 su una Catania dipinta usu "far west" ....

 ;-) ...intanto grazie a tutti per il gradimento che avete dato al mio pensiero post Livorno...  ;-)

All'amico Cantarutti dico...che in qualche maniera il buon Vasco ti ha risposto!
 
Io aggiungo solo che...a parte che non ho mai seguito fiction del genere, perchè prefisco altre fonti di informazione un pò più serie per sapere e denunciare che il problema della Sicilia non è il CIAFFICO!!  :-D

Mi permetto suggerire ai sigg. di Mediaset, così sensibili anche loro alla denuncia (tanto che mi commuovo...peccato non possiate vederlo...ma ho le carni arricciate!)...che alla luce della ennesima recente "prova di accanimento giudiziario ordito dalle togh rosse che dura da 20 anni"...ossia il deposito delle motivazioni della Cassazione sulla condanna...ingiusta, ovviamente...del noto bibbliografo Marcello Dell'Utri...di iniziare a rivedere qualche cosina nelle sceneggiature per renderle meno...fiction

 ;-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #128 il: 18 Settembre 2013, 01:03:26 pm »
Bravo, hai fatto Bingo!!!!!
Quando io qui giù al nord dicevo nelle sedi del pd meno L che i telegiornali di emilio Fido erano due milioni di voti regalati al nano pelato mi prendevano per pazzo, ma li vedevo solo io i vecchietti e quelli con bassa scolarizzazione r.i.nco.gli.ni.ti dai programmi mediaset o li vedevano anche i cosidetti politici di sinistra? ci arrivavo io con le mie scuole basse e non loro?
delle due l'una: o imbecilli, o molto peggio ma purtroppo realistico, collusi.
Parliamo di pallone che è  meglio.
Antonino Rapisarda

 :-D ...perdonami Nino...ma tra quelli che ti prendevano per pazzo, puoi mettere anche me  ;-)

Si...perchè, e mi fa specie che tu ancora l'abbia capito, i veri strumenti di propaganda del Verbo di Arcore sono le De Filippi, le D'Urso, ancormen del genere e subbrettine varie...basta che ti guardi gli share di ascolto dei loro improbabili programmi d'intrattenimento e li confronti con quelli dell'improbabile Tg di Fede o dell'altro...quello che pare Cronaca Vera...Studio Aperto...

 ;-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

umastru

  • Visitatore
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #129 il: 18 Settembre 2013, 02:34:26 pm »
Bravo, hai fatto Bingo!!!!!
Quando io qui giù al nord dicevo nelle sedi del pd meno L che i telegiornali di emilio Fido erano due milioni di voti regalati al nano pelato mi prendevano per pazzo, ma li vedevo solo io i vecchietti e quelli con bassa scolarizzazione r.i.nco.gli.ni.ti dai programmi mediaset o li vedevano anche i cosidetti politici di sinistra? ci arrivavo io con le mie scuole basse e non loro?
delle due l'una: o imbecilli, o molto peggio ma purtroppo realistico, collusi.
Parliamo di pallone che è  meglio.
Antonino Rapisarda

 :-D ...perdonami Nino...ma tra quelli che ti prendevano per pazzo, puoi mettere anche me  ;-)

Si...perchè, e mi fa specie che tu ancora l'abbia capito, i veri strumenti di propaganda del Verbo di Arcore sono le De Filippi, le D'Urso, ancormen del genere e subbrettine varie...basta che ti guardi gli share di ascolto dei loro improbabili programmi d'intrattenimento e li confronti con quelli dell'improbabile Tg di Fede o dell'altro...quello che pare Cronaca Vera...Studio Aperto...

 ;-)
Loro sono per il target leggermente superiore e diverso, loro servono per quelli che almeno sanno leggere ma a malapena fare un discorso di senso compiuto, servono per convinvere i giovani che è inutile studiare ed impegnarsi, basta essere carini e spigliati che qualcosa cadra dal cielo.
Ripeto, tutto questo è stato permesso da una sinistra che non ha fatto niente per contrastare Berlusconi, anzi anche loro scodinzolanti al suo tavolo per raccogliere qualche briciola. Basta vedere chi ha pubblicato i libri dei vari D'alema e non vorrei sbagliarmi anche di Veltroni.
"Antonino Rapisarda

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #130 il: 18 Settembre 2013, 08:21:27 pm »
 :-D...hai dimenticato il campione dei campioni...tal Luciano Violante da Torino...paisanu to  ::) ...il più fido degli amici del Caimano...a volte, più di Capezzone  :-D

Comunque si...torniamo al topic...che è meglio! Non si mai qualcuno viene ad ammonirci sui nostri peccati e su comu era bravu Mussolini che è greci, a proprosito di Tachtsidis si ci spezzau i reni...ma ci pavau a dialisi  8D   
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 810
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #131 il: 19 Settembre 2013, 10:43:37 am »
... A me, quando mi dicono che non sembro manco siciliano, mi arraggio...

Si, però nunn'ama parrari.. :-))
Scherzo! ;-) La dizione dell'amico Franco iè peffetta!

A proposito, a quando il prossimo spaghetto con le vongole?
Ciao e Fozza Catania
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #132 il: 19 Settembre 2013, 06:19:43 pm »
Giusto adesso torno da TdG dove ho assistito all'allenamento a porte aperte del Catania.
Indovinate un pò?  :-D per la felicità di Catanisazzu, un Catania schierato con uno speculare 3-5-2 che diventava un 5-3-1-1 in fase di ripiego e,udite udite, Barrientos tra i due interni in mediana a fungere da classico mediano metodista a dettare tempi e fornire assist per i compagni.Andando sul particolare debbo dire che la squadra di Maran era schierata cosi' come l'aveva immaginata me fratuzzu: Alvarez e Monzon esterni con i tre in mediana completati da Plasil,subito leader, e Almiron.Completavano il duo di attacco Leto e Bergessio (sicuramente meglio assortiti rispetto alla coppia Lopez-Bergessio).Abbrevio i tempi,mi chiamano,dicendovi che ho visto un Freire spigliato,voglioso e che si propone per scalzare qualcuno della mediana.
A dopo per un resoconto piu' dettagliato.   
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Francesco ( Rovigo)

  • Utente
  • ****
  • Post: 547
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #133 il: 19 Settembre 2013, 06:37:37 pm »
Giusto adesso torno da TdG dove ho assistito all'allenamento a porte aperte del Catania.
Indovinate un pò?  :-D per la felicità di Catanisazzu, un Catania schierato con uno speculare 3-5-2 che diventava un 5-3-1-1 in fase di ripiego e,udite udite, Barrientos tra i due interni in mediana a fungere da classico mediano metodista a dettare tempi e fornire assist per i compagni.Andando sul particolare debbo dire che la squadra di Maran era schierata cosi' come l'aveva immaginata me fratuzzu: Alvarez e Monzon esterni con i tre in mediana completati da Plasil,subito leader, e Almiron.Completavano il duo di attacco Leto e Bergessio (sicuramente meglio assortiti rispetto alla coppia Lopez-Bergessio).Abbrevio i tempi,mi chiamano,dicendovi che ho visto un Freire spigliato,voglioso e che si propone per scalzare qualcuno della mediana.
A dopo per un resoconto piu' dettagliato.   

Attendo interessato maggiori approfondimenti :-))
Il 3-5-2 , con gli uomini che abbiamo a disposizione, ci sta. Non ho ben chiara la posizione prevista per  Barrientos.. Per metodista intendi un ruolo alla Lodi, davanti alla difesa.? Se cosi' fosse, mi sembrerebbe una soluzione ad alto rischio, perché in quella posizione ogni dribbling andato a vuoto avverrebbe in una zona di campo molto ma molto ..delicata. E poi Barrientos deve giocare  decisamente piu' avanzatato
Ma forse ho capito male e quindi sto parlando a vuoto..
« Ultima modifica: 19 Settembre 2013, 07:02:34 pm da Francesco ( Rovigo) »

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2448
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #134 il: 19 Settembre 2013, 09:07:22 pm »
Per metodista intendi un ruolo alla Lodi, davanti alla difesa.? Se cosi' fosse, mi sembrerebbe una soluzione ad alto rischio, perché in quella posizione ogni dribbling andato a vuoto avverrebbe in una zona di campo molto ma molto ..delicata. E poi Barrientos deve giocare  decisamente piu' avanzatato
Ma forse ho capito male e quindi sto parlando a vuoto..

Anche a me non pare opportuno, ma l'allenatore è quello che vede le cose "da vicino". A mio parere il Catania quest'anno ha una "serie" di centrocampisti dai piedi buoni che possono giocare da "metodisti", mentre "il Calcio" deve giocare avendo a portata di "piede" le punte. Qualcuno, non ricordo dove, ha fatto una disamina tecnico-statistica del gioco del Catania ed ha osservato che il Catania tira poco nello specchio della porta. Se mettiamo pure Barrientos lontano dalla porta, allora meglio lasciarlo in panca e giocare per il pareggio con 7 difensori.