Autore Topic: Livorno - CATANIA  (Letto 22373 volte)

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #75 il: 15 Settembre 2013, 11:23:04 pm »
Calma e gesso....signori!

Il buon Massimino la voleva comprare....noi ora dobbiamo solo aspettare che si materializzi...

...." L'AMALGAMA "!

Gia' manca proprio quella, e purtroppo non si acquista ma si ACQUISISCE...con il tempo, (spero che ne occorra ancora per  poco)ma e' cosi'.E'il centrocampo, dove partono gioia e dolori per tutte le squadre, dove sono arrivati piu' nome nuovi, ed e' propri li che mancano i meccanismi giusti per trovare la chiave di lettura delle partite!

Parlare di chi non c'e' piu' e' come parlare di niente.
Ricordo che l'unica vera cessione e' stata quella di Gomez...e lo si sapeva da il caso Lodi, in pratica scappatempo, Marchese idem con patate ( ma qui ci sono errori ben precisi) e poi come fulmini a ciel sereno, to....con scappatella da Catania per personalissimi problemi personali!

I sostituti sono arrivati e di qualita' ma....l'AMALGAMA NON CON LORO!


Il portiere.....il ruolo piu' particolare di tutti, mi hanno insegnato, che se si critica eccessivamente e questo viene percepito dall'estremo difensore...SI FANNO PIU' DANNI! Che ci pensi la societa' e non i tifosi!

Sostegno....e pazienza....ci prenderemo presto le soddisfazioni che meritiamo!

Forza Catania......e domenica riempiamo lo stadio!


scusa ma fammi capire una cosa:
non si poteva trattenere lodi aumentando l'ingaggio invece di farselo soffiare dal genoa (non da juve, milan o inter)  DAL GENOAAAAAAAA, TI RENDI CONTOOOOOOOOOO  ????????????????????????????????????
fagli un contratto da 1,2 milioni e lo trattieni a tutti i costi (il bologna ha fatto così per diamanti, l'udinese con di natale, il cagliari con nainggolan, etc..)
non si poteva trattenere marchese aumentando l'ingaggio ed adeguandolo ai vari spolli e compagnia ?????????
il ragazzo sarebbe rimasto sicuramente.
gomez vendilo pure ma non mi azzerare un settore nevralgico del campo.
czzo, mentre scrivo lodi segna su punizione ed io m'incazzo ancora di più.
quello che non mi da pace è che avevamo un gioiellino di squadra e sono riusciti
con la loro incompetenza a sfasciarlo in un colpo solo.
e non mi vengano a rompere i marroni i gaspare ed i vari pinco pallino con i loro discorsi che sono pessimista perchè questo è quello che penso da tifoso deluso  che non si da pace la domenica nell'assistere ad uno scempio annunciato.
questo naturalmente non vuol dire che non sosterrò sempre questa società che naturalmente ha sbagliato in  buona fede,
ma la delusione è immensa.
« Ultima modifica: 15 Settembre 2013, 11:50:57 pm da LUIS »

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5540
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #76 il: 15 Settembre 2013, 11:37:34 pm »
Condivido l'incazzatura, ma non il resto.
Se cominciamo a fare contratti da 1.2 milioni non duriamo sei mesi;-)
Lodi comunque è stato ceduto per motivi non tecnici, ma di comprtamento. Scelta discutibile, certo, ma chi ha la responsabilità della società non può certo ragionare con la testa del tifoso, anche perché poi paga in prima persona. C'è una linea che ha funzionato sette anni e non la puoi cambiare per trattenere un singolo giocatore.
Capisco che ceresca il panico per lo zero che non si schioda, ma al momento serve lavore e tenere la mente fredda.
Non capivo l'entusiasmo dei vari Vagliasindi per la campagna acquisti e adesso non condivido il de profundis degli stessi.
E' chiaro che è una stagione di cambiamneto, quindi non si può sperare di trovare subito la quadratura.
E' vero che il campionato non aspetta, maq la caccia ai colpevoli mi pare prematiura. Di certo la colpa non è di Criscitiello, ma nemmeno di Maran.
Almeno adeesso è troppo presto per capirlo.
Io mi aspettavo un inizio difficile, ma mi aspetto anche un miglioramento repentino.

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #77 il: 15 Settembre 2013, 11:44:12 pm »
Condivido l'incazzatura, ma non il resto.
Se cominciamo a fare contratti da 1.2 milioni non duriamo sei mesi;-)
Lodi comunque è stato ceduto per motivi non tecnici, ma di comprtamento. Scelta discutibile, certo, ma chi ha la responsabilità della società non può certo ragionare con la testa del tifoso, anche perché poi paga in prima persona. C'è una linea che ha funzionato sette anni e non la puoi cambiare per trattenere un singolo giocatore.
Capisco che ceresca il panico per lo zero che non si schioda, ma al momento serve lavore e tenere la mente fredda.
Non capivo l'entusiasmo dei vari Vagliasindi per la campagna acquisti e adesso non condivido il de profundis degli stessi.
E' chiaro che è una stagione di cambiamneto, quindi non si può sperare di trovare subito la quadratura.
E' vero che il campionato non aspetta, maq la caccia ai colpevoli mi pare prematiura. Di certo la colpa non è di Criscitiello, ma nemmeno di Maran.
Almeno adeesso è troppo presto per capirlo.
Io mi aspettavo un inizio difficile, ma mi aspetto anche un miglioramento repentino.


i contratti da 1,2 milioni non si fanno a tutti ma solo in determinati casi.
se dura l'udinese con un contratto da 1,2 per di natale o l'atalanta con un contratto da 1 milione per denis o
il bologna con diamanti etc potevamo farlo anche noi visto anche il ruolo delicato di lodi difficilmente sostituibile.
lodi come marchese li abbiamo persi perchè chiedevano più soldi.
il comportamento personale non c'entra nulla.
non prendiamoci in giro per favore.
bastava adeguare i contratti di lodi e marchese cedendo ad un prezzo giusto gomez.
gli aumenti dei contratti di lodi e marchese potevano essere compensati con la cessione
di lopez con il conseguente alleggerimento del suo contratto oneroso.
ma ormai è andata così e me ne devo fare una ragione.
« Ultima modifica: 15 Settembre 2013, 11:53:08 pm da LUIS »

Offline amenano60

  • Utente
  • **
  • Post: 60
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • RA
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #78 il: 16 Settembre 2013, 12:04:17 am »
Calma e gesso....signori!

Il buon Massimino la voleva comprare....noi ora dobbiamo solo aspettare che si materializzi...

...." L'AMALGAMA "!

Gia' manca proprio quella, e purtroppo non si acquista ma si ACQUISISCE...con il tempo, (spero che ne occorra ancora per  poco)ma e' cosi'.E'il centrocampo, dove partono gioia e dolori per tutte le squadre, dove sono arrivati piu' nome nuovi, ed e' propri li che mancano i meccanismi giusti per trovare la chiave di lettura delle partite!

Parlare di chi non c'e' piu' e' come parlare di niente.
Ricordo che l'unica vera cessione e' stata quella di Gomez...e lo si sapeva da il caso Lodi, in pratica scappatempo, Marchese idem con patate ( ma qui ci sono errori ben precisi) e poi come fulmini a ciel sereno, to....con scappatella da Catania per personalissimi problemi personali!

I sostituti sono arrivati e di qualita' ma....l'AMALGAMA NON CON LORO!


Il portiere.....il ruolo piu' particolare di tutti, mi hanno insegnato, che se si critica eccessivamente e questo viene percepito dall'estremo difensore...SI FANNO PIU' DANNI! Che ci pensi la societa' e non i tifosi!

Sostegno....e pazienza....ci prenderemo presto le soddisfazioni che meritiamo!

Forza Catania......e domenica riempiamo lo stadio!


scusa ma fammi capire una cosa:
non si poteva trattenere lodi aumentando l'ingaggio invece di farselo soffiare dal genoa (non da juve, milan o inter)  DAL GENOAAAAAAAA, TI RENDI CONTOOOOOOOOOO  ????????????????????????????????????
fagli un contratto da 1,2 milioni e lo trattieni a tutti i costi (il bologna ha fatto così per diamanti, l'udinese con di natale, il cagliari con nainggolan, etc..)
non si poteva trattenere marchese aumentando l'ingaggio ed adeguandolo ai vari spolli e compagnia ?????????
il ragazzo sarebbe rimasto sicuramente.
gomez vendilo pure ma non mi azzerare un settore nevralgico del campo.
czzo, mentre scrivo lodi segna su punizione ed io m'incazzo ancora di più.
quello che non mi da pace è che avevamo un gioiellino di squadra e sono riusciti
con la loro incompetenza a sfasciarlo in un colpo solo.
e non mi vengano a rompere i marroni i gaspare ed i vari pinco pallino con i loro discorsi che sono pessimista perchè questo è quello che penso da tifoso deluso  che non si da pace la domenica nell'assistere ad uno scempio annunciato.
questo naturalmente non vuol dire che non sosterrò sempre questa società che naturalmente ha sbagliato in  buona fede,
ma la delusione è immensa.





Ti ha risposto e....bene il buon "Bua"!


Lodi se non tene fossi accorto ha fatto la "scappatella" con una nota valletta del panorama televisivo sportivo catanese!

Marchese e' stato sostituito con Monzon e Biraghi! E comunque non lo avresti visto  in campo, come puoi evincere, lo stesso in questo momento per nota squalifica!


Certo capisco che ci stiamo attardando con le prime per lo scudetto.....ma se abbiamo un po' di pazienza e il tempo non ci manca....dai che anche quest'anno ci salviamo....!

Unico obiettivo dichiarato dalla societa' Calcio Catania!



 8D
Catanae:natus amo vos, vivo ego in honor!

Offline amenano60

  • Utente
  • **
  • Post: 60
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • RA
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #79 il: 16 Settembre 2013, 12:09:18 am »
CHIDO SCUSA....



per evidenti errori di battitura ma....ho questo brutto vizio di scrivere con l'iphon

e non rileggere quello che ho scritto!

Cerchero di stare piu' attento!
Catanae:natus amo vos, vivo ego in honor!

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #80 il: 16 Settembre 2013, 12:20:36 am »
amenano 60 finiamola con le favole che stasera non ho voglia di assupparmele.
la scusa della scappatella è una c.zzata colossale data in pasto ai tifosi con l'anello al naso.
che lodi si vada a  s c o p a r e  questa o quell'altra non me ne frega nulla, l'importante è
che giochi e sia determinante per la mia squadra.
naturalmente per farlo rimanere lo devi pagare e bene come ha fatto l'udinese con di natale, il bologna con diamanti
etc etc....
non si doveva perdere un giocatore che aveva realizzato 21 gol e non so quanti assist in due anni e mezzo e che
poteva assicurarti ancora almeno tre stagioni ad alto livello per di più scambiandolo con un bidone che a Roma hanno assicutato insieme a colui che lo faceva giocare.
lo hanno ceduto per INCOMPETENZA.
infatti se ne sono accorti e sono corsi immediatamente ai ripari prendendo un trentunenne in prestito secco dal bordeaux .
mentre scrivo l'amarezza aumenta apprendendo che prandelli (adesso che lodi è al genoa) sta prendendo in seria considerazione la sua convocazione per i mondiali.
OLTRE AL DANNO LA BEFFA.


« Ultima modifica: 16 Settembre 2013, 12:33:51 am da LUIS »

Offline amenano60

  • Utente
  • **
  • Post: 60
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • RA
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #81 il: 16 Settembre 2013, 12:53:13 am »
amenano 60 finiamola con le favole che stasera non ho voglia di assupparmele.
la scusa della scappatella è una c.zzata colossale data in pasto ai tifosi con l'anello al naso.
che lodi si vada a  s c o p a r e  questa o quell'altra non me ne frega nulla, l'importante è
che giochi e sia determinante per la mia squadra.
naturalmente per farlo rimanere lo devi pagare e bene come ha fatto l'udinese con di natale, il bologna con diamanti
etc etc....
non si doveva perdere un giocatore che aveva realizzato 21 gol e non so quanti assist in due anni e mezzo e che
poteva assicurarti ancora almeno tre stagioni ad alto livello per di più scambiandolo con un bidone che a Roma hanno assicutato insieme a colui che lo faceva giocare.
lo hanno ceduto per INCOMPETENZA.
infatti se ne sono accorti e sono corsi immediatamente ai ripari prendendo un trentunenne in prestito secco dal bordeaux .
mentre scrivo l'amarezza aumenta apprendendo che prandelli (adesso che lodi è al genoa) sta prendendo in seria considerazione la sua convocazione per i mondiali.
OLTRE AL DANNO LA BEFFA.




Sembra che per questa sconfitta l'unico arrabbiato sei tu!

Di sicuro io sono con l'anello al naso, dato che non vuvendo a TDG e non parlo giornalmente con Pulvirenti, io le notizie al massimo le devo leggere!

Ma poi pagare di piu' tu che cosa intendi?

La societa' ha stabilito un tetto ingaggi e su quello si deve attenere.....e poi scusa la facile battuta, ma qui ci vuole......CA SACCHETTA DI LAUTRI SEMU TUTTI ONASIS!


Societa' INCOMPETENTE?

Puo' essere....pero' e' la stessa che sk secondo snno ti ha portato in serie A e ti ci fa divertire per l'ottavo anno conseguitivo e per giunta si permette anche d'arrivare all'ottavo posto appena l'anno scorso!


Per carita' si puo' fare sempre di meglio, tu ne avrai le chiavi e soldi, quindi:

PROPONITI!

Io saro' sicuramente a sostenerti!

Non e' meglio parlare delle partite e capire cosa non va' e lasciare stare gli assetti societari?

Se non altro per mancanza di alternative!

Ripeto, quando il Catania perde girano a tutti ( pensa quando ne perde 3 consecutive) ma rabbia e critiche devono essere ponterare ad un pronto riscatto!

Io sono sempre convinto che quest'anno ci divertiremo....poi se si divertiranno solo GLI ALTRI CON NOI......e' tutto fa vedere!

Io sono un tifoso e sono sempre a sostegno, sipratutto se vedi che in questa squadra c'e' tsnta qualita' e competenza....IO ASPETTO......se qualcuno ha alternative...c'informi!


Sempre Forza Catania!

 8D


Catanae:natus amo vos, vivo ego in honor!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #82 il: 16 Settembre 2013, 01:05:59 am »
 ::) E' inutile le origini e i natali non smentiscono mai la natura delle persone.A Catania, i catanesi per indicare una persona che e' dura di testa,e non dico altro, usano l'espressione "si testa di iacitanu"...
Gli e' stato spiegato da Gaspare e dai Pinco Pallino del forum che le vicende che riguardano Lodi e Marchese non sono dipese dalla volontà della società e non sono state questioni di soldi.Per il centrocampista campano si e' trattato di vicenda extracalcistica e per il ragazzo di Delia un colpo di mano non andato a buon fine dell'ex AD. Ora Luis,se non vuoi essere preso a maleparole ti pregherei cortesemente di non ritornare col solito refrain perche' adesso ci hai stufato con le tue profezie del kaiser e le tue strambalate teorie calcistiche.Ultimo avviso e poi non ti puoi appellare ne alla nostra tolleranza,almeno quella mia,ne alla buona educazione,perche' appena scrivi le solite idiozie su squadra, allenatore  e società altrettanto in avvenire mi sentirò autorizzato e legittimato di fare a te e alle tue cose che scrivi.
E poi non mi venire a dire che uso toni sgradevoli, perche' nel momento in cui chiunque di noi mette in giro un post deve accettare,anche se asppro, il contraddittorio degli altri . A ogni tua azione corrisponderà una reazione, che poi e' la regola che vale per tutti.A qualcuno per le tue anticipazioni catastrofiche magari risulterai simpatico. A me,in questo forum,disturba perche' mi sa di cucchiamentu e triulu...hai mai sentito di superstizione ? e' gratis, non costa niente e perciò io ci credo...respect! 
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #83 il: 16 Settembre 2013, 01:16:24 am »
::) E' inutile le origini e i natali non smentiscono mai la natura delle persone.A Catania, i catanesi per indicare una persona che e' dura di testa,e non dico altro, usano l'espressione "si testa di iacitanu"...
Gli e' stato spiegato da Gaspare e dai Pinco Pallino del forum che le vicende che riguardano Lodi e Marchese non sono dipese dalla volontà della società e non sono state questioni di soldi.Per il centrocampista campano si e' trattato di vicenda extracalcistica e per il ragazzo di Delia un colpo di mano non andato a buon fine dell'ex AD. Ora Luis,se non vuoi essere preso a maleparole ti pregherei cortesemente di non ritornare col solito refrain perche' adesso ci hai stufato con le tue profezie del kaiser e le tue strambalate teorie calcistiche.Ultimo avviso e poi non ti puoi appellare ne alla nostra tolleranza,almeno quella mia,ne alla buona educazione,perche' appena scrivi le solite idiozie su squadra, allenatore  e società altrettanto in avvenire mi sentirò autorizzato e legittimato di fare a te e alle tue cose che scrivi.
E poi non mi venire a dire che uso toni sgradevoli, perche' nel momento in cui chiunque di noi mette in giro un post deve accettare,anche se asppro, il contraddittorio degli altri . A ogni tua azione corrisponderà una reazione, che poi e' la regola che vale per tutti.A qualcuno per le tue anticipazioni catastrofiche magari risulterai simpatico. A me,in questo forum,disturba perche' mi sa di cucchiamentu e triulu...hai mai sentito di superstizione ? e' gratis, non costa niente e perciò io ci credo...respect!


non ho capito
qual'è il tuo problema ?
non posso scrivere che lodi-tachsidis è stata un'operazione sbagliata ?
devo passaarti il permesso a te ?
ultimo avviso...........e chi sei tu BIMBO MIX che mi minacci ?
o passia al largo va che è meglio e di corsa se no ti assicutu iu.
« Ultima modifica: 16 Settembre 2013, 01:19:31 am da LUIS »

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2454
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #84 il: 16 Settembre 2013, 01:20:09 am »
...ennesimo scoramento generale per un periodo negativo della nostra squadra.
E' triste sentire che il Catania debba ragionare da provinciale piuttosto che da "grande".
Sa di resa incondizionata alla forza degli eventi. Ad un ruolo storico di comprimaria e mai di protagonista. Ma dov'è scritto tutto ciò? E chi è mai divenuto grande senza mai aver pensato in grande???Chi ??? E perché non possiamo diventar un giorno stabilmente e definitivamente GRANDI? La chiave di volta per cambiar dimensione esistenziale sta principalmente NEL VOLERCI CREDERE SINO IN FONDO. Non esiste successo senza momenti di difficoltà. La linea di demarcazione tra mediocrità e grandezza sta proprio nell'approccio a tali momenti negativi. Spetta a noi tutti, dai sostenitori alla carta stampata, di decidere di cambiar marcia verso la risoluzione di tale impasse. Per il bene del Catania. Pensiamo alla prima impressione, quella ante inizio stagione. Quella di un GRANDE CATANIA. Non abbandoniamola. Perché sono fermamente convinto che fosse quella giusta...
Abbracci.


L'amarezza per la sconfitta ci fa perdere di vista la realtà delle cose. Nel calcio essere provinciali o "grandi" ha dei significati ben precisi. Mi sento in imbarazzo a doverli ricordare rispondendo a Cantarutti che sulla storia del calcio non ha nulla da imparare da nessuno.
Essere provinciali vuol dire conquistarsi i risultati sportivi "coi denti", pallone su pallone, metro su metro, minuto per minuto fino al 98' (perchè per una provinciale le partite durano sermpre di più, specie con le grandi).
Esser provinciale vuol dire che se perdi 2 a 0 a 10 minuti dalla fine della partita, nessun arbitro crererà situazioni di gioco tali da agevolarti il pareggio  (vedi sabato) o addirittura la vittoria.

Essere provniciali NON vuol dire non avere ambizioni.
L'Udinese che ogni anno gioca le coppe è una provinciale e guai ad inserirla fra le "grandi": rischieresti il linciaggio da parte dell'allenatore, della società e della città. Squadre provinciali hanno vinto scudetti: me ne vengono in mente due, il Cagliari alla fine degli anni '60 o il Verona nel 1986. E non sono stati scudetti arrivati per caso, ma al culmine di una crescita sportiva durata negli anni. Squadre provinciali hanno disputato semifinali di coppe europee (il Vicenza alla cui guida c'era Guidolin ed in Società Sergio Gasparin).
Essere provinciali vuol dire giocare con quella mentalità guerriera su cui una GRANDE ha costruito la sua rinascita sotto la guida di Antonio Conte.
Come si vede auspicare che questa dimensione sia ben presente nella testa dei giocatori del Catania, non vuol dire escludere risultati ed ambizioni, ma inculcare lo spirito per cui si sta in questa squadra non per l'ingaggio o per fare qualche buona partita ogni tanto, ma per sputare l'anima giorno dopo giorno, in allenamento come in partita. E chi non ci sta è bene che stia fuori (meglio perder qualche ingaggio). Ed occorre che in Società ci sia uno che stia con le dita negli occhi a ricordarlo continuamente a chi sembra dimenticarsene.
Per cui auspico che già coni il Parma rivedremo un Catania "provinciale", una squadra che con tutti i suoli elementi, con il sostegno del grande pubblico,  va a prendersi il risultato che gli serve. Come avveniva l'anno scorso.
« Ultima modifica: 16 Settembre 2013, 01:50:47 am da vasco »

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #85 il: 16 Settembre 2013, 01:55:31 am »
::) E' inutile le origini e i natali non smentiscono mai la natura delle persone.A Catania, i catanesi per indicare una persona che e' dura di testa,e non dico altro, usano l'espressione "si testa di iacitanu"...
Gli e' stato spiegato da Gaspare e dai Pinco Pallino del forum che le vicende che riguardano Lodi e Marchese non sono dipese dalla volontà della società e non sono state questioni di soldi.Per il centrocampista campano si e' trattato di vicenda extracalcistica e per il ragazzo di Delia un colpo di mano non andato a buon fine dell'ex AD. Ora Luis,se non vuoi essere preso a maleparole ti pregherei cortesemente di non ritornare col solito refrain perche' adesso ci hai stufato con le tue profezie del kaiser e le tue strambalate teorie calcistiche.Ultimo avviso e poi non ti puoi appellare ne alla nostra tolleranza,almeno quella mia,ne alla buona educazione,perche' appena scrivi le solite idiozie su squadra, allenatore  e società altrettanto in avvenire mi sentirò autorizzato e legittimato di fare a te e alle tue cose che scrivi.
E poi non mi venire a dire che uso toni sgradevoli, perche' nel momento in cui chiunque di noi mette in giro un post deve accettare,anche se asppro, il contraddittorio degli altri . A ogni tua azione corrisponderà una reazione, che poi e' la regola che vale per tutti.A qualcuno per le tue anticipazioni catastrofiche magari risulterai simpatico. A me,in questo forum,disturba perche' mi sa di cucchiamentu e triulu...hai mai sentito di superstizione ? e' gratis, non costa niente e perciò io ci credo...respect!


non ho capito
qual'è il tuo problema ?
non posso scrivere che lodi-tachsidis è stata un'operazione sbagliata ?
devo passaarti il permesso a te ?
ultimo avviso...........e chi sei tu BIMBO MIX che mi minacci ?
o passia al largo va che è meglio e di corsa se no ti assicutu iu.
..sono io che minaccio?...stai attento a quello che dici perche' ti denuncio...
e poi voglio vedere a chi assicuti
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #86 il: 16 Settembre 2013, 07:12:42 am »
Carusi... anche Voi... puttatila a cafè! ;-)

La tensione sale, il nervosismo impera.
Ovvio, è la terza partita di fila che perdiamo, in malo modo e senza attenuanti.
Sono sincero, per il momento, non mi preoccupo più di tanto. Quando cambi tante cose in campo devi aspettarti due cose: o continui meglio di prima, azzeccando da subito intesa e schemi o devi attendere di trovare l' equilibrio giusto... in questo secondo caso, l' attesa è dura, ma dura assai.
Sono tranquillo perchè la qualità è tanta e le alternative, per ogni singolo ruolo, ci sono.
Occorre solo trovare il giusto mix e affinarlo in allenamento. L' anno scorso giocavamo a memoria, quest' anno abbiamo bisogno di ripassare la lezione tante volte, prima di potrla ripetere.
Ieri ho visto il mio Catania molto più ordinato, rispetto a quella di 15 gg fa, soprattutto nel I tempo.
E' inutile girare attorno alla realtà per farsi prendere dal panico: ieri la partita l' abbiamo governata e dominata in lungo ed in largo, ma hanno vinto loro perchè abbiamo delle pecche da superare.
Siamo ancora molto sfilacciati nella manovra, siamo in ritardo di forma, abbiamo calciatori validi da inserire negli schemi di gioco, perchè arrivati da troppo poco tempo. E' come se non avessimo svolto la preparazione pre-campionato.
Stavolta Maran deve essere determinante e gestire le fila dei movimenti.
Non deve sbagliare soprattutto lui, perchè sennò diventa tutto davvero ingestibile.
Una considerazione che tengo a ribadire è che, a mio modestissimo avviso, dobbiamo cambiare modulo di gioco.
Avere buona parte di calciatori che giocavano con il 4-3-3 non significa che si deve inseguire un modello che, per qualità e modalità, non è più perseguibile.
Abbiamo molti elementi nuovi, di qualità, che occorre inserire in un meccanismo che occorre individuare e che  deve essere sciolto e coordinato, secondo le qualità, nel modo più fluido.
Una sola critica a ciò che ho visto ieri: Andujar e Bellusci hanno bisogno di un po' di "fresco di panchina" per ossiggenare i loro cervelli che sono ancora in vacanza con infradito e telomare.... il fresco li farebbe ritornare alla realtà autunnale.

#STAMUAVVULANNU!

umastru

  • Visitatore
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #87 il: 16 Settembre 2013, 08:59:01 am »
::) E' inutile le origini e i natali non smentiscono mai la natura delle persone.A Catania, i catanesi per indicare una persona che e' dura di testa,e non dico altro, usano l'espressione "si testa di iacitanu"...
Gli e' stato spiegato da Gaspare e dai Pinco Pallino del forum che le vicende che riguardano Lodi e Marchese non sono dipese dalla volontà della società e non sono state questioni di soldi.Per il centrocampista campano si e' trattato di vicenda extracalcistica e per il ragazzo di Delia un colpo di mano non andato a buon fine dell'ex AD. Ora Luis,se non vuoi essere preso a maleparole ti pregherei cortesemente di non ritornare col solito refrain perche' adesso ci hai stufato con le tue profezie del kaiser e le tue strambalate teorie calcistiche.Ultimo avviso e poi non ti puoi appellare ne alla nostra tolleranza,almeno quella mia,ne alla buona educazione,perche' appena scrivi le solite idiozie su squadra, allenatore  e società altrettanto in avvenire mi sentirò autorizzato e legittimato di fare a te e alle tue cose che scrivi.
E poi non mi venire a dire che uso toni sgradevoli, perche' nel momento in cui chiunque di noi mette in giro un post deve accettare,anche se asppro, il contraddittorio degli altri . A ogni tua azione corrisponderà una reazione, che poi e' la regola che vale per tutti.A qualcuno per le tue anticipazioni catastrofiche magari risulterai simpatico. A me,in questo forum,disturba perche' mi sa di cucchiamentu e triulu...hai mai sentito di superstizione ? e' gratis, non costa niente e perciò io ci credo...respect!


non ho capito
qual'è il tuo problema ?
non posso scrivere che lodi-tachsidis è stata un'operazione sbagliata ?
devo passaarti il permesso a te ?
ultimo avviso...........e chi sei tu BIMBO MIX che mi minacci ?
o passia al largo va che è meglio e di corsa se no ti assicutu iu.
..sono io che minaccio?...stai attento a quello che dici perche' ti denuncio...
e poi voglio vedere a chi assicuti
Pippo lascia perdere, ha finalmente buttato giù la maschera. E' un provocatore, basta ignorarlo e vedrai che sparirà come sono spariti altri squallidi individui. Chissa  con quanta ansia aspettava questo momento per poter finalmente schizzare il suo veleno sulla società.. ::) ::)
"U Mastru"
P.S. Mi ricorda un certo Pessy..........

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5540
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #88 il: 16 Settembre 2013, 09:15:12 am »

Ragazzi, calma: stiamo pur sempre parlando di palluni, anche se è l'unica cosa che funziona in questa città e per noi è importante.
E abbiamo tutti a cuore la squadra.
Caro Luis, non credo comunque che il problema siano Lodi o Marchese, lo scorso anno si vinceva comunque, perché il meccanismo era oleato, ora bisogna ritrovare gli equilibri con i nuovi interpreti e con i vecchi più responsabilizzati.
Se aumenti l'ingaggio a un giocatore, poi è ovvio che le altre primedonne pretendono lo stesso trattamento. Già è stato subìto un mezzo ricatto da Barrientos. Cominciamo a pretendere dai calciatori una maggiore professionalità.
E dall'Udinese prendiamo ad esempio la lungimiranza di non esonerare Guidolin dopo 5 sconfitte d'esordio (certo, loro forse perdevano meglio, ma il concetto è lo stesso). Hanno tenuto Di Natale, ma hanno ceduto sempre i pezzi pregiati, non dimentichiamolo. Il Bologna, poi, è forse l'ultima società a cui vorrei somigliare.
Poi abbiamo perso tre partite che praticamente perdiamo ogni anno. Non è una grande consolazione, ma è un dato.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1837
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #89 il: 16 Settembre 2013, 10:01:16 am »
Dunque picciotti.
Stiamo calmi. Molto calmi.
Come ho già scritto sopra, abbiamo ben 35 partite e 105 punti a disposizione.
Dunque lo scudetto è ancora a portata di mano.
O, più realisticamente, la quota salvezza è...a un punto da noi...

Se Luigi è convinto che il problema del Catania è l'assenza di Lodi, libero di crederlo.
Ma secondo me sbaglia.

Il problema, a mio avviso, deriva dallo scarso rendimento di alcuni giocatori chiave in questo momento e da una disposizione tattica che, come l'ha giustamente definita umastru, appare predisposta a pene di cirneco dell'etna...

Ciò posto: fiducia massima a Maran e ricordiamoci sia dell'Udinese che del Cagliari di qualche anno fa (allenato da Allegri che, se non erro, iniziò con 5/6 sconfitte, salvo poi fare un campionato di alto livello...).
Ottimismo, fratelli.
Ottimismo... ;-) ;-)