Autore Topic: Povera Reggina  (Letto 1843 volte)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4918
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Povera Reggina
« il: 18 Agosto 2006, 02:53:47 pm »
In B ci andrà sicuramente ma non quest’anno: l’anno prossimo il posto è sicuro. Dare 15 punti di penalizzazione ad una squadra come la Reggina equivale a condannarla in posticipo. E se penso che la Juve chiede di essere riammessa in A..... :roll:  :roll:
Il prossimo anno, 4 squadre partiranno penalizzate; il Milan impiegherà poco a tirarsi fuori dai bassifondi e a giocarsi anche lo scudetto, specie se l’Inter ripete il trend degli scorsi anni, ossia tutto fumo e niente arrosto. Anche la Lazio si tirerà presto fuori dai bassifondi per assestarsi in centroclassifica con l’occhio all’uefa. La Fiorentina probabilmente riuscirà a salvarsi, anche se non ci scommetterei. La Reggina è già spacciata; difficile che possa raggiungere le altre squadre che lotteranno per la salvezza (in ordine Messina, Siena, Empoli, Ascoli e Atalanta).

P.S. Recoba al Catania?  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
E vabbè!! Sognare è lecito. Basta non crederci sino in fondo. Penso che alla fine arriverà un carneade qualunque :lol:
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Claudio rosanero

  • Utente
  • ***
  • Post: 295
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Povera Reggina
« Risposta #1 il: 18 Agosto 2006, 03:14:35 pm »
Citazione da: "Sergio"
In B ci andrà sicuramente ma non quest’anno: l’anno prossimo il posto è sicuro. Dare 15 punti di penalizzazione ad una squadra come la Reggina equivale a condannarla in posticipo. E se penso che la Juve chiede di essere riammessa in A..... :roll:  :roll:
Il prossimo anno, 4 squadre partiranno penalizzate; il Milan impiegherà poco a tirarsi fuori dai bassifondi e a giocarsi anche lo scudetto, specie se l’Inter ripete il trend degli scorsi anni, ossia tutto fumo e niente arrosto. Anche la Lazio si tirerà presto fuori dai bassifondi per assestarsi in centroclassifica con l’occhio all’uefa. La Fiorentina probabilmente riuscirà a salvarsi, anche se non ci scommetterei. La Reggina è già spacciata; difficile che possa raggiungere le altre squadre che lotteranno per la salvezza (in ordine Messina, Siena, Empoli, Ascoli e Atalanta).

P.S. Recoba al Catania?  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
E vabbè!! Sognare è lecito. Basta non crederci sino in fondo. Penso che alla fine arriverà un carneade qualunque :lol:


Tutto giusto, anche se -11 sono -11 (riferimento alla Lazio), non credo che possa pensare alla uefa.La fiorentina si salva.
Condannata invece la Reggina, come fa a recuperare -15? Forse li recupera dopo Natale....
Forte Recoba al Catania :P

Mauro Spina

  • Visitatore
Re: Povera Reggina
« Risposta #2 il: 18 Agosto 2006, 05:26:25 pm »
Citazione da: "Sergio"
.P.S. Recoba al Catania?  :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
E vabbè!! Sognare è lecito. Basta non crederci sino in fondo. Penso che alla fine arriverà un carneade qualunque :lol:




 :roll: Del resto Mamma Ciccio Mi Tocca Tocchimi Ciccio ca la Mamma non C'è, se ti sei inserito tra le prtendenti allo scudetto, perchè noi non potremmo prendere Recoba!? 8)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4918
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Povera Reggina
« Risposta #3 il: 18 Agosto 2006, 06:45:34 pm »
Citazione
se ti sei inserito tra le prtendenti allo scudetto, perchè noi non potremmo prendere Recoba!?

Punto 1) Il Palermo non lotterà per lo scudetto. Già a me basta e avanza il mantenimento della categoria. Un eventuale posto in uefa sarebbe già espressione di un ottimo campionato disputato ad alti livelli.
TENTEREMO e sottolineo TENTEREMO di centrare il quarto posto che vale Champions. Con Milan Lazio e Fiorentina molto attardate, un pensierino potremmo anche farcelo.
Allo scudetto ci penso sempre quando chiudo gli occhi dopo che mi corico.  :lol:

Punto 2) Ringraziami che tra le squadre che lotteranno per la salvezza non ho inserito il tuo Catania, che è già una cosa. :lol:  C'è qualche altra squadra che è messa peggio. Mi sento solidale con Gaspare nel riconoscere che nel resto d'Italia la vostra società ha più estimatori e riceve più credito di quanto ne riscuota nella propria città. :roll:
Recoba? Troppi tasselli fuori posto per comporre il puzzle.
Quante motivazioni potrà avere un giocatore oramai 30enne che da una squadra stellare ed impegnata nelle migliori competizioni europee si sposta nel profondo sud in una neopromossa il cui unico obbiettivo dichiarato è la salvezza?
Quanti soldi dovrà metterci Moratti per coprire l’ingaggio? Se Recoba finirà sul mercato, alla fine lo prenderà chi sarà disposto a coprirne maggiormente le spese; e Catania non mi sembra quella che abbia le borse più piene delle altre e se anche le avesse, mi pare che la politica intrapresa dalla società verta in ben altra direzione.
Gradimento della destinazione: ci sarebbe solo il Catania ad accoglierlo o anche squadre più blasonate ed in lotta per traguardi più prestigiosi? Alla fine sarà Recoba a scegliere dove vorrà andare.
Pronto comunque a cospargermi il capo di cenere.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Povera Reggina
« Risposta #4 il: 18 Agosto 2006, 08:34:35 pm »
Citazione da: "Sergio"
Recoba? Troppi tasselli fuori posto per comporre il puzzle.
Quante motivazioni potrà avere un giocatore oramai 30enne che da una squadra stellare ed impegnata nelle migliori competizioni europee si sposta nel profondo sud in una neopromossa il cui unico obbiettivo dichiarato è la salvezza?
Quanti soldi dovrà metterci Moratti per coprire l’ingaggio? Se Recoba finirà sul mercato, alla fine lo prenderà chi sarà disposto a coprirne maggiormente le spese; e Catania non mi sembra quella che abbia le borse più piene delle altre e se anche le avesse, mi pare che la politica intrapresa dalla società verta in ben altra direzione.
Gradimento della destinazione: ci sarebbe solo il Catania ad accoglierlo o anche squadre più blasonate ed in lotta per traguardi più prestigiosi? Alla fine sarà Recoba a scegliere dove vorrà andare.
Pronto comunque a cospargermi il capo di cenere.




Sergio, Recoba è il nuovo tormentone a Catania da qualche giorno. Oggi a Massa si continuava a non parlare d'altro!

Quello che penso è semplice: se l'operazione dovesse andare in porto (difficile!) spero che El Chino venga a Catania con lo stesso spirito di rivincita con cui Roberto Baggio andò a Brescia, lo andrei a prendere io e gli metto una passatoia rossa da Fontanarossa fino a Massa Annunziata. Altrimenti se viene con l'aria "ferrantiana"...ossia "io-sono-Recoba-Alvaro-El-Chino-e-voi-non-siete-un-caz.zo" ...o peggio con quella "walemiana"...ossia vengo a Catania per le granite dell'Eden bar a Trizza...se ne può stare dov'è!

Dico e ripeto con estrema convinzione: in una piazza di provincia dell'estremo sud come Catania mi crea più preoccupazione uno come Recoba che uno come Izco (mi darai sicuramente dello scemo, ma t'invito a rifletterci!! 8) )...ammenochè si verifichi la prima ipotesi, allora potremmo sognare qualcosa di diverso dalla semplice lotta per la sopravvivenza in A.

Per sostituire De Zerbi, realisticamente, vedrei uno come Barreto o, su propriu v'hama a dari sta cunfirenza :lol:  :lol:  :lol: Brienza. Altrimenti si fanno i nomi di Di Vicino o Ricchiuti. Personalmente mi piacerebbe l'ultimo,   visto che lo conosco abbastanza e posso dire che come Corona non si capisce come quest'italoargentino non sia ancora andato in A.
Gli immancabili paradossi del calcio.

A proposito di Corona, Sergio, si sta rivelando davvero il miglior acquisto rossazzurro. La gente si spella le mani per applaudirlo e la Società pare che lo abbia blindato!

Ti saluto...e menu puppetta cu stu Palemmu!!    :lol:  :lol:  :lol:  :lol:  :wink:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8846
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Povera Reggina
« Risposta #5 il: 18 Agosto 2006, 09:02:28 pm »
Citazione da: "GASPARE"


Sergio, Recoba è il nuovo tormentone a Catania da qualche giorno. Oggi a Massa si continuava a non parlare d'altro!



Mancanza di argomenti a Massannunziata?  :lol:  :lol:  :lol:

Scherzi a parte, ma se De Zerbi é andato via e giocava non tantissimo perchè il modulo di Marino non prevede trequartisti, che dovrebbero venirci a fare a Catania Recoba o Brienza?

Ad ogni modo Brienza non si muove manco con le bombe, rappresenta la tradizione nei cinque gol da rifilarvi nei derby...  :lol:




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Povera Reggina
« Risposta #6 il: 18 Agosto 2006, 09:22:28 pm »
Citazione da: "Templare"
Citazione da: "GASPARE"


Sergio, Recoba è il nuovo tormentone a Catania da qualche giorno. Oggi a Massa si continuava a non parlare d'altro!



Mancanza di argomenti a Massannunziata?  :lol:  :lol:  :lol:

Scherzi a parte, ma se De Zerbi é andato via e giocava non tantissimo perchè il modulo di Marino non prevede trequartisti, che dovrebbero venirci a fare a Catania Recoba o Brienza?

Ad ogni modo Brienza non si muove manco con le bombe, rappresenta la tradizione nei cinque gol da rifilarvi nei derby...  :lol:




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"



Ti sbagli Temply!

E' vero che il modulo di Marino non prevede trequartisti, ma sia Recoba che Brienza sono capacissimi di fare gli esterni d'attacco nel 4 3 3   :wink:...ma se si concretizzasse Pinga (un altro nome caldo) allora si che non capirei che ci verrebbe a fare!

Comunque hai ragione, come ho fatto a non nominarlo! Più che Brienza penso a uno come Pasquale Foggia in quel ruolo che è anche meglio e mi intrica di più!

Ciao Temply! :wink:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Claudio rosanero

  • Utente
  • ***
  • Post: 295
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Povera Reggina
« Risposta #7 il: 18 Agosto 2006, 09:24:38 pm »
Citazione da: "Templare"
Citazione da: "GASPARE"


Sergio, Recoba è il nuovo tormentone a Catania da qualche giorno. Oggi a Massa si continuava a non parlare d'altro!



Mancanza di argomenti a Massannunziata?  :lol:  :lol:  :lol:

Scherzi a parte, ma se De Zerbi é andato via e giocava non tantissimo perchè il modulo di Marino non prevede trequartisti, che dovrebbero venirci a fare a Catania Recoba o Brienza?

Ad ogni modo Brienza non si muove manco con le bombe, rappresenta la tradizione nei cinque gol da rifilarvi nei derby...  :lol:




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"


e oggi lo stesso Brienza ha confermato di essere un punto fermo di Guidolin :wink:

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8846
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Povera Reggina
« Risposta #8 il: 18 Agosto 2006, 10:01:24 pm »
Citazione da: "GASPARE"
Citazione da: "Templare"
Citazione da: "GASPARE"


Sergio, Recoba è il nuovo tormentone a Catania da qualche giorno. Oggi a Massa si continuava a non parlare d'altro!



Mancanza di argomenti a Massannunziata?  :lol:  :lol:  :lol:

Scherzi a parte, ma se De Zerbi é andato via e giocava non tantissimo perchè il modulo di Marino non prevede trequartisti, che dovrebbero venirci a fare a Catania Recoba o Brienza?

Ad ogni modo Brienza non si muove manco con le bombe, rappresenta la tradizione nei cinque gol da rifilarvi nei derby...  :lol:




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"



Ti sbagli Temply!

E' vero che il modulo di Marino non prevede trequartisti, ma sia Recoba che Brienza sono capacissimi di fare gli esterni d'attacco nel 4 3 3   :wink:...ma se si concretizzasse Pinga (un altro nome caldo) allora si che non capirei che ci verrebbe a fare!

Comunque hai ragione, come ho fatto a non nominarlo! Più che Brienza penso a uno come Pasquale Foggia in quel ruolo che è anche meglio e mi intrica di più!

Ciao Temply! :wink:


Mi permetto di parlare per Brienza, visto che é a Palermo da sei anni: di giocare da esterno non ne vuole sapere proprio, si definisce trequartista e questo fa, esattamente come Pinga. Sarà per questo che non viene a Catania?  :lol:

Magari Foggia, anche se é più un esterno da 4-4-2, ma alla fine sono sfumature.

Ciao!



Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Atletico Nobilitas

  • Utente
  • *
  • Post: 37
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Povera Reggina
« Risposta #9 il: 20 Agosto 2006, 01:56:10 pm »
A me sembra (probabilmente mi sbaglio) che la società del Catania Calcio (maiuscolo) abbia creato un gruppo ove i calciatori, più o meno, guadagnano le stesse cifre, per creare compattezza ed eguaglianza.
Uno come Recoba che guadagna centomilamiliardi al giorno per fare panchina nella squadra della biscia, a Catania non pensate che rovinerebbe
 la parità di gruppo?

Comunque, in bocca al lupo, cugini.
Fiducia.


Quando mi dissero che sarebbe stata 3a categoria, il primo pensiero, dopo lo sconforto iniziale, che mi è venuto in mente e che mi ha rivitalizzato è stato: ATLETICO CATANIA



Atletico Nobilitas