Autore Topic: Il Catania 2010/2011  (Letto 42241 volte)

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #45 il: 22 Aprile 2010, 07:24:41 pm »

per Maxi 20 milioni se proprio se ne vuole andare...ma bisogna fare l'impossibile per tenerlo. In fondo un anno e mezzo é un buon tempo per chi vuole spiccare il volo, pochi mesi sono invece pochi.

Fanta
ma se Zamparini ha venduto Amaurì per 25 milioni ed inoltre valuta Pastore la quisquilla di 50 milioni, io affermo con certezza che Maxi Lopez, con la fame di ottimi attaccanti che c'è in giro, può essere considerato un esemplare rarissimo, quasi come la rarissima farfalla monarca dinanzi alle comunissime farfalle dei nostri campi !!!

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #46 il: 22 Aprile 2010, 07:35:13 pm »

per Maxi 20 milioni se proprio se ne vuole andare...ma bisogna fare l'impossibile per tenerlo. In fondo un anno e mezzo é un buon tempo per chi vuole spiccare il volo, pochi mesi sono invece pochi.

Fanta
ma se Zamparini ha venduto Amaurì per 25 milioni ed inoltre valuta Pastore la quisquilla di 50 milioni, io affermo con certezza che Maxi Lopez, con la fame di ottimi attaccanti che c'è in giro, può essere considerato un esemplare rarissimo, quasi come la rarissima farfalla monarca dinanzi alle comunissime farfalle dei nostri campi !!!


Amauri a 25 milioni é stato sopravvalutato, anche se è un gran bel giocatore. Pastore 50, così come Cavani 30, sono numeri fantascientifici, e penso che neanche Zampa ci creda veramente. Lopez sembra un grande (ha 26 anni), é stato acquistato per 3 milioni e qualcosa a gennaio, ad Aprile non credo si possa chiedere più di 20. In ogni caso, io spero tanto che non se ne parli nemmeno della sua vendita perchè deve stare un altro anno a Catania. Certo, nella vita però Tom bisogna anche essere realisti davanti ad offerte indecenti... :^(

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #47 il: 22 Aprile 2010, 07:44:04 pm »

per Maxi 20 milioni se proprio se ne vuole andare...ma bisogna fare l'impossibile per tenerlo. In fondo un anno e mezzo é un buon tempo per chi vuole spiccare il volo, pochi mesi sono invece pochi.

Fanta
ma se Zamparini ha venduto Amaurì per 25 milioni ed inoltre valuta Pastore la quisquilla di 50 milioni, io affermo con certezza che Maxi Lopez, con la fame di ottimi attaccanti che c'è in giro, può essere considerato un esemplare rarissimo, quasi come la rarissima farfalla monarca dinanzi alle comunissime farfalle dei nostri campi !!!


Amauri a 25 milioni é stato sopravvalutato, anche se è un gran bel giocatore. Pastore 50, così come Cavani 30, sono numeri fantascientifici, e penso che neanche Zampa ci creda veramente. Lopez sembra un grande (ha 26 anni), é stato acquistato per 3 milioni e qualcosa a gennaio, ad Aprile non credo si possa chiedere più di 20. In ogni caso, io spero tanto che non se ne parli nemmeno della sua vendita perchè deve stare un altro anno a Catania. Certo, nella vita però Tom bisogna anche essere realisti davanti ad offerte indecenti... :^(

Ognuno fa il suo gioco ed è giusto che sia così. Evidentemente, i dirigenti del Palermo sono molto abili.
Lo stesso valga per i nostri.
Ho solo un punto di vista: Maxi Lopez deve rimanere  ::). Anche perché dubito vengano ceduti contemporaneamente più attaccanti.
Infatti, Fanta. Un altro anno a Catania con questo rendimento e potrà rilanciarsi per le competizioni adeguate al suo talento. Credo sia un compromesso ragionevole  ::).
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #48 il: 22 Aprile 2010, 09:53:37 pm »
Incredibile!! Se ve ne fosse motivo, non c’è assolutamente bisogno di sottolinearlo che la sequela di interventi letti è di chiaro stampo rossazzurro di livello oltranzista. Ma ki fimm ha fatto stu Max Lopez, parafrasando qualcuno di vostra conoscenza? Appena 13 partite, appena 8 gol che saranno gol pesantissimi in termini di punti ma nessuno di rilevante interesse per bellezza d’esecuzione. Nessuno degli 8 gol che sia mai stato menzionato tra i gol più belli della giornata. Spiccato senso della posizione, massicce dosi d’opportunismo, fiuto da faina quando è in area di rigore si potrebbe anche ammettere.  Ma paragonarlo, preferendolo, a chi ha fatto scuola in quel ruolo mi pare esagerato.

http://www.youtube.com/watch?v=pXGVtMzA-5A&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=MiULwwMNpuA

Per chi se ne fosse dimenticato, ecco come giocava Amauri a Palermo quando era il punto di riferimento di tutta la squadra e, si noti bene, niente palloni ammuttati in rete, come usa fare qualcuno di vostra preferenza.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #49 il: 22 Aprile 2010, 09:57:36 pm »
Suvvia, Sergio  ::)
Un altro anno a Catania e continueremo a giocarcela con chiunque. Non è un’esagerazione: ha una media gol e assist altissima; ed è un centravanti completo. Certi giocatori fanno la differenza, non solo per la concretezza, ma per come reggono il reparto (se non sbaglio, anche Amauri, seppur non faccia venti gol a stagione, è una prima punta con queste rare caratteristiche).
Nelson io non discuto il Catania, nè tanto meno Max lopex. Ma dire questo è meglio di quello, a parte che è un abitudine tutta rossazzurra, non deve poi fare a pugni con la realtà delle cose. Amauri non resterà alla juve e non è da quel che ha fatto in quella squadra che si può disquisire sulla bontà del giocatore.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #50 il: 22 Aprile 2010, 10:03:20 pm »
Invece il tuo "arrunzapalluni" (Amaurì) ha marcato cartellino solo presso squadrette modeste (Chievo e Palermo), e quando ha tentato di sfondare presso una grande squadra (Juve), è stato catalogato, persino dai suoi stessi tifosi, con l'appellativo di "BIDONE"
Fattene una ragione:

Discorso senza senso. Nella juve non sfonda nessuno da parecchi anni e gli allenatori saltano come birilli. Se avesse funzionato il solo Amauri sarebbe stato un non senso. Come è un non senso citare le squadre in cui ha sfondato visto che in campo Amauri ha a che fare con gli avversari. E quando giocava nel Palermo, i Nesta e i Cannavaro sono stati messi regolarmente a sedere.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

umastru

  • Visitatore
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #51 il: 22 Aprile 2010, 10:03:34 pm »
Pensavo che di pallone ne capivi un pò ::) ::) ::)

Vabbè :-)) tu ta juochi ku Santopesaro ::) ::)
Stiamo parlando di un giocatore che Lo Monaco ha trovato nell'ovetto kinder (come quel giocattolino che, una volta montato.... toh! Funziona! :-D) con un altro la di cui bontà è già ampiamente consolidata e sono anni che in Italia ci si morde le mani per il suo non essere "italiano" e quindi non arruolabile in nazionale. Stiamo parlando di un giocatore che dopo appena poche settimane che era arrivato a Palermo, l'opinione diffusa rosanero era che "era andato via un campione come Luca Toni ma ne era arrivato uno ancora migliore". Ed invece, a vox populi rossazzurra, ad Amaurì gli si dovrebbe preferire un altro giocatore, acquistato nel mercatino di gennaio (dove abitualmente ogni squadra che vende cerca di piazzarsi gli esuberi) e che in Italia si sta facendo popolarità soltanto adesso coi suoi 8 gol in maglia rossazzurra, nessuno dei quali, è bene sottolinearlo, è di ottima fattura. Centravanti bravo sottorete, abile a sfruttare ogni errore della difesa avversaria e tramutarlo in rete. Un po' meno invece a costruirselo, il gol. Questo è Max lopex! E se Amaurì è valso 25 mln, sarà già qualcosa se il valore di Lopex arriverà agli 8/9 mln. Pensare che possa valere si più è pura eresia.
E va bene, fare una diagonale da d.i.o  andare quasi fuori dallo specchio della porta e incrociare sul palo lontano se lo fà Amauri e arte, se lo fà un gelato è c.u.lo. ::) ::) ::) Peccato che lo ha già fatto tre volte ::)
a tempo perso poi ha fatto un paio di assist al bacio.
Che poi lui e un'altro signor nessuno uruguagio abbiano praticamente asfaltato due centrali che solo l'altro ieri sera  sono stati osannati al Meazza da settantamila persone è stato un Miracolo della nostra amata Santa. ::) ::) ::)
Vedo con dispiacere che le amarezze dei derby hanno scosso parecchio il tuo equilibrio psicofisico. ::) ::) ::)
Mi avessi nominato Miccoli ti capirei, con quel fisico sembra la negazione del calciatore, ma anche quando gioca da schifo hai sempre paura che tiri fuori dal cilindro il coniglio malefico.
Ma dove lo trovi uno che fuori forma ci mette tre partite per entrare negli schemi di una squadra in difficoltà e comincia a segnarea tinchitè?
e soprattutto fà reparto da solo.
"U Mastru"

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #52 il: 22 Aprile 2010, 10:08:27 pm »
Su questo non posso darti torto, ma naturalmente a favore di Lopez, e non potrebbe essere altrimenti, stiamo parlando di uno che da solo ha deciso diverse partite e di un altro che da quando è alla juve feti a carogna, quello che conta è il presente non il passato, ed oggi la situazione è come la rappresento io, e poi il fatto che quando sia arrivato si è dimostrato subito più forte di Toni, capirai! se parliamo di "arrunzapalluni"


Vedo che a te non è sfuggito il senso di cosa sia un giocatore di classe e un arrunzapalloni. Toni è un arrunzapalloni, prolifico come nessun altro nel campionato italiano. Ma la classe è ben diversa e su Amauri ne ho visto tanta.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

umastru

  • Visitatore
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #53 il: 22 Aprile 2010, 10:15:34 pm »
Grazie per avere raccolto il mio appello.
No mastru,io avevo gia' il sentore che non masticava troppo di calcio e che solo"arruncava".
Ricordategli anche che il pallone non va preso a morsi perche' non e' ne u cucciddatu ne na fedda di muluni.
Visto che non ci sentiamo da un po',esco dal topic per una precisazione.
Per quanto riguarda Bossi ,che Dio ce ne scansi e liberi, mi riferivo a lui solo per l'attaccamento,per le battaglie fatte a beneficio e a difesa del suo territorio perche' per tutto il resto e' quanto di peggio ha prodotto la Lombardia ancora peggio della peste di memoria manzoniana.


 

Se mi scrivi in privato ti spiego il mio pensiero su Bossi. Scordati subito l'attaccamento ai problemi del nord, e solo la versione settentrionale dei nostri vari Lombardo e Cuffaro. Fà leva su gli istinti più bassi delle persone più ingnoranti, ma non ha soluzioni e non ne cerca per i problemi italiani.
Adesso che governano delle regioni ce ne accorgeremo amaramente, anche se i potenti media governativi trasformeranno ogni sconfitta in una vittoria.
Ciao.
"U Mastru"

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #54 il: 22 Aprile 2010, 10:17:58 pm »
Carusi ciatu pessu.Rivedere il gol di Maxi contro l'Inter per capire che razza di giocatore e'

E' arrivato a fine gennaio,mai giocato in Italia,non conosceva i compagni,era fermo da 2 mesi.

Basterebbe questo per far capire il giocatore.Ma come dicevo prima ciatu pessu.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #55 il: 23 Aprile 2010, 10:26:20 am »
Incredibile!! Se ve ne fosse motivo, non c’è assolutamente bisogno di sottolinearlo che la sequela di interventi letti è di chiaro stampo rossazzurro di livello oltranzista

Per non essere oltranzisti dovremmo scrivere che Lopez e' un 'rrunza palluni..

Per intenderci alla Inzaghi, uno che sculetta in area e che di stinco, per non dire di ***, va a segnare. Cosi' per toglierci questa etichetta di oltranzisti della pelota rossazzurra..

Qui nessuno dice meglio o peggio di Amauri..Semplicemente si scrive dello stesso livello..
Ma anche questo e' oltranzismo rossazzurro.

Poi..siccome Lopez e' venuto a Gennaio..Viene dal mercatino delle pulci di Lo Monaco.
Ma..ad essere oltranzisti..siamo sempre noi, che ci fidiamo di quello che vediamo sul campo, ovvero un giocatore capace di infilare il portiere incrociando il tiro. O pescando il 7, gesti notori da 'rrunza palluni.

La verita', come dice Templare, e lo ripeto, e' che nessuno dovrebbe citare le altrui squadre.
Siamo tutti tifosi. Siamo tutti oltranzisti..

Basterebbe questo per non accapigliarsi piu' e sorridere ::)
Rrunza palluni..Va beh..Pero' 'rrunza palluni di classe!! :-D

Offline spoonriver

  • Newbie
  • Post: 3
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #56 il: 23 Aprile 2010, 02:42:19 pm »
Solo chi non capisce nulla di calcio, o ha le facoltà intellettive ottenebrate dal campanilismo, può non riconoscere le doti eccezionali di Maxi Lopez. Lo avrei considerato un campione anche se fosse stato un giocatore del Palermo (come lo pensavo di Amauri, prima del tracollo alla Juve).
Obiettività e umiltà, evidentemente, non si addicono all'altra sponda della Sicilia...  bravi =D>

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #57 il: 23 Aprile 2010, 04:13:06 pm »
Suvvia, Sergio  ::)
Un altro anno a Catania e continueremo a giocarcela con chiunque. Non è un’esagerazione: ha una media gol e assist altissima; ed è un centravanti completo. Certi giocatori fanno la differenza, non solo per la concretezza, ma per come reggono il reparto (se non sbaglio, anche Amauri, seppur non faccia venti gol a stagione, è una prima punta con queste rare caratteristiche).
Nelson io non discuto il Catania, nè tanto meno Max lopex. Ma dire questo è meglio di quello, a parte che è un abitudine tutta rossazzurra, non deve poi fare a pugni con la realtà delle cose. Amauri non resterà alla juve e non è da quel che ha fatto in quella squadra che si può disquisire sulla bontà del giocatore.

Sergio, il dialogo è interessante, perché si parla di un giocatore per noi determinante (Lopez) e di una cessione per voi redditizia (Amauri).
Non è una stagione negativa a farmi dimenticare il valore di un attaccante come Amaur, su questo non ci sono dubbi.
Come potrai notare, non si vuole ragionare nella misura in cui "questo è meglio di quello". Semmai, mi è parso di capire che tu ridimensionassi il valore di un calciatore che noi abbiamo visto giocare sia dalla TV sia dagli spalti e – se ti fidi del nostro parere – è uno dei migliori attaccanti del campionato, il borsone non lo porta a nessuno ;-) .
In un altro post lo hai definito diversamente:

Citazione
Appena 13 partite, appena 8 gol che saranno gol pesantissimi in termini di punti ma nessuno di rilevante interesse per bellezza d’esecuzione. Nessuno degli 8 gol che sia mai stato menzionato tra i gol più belli della giornata. Spiccato senso della posizione, massicce dosi d’opportunismo, fiuto da faina quando è in area di rigore si potrebbe anche ammettere.

I gol sono anche di ottima fattura (se li rivedi, attacca sul primo palo con efficacia); a meno che tu non ti riferisca alla spettacolarità dell’esecuzione, alla “balistica”. Ma a fare quelli ci pensa Mascara.
Ma tu, Sergio, valuti un centravanti per la spettacolarità dei gol?

Per quanto riguarda, invece, la questione 25 milioni per Amauri, cui alcuni fanno riferimento: potrebbe sembrare un tema banale, invece è cruciale. A prescindere dall’indiscusso valore del giocatore, è una cifra altissima, che inevitabilmente alza le aspettative di chi investe. Detto questo, c’è chi lo ha considerato un bidone (per il rapporto con la cifra spesa, suppongo); io tendo a sottolineare l’abilità della dirigenza del Palermo, che ha venduto un attaccante determinante a una cifra più che soddisfacente.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #58 il: 23 Aprile 2010, 05:26:19 pm »
CATANIA - Ieri era circolata la notizia di un incontro tra il direttore sportivo del Napoli, Bigon, e l'amministratore delegato del Catania, Lo Monaco, per discutere di Martinez e, soprattutto, Maxi Lopez. Pronta la smentita dello stesso dirigente etneo ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss': "Maxi Lopez resterà con noi ancora per un altro anno, dispiace per i tifosi azzurri. E' un giocatore di grande valore, tra due anni sarà pronto per una grande squadra. Martinez? Non è una prima punta: potrebbe essere l'ideale per il Napoli".

Bravo Lo Monaco:   =D> =D> =D>
I tifosi etnei sono tutti con te !!!!!

Offline sonar

  • Utente
  • ***
  • Post: 299
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il Catania 2010/2011
« Risposta #59 il: 23 Aprile 2010, 10:07:48 pm »
Ma come fate a non capire ca a rraggia su sta manciannu vivu, poveru figghiu 2 dui ci passuru picca, certo c'era pure il terzo ca ci stava arrunzannu intra a porta, quel povero portiere dopo averlo visto uscire in mezzo a 4 quattro birilli si visti arrivari un missili terra aria, chiuriu l'occhi e stringiu i pugni, il suo istinto di sopravvivenza e il palo ha salvato le coronarie già in necrosi e la meusa ormai fracita, il fegato l'hanno già pisciato da un pezzo. 8|
« Ultima modifica: 23 Aprile 2010, 10:09:28 pm da sonar »