Autore Topic: Il mercato del Catania  (Letto 52808 volte)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #30 il: 09 Giugno 2009, 12:46:00 pm »

beh, io parlavo per me, quello che farei io,poi non credo che un Totti o un Maldini avesse da guadagnarci nell'andare a prendere uno stipendio 3 volte maggiore, tanto un conto in banca infinito o infinito al quadrato fa poca differenza. Per un Mascara o un Biagianti naturalmente non è la stessa cosa perché non sono in un top team.


Bua, ti assicuro che non é così. Lo pensavo anch'io prima...pensavo che una volta che guadagni tanto, non é più tanto importante il "quanto tanto". Però, non é così, perché, anche quando hai un bel reddito, i bisogni si espandono, e vanno sempre più verso cose sempre più costose e migliori. E vuoi sempre di più anche per i tuoi figli e per la tua famiglia. :-\ :-\ Secondo me, tu, come tutti (perché é facile parlare da tifosi, completamente diversa é la situazione da stipendiati), per situazioni di lavoro simili, anche se con trasporti affettivi diversi, per il 300% netti (più ricchi bonus), andresti di corsa al Palermo  ;-) ;-) ;-), qualunque sia lo stipendo iniziale. Perché, caro Bua, l'infinito, nel conto in banca, non esiste.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2434
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #31 il: 09 Giugno 2009, 05:21:22 pm »
Ciao a tutti.
Va considerato anche che è questione di stili di vita. Uno che guadagna 17.000 Euro al mese ha uno stile di vita diverso di quello che ne guadagna 1.000. E per quello guadagnarne 40.000 è ancora meglio. Non c'è limite verso l'alto. Mentre che sta in basso deve sempre imparare a stare nel limite.

Un calciatore professionista con una carriera tutto sommato breve, deve capitalizzare al massimo il proprio periodo
nel calcio (sperando che sappia poi fare altro nella vita) e andare nelle squadre che lo pagano di più. Ogni tanto qualche giocatore, per altro già ricco, mette davanti il cuore e diventa bandiera. Evidentemente il suo stile di vita già gli basta.

Un allenatore che ha ambizioni, deve saper "cavalcare l'onda" e Zenga questo ha fatto. Una buona stagione al Catania e richieste da club con ambizioni più alte del Catania (é così: è inutile mentire a noi stessi). Il Catania, con la sua politica dei giovani da valorizzare, era solo un "parcheggio" in cui stare se non arrivavano offerte migliori. Buon per lui che sta perseguendo i suoi obiettivi. Auguri.
Al Catania serve gente che sa dare il 120% nel proprio lavoro, tecnici, calciatori, medici e magazzinieri. E' una società "fondata sul lavoro" fatto bene e con passione.

Tornando al concreto, speriamo che le parole del Direttore si trasformino presto in fatti. I difensori servono come il pane e un attaccante alla Paolucci pure. Un secondo titolare accanto a Morimoto: periodi di scarsa forma, infortuni, possono trascinarci nella situazione di due anni fa.

Infine Atzori. Sono impaziente di vederlo all'opera.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #32 il: 09 Giugno 2009, 10:07:46 pm »

 Voglio vedere se nostro compare Gaspare non ci andrebbe....prenderebbe il fu-Concorde! Magari a piedi si farebbe l'autostrada CT-PA. E ne posso parlare io per esperienza personale... ;-)


 8-) ...Sicuramente ci andrei...però avrei il "garbo" di dire alla gente che fino a qualche minuto prima mi ha osannato...che l'offerta che mi fa la rivale più acerrima del Catania è irrinunciabile per la mia vita e per la mia carriera...

Questione di stile...alla Vargas per intenderci (e ndo Perù vivono nda jungla! 8D )...che è andato alla Fiorentina...è vero...ma senza sotterfugi e senza prendere per il cu.lo i tifosi...

Citazione
Scordiamoci quello che avrebbe detto Tedesco, perchè uno come lui ci serve.

No...non lo dimentico  >:( ...il signor Tedesco invece di lasciare le sue poco chiare rettifiche alle agenzie...venga pubblicamente a chiarire in una conferenza stampa o dove vuole...ma in persona, con la sua viva voce...altrimenti è meglio che Lo Monaco cerchi due mediani per l'anno prossimo e non uno...
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #33 il: 09 Giugno 2009, 10:23:30 pm »
Ho sentito che il Catania e' sulle tracce di Forlin giocatore Uruguaiano  pialstro del Montevideo se non erro...qualche 007  8D potrebbe confermare?  Oppure sono le solite bolle di sapone.

Saluti

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #34 il: 10 Giugno 2009, 11:13:57 am »

 Voglio vedere se nostro compare Gaspare non ci andrebbe....prenderebbe il fu-Concorde! Magari a piedi si farebbe l'autostrada CT-PA. E ne posso parlare io per esperienza personale... ;-)


 8-) ...Sicuramente ci andrei...però avrei il "garbo" di dire alla gente che fino a qualche minuto prima mi ha osannato...che l'offerta che mi fa la rivale più acerrima del Catania è irrinunciabile per la mia vita e per la mia carriera...

Questione di stile...alla Vargas per intenderci (e ndo Perù vivono nda jungla! 8D )...che è andato alla Fiorentina...è vero...ma senza sotterfugi e senza prendere per il cu.lo i tifosi...

Citazione
Scordiamoci quello che avrebbe detto Tedesco, perchè uno come lui ci serve.

No...non lo dimentico  >:( ...il signor Tedesco invece di lasciare le sue poco chiare rettifiche alle agenzie...venga pubblicamente a chiarire in una conferenza stampa o dove vuole...ma in persona, con la sua viva voce...altrimenti è meglio che Lo Monaco cerchi due mediani per l'anno prossimo e non uno...

Su questo hai ragione Gaspare, la verità non è stata detta tutta e non è stata detta chiaramente. A me tutta 'sta storia puzza un pò (il rinnovo e un mese dopo la separazione é una prova... :-\). A me non me la conta giusta Walter, non me la contano giusta neanche i nostri (che sanno di più di quello che vanno dicendo in giro). Soldi sì, é un motivo, la Lazio ne avrebbe offerti di meno del Palermo ma sempre di più del Catania. Però a mio avviso c'è dell'altro.  C'è stato dell'altro.  Lo sapremo mai? 8|

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #35 il: 11 Giugno 2009, 03:02:57 am »
...Ad ogni modo, il portiere dell'Estudiantes (Andujar) è un obiettivo, lo a confermato Lo Monaco, ma il Benfica ci sta dando dei problemi.
Speriamo che la tentazione di giocare in Coppa sia inferiore a quella di giocare in Italia, altrimenti avanti il prosssimo.
Ciao!
Per la cronaca, Ecuador-Argentina 2-0 (c'era Andujar tra i pali...) :$ :-D

...si raffredderanno le mire del Benfica...? ::)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #36 il: 11 Giugno 2009, 01:34:02 pm »
Ho sentito che il Catania e' sulle tracce di Forlin giocatore Uruguaiano  pialstro del Montevideo se non erro...qualche 007  8D potrebbe confermare?  Oppure sono le solite bolle di sapone.


No Diegos  ;-) Forlin è argentino...ed è il centrale difensivo del Boca Juniors e nazionale del suo paese... ;-) ...Lo Monaco smentisce ufficialmente l'interessamento del Catania...ma su Sky Calciomercato lo danno come acquisto già fatto proprio dai rossazzurri  8| ...come si dice dalle tue parti: "Sciogghicci sti nummeri" ::)


Citazione
Su questo hai ragione Gaspare, la verità non è stata detta tutta e non è stata detta chiaramente. A me tutta 'sta storia puzza un pò (il rinnovo e un mese dopo la separazione é una prova... confused). A me non me la conta giusta Walter, non me la contano giusta neanche i nostri (che sanno di più di quello che vanno dicendo in giro). Soldi sì, é un motivo, la Lazio ne avrebbe offerti di meno del Palermo ma sempre di più del Catania. Però a mio avviso c'è dell'altro.  C'è stato dell'altro.  Lo sapremo mai?


Non m'interessa la dietrologia Fanta...lo sai...il Ballerino di Siviglia ha mentito e ci ha preso in giro...e nella peggiore delle maniere, andandosene con i rivali di sempre...

Tanto mi basta per cancellarlo dalla storia del Catania...nonostante i record, i derby vinti e le altre cose buone fatte...tralaltro chi s'intende veramente di calcio, sà che certi traguardi li raggiungi solo se hai una Società con le contropalle dietro...

Sono fatto così...ti amo e ti sostengo fino alla morte fino a quando lavori bene per i miei colori...ma ti odio e ti cancello non appena mi tradisci...

Ciao
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #37 il: 16 Giugno 2009, 04:48:25 pm »
Andujar a Catania, la conferma dalla stampa argentina:

http://www.lanacion.com.ar/nota.asp?nota_id=1139750

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1793
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #38 il: 16 Giugno 2009, 05:29:19 pm »
Andujar a Catania, la conferma dalla stampa argentina:

http://www.lanacion.com.ar/nota.asp?nota_id=1139750

Bene. Anzi benissimo  ::) ::) ::)

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #39 il: 16 Giugno 2009, 06:48:33 pm »
Bene. Anzi benissimo  ::) ::) ::)

Senza dubbio un bel colpo, manca solo il comunicato ufficiale... il portiere della Nazionale Argentina soffiato niente meno che al Benfica; tra Campagnolo e Andujar non credo che rimpiageremo Bizzarri... =D>

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1793
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #40 il: 16 Giugno 2009, 07:21:54 pm »
Bene. Anzi benissimo  ::) ::) ::)

Senza dubbio un bel colpo, manca solo il comunicato ufficiale... il portiere della Nazionale Argentina soffiato niente meno che al Benfica; tra Campagnolo e Andujar non credo che rimpiageremo Bizzarri... =D>

Bizzarri? Chi era costui?  ::) ::) ::)

PS: sarò ripetitivo nelle mie riflessioni cataniste, ma pensare che fino a qualche anno fa stavamo a contenderci i calciatori con il (con tutto il rispetto) Castrovillari o con la Viterbese, e adesso invece c'è qualcuno disposto a rinunciare al Benfica per approdare sotto l'Etna, mi sembra veramente un sogno.

E il bello è che non ho proprio voglia di svegliarmi :-)) :-))

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5488
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #41 il: 17 Giugno 2009, 09:09:13 am »
Si parla di Giuseppe Bellusci, 19 anni, difensore centrale dell'Ascoli (nel giro della nazionale Under 21) inseguito a lungo dal Napoli.
Sarebbe un bel colpo: giovane, italiano, forte, un investimento per il futuro, di sicuro più di un trentenne come Paratali. Fonte: Sky Sport.
Speriamo.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #42 il: 17 Giugno 2009, 10:39:54 am »
Si parla di Giuseppe Bellusci, 19 anni, difensore centrale dell'Ascoli (nel giro della nazionale Under 21) inseguito a lungo dal Napoli.
Sarebbe un bel colpo: giovane, italiano, forte, un investimento per il futuro, di sicuro più di un trentenne come Paratali. Fonte: Sky Sport.
Speriamo.

Bisognerebbe capire se lo prenderebbero per fargli fare il titolare oppure no (almeno inizialmente). Io ho già espresso la mia opinione: per i ruoli di portiere e difensore centrale, come titolari di partenza, vedo gente esperta e di sicuro affidamento...che non abbiano meno di 22-23 anni. Diverso il discorso per la panchina...là, per questi due ruoli particolarissimmi e delicati per una squadra che lotta per la salvezza, potrei anche avventurarmi con i giovani e gli inesperti.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5488
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #43 il: 17 Giugno 2009, 10:51:17 am »
Si parla di Giuseppe Bellusci, 19 anni, difensore centrale dell'Ascoli (nel giro della nazionale Under 21) inseguito a lungo dal Napoli.
Sarebbe un bel colpo: giovane, italiano, forte, un investimento per il futuro, di sicuro più di un trentenne come Paratali. Fonte: Sky Sport.
Speriamo.

Bisognerebbe capire se lo prenderebbero per fargli fare il titolare oppure no (almeno inizialmente). Io ho già espresso la mia opinione: per i ruoli di portiere e difensore centrale, come titolari di partenza, vedo gente esperta e di sicuro affidamento...che non abbiano meno di 22-23 anni. Diverso il discorso per la panchina...là, per questi due ruoli particolarissimmi e delicati per una squadra che lotta per la salvezza, potrei anche avventurarmi con i giovani e gli inesperti.

Non saprei, in ogni caso in prospettiva sarebbe comunque ottimo. Dei nomi che ho sentito finora per il ruolo è quello che mi piace di più.
Vedremo.

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Il mercato del Catania
« Risposta #44 il: 17 Giugno 2009, 12:36:30 pm »
cmq Campagnolo come estremo difensore non e' assolutamente male, ha lottato per molti anni con la Reggina; la quale e' una squadra che ha sempre lottato per non retrocedere.....quindi quelle zone della classifica li conosce benissimo...cmq il mercato del Catania ad oggi secondo me e' quasi perfetto...cerchiamo giocatori giovani e qualcuno d'esperienza questi potrebbero rivelarsi dei mix esplosivi in termini calcistici se la costruzione (e le scelte sono sconusciuti ma con fortissimi potenziali tecnici) del nuovo Catania  e' oculata come ad oggi.

Saluti