Autore Topic: preghiera...  (Letto 1903 volte)

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
preghiera...
« il: 21 Maggio 2006, 12:47:16 pm »
...a questo punto si aggiunge una suprema ragione per rivolgere, come ho fatto per la vigilia di Atalanta - Catania, una preghiera alla nostra amatissima Santa:Sant’Agata,
so che rivolgerti una preghiera per una vittoria in una partita di calcio può sembrare stupido in quanto ci sono cose molto più gravi ed importanti nella vita per le quali vale la pena di pregare, la salute in primis, e poi la ricerca di un lavoro, di una vita più dignitosa.
Ma proprio per questi motivi, perché nella nostra città quotidianamente si assiste al dramma di tante famiglie costrette a vivere in una situazione di estrema indigenza, per un padre che ha perso lavoro o che lavora con uno stipendio da fame o il dramma di tanti ragazzi che hanno studiato una vita per poi ricevere in cambio uno straccio di lavoro precario che non offre alcun futuro e il dramma di tanti poveri bambini, che crescono vedendo un padre solo al di là delle sbarre, ospite di uno Stato che lo ha condannato per un reato di furto dettato dalla disperazione, CHE IO TI PREGO, perché PROPRIO UNA VITTORIA, una bella prestazione della nostra tanto amata squadra del cuore, può ridare un sorriso, un motivo di riscatto, di felicità a tante persone sfortunate.Ce lo insegna il Brasile, dove il calcio è capace di dare il sorriso a milioni di bambini, di persone che vivono in baracche, solcate da fiumi di acque putride, lontane anni luce da quel minimo di agio, di benessere che a noi è concesso.
IL CALCIO non è solo uno gioco con una palla rotonda: qualcuno diceva in una canzone “dimmi cos’è che ci fa sentire amici anche se non ci conosciamo, che ci fa sentire uniti anche se siamo lontani…e poi…dimmi cos’è che mi fa sentire importante anche se non conto niente”.IL CALCIO E’ VITA. Agata, donaci oggi un giorno di felicità che sia l'approdo verso quella terra promessA che ha le tue stesse iniziali!!!

Soprattutto per questi due poveri fratelli morti per un'innocente trasferta,per coloro che soffrono ma anche semplicemente per tutti quelli come me (forse più fortunati) che per ventidue anni hanno atteso pazientemente….
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "