Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Calcio siciliano / Re:Catania-San Luca
« Ultimo post da bonfanti58 il Oggi alle 01:45:13 pm »
Spettacolo e arbitraggio piuttosto modesti.
Preziosa invece la lezione: nel calcio non si deve sottovalutare nulla, nemmeno la serie D, nemmeno il San Luca. Anzi, dell'evangelista è bene ricordare la celebre parabola dell'invito al pranzo di nozze, che suggerisce all'ospite importante di andare sempre a sedersi all'ultimo posto...
2
Calcio siciliano / Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Ultimo post da bua il Oggi alle 12:40:52 pm »
Ma perché? Era ancora in serie A? Pensavo fosse stata risucchiata da tempo nelle serie minori. Un altra perdita... Del resto, ormai non è possibile in alcuno sport un'organizzazione dilettantistica a livelli alti.

Sì, ma la Serie A non è il massimo campionato (c'è la Top11 mi pare).
La cosa grave è che nemmeno sono riusciti a ripartire dalla C, coem fatto in passato.
Ci restano i Briganti di Librino.
3
Calcio siciliano / Re:Catania-San Luca
« Ultimo post da Marco Tullio il Oggi alle 12:04:38 pm »
Ho letto che non è stata una grande partita, ma neanche me l'aspettavo. Ho visto tante polemiche sulla mossa a sorpresa di Telecolor, ma, a mio personale giudizio, se uno ci tiene 50 euro può tirarli fuori: io non l'ho fatto perché per me è ancora prematuro. Per il Catania vero lo avrei fatto senza pensarci.
4
Calcio siciliano / Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Ultimo post da Marco Tullio il Oggi alle 12:00:37 pm »
Concordo con quello che dici: quest'anno a Catania non potevo stare vicino alla fermata di un autobus senza essere avvicinato da un tassista improvvisato che mi proponeva un prezzo a suo dire vantaggioso. Mi sono divertito in un'occasione a mandare via l'importuno parlandogli coloritamente in dialetto.
5
Calcio siciliano / Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Ultimo post da Marco Tullio il Oggi alle 11:57:21 am »
Ma perché? Era ancora in serie A? Pensavo fosse stata risucchiata da tempo nelle serie minori. Un'altra perdita... Del resto, ormai non è possibile in alcuno sport un'organizzazione dilettantistica a livelli alti.
6
Calcio siciliano / [OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Ultimo post da bua il Oggi alle 11:16:58 am »
Oggi il quotidiano locale riporta la notizia che l'Amatori Catania Rugby (fondato nel 1963) ha rinunciato sia alla Sedrie A (campionato di appartenenza) sia a ripartire dalla C.
"Ripartiremo dalle scuole", dice il Presidente Stazzone, ma non so cosa vogllia dire.
Si tratta di un altro segnale inequivocabile del declino della nostra città, considerato anche il ruolo sociale svolto dall'Amatori dalla sua fondazione.
Un altra dimostrazione che la nostra città è incapace di sfruttare a pieno dle proprie potenzialità, sa solo affidarsi alle iniziative dei singoli più volenterosi e illuminati. La normalità di un'organizzazione che viva sulle proprie gambe e sappia resistere alle oscillazioni dovute a elementi contingenti è un miraggio.
Basti pensare che potremmo vivere di turismo, grazie alla posizione geografica, all'Etna e al mare,  che non sono merito nostro, ma poi accettiamo che un turista che arriva all'aereoporto sia totalmente abbandonato, non c'è nemmeno un info point, figuriamoci un modo semplice di arrivare in centro o altrove. Se va bene li spenniamo per un giro sula funivia dell'Etna per poi non vederlo più. Il mare c'è ma non si vede, i servizi non esistono, i rifiuti abbondano anche perché molti non sanno distinguere una buccia di banana da una bottiglia di plastica..
Meditiamo quando ci vantiamo delle enormi potenzialità, perché siamo fondamentalmente degli eterni perdenti: le potenzialità la natura ce le ha date, è vero,, ma quando si tratta di metterci qualcosa di nostro non vediamo al di là del nostro naso.
Anche se Ross Pelligra, vista la popolarità del rugby in Australia, volesse sobbarcarsi un altro progetto, non sarebbe comunque un gran segnale: la civiltà non può essere importata, deve arrivare dal basso.
7
Calcio siciliano / Re:Catania-San Luca
« Ultimo post da garreccio il Oggi alle 10:41:24 am »
Manca (ancora) un'organizzazione di gioco da squadra con la S maiuscola; ma mi dicono da più parti che questa è la D: poco cervello e molti muscoli.
E così sia, allora: bene vincere di riffa o di raffa e buttare fieno in cascina.
Sulla cornice di pubblico che dire: pelle d'oca e tanto rammarico, con la speranza che i prossimi anni ci possano riservare qualche timida soddisfazione a fronte delle umiliazioni subite nel recente passato.
Muttammu...
8
Calcio siciliano / Re:Catania-San Luca
« Ultimo post da bua il Oggi alle 09:26:07 am »
Bellissima atmosfera al "Massimino", pubblico da Serie A come non si vedeva almeno dai play-off con il Siena.
Marcia indietro de facto dei gruppi della Nord che dovevano morire con la matricola. Ci sta, va benissimo, tutti sbagliano, ma andrebbe detto chiaro "abbiamo fatto un errore di valutazione", al di là delle supercazzole che tentano di giustificare slogan inequivocabili. Grandi coreografie.
Sul campo squadra ingenua ad accettare la rissa anche quando non conveniva.
San Luca organizzato e per niente intimidito dall'ambiente, quindi togliamoci dalla testa che si possa vincere grazie al solo pubblico, qualora qualcuno lo pensasse.


9
Calcio siciliano / Re:Catania SSD - Abbonamenti Serie D 2022-'23
« Ultimo post da Marco Tullio il 28 Settembre 2022, 03:08:04 pm »
 Per lo spettacolo che offrirà il campionato di serie D, possono stare freschi. Io non sottoscriverò nulla finché il Nuovo non salirà in serie B. A me basta e avanza aggiornarmi sul risultato.
10
Calcio siciliano / Re:Catania SSD - Abbonamenti Serie D 2022-'23
« Ultimo post da bua il 28 Settembre 2022, 10:59:06 am »
Discutibile scelta di Telecolr, che ha comprato i diritti delle partire del Catania ma le trasmetterà a pagamento: 1,99 euro per il singolo evento, 49,9 euro per l'intero campionato.
Intanto gli abbonamenti sottoscritti dovrebbero essere ormai arrivati a quota 10 mila.
Pagine: [1] 2 3 ... 10