Autore Topic: Campioni d'Italia  (Letto 3645 volte)

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Campioni d'Italia
« il: 08 Giugno 2009, 11:56:34 pm »
Alla fine uno scudetto Zamparini e' riuscito a conquistarlo:

Palermo Siena 1-0

Campioni d'Italia Primavera.

Complimenti.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #1 il: 09 Giugno 2009, 12:01:55 am »
Azz!!!!! mi hai anticipato!!!
Molto bello, una sensazione unica, che bell'emozione

Bravi ragazzi!!!!!!!!!!!

FORZA PALERMOOOOOOOOO

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #2 il: 09 Giugno 2009, 12:15:19 am »
Che bello vedere alzare una coppa!!!!!
Forse sto esagerando, visto che si tratta di formazione Primavera, ma veramente sono commosso!!!
 :$ :$ :$ :$ :$

Saluti
Enzo
PS: ma avete visto che schifo i commentatori sky, sembra che tifavano Siena!!!!!
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8840
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #3 il: 09 Giugno 2009, 12:47:37 am »
Che bello vedere alzare una coppa!!!!!
Forse sto esagerando, visto che si tratta di formazione Primavera, ma veramente sono commosso!!!
 :$ :$ :$ :$ :$

Saluti
Enzo
PS: ma avete visto che schifo i commentatori sky, sembra che tifavano Siena!!!!!

Sì Enzo, ma non ti amareggiare per i commentatori, non é proprio il caso. Vittoria meritata, squadra più forte del Siena, forse é mancata un pizzico di malizia in più per chiudere prima la partita, ma al 90esimo é stato ancora più bello.

Sembra male parlare di singoli in una squadra di ragazzi, tutti palermitani, ma in queste partite ho visto qualche giocatore che nel gruppo di prima squadra dello scorso anno potrebbe starci tranquillamente. Per esempio il terzino sinistro Mazzotta, gran fisico, gran corsa e la palla sempre attaccata al piede oppure Misuraca che ha fisico e numeri a sufficienza per fare qualche spezzone anche in A. Una citazione speciale per il pulcino Corsino, forse uno dei più piccoli di questa squadra di campioncini, perchè il passaggio in profondità di esterno con cui all'ultimo minuto ha tagliato la linea del Siena é un gesto tecnico bellissimo. Lui non é ancora pronto per la prima squadra, può farsi un altro paio di anni in Primavera, ma la stoffa ed il cuore ci stanno tutti.

Cossentino ed Hernandez, malgrado la giovane età, li considero due prestiti dalla prima squadra, con l'uruguagio che ha un senso della posizione ed una velocità di corsa ed esecuzione impressionanti. Infine una parola per Pergolizzi. Tre anni di Primavera, due semifinali scudetto, due semifinali di coppa Italia, due ottimi tornei di Viareggio ed uno scudetto, il secondo nella storia del nostro settore giovanile dopo quello conquistato dalla Berretti qualche anno addietro, ma ben più importante, visto che é arrivato nella categoria top del calcio giovanile. Prima o poi Pergolizzi in panchina a Palermo, quello di serie A, ci torna di sicuro. E stavolta per restarci.

Bene, di nuovo complimenti a tutti ed un grazie a Marco, che questo topic ha voluto inaugurare.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8840
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #4 il: 09 Giugno 2009, 12:51:03 am »
Dimenticavo: da scudetto stasera anche l'arbitro. Non si é visto, ha fatto giocare all'inglese favorendo il ritmo e l'agonismo, tutto a vantaggio di una partita più piacevole da vedersi e sempre corretta e pulita da entrambe le parti. Basta questo per classificare la sua come un' ottima prestazione. Se poi ci aggiungiamo che anche tecnicamente non ha sbagliato nulla direi che la prestazione si può considerare perfetta. In bocca al lupo anche a lui.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline beppe

  • Utente
  • ***
  • Post: 209
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #5 il: 09 Giugno 2009, 01:34:22 am »
Ti quoto in pieno Templare sull'arbitraggio,davvero esemplare e che in Serie A ancora ci sogniamo  8-) ma soprattutto su Mazzotta davvero un gioiello che mi ha impressionato per qualità e quantità.Speriamo che questi picciotti rappresentino il futuro del nostro Palermo in stile Totti-De Rossi-Aquilani.Oltre a Mazzotta Misuraca,Corsino e Temperino su tutti.E adesso continuiamo ad esultare ragazzi perchè questi giovanotti una volta tanto hanno portato all'apice il nome della città alla quale è andata la dedica di mister Pergolizzi. =D>  =D>  =D> Peccato per l'assenza del presidente che anche lui si è beccato una marea i dediche.Anzi,oggi è il suo compleanno.   AUGURI PRESIDENTE

Filippo MI

  • Visitatore
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #6 il: 09 Giugno 2009, 06:59:39 am »
Complimenti  =D>

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #7 il: 09 Giugno 2009, 08:47:06 am »
Complimenti vivissimi da un "rivale" di sponda rossazzurra!  =D>  =D>  =D>

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1824
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #8 il: 09 Giugno 2009, 09:23:33 am »

Complimenti vivissimi! E' proprio in questi casi che riesco a "parcheggiare" la mia rossazzurrità, in favore della mia sicilianità  :-P. E dinnanzi ad un titolo di Campioni d'Italia, mi inchino riverente... =D> =D> =D>

Offline FUODDI pu Paliermu

  • Utente
  • ***
  • Post: 311
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #9 il: 09 Giugno 2009, 10:34:26 am »
Finalmente uno scudetto per i colori rosanero!
Che possa essere da viatico per quello di categoria superiore in un futuro non certo immediato ma possibilmente non troppo lontano.
Sarà difficilissimo ma non credo impossibile!!! Se anche le grandissime società cominciano a guardare più seriamente ai bilanci potremmo un giorno non tanto lontano avvicinarci ai loro budgets e provare ad essere competitivi!!!

In ogni caso complimenti a questi ragazzi che col tempo avranno sempre più convinzione nei loro mezzi e giocheranno molto più sciolti di come hanno fatto ieri sera.
Ne conosco alcuni di loro (dai tempi in cui allenavo) e posso garantirvi che avranno un bel futuro.

Concordo pienamente con Templare su Mazzotta, il fluiificante di sinistra, a volte sembra Fabio Grosso, e ritengo che possa benissimo essere in caso di necessità il sostituto di Balzaretti.

Ottimi anche Misuraca e Corsino, anche se quest'ultimo è ancora troppo giovane e acerbo.
Bravissimo anche l'arbitro!!!!

Grazie a Marco69 e a tutti i sostenitori rossoazzurri per il gentile pensiero nel rivolgere i complimenti ai nostri ragazzi, hanno dimostrato tanta intelligenza!!!

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #10 il: 09 Giugno 2009, 11:06:27 am »
Complimenti

Marzotta da portare in prima squadra (abbiamo trovato il vice Balzaretti) oltre a Cossentino e Hernadez.

Mi sono piaciuti Adamo e Misuraca.........il reparto peggiore?? Il centro campo...poco fosforo e poco ordine!!!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8840
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #11 il: 09 Giugno 2009, 11:08:17 am »
Concordo pienamente con Templare su Mazzotta, il fluiificante di sinistra, a volte sembra Fabio Grosso, e ritengo che possa benissimo essere in caso di necessità il sostituto di Balzaretti.

Io penso che Mazzotta non valga meno di Morganella, per cui se Zenga lo porta in ritiro il Palermo l'alternativa a Balzaretti potrebbe già averla trovata.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #12 il: 09 Giugno 2009, 01:49:13 pm »
Complimenti  =D>

Bravo Palermo, i giovani sono la risposta ai mercenari presenti nel calcio di oggi; sono sempre piu' convinto che le societa' dovrebbero rivalutare i vivai di nuovo come si faceva una volta.

Secondo me la vittoria del Palermo under 18 vale molto di piu' di quanto qualcuno possa pensare, spero che Zamparini cosi' come molti altri presidenti di Serie "A" inizino a considerare i giovani seriamente.

Preferirei diventare come il Brasile  (che importa i propri giocatori in giro per il mondo) che trasformare la Serie "A" in una legione di mercenari, infatti viva la recessione e la crisi, solo cosi' le societa' saranno forzate a dare importanza ai settori giovanili.

Saluti

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #13 il: 09 Giugno 2009, 02:22:34 pm »
 =D> =D>

Scusate il ritardo... ;-)

Mancavo solo io a fare i complimenti al baby Palermo Campione d'Italia...io, che sono...come sapete bene...un cultore del calcio (quello vero!) che viene dai vivai...dei sigg. "chifimmahafattu" e delle "scommesse"...che saranno l'unica strada percorribile che potranno fare un pò tutte le società professionistiche se vogliono avere futuro...Barcellona docet  8D

Se ne facciano una ragione i cultori del "nome" accattatu che "soooddiii"  ::)

Complimenti ancora ragazzi!  =D>
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Campioni d'Italia
« Risposta #14 il: 09 Giugno 2009, 03:49:10 pm »
non posso che unirmi ai complimenti per lo scudetto della primavera del Palermo. Con l'augurio che questi giovani non vadano ceduti nelle serie infime, o lasciati nel dimenticatoio perchè non hanno nomi tropicali, e che quindi possano essere inseriti, almeno un paio, in pianta stabile nella prima squadra.