Autore Topic: Avete rotto le palle!  (Letto 173 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8783
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Avete rotto le palle!
« il: 19 Settembre 2023, 02:23:44 pm »
https://www.stadionews.it/catania-cori-dei-tifosi-contro-il-palermo-arriva-la-multa/

Giorno dopo giorno ci impongono linguaggio e comportamenti sempre più politically correct (e quindi solo di facciata), mentre il marcio sta da ben altra parte. La loro in particolare.

Fra qualche tempo avere a casa un film con Lino Banfi e Alvaro Vitali sarà considerato eresia, alla pari di mille altre cose che ci dicono “sbagliate e inopportune”, ma i cori da stadio lasciateli in pace, a meno che i prossimi derby vogliate si giochino negli oratori delle Orsoline del Sacro Cuore di Gesù Agonizzante…

p.s. urge una nuova grande estinzione di massa per ripartire dagli scarafaggi come specie dominante. Già sarebbe un bel miglioramento rispetto al livello attuale.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Avete rotto le palle!
« Risposta #1 il: 19 Settembre 2023, 07:51:08 pm »
Ero presente al Massimino.
Vi posso garantire che i cori erano i soliti dal "chi non salta è rosanero", al "Un rosanero in croce" passando per Palermo merda e Palermo vaffanculo, che non giurerei neanche di aver sentito. Niente di diverso dagli stessi cori, ovviamente a colori invertiti sentiti intonare dai vostri a Reggio Emilia. Normale amministrazione insomma, molto diversi da quelli che intonano contro noi e voi alcune tifoserie del nord che trasudano disprezzo nei nostri confronti e dei meridionali in genere.

Mi sono passato il tempo a vedere gli altri provvedimenti presi dal Giudice sportivo, tutti per casi di violenza che vanno dal buttare fumogeni o bengala in campo, divellere seggiolini o buttare aste di bandiere, nessuno per cori offensivi eppure la nostra è la multa più alta, dopo quella inflitta alla Casertana. Senza parole.

Sto cercando di individuare quali siano i cori intonati al 42' del primo tempo ed al 27' della ripresa che sono citati nel provvedimento del giudice sportivo, per capire esattamente di cosa stiamo parlando.

Spero che la società faccia reclamo, non tanto per i 1.200 euro quanto per non fare passare un principio deleterio per il calcio italiano.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Avete rotto le palle!
« Risposta #2 il: 23 Settembre 2023, 02:12:11 am »
Dopo l’ammenda al Catania per cori di sfottò contro il Palermo, comminata ammenda dello stesso importo, 1.000,00 euro, al Messina per cori contro il Catania.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8783
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Avete rotto le palle!
« Risposta #3 il: 23 Settembre 2023, 01:54:57 pm »
…deve essere la nuova linea imposta alla FGCI da quell’incapace di Lamorgese 2, detto anche Piantedosi, quello che il numero 88 è bandito dalle magliette dei giocatori perché, a differenza degli altri numeri numeri naturali, irrispettoso e un poco sovversivo. I problemi italiani risolti in un attimo…
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2328
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Avete rotto le palle!
« Risposta #4 il: 23 Settembre 2023, 07:56:14 pm »
A questo punto manca all'appello solo il Palermo.
Non voglio sentirmi discriminato🤣🤣

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8783
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Avete rotto le palle!
« Risposta #5 il: 24 Settembre 2023, 11:37:16 am »
A questo punto manca all'appello solo il Palermo.
Non voglio sentirmi discriminato🤣🤣

Esatto Turiddu. Possono rapinarci per strada, violentare le nostre donne, impedirci di lavorare se non abbiamo il tesserino verde, perfino ridurci all'elemosina, ma nessuno deve permettersi di discriminarci non punendo le nostre discriminazioni.

E da Paperopoli e' tutto. A voi la linea.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Avete rotto le palle!
« Risposta #6 il: 24 Settembre 2023, 10:41:36 pm »
A questo punto manca all'appello solo il Palermo.
Non voglio sentirmi discriminato🤣🤣

E se invece foste davvero discriminati? Perché io i cori contro il Catania a Reggio Emilia li ho sentiti e penso che anche un casa ci siano stati. La differenza potrebbe essere che il Giudice Sportivo di Lega Pro è l'ineffabile dr. Stefano Palazzi, quello di serie B è la consigliera Ines Pisano e le donne, si sa, sono avanti. ;-)
« Ultima modifica: 24 Settembre 2023, 10:46:59 pm da Aldo »
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8783
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Avete rotto le palle!
« Risposta #7 il: 24 Settembre 2023, 11:31:44 pm »
Al di la' della simpatica battuta su uomini e donne, credo che in effetti possa trattarsi di differente "sensibilita'" alle direttive ministeriali. Del resto in Italia il nostro potere giudicante e' famoso per dare della stessa legge dieci interpretazioni diverse, non credo che la cosiddetta giustizia sportiva sfugga a questa orrenda consuetudine.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.