Autore Topic: Segnali da non sottovalutare  (Letto 2225 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5536
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Segnali da non sottovalutare
« il: 08 Aprile 2008, 03:49:47 pm »
Ciao,
come si diceva in un altro topic, ultimamente al 'Massimino' si sono viste e sentite cose che fanno temere un rapido ritorno al passato. Meglio non trascurarle:

http://diariossazzurro.altervista.org/modules.php?name=News&file=article&sid=219

Un estratto:

...
Nelle prime partite di campionato era impossibile pure entrare con gli spiccioli per il ghiacciolo adesso sono ritornati i fumogeni in curva, non ci è dato sapere se lecitamente o meno. I rigidi controlli al prefiltraggio sono un lontano ricordo, sempre meno sovente vengono accoppiati, dagli steward, i dati di abbonamento e documento d'identità, i tornelli sono un palliativo se poi gli stessi steward permettono a parenti e amici di entrare dalla porticina laterale, domenica scorsa ho assistito personalmente all'ingresso a sbafo di una intera famigliola (e poi dicono che le famiglie non vanno più allo stadio?). In questo contesto le forze dell'ordine si limitano alle perquisizioni, e con modalità molto più blande a giudicare dai fumogeni in curva, e non al controllo dei controllori.
...

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #1 il: 08 Aprile 2008, 06:19:38 pm »
Bua,

se é per questo, la curva ha solidarizzato con i tifosi napoletani, seguendoli con i "meravigliosi" cori contro i carabinieri (noi ci eravamo fermati alla polizia), e, due new entry, per bruciare la capitale e "romanista ebreo".
 :^( :^( :^(
Domenica avrò sentito l'80% dei cori contro Palermo, poliziotti, per i diffidati e contro i romani, uno scarso 20% a favore del Catania. Che dire? Questa gente é stupida all'80% e simpatica al 20%. Non é che sia una grande proporzioni per la Curva Nord...e pensare che c'é ancora chi la glorifica, chissà se i supporter curvaioli da salotto avrebbero cantato i cori antisemiti...

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5536
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #2 il: 08 Aprile 2008, 07:08:13 pm »
Bua,

se é per questo, la curva ha solidarizzato con i tifosi napoletani, seguendoli con i "meravigliosi" cori contro i carabinieri (noi ci eravamo fermati alla polizia), e, due new entry, per bruciare la capitale e "romanista ebreo".
 :^( :^( :^(
Domenica avrò sentito l'80% dei cori contro Palermo, poliziotti, per i diffidati e contro i romani, uno scarso 20% a favore del Catania. Che dire? Questa gente é stupida all'80% e simpatica al 20%. Non é che sia una grande proporzioni per la Curva Nord...e pensare che c'é ancora chi la glorifica, chissà se i supporter curvaioli da salotto avrebbero cantato i cori antisemiti...

Nella sud per fortuna non è accaduto. Siamo alle solite: l'80% della curva farebbebene a fischiare, se non per dissociarsi dai cori (sarebbe il massimo), almeno per scongiurare il rischio di altro fango sulla nostra città.
Ciao!

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5536
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #3 il: 09 Aprile 2008, 09:52:12 am »
Intanto ho lanciato la proposta di intitolare la nord a Raciti, senza aspettare intitolazioni ufficiali che, tanto, presumo non arriveranno mai e comunque prevederebbero tempi lunghi.
Semplicemente, per me si chiamerà così.
http://diariossazzurro.altervista.org/modules.php?name=News&file=article&sid=221
Ciao!

Offline PABLO

  • Newbie
  • Post: 12
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #4 il: 09 Aprile 2008, 02:53:53 pm »
Bua,

se é per questo, la curva ha solidarizzato con i tifosi napoletani, seguendoli con i "meravigliosi" cori contro i carabinieri (noi ci eravamo fermati alla polizia), e, due new entry, per bruciare la capitale e "romanista ebreo".
 :^( :^( :^(
Domenica avrò sentito l'80% dei cori contro Palermo, poliziotti, per i diffidati e contro i romani, uno scarso 20% a favore del Catania. Che dire? Questa gente é stupida all'80% e simpatica al 20%. Non é che sia una grande proporzioni per la Curva Nord...e pensare che c'é ancora chi la glorifica, chissà se i supporter curvaioli da salotto avrebbero cantato i cori antisemiti...
d'accordo per i cori su polizia-carabinieri .
Per i cori contro la Roma non tanto , dopo gli accoltellamenti delle ultime due trasferte Romane ritengo un fatto positivo, un passo avanti  quello di limitarsi a dei cori seppure un pò coloriti anzichè organizzare "vendette" come magari succedeva tempo addietro .

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5536
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #5 il: 09 Aprile 2008, 03:15:15 pm »
Bua,

se é per questo, la curva ha solidarizzato con i tifosi napoletani, seguendoli con i "meravigliosi" cori contro i carabinieri (noi ci eravamo fermati alla polizia), e, due new entry, per bruciare la capitale e "romanista ebreo".
 :^( :^( :^(
Domenica avrò sentito l'80% dei cori contro Palermo, poliziotti, per i diffidati e contro i romani, uno scarso 20% a favore del Catania. Che dire? Questa gente é stupida all'80% e simpatica al 20%. Non é che sia una grande proporzioni per la Curva Nord...e pensare che c'é ancora chi la glorifica, chissà se i supporter curvaioli da salotto avrebbero cantato i cori antisemiti...
d'accordo per i cori su polizia-carabinieri .
Per i cori contro la Roma non tanto , dopo gli accoltellamenti delle ultime due trasferte Romane ritengo un fatto positivo, un passo avanti  quello di limitarsi a dei cori seppure un pò coloriti anzichè organizzare "vendette" come magari succedeva tempo addietro .

Certamente gli accoltellamenti non sono cose belle, ma non credo che i cori fossero dettati da questo (fra la'ltro "ebreo" non è nememno un insulto).
Ad ogni modo, tutti questi problemi saranno risolti quando si affermerà la cultura del tifo PER la propria squadra e non CONTRO quella avversaria. Una rivoluzione per la quale probabilmente ci vorranno tempi lunghissimi, non solo in Italia.
Ciao!

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #6 il: 09 Aprile 2008, 04:49:22 pm »
Scusami Bua ...raramente dissento da te......ma...occorre precisare.

Ebreo non è assolutamente un insulto...........ma nell'accezione data dagli ultra...si.....

Infatti loro intendono persona da ghettizzare...etc....


Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5536
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #7 il: 09 Aprile 2008, 05:27:38 pm »
Scusami Bua ...raramente dissento da te......ma...occorre precisare.

Ebreo non è assolutamente un insulto...........ma nell'accezione data dagli ultra...si.....

Infatti loro intendono persona da ghettizzare...etc....



Verissimo, infatti secondo me è comunque un modo di fare da condannare.
Ciao!

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #8 il: 10 Aprile 2008, 09:07:54 pm »
Intanto ho lanciato la proposta di intitolare la nord a Raciti, senza aspettare intitolazioni ufficiali che, tanto, presumo non arriveranno mai e comunque prevederebbero tempi lunghi.
Semplicemente, per me si chiamerà così.
http://diariossazzurro.altervista.org/modules.php?name=News&file=article&sid=221
Ciao!

Bua...perdonami, ma non sono d'accordo!

Prima di Raciti...la Nord andrebbe intitolata a Fabrizio Lo Presti che di quella curva era un appartenente e che è morto durante una trasferta all'Aquila in maniera accidentale...

Per il povero Filippo Raciti si potrebbe trovare un'altra soluzione...l'intitolazione di un nuovo commissariato di PS o qualcosa di simile...
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5536
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Segnali da non sottovalutare
« Risposta #9 il: 10 Aprile 2008, 09:21:29 pm »
Intanto ho lanciato la proposta di intitolare la nord a Raciti, senza aspettare intitolazioni ufficiali che, tanto, presumo non arriveranno mai e comunque prevederebbero tempi lunghi.
Semplicemente, per me si chiamerà così.
http://diariossazzurro.altervista.org/modules.php?name=News&file=article&sid=221
Ciao!

Bua...perdonami, ma non sono d'accordo!

Prima di Raciti...la Nord andrebbe intitolata a Fabrizio Lo Presti che di quella curva era un appartenente e che è morto durante una trasferta all'Aquila in maniera accidentale...

Per il povero Filippo Raciti si potrebbe trovare un'altra soluzione...l'intitolazione di un nuovo commissariato di PS o qualcosa di simile...

Si, ok, c'è anche Gennarino, ci sono i tanti morti del nostro tifo, ci sono i Limena e i Vavassori. Però avrebbe un bel valore simbolico, per coloro che poco hanno a che fare col tifo (vero) e che si dilettano con cori contro le forze dell'ordine. Ad ogni modo, è un discorso virtuale, perché nessuna autorità ha il coraggio della memoria, specie qui sa noi.
Ciao!