Autore Topic: il tifo prescinde dal luogo di nascita...  (Letto 15754 volte)

Offline catania rossonera

  • Utente
  • **
  • Post: 68
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« il: 10 Aprile 2006, 12:45:57 pm »
anche se questo e' un forum dedicato al calcio siciliano non bisogna dimenticare l'ingente quantita' di tifosi del "diavolo" presenti a catania, come in qualsiasi altra citta' del mondo... e' quindi anche questa una realta' che ci riguarda, checche' ne dicano i tifosi del catania, per cui nutro il massimo rispetto. per quanto riguarda il catania come squadra e' una realta' che a noi milanisti non riguarda e che viviamo con una gelida indifferenza... senza rancore... ciao a tutti e... UP THE DEVILS.... FOREVER.... :D  :D  :D

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #1 il: 10 Aprile 2006, 01:47:08 pm »
Devo darti ragione; al di là di quello che scrive Gaspare credo che tutto ciò che riguardi il calcio sia "in topic" in questo forum e non credo minimamente che nelle idee della redazione ci sia una sorta di preclusione per i tifosi di squadre non siciliane. Se così non fosse, di cosa parleremo noi tra qualche mese in vista dei mondiali?
Seconda considerazione: se da un lato c'è da incensare e glorificare chi malgrado la categoria d'appartenenza sia stato sempre fedele alla propria squadra, foss'anche il campionato nazionale dilettanti, non meno glorie e consensi merita chi malgrado i propri natali non riesce a distaccarsi dalla sua fiamma di sempre.
Mi ripugnano invece i tifosi della strisciata che tifano anche per quella della loro città d'appartenenza, oppure i tifosi rosanero/rossazzurri/biancoscudati che si definiscono anche tifosi di una strisciata e che durante lo scontro diretto hanno l'animo in tumulto, in conflitto tra due fedi in contrapposizione tra loro.
Questa gente, sportivamente parlando, è quanto di più detestabile ci sia in questo mondo pallonaro.
Quella sopra, chiaramente, è la mia opinione personale, senza pretendere condivisioni e consensi.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #2 il: 10 Aprile 2006, 02:00:09 pm »
Citazione
non meno glorie e consensi merita chi malgrado i propri natali non riesce a distaccarsi dalla sua fiamma di sempre

Precisazione: non riesce a distaccarsi dalla sua fiamma di sempre malgrado la squadra della sua città sia uscita dai campionati minori e stia conquistando traguardi importanti in campionati prestigiosi [/quote]
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline catania rossonera

  • Utente
  • **
  • Post: 68
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
condivido
« Risposta #3 il: 10 Aprile 2006, 02:04:57 pm »
condivido in toto l'opinione espressa dall'utente sergio.tale linguaggio,civile e garbato,non puo' che arrecare prestigio al nostro forum....considero l'opinione del signor sergio ad alto tasso di condivisibilita' :mrgreen:

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
marco-69
« Risposta #4 il: 10 Aprile 2006, 02:56:22 pm »
"Gelida indifferenza"...
Sia pure.
Il mio distacco e' altrettanto gelido. Il problema e' che per quanto distacco ci sia da qualche tempo siamo costrettì noi tifosi del Catania e non a seguire i capricci vostri.

Il Calcio si gioca di Domenica, per voi.
Per noi quando capita. Non mi piace.

Allora si rischia di passare dal distacco a un altro sentimento. Sgradevole.
Giocate il vostro campionato, le vostre coppe. Beatevi dei vostri fuoriclasse. Ma lasciateci vedere in pace i nostri quattro brocchi.
E non venite a romperci l'anima col calcio spettacolo.
Il calcio e' agonismo, sport, passione. Per lo spettacolo IO vado al cinema.
E questo che vorrei capisse il signor Galliani.
E tutti i fans di questo universo  mondo!

Dimenticavo: Visca Barca, Visca Catalunya! :lol:

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #5 il: 10 Aprile 2006, 02:59:29 pm »
:lol:  :lol:  :lol: "...condivido in toto l'opinione espressa dall'utente sergio.tale linguaggio,civile e garbato,non puo' che arrecare prestigio al nostro forum....considero l'opinione del signor sergio ad alto tasso di condivisibilita' ...." :lol:  :lol:  :lol:

Ma chi è questo!?  :lol:  :lol:  :lol: ...Scrive come il mago Otelma!! :lol:  :lol:  :lol: FANTASTICO 8)  :lol:  :lol:

Ciao UTENTE SERGIO  :lol:  :lol:  :lol:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #6 il: 10 Aprile 2006, 09:31:27 pm »
Sergio,la mia vittoria sara' vederli dentro la iaggia del settore ospiti,sai quante risate :lol: ..altrimenti prevedo voli a tempesta dalle gradinate,per me sono indefferenti..rispetto di piu' un tifoso del Gualdo che un Catanese a striscie..mi fanno ribrezzo :D ie cchiu fotti di mia.Io sono democratico allo stadio li ignorero'..ma  qualcuno non sara' cosi' indulgente :D

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #7 il: 11 Aprile 2006, 05:34:11 pm »
Citazione da: "Sergio"
Devo darti ragione; al di là di quello che scrive Gaspare credo che tutto ciò che riguardi il calcio sia "in topic" in questo forum e non credo minimamente che nelle idee della redazione ci sia una sorta di preclusione per i tifosi di squadre non siciliane. Se così non fosse, di cosa parleremo noi tra qualche mese in vista dei mondiali?
Seconda considerazione: se da un lato c'è da incensare e glorificare chi malgrado la categoria d'appartenenza sia stato sempre fedele alla propria squadra, foss'anche il campionato nazionale dilettanti, non meno glorie e consensi merita chi malgrado i propri natali non riesce a distaccarsi dalla sua fiamma di sempre.
Mi ripugnano invece i tifosi della strisciata che tifano anche per quella della loro città d'appartenenza, oppure i tifosi rosanero/rossazzurri/biancoscudati che si definiscono anche tifosi di una strisciata e che durante lo scontro diretto hanno l'animo in tumulto, in conflitto tra due fedi in contrapposizione tra loro.
Questa gente, sportivamente parlando, è quanto di più detestabile ci sia in questo mondo pallonaro.
Quella sopra, chiaramente, è la mia opinione personale, senza pretendere condivisioni e consensi.
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #8 il: 11 Aprile 2006, 05:51:06 pm »
[
Citazione
quote="Sergio"]Devo darti ragione; al di là di quello che scrive Gaspare credo che tutto ciò che riguardi il calcio sia "in topic" in questo forum e non credo minimamente che nelle idee della redazione ci sia una sorta di preclusione per i tifosi di squadre non siciliane. Se così non fosse, di cosa parleremo noi tra qualche mese in vista dei mondiali?


Perdonami Sergio!

Punto primo: questo è un forum dedicato al calcio siciliano, punto e basta. Che poi ci venga a scrivere un tifoso dell'Abbiategrasso è un altro conto; nessuno glielo impedisce o peggio lo censura. Io ho solo fatto un richiamo all'intelligenza: non mi sognerei mai di andare su un forum milaninterjuventino a parlare del Catania...sarei fuori luogo, oltrechè deriso :(

Punto secondo: se un catanese o un siciliano in genere non sente alcun trasporto verso la squadra di calcio che rappresenta la sua città, io, pur non comprendendo, ne prendo atto, ma sono affari suoi. Non venga qui a cercare riconoscimento perchè nessuno glielo può dare, al di là che questa città sia o non sia in lotta per un traguardo storico. Tu sai benissimo che gli utenti di questo forum, di qualsiasi latitudine della Sicilia scrivano, sono stati fedeli alle loro squadre anche quando giocavano all'oratorio Don Bosco :roll:

Punto terzo: cosa c'entrano i Mondiali di calcio Sergio!? :shock: ...Si da il caso che è una competizione per nazionali in cui è contemplata anche la nostra che, ammenocchè sia passata quatta quatta la secessione leghista a nostra insaputa, rappresenta pure la Sicilia...o no!? 8)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #9 il: 12 Aprile 2006, 12:48:17 am »
Caro “utente” Gaspare :lol:
Non credo che il titolo di questo forum, “calcio siciliano” voglia fare intendere che tutto ciò che non sia siciliano sia fuori luogo; va visto come una indicazione, una proposta ma non come una barriera invalicabile per chi è tifoso di realtà non isolane. Penso che su questo aspetto farebbe bene il redattore ad stabilire eventuali confini, sempre ammesso che ci siano. Oggi i post entrano per direttissima ma fino a poco tempo fa, prima di finire in bacheca passavano al vaglio della redazione. Piero, tifoso juventino, i suoi post in bacheca li ha sempre trovati,  non è mai stato bannato dalla redazione. E se uno juventino sta bene per il redattore, deve stare bene anche per noi “utenti” :lol: Abbiamo avuto anche un “utente” :lol: della viterbese quando eravamo ancora tutti in C
Quanto ai consensi, chi vuoi che glieli dia? A parte lo sputo virtuale elargito da Marco Tullio a quel club che rappresenta non mi pare che qui ci siano “utenti” :lol: che abbiano voglia di occuparsi del milan per cui, dopo una serie di post in cui si troverà a dialogare con se stesso, si allontanerà con lo stesso silenzio con cui è venuto. Se poi il problema è che la sua esistenza rappresenta un onta per la causa rossazzurra :P  non dartene pena perché è tutta la Sicilia che vanta queste ingombranti presenze; purtroppo, non tutte le ciambelle riescono col buco.  :P
Ribadisco però che è ammirabile se non altro perché rimane fedele alla propria squadra malgrado il Catania si appresti all’ingresso nel calcio che conta. Anzi, sarei curioso di sapere per chi farà il tifo quando ci sarà Catania Milan
Ciao “utente” Gaspare :lol:
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline catania rossonera

  • Utente
  • **
  • Post: 68
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #10 il: 12 Aprile 2006, 03:57:17 pm »
Citazione da: "Sergio"
Caro “utente” Gaspare :lol:
Non credo che il titolo di questo forum, “calcio siciliano” voglia fare intendere che tutto ciò che non sia siciliano sia fuori luogo; va visto come una indicazione, una proposta ma non come una barriera invalicabile per chi è tifoso di realtà non isolane. Penso che su questo aspetto farebbe bene il redattore ad stabilire eventuali confini, sempre ammesso che ci siano. Oggi i post entrano per direttissima ma fino a poco tempo fa, prima di finire in bacheca passavano al vaglio della redazione. Piero, tifoso juventino, i suoi post in bacheca li ha sempre trovati,  non è mai stato bannato dalla redazione. E se uno juventino sta bene per il redattore, deve stare bene anche per noi “utenti” :lol: Abbiamo avuto anche un “utente” :lol: della viterbese quando eravamo ancora tutti in C
Quanto ai consensi, chi vuoi che glieli dia? A parte lo sputo virtuale elargito da Marco Tullio a quel club che rappresenta non mi pare che qui ci siano “utenti” :lol: che abbiano voglia di occuparsi del milan per cui, dopo una serie di post in cui si troverà a dialogare con se stesso, si allontanerà con lo stesso silenzio con cui è venuto. Se poi il problema è che la sua esistenza rappresenta un onta per la causa rossazzurra :P  non dartene pena perché è tutta la Sicilia che vanta queste ingombranti presenze; purtroppo, non tutte le ciambelle riescono col buco.  :P
Ribadisco però che è ammirabile se non altro perché rimane fedele alla propria squadra malgrado il Catania si appresti all’ingresso nel calcio che conta. Anzi, sarei curioso di sapere per chi farà il tifo quando ci sarà Catania Milan
Ciao “utente” Gaspare :lol:

Offline catania rossonera

  • Utente
  • **
  • Post: 68
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #11 il: 12 Aprile 2006, 03:59:04 pm »
cari utenti gaspare e sergio...in caso di catania-milan,non ho alcun dubbio...sempre e solo MILAN :D

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #12 il: 12 Aprile 2006, 05:48:07 pm »
Citazione da: "Sergio"
Caro “utente” Gaspare :lol:
Citazione
Non credo che il titolo di questo forum, “calcio siciliano” voglia fare intendere che tutto ciò che non sia siciliano sia fuori luogo; va visto come una indicazione, una proposta ma non come una barriera invalicabile per chi è tifoso di realtà non isolane. Penso che su questo aspetto farebbe bene il redattore ad stabilire eventuali confini, sempre ammesso che ci siano. Oggi i post entrano per direttissima ma fino a poco tempo fa, prima di finire in bacheca passavano al vaglio della redazione. Piero, tifoso juventino, i suoi post in bacheca li ha sempre trovati,  non è mai stato bannato dalla redazione. E se uno juventino sta bene per il redattore, deve stare bene anche per noi “utenti” :lol: Abbiamo avuto anche un “utente” :lol: della viterbese quando eravamo ancora tutti in C

Quanto ai consensi, chi vuoi che glieli dia? A parte lo sputo virtuale elargito da Marco Tullio a quel club che rappresenta non mi pare che qui ci siano “utenti” :lol: che abbiano voglia di occuparsi del milan per cui, dopo una serie di post in cui si troverà a dialogare con se stesso, si allontanerà con lo stesso silenzio con cui è venuto. Se poi il problema è che la sua esistenza rappresenta un onta per la causa rossazzurra :P  non dartene pena perché è tutta la Sicilia che vanta queste ingombranti presenze; purtroppo, non tutte le ciambelle riescono col buco.  :P
Ribadisco però che è ammirabile se non altro perché rimane fedele alla propria squadra malgrado il Catania si appresti all’ingresso nel calcio che conta. Anzi, sarei curioso di sapere per chi farà il tifo quando ci sarà Catania Milan
Ciao “utente” Gaspare :lol:



Perchè non mi capisci Sergio, perchè :!:  :?: ....Non ho scritto di bannare nessuno o porre alcun divieto o barriera verso chi non è come noi :cry:
  :shock:

Ho semplicemente parlato di opportunità...OPPORTUNITA'!
A me, personalissima opinione, sembra inopportuno oltrechè infantilmente sciocco da parte di un catanese o palermitano che sia scrivere su un portale di calcio SICILIANO concetti simili al: "io tifo Milan  e tu nooo..." :roll: ...capito!?

A parte poi che io per natura e formazione sono contrario a qualsiasi forma di censura, ma ti pare possa auspicare provvedimenti di "bannaggio2 o di sottolineatura alla redazione dopo che con Turiddu, Templare e altri abbiamo aperto un angolo, questo si, "off topic" sui recenti avvenimenti di carattere politico-giudiziario!?...Avaia! 8)  :lol:

Ciao UTENTE Sergio
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il tifo prescinde dal luogo di nascita...
« Risposta #13 il: 12 Aprile 2006, 06:12:42 pm »
Citazione
A me sembra inopportuno oltrechè infantilmente sciocco da parte di un catanese o palermitano che sia scrivere su un portale di calcio SICILIANO

io per natura e formazione sono contrario a qualsiasi forma di censura

non auspico provvedimenti di "bannaggio2 o di sottolineatura alla redazione, svolgo la mia vita di utente non curandomi di tutti gli altri utenti :lol:  

Ma allora lasciamogli scrivere quello che gli pare; ma chi se ne frega se in comunità possiamo vantare la presenza di un milanista che scrivere cose che a noi non interessano? :P
P.S. l'orologio oggi sembra non voler camminare :roll:  :roll:
Beati voi utenti rossazzurri che siete senza pensieri :lol:
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Senza parole
« Risposta #14 il: 13 Aprile 2006, 10:55:56 pm »
Citazione
cari utenti gaspare e sergio...in caso di catania-milan,non ho alcun dubbio...sempre e solo MILAN

Casorezzo (MI), 13 Aprile 2006
Cari forensi,
non perdiamo tempo con un tipo simile che ha scelto di stare con il più forte e se ne vanta pure. Mi chiedo perché non tenti la fortuna in Lombardia in vista di un'assimilazione integrale: forse si chiama Sapuppo e non può azzardare una simile mossa. Saluti,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome