Autore Topic: Addio a Calvanese  (Letto 705 volte)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2418
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Addio a Calvanese
« il: 08 Novembre 2019, 02:14:52 am »
Anche se con qualche giorno di ritardo, voglio ricordare questo giocatore del Catania anni '60. E non solo per dirgli R.i.P.

Quel "clamoroso al Cibali" pronunciato da Sandro Ciotti il 4 giugno 1961, scaturito dalla sua rete all'Inter, fa parte della storia di QUESTA società e della quale non possiamo permetterci il lusso di dimenticare. Non per vivere di ricordi ma perchè una società come il Catania è tutto: passato, presente e futuro.

Chi tifa per le strisciate del Nord non fa caso a queste cose, ma a chi ha nel cuore solo il Catania non può guardare a queste partite ed a tutte quelle emozioni provate tifando rossoazzurro.
Con la stessa Inter abbiamo vissuto negli anni "relativamente" recenti altri due "clamorosi" risultati: quello per me più bello, il 12 marzo 2010, il 3-1 all'Inter che da lì a poco avrebbe fatto "triplete". Una stagione fantastica, con Sinisa Mihajlovic in panchina, subentrato ad Atzori quando, a dicembre, tutto sembrava perduto. Quel Catania aveva una cattiveria che non avremmo mai più visto. E poi la replica il 15 ottobre 2011, con quel 2-1 che il Catania di Montella impose all'Inter. Quel Catania che in quella stagione sarebbe stato definito "il piccolo Barcellona".

Ci fa bene ricordare, nutrirci di una "storia di calcio" dove trova radici la passione per i nostri colori.

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Addio a Calvanese
« Risposta #1 il: 08 Novembre 2019, 10:09:14 am »
Io non ero ancora nato a quei tempi, ma ovviamente so chi è Calvanese per averlo letto negli annali di storia del Calcio Catania 1946 e tramite i racconti di mio padre il quale era presente sugli spalti il giorno del "clamoroso al Cibali".
R.I.P. Todo Calvanese.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3902
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Addio a Calvanese
« Risposta #2 il: 08 Novembre 2019, 12:20:29 pm »
Io Todo l’ho visto giocare, si può dire che ho iniziato a seguire il calcio con lui e con i suoi compagni di allora, da Granì a Biagini, da Gaspari a Morelli, da Michelotti a Giavara e Rambaldelli. Come loro fa parte della storia di questi colori. I nostri.
Adios Todo, basta luego!
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Addio a Calvanese
« Risposta #3 il: 08 Novembre 2019, 09:30:49 pm »
Poco da dire, altro calcio, altri valori. Che la terra ti sia lieve.
"U Mastru"