Autore Topic: Lupa Castelli Romani - Catania  (Letto 4119 volte)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #15 il: 28 Novembre 2015, 11:12:00 pm »
Casorezzo (MI), 28 Novembre 2015
Cari forensi,
 è stata così entusiasmante questa vittoria striminzita contro una squadra di onesti dilettanti che il primo a scriverne sono io alla dieci di sera. Oggi vincere era il minimo, ma ciò non significa che bisognasse vincere con una prestazione minima. Ogni giornata che passa mi accorgo che i nostri non sono una squadra, ma un'aggregazione di buoni giocatori di categoria. A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #16 il: 28 Novembre 2015, 11:18:27 pm »
Casorezzo (MI), 28 Novembre 2015
Cari forensi,
 è stata così entusiasmante questa vittoria striminzita contro una squadra di onesti dilettanti che il primo a scriverne sono io alla dieci di sera. Oggi vincere era il minimo, ma ciò non significa che bisognasse vincere con una prestazione minima. Ogni giornata che passa mi accorgo che i nostri non sono una squadra, ma un'aggregazione di buoni giocatori di categoria. A presto,
Marco Tullio
Purtroppamente oggi per impegni istituzionali  ::) non ho potuto vedere la partita, ma a quanto sembra non mi sono perso molto.
adesso aspetto il commento di Aldo, poi vado a controllare se danno la replica, poi mi esprimo.
"U Mastru"

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2418
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #17 il: 29 Novembre 2015, 01:05:10 am »
Ma sì, scriviamole due parole su questa partita. Oggi si è vista la Lega Pro (serie c...permettetemi la nostalgia) in tutto la sua splendida tragica natura. Una onesta squadra di dopolavoristi o al massimo "dilettanti" (come li ha definiti Marco Tullio) che dà del filo da torcere ad una squadra di buoni giocatori di categoria: un tiro un goal e poi la grande giornata del portiere che sembra aver bevuto un fiasco intero della nota bevanda energizzante, e tanto, ma tanto.....c.u.l.o. Per contro un Catania che con una prestazione minimalista è riuscito a vincerla (e alla vigilia avevo forti dubbi che ci riuscisse, viste le ultime prestazioni) e a mettere da parte dei punti, pronti ed impiattati per i prossimo giudice federale.
Credo che nessuno di noi si fosse illuso che la "serie C" fosse una passeggiata e partite come quella di oggi confermano che definirla "inferno" è niente affatto un luogo comune. Aspettiamo tempi migliori, il rientro dei titolari e un pò più di fortuna, che non guasta mai.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #18 il: 29 Novembre 2015, 03:30:11 am »
Tutto quà?
Io ho potuto vedere solo gli ultimi 10 minuti di partita quindi non faccio testo ma di vittoria si è trattata ed a me  tanto basta. L'inter inswerie più nobili della nostra è una squadra inguardabile ma è prima in classifica.
Il Catania gioca male? me-ne-fot-to l'importante è che vinca più gare possibili per togliersi da quest'"inferno"

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5472
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #19 il: 29 Novembre 2015, 10:38:19 am »
Quando si dice che tutte le partite sono difficili non è un luogo comune. Abbiamo creato 300 palel gol, ma concretizzato pochissimo, e man mano chei minuti scorrono senza sbloccare tutto diventa ancora più complicato, quindi non farei lo schizzinoso per una vittoria in trasferta che ci allontana dall'ultimo posto. Usciamo dai play-out, è la prima cosa a cui pensare. Poi viene tutto il resto.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1935
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #20 il: 29 Novembre 2015, 03:16:10 pm »
Ieri ho visto la partita allo stadio di Rieti, ho avuto il piacere di conoscere Aldo e Francesco (Rovigo).
Stavamo nella tribuna ospiti che come avreste visto dalle immagini stava dietro la porta in cui Calil ha segnato il gol decisivo nel secondo tempo.
La visuale era scarsa perchè molto bassi e quindi la prospettiva pessima.
Ho visto una squadra in cui i giocatori e specie gli attaccanti si muovono quasi esclusivamente con la palla tra i piedi, vero che gli spazi erano chiusi e le linee di passaggio in profondita sui eventuali tagli erano difficili...ma la squadra restava sempre molto larga con i due terzini e i due attaccanti esterni sempre sulla linea laterale quando eravamo noi in possesso...a pestarsi un pò i piedi...vero è che il gol decisivo è nato in una delle pochissime situazioni in cui la sovrapposizione del terzino ha portato ad un buon cross.
Calderini sta fermo senza palla o cerca di dribblare tutti gli avversari quando ha palla al piede di solito non ci riesce e ha fatto fare km a Garufo a destra senza mai offrirgli il pallone ma cercando sempre di convergere verso il centro per cercare l'improbabile tiro in porta...
quando poi gli viene data la reale occasione di colpire a rete in modo favorevole...la sbaglia e ormai sono tre partite nelle ultime tre che se ne mangia uno fatto per tre quarti.
Non posso dire di non aver visto impegno...quello non è mancato.
Ovviamente la partita ha dimostrato perchè la Lupa è ultima in classifica e secondo me destinata alla retrocessione...ma proprio per questo dovremmo cercare di essere più concreti sotto porta e meno precipitosi sia nel cercare il gol...che soprattutto l'ultimo passaggio.
Calil è un centravanti d'area di rigore...uno che sa gestire lo scatto e la posizione nei 16 metri avversari (vedi gol decisivo)...non è in grado di usare gli spazi ampi non avendo progressione e velocità in allungo. Se ne dovrebbe tenere conto quando si fanno le sostituzioni...specie quando si è in vantaggio...qualche volta potrebbe essere lui a rifiatare.

Complessivamente resto dell'idea che questa squadra non dovrebbe avere problemi a salvarsi...ma i punti di penalizzazione (che potrebbero non essere ancora finiti) ci condannano a non poter puntare a qualcosa di meglio.

Fozza Catania

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #21 il: 30 Novembre 2015, 04:01:29 pm »
Casorezzo (MI), 30 Novembre 2015
Cari forensi,
sono seriamente preoccupato: ma Aldo è riuscito a tornare a casa dopo essere stato a Rieti? So che ha conosciuto Giovanni e che era in compagnia di Francesco, ma ignoro che cosa gli sia successo in seguito. Se qualcuno ne sa di più, è pregato di rassicurare il forum circa la salute e il benessere del nostro caro Aldo. A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #22 il: 30 Novembre 2015, 04:54:01 pm »
Marco Tullio ha pubblicato le mie pagelle sul sito.Quindi e' tornato :-D

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1935
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #23 il: 30 Novembre 2015, 05:59:31 pm »
Ci siamo sentiti via uozzap...e mi ha detto che cerchera' di scrivere qualcosa sul forum in serata...ma tutto ok!
...insomma...s'auttau n'poco!

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #24 il: 30 Novembre 2015, 06:41:38 pm »
Casorezzo (MI), 30 Novembre 2015
Caro Giovanni,
cu ccu s'auttau? Intendi dire che si è annoiato per la partita, non che si è irritato per le nostre premure, giusto? Ciao,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1935
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #25 il: 30 Novembre 2015, 06:52:53 pm »
Casorezzo (MI), 30 Novembre 2015
Caro Giovanni,
cu ccu s'auttau? Intendi dire che si è annoiato per la partita, non che si è irritato per le nostre premure, giusto? Ciao,
Marco Tullio

credo...solo a scrivere i commenti a caldo...e mi pare ragionevole...anche io l'ho fatto con un certo ritardo...

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3901
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #26 il: 01 Dicembre 2015, 07:03:55 pm »
Tranquilli ALDO E' VIVO E CANTA INSIEME A VOI!

Vi ringrazio per il pensiero, ma come ha scritto Giovanni, semplicemente m'auttai a scrivere al ritorno dalla trasferta di Rieti.

Probabilmente perché c'era effettivamente poco da scrivere oltre quello scritto da Giovanni. Anche a mio giudizio la squadra è messa in campo più larga che corta e questo, sempre a mio giudizio, non va bene perché, impegnando, in fase d'attacco, bene quattro uomini, i due terzini e le due ali, a distanza di 20 metri l'uno dall'altro, a ridosso delle due linee laterali, per differenza, l'intero campo resta presidiato da soli sei giocatori, escludo ovviamente il portiere, con rischi notevoli in caso di veloce ribaltamento di campo, per la costante inferiorità numerica, per fortuna che siamo in Lega Pro ed anche gli avversari sbagliano tanto. In seconda battuta questo modulo non mi convince, perché, stazionando anche l'attaccante sulla fascia laterale, toglie spazio al terzino e gli porta in zona un difensore. Sarebbe meglio, sempre a mio avviso, che solo uno dei due, preferibilmente il terzino, soggiornasse sulla linea mentre l'attaccante si accentrasse un pò liberandogli la corsia. Sui singoli niente che non si fosse già visto in televisione, 4/5 elementi buoni, e gli altri nella media della categoria, che considero molto bassa. Due parole su Calil, mi sembra, ma scopro l'acqua calda, anche perché era un mio pallino anche quando stavamo in serie A, l'unico fuori categoria, ma è sprecato a fare il centravanti, perché non ne ha le caratteristiche di corsa, infatti nello scatto breve si fa sempre recuperare dai difensori, lo vedrei meglio come mezza punta, alle spalle degli attaccanti nella stessa posizione che occupava, facendo le debite proporzioni, Kakà nel Milan.
Un ultima notazione sul pubblico presente, molta gente venuta da Catania, con una robusta presenza della  Curva Sud, altri dal centro Italia, mi è sembrato strano sentire tifare Catania con l'accento romanesco, nessuno dei volti conosciuti dei trasfertisti del nord Italia. Ovviamente, per la presenza della Sud, nessun coro di presa di distanza dalla società. Siamo stati molto più pesanti noi del nord Italia a maggio a Carpi, che eravamo  in meno, forse nemmeno 50, ma tutto lo stadio ha capito in che considerazione tenevamo Cosentino e, in misura minore, picchì ancora n'ava succirutu nenti, quell'infame del presidente.

Per ultimo lascio le cose piacevoli di sabato scorso, l'aver conosciuto Giovanni e la soluzione ottimale che abbiamo scelto per conoscerci, per quanto mi riguarda, un bel piatto di bucatini alla amatriciana ed un ottima trippa alla romana.  :-D

Vi vogghiu cca saluti! :-))
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #27 il: 02 Dicembre 2015, 12:56:36 pm »
Casorezzo (MI), 2 Dicembre 2015
Caro Aldo,
tutto bene dunque... Noi a preoccuparci e tu ad addubbarti di quarume. Te fossino! Ciao,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3901
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #28 il: 02 Dicembre 2015, 01:16:02 pm »
Casorezzo (MI), 2 Dicembre 2015
Caro Aldo,
tutto bene dunque... Noi a preoccuparci e tu ad addubbarti di quarume. Te fossino! Ciao,
Marco Tullio
Ma quello è successo prima prima che vi preoccupaste, dopo, solo riso in bianco ....:..  :-D :-D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1935
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Lupa Castelli Romani - Catania
« Risposta #29 il: 02 Dicembre 2015, 03:06:10 pm »
Casorezzo (MI), 2 Dicembre 2015
Caro Aldo,
tutto bene dunque... Noi a preoccuparci e tu ad addubbarti di quarume. Te fossino! Ciao,
Marco Tullio
Ma quello è successo prima prima che vi preoccupaste, dopo, solo riso in bianco ....:..  :-D :-D
Posso aggiungere per completare l'informazione...che mentre se la pappava (a quarumi) aveva l'aria parecchio soddisfatta!!!
 ;-)