Autore Topic: Roma città aperta  (Letto 1158 volte)

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 804
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Roma città aperta
« il: 10 Aprile 2013, 12:59:31 pm »
Ancora una volta, in occasione del derby, guerriglia urbana a Roma: ultras di volta in volta contrapposti oppure coalizzati, secondo le fasi della battaglia, contro le forze dell’ordine.
Ancora una volta, davanti all’Olimpico, accoltellati, auto danneggiate, cassonetti incendiati, cariche della polizia, lanci di pietre e financo di bottiglie molotov...
Ancora una volta, scommettiamo, nessun serio provvedimento sanzionatorio a carico delle società romane...
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Roma città aperta
« Risposta #1 il: 10 Aprile 2013, 01:38:10 pm »
Che orgolgio, la BBC da' la fantastica notizia mentre eravamo a tavola...i bambini erano li'...quatto, quatto cambio canale alla velocita' della luce....CHE SCHIFO...cosa dovremmo commentare?  Farlo sarebbe comunque superfluo e una perdita di tempo immane...

L'Italia non e' questa anche se questi ani.mali, come gia' ribadito in un'altra recensione, prima o poi ci faranno squalificare dalle competizioni Europee...basta.rdi  >:(....scusate il mio sfogo.

Salutoni

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1793
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Roma città aperta
« Risposta #2 il: 10 Aprile 2013, 02:20:10 pm »
Storia vecchia.
Stadio Olimpico proprietà del CONI, hub della nazionale di calcio, periodicamente candidato ad ospitare finali di competizioni internazionali, non solo calcistiche (5 nazioni di rugby, golden gala di atletica).
Insomma, un affare di Stato; e i coltellate, da quelle parti, sono semplici "puncicate" che il mondo non è autorizzato a considerare quali crimini, ma solo frutto di un'esuberanza giovanile...

Così è la vita  8-) 8-)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Roma città aperta
« Risposta #3 il: 10 Aprile 2013, 02:37:07 pm »
...semplice...e lo ripeterò alla nausea...

Se si punissero i SOLI colpevoli degli atti di teppismo (come avviene al di fuori del calcio!)...si eviterebbero ste storie di pesi e misure e di figli e figliastri...

Punto!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

umastru

  • Visitatore
Re:Roma città aperta
« Risposta #4 il: 10 Aprile 2013, 03:08:55 pm »
Ma come, la tessera non era la panacea di tutti i mali?
Intanto il prefetto intima di non disputare più i derby di sera perché non è in grado di garantire la sicurezza.
A quando il coprifuoco serale? Ormai è acclarato, siamo una repubblica delle banane. :^(
"U Mastru"

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 804
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Roma città aperta
« Risposta #5 il: 11 Aprile 2013, 10:57:37 am »
Stadio Olimpico proprietà del CONI, hub della nazionale di calcio, periodicamente candidato ad ospitare finali di competizioni internazionali, non solo calcistiche (5 nazioni di rugby, golden gala di atletica).
Insomma, un affare di Stato..

Scusa Garreccio, ma i romani sono figghi d'a jaddina janca? Dov’è il problema?
L’Olimpico resta a disposizione per tutti gli impegni internazionali.
Nel frattempo Roma e Lazio scontano la loro sacrosanta squalifica giocando in campo neutro.
….o dobbiamo per forza attendere, come spesso succede in Italia, il morto? 
« Ultima modifica: 11 Aprile 2013, 11:00:04 am da bonfanti58 »
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Roma città aperta
« Risposta #6 il: 11 Aprile 2013, 12:08:51 pm »
Nel frattempo Roma e Lazio scontano la loro sacrosanta squalifica giocando in campo neutro.
….o dobbiamo per forza attendere, come spesso succede in Italia, il morto?

 8| 8-) ...e ci tonna cu sta squalifica, spatti, sacrosanta!!

Ma a te, Bonfanti, è piaciuto startene a casa per colpa di chi ha ammazzato Raciti!!??

E con ste caz.zo di squalifiche sacosante e sto caz.zo di bancomat di Maroni cosa è cambiato fuori dagli stadi!!??
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 804
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Roma città aperta
« Risposta #7 il: 11 Aprile 2013, 12:35:02 pm »
Dai che hai compreso anche tu cosa intendo, Gaspare: se esiste una regola, giusta o sbagliata, efficace o no che sia, essa deve essere equamente applicata (..in tal senso la squalifica dell'Olimpico sarebbe "sacrosanta").
« Ultima modifica: 11 Aprile 2013, 12:37:13 pm da bonfanti58 »
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare