Autore Topic: Ancora calunnie...  (Letto 1387 volte)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Ancora calunnie...
« il: 23 Maggio 2012, 01:00:55 pm »
...sulla Roma...e si, ci deve essere una cellulla di tifosi catanesi...una sorta di corazzata potemkin...nel c.d.a. del Corriere dello Sport...

Per forza... e per provarvelo riporto alcuni passi di un articolo che non lasciano dubbio su quest'ennesima vergogna...e poi dicono "perchè ci accoltellano" 8D


ROMA - Senza allenatore, senza budget, senza capitali. E detto tutto senza ironia. Prima o poi arriveranno, nomi e soldi.

Ma al momento, in attesa di nuove comunicazioni, la parola che meglio fotografa l'attività della Roma è: confusione. Perciò, i dubbi sono tanti: chi andrà in panchina? Quanti soldi verranno investiti nella prossima campagna acquisti? Quando tornerà competitiva la squadra? E pure qui senza alcuna malizia, ma dopo aver ascoltato le parole del vice d.g. UniCredit Paolo Fiorentino, ci si chiede pure: chi comanda a Trigoria, gli americani o la banca?

È davvero tutti così nero? Cosa è accaduto in un anno?
Tredici mesi dopo le firme di Boston, il progetto ha già subito una battuta d'arresto — le dimissioni di un allenatore ingaggiato a dispetto dei santi e per fior di quattrini —, fallito il primo obiettivo — il ritorno nelle coppe europee —, mantenute intatte le ristrettezze economiche ereditate dalla gestione Sensi. Sembra incredibile, ma oggi, come uno, due, tre anni fa, la Roma deve fare quotidianamente i conti della serva per iscriversi al campionato. Il rosso di bilancio veleggia verso i cinquanta milioni, l'aumento di capitale deve ancora partire, UniCredit continua ad anticipare milioni che prima o poi dovrà riprendersi.

...Ma con quali soldi? Ancora Fiorentino: «Aspettiamo presto proposte finanziarie dagli americani...». Ecco. Cosa hanno stabilito Baldini e Pallotta a Boston? Quanto potrà spendere Sabatini? Chi dovrà vendere per fare cassa e tagliare il monte ingaggi? UniCredit resta in attesa, facendo trapelare un certo nervosismo. Fiorentino l'altro giorno si è lasciato scappare: «Nessuno ha investito quanto noi nel management!».

...Ce l'aveva con Baldini? Certamente il d.g. si è sentito toccato dalle parole di Fiorentino, che gli ha dedicato un'altra frecciatina quando ha difeso Pippo Marra. UniCredit ha lasciato fare agli americani per un anno intero, comportandosi da socio di minoranza. Ma, evidentemente, le cose non sono andate come si augurava. E ora la banca fa sentire tutto il peso del suo 40% (e dei soldi che ha investito per tenere in vita la Roma). Se potesse, UniCredit vorrebbe scegliere anche l'allenatore...

5 Che sarà...? Montella resta in pole position, ma non è il solo: ci sono almeno altri due candidati, e uno è molto autorevole, più dell'Aeroplanino. L'impressione è che Baldini e Sabatini stiano aspettando una risposta definitiva da questo «mister X» prima di scegliere o scartare Montella. «Ci stiamo prendendo tutto il tempo necessario, alla fine sceglieremo un allenatore di cui siamo pienamente convinti», dicono. (...)



Quest'ultimo neretto...se non è anche questo frutto della mente deviata degli ultrà rossazzurri  ::) ... dovrebbe far riflettere Montella...
Vincenzo, se ci vai cu na maschera avissi a caminari per tutta la stagione...se conosci la parola dignità!

Ciao
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1956
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Ancora calunnie...
« Risposta #1 il: 23 Maggio 2012, 02:24:50 pm »
Gaspare se lo sai mi dici chi e' l'autore di questo articolo?

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2445
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Ancora calunnie...
« Risposta #2 il: 23 Maggio 2012, 03:18:44 pm »

5 Che sarà...? Montella resta in pole position, ma non è il solo: ci sono almeno altri due candidati, e uno è molto autorevole, più dell'Aeroplanino. L'impressione è che Baldini e Sabatini stiano aspettando una risposta definitiva da questo «mister X» prima di scegliere o scartare Montella. «Ci stiamo prendendo tutto il tempo necessario, alla fine sceglieremo un allenatore di cui siamo pienamente convinti», dicono. (...)[/i]


Quest'ultimo neretto...se non è anche questo frutto della mente deviata degli ultrà rossazzurri  ::) ... dovrebbe far riflettere Montella...
Vincenzo, se ci vai cu na maschera avissi a caminari per tutta la stagione...se conosci la parola dignità!

Ciao

Il problema è che le riflessioni della Roma frenano le iniziative del Catania. La Roma può riflettere quanto vuole, ma la questione allenatore a Catania va risolta subito, perché non credo che in fin dei conti la società vorrà tenere un allenatore contro la sua volontà.
Per cui è bene che la questione venga definita al più presto, al di là della giusta osservazione sulla dignità di Montella alla quale l'interessato dovrebbe tenere, visto il trattamento ricevuto dalla società giallorossa l'anno scorso.

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Ancora calunnie...
« Risposta #3 il: 23 Maggio 2012, 05:25:16 pm »
Dello stesso argomento l'edizione romana della Gazzetta dello Sport come ricostruita da tuttomercatoweb:

Dopo l'addio di Luis Enrique, la Roma è senza guida tecnica. Montella è in pole position, ma la dirigenza giallorossa sta pensando anche ad altri nomi come quello di Villas Boas o addirittura Bielsa e Zeman. Le turbolenze non riguardano solo la scelta dell'allenatore. Il progetto degli americani sembra in una fase di ristagno sia dal punto di vista sportivo che economico. Tante sono le domande che si fanno i tifosi romanisti: quanti soldi verranno impiegati nella campagna di rafforzamento? I piani di Baldini e Sabatini sono realmente ambiziosi? Chi comanda tra Unicredit e gli azionisti americani?. La ricostruzione dell'edizione romana della Gazzetta dello Sport segna un quadro a tinte fosche. Il rosso di bilancio è di cinquanta milioni, l'aumento di capitale deve essere ancora deliberato, Luis Enrique si è dimesso e la squadra non si è qualificata per le coppe europee. Le partnership con gruppi industriali come la Disney o gli studi sul nuovo stadio richiedono anni e sul breve termine l'appeal del nome Roma rimane molto basso. Senza la Champions il progetto Roma non decolla. Unicredit è infastidita dall'atteggiamento di Pallotta, anche perché, secondo il vice d.g. del gruppo bancario italiano, Paolo Fiorentino, mancano serie proposte finanziarie da parte degli americani. Il futuro è sempre più nebuloso. Ecco cosa troverà il nuovo tecnico all'inizio della prossima stagione: un futuro incerto con molti punti interrogativi.

 :$ :$ :$

Montella ma unni vo' iri???  :-D



Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1824
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Ancora calunnie...
« Risposta #4 il: 23 Maggio 2012, 05:49:28 pm »
Montella ma unni vo' iri???  :-D
A questo punto giunti pi mmia si nni ppo iri, anzi, s'inni a iri...altro che... :-\ :-\

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Ancora calunnie...
« Risposta #5 il: 24 Maggio 2012, 09:40:48 pm »
l'anno scorso avevo augurato che la nuova gestione giallorossa si rivelasse la sola più grande del ventunesimo secolo per la roma...ci stiamo  avvicinando  ::)  aerooplanino  dimostra ora di avere sale in zucca e testosterone !!!
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "