Autore Topic: Chi vorreste al posto di Lo Monaco ?  (Letto 4904 volte)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2418
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Chi vorreste al posto di Lo Monaco ?
« Risposta #30 il: 26 Aprile 2012, 09:49:24 pm »
Quando la separazione Lo Monaco - Pulvirenti Ŕ diventata certa ho provato a dare un'occhiata ai curricula (pubblicati su Wikipedia) dei DS in circolazione. E quello che pi¨ sembrava adatto al Catania era quello di Gasparin, il quale oltre al DS aveva ricoperto la carica di DG, anzi aveva una formazione professionale specifica nell'organizzazione aziendale, ruolo che aveva ricoperto anche in settori non calcistici per societÓ straniere.
Inoltre sembrava che fosse anche competente di calcio, visto che aveva fatto, con successo l'allenatore nelle serie inferiori, (anche se trent'anni fa, in un'altra epoca calcistica: per˛ la capacitÓ di valutare bene un giocatore non dipende certo dall'epoca). Mi Ŕ sembrata una buona soluzione per iniziare la nuova "stagione" rossazzurra, dopo quelle esaltanti che abbiamo vissuto.
Poi Cantarutti poi in un'altro topic ha fatto notare che tutta questa brillantezza di questo dirigente non c'era (annata disastrosa ad Udine 2009/2010). La Sampdoria Ŕ una parentesi talmente breve che non credo vada neanche presa in considerazione. Tuttavia anche in questo caso non credo che abbia fatto disastri, visto che ha preso una squadra alla deriva dopo l'abbandono di DS (Marotta e la sua equipe) e dell'allenatore Del Neri. Vogliamo criticare la scelta di Di Carlo come allenatore della Sampdoria che doveva disputare la champions? Io ci andrei piano, visto il campionato di quest'anno del Chievo, la cui salvezza non Ŕ stata mai in dubbio (e lý le nozze sono fatte veramente coi fichi secchi).

A dire il vero mi sono ricreduto un p˛ (Cantarutti non Ŕ uno che scrive giudizi a casaccio, al di lÓ della battuta della somiglianza con Luvanor) o meglio ho guardato a Gasparin senza l'entusiasmo iniziale.
Continuo a credere che sia un buon professionista, che ha ottenuto molti risultati positivi nella sua, non breve, carriera, che possiede le competenze organizzative per portare avanti il Catania, inteso come societÓ calcistica.
Detto ci˛, penso che il suo successo a Catania dipenderÓ da molte variabili.
Prima fra tutte quella ambientale.Vedremo come saprÓ interagire con l'ambiente (quello che Lo Monaco aveva piegato, e per certi aspetti, educato alla serie A) con le mai sopite voglie di dimostrare "cu semu", che fanno solo danno ad una societÓ di calcio. Ecco, non vorrei che quest'uomo del Nord fosse troppo "signore" da farci rimpiangere la "vastasaggine", in senso buono e positivo, di Lo Monaco.
« Ultima modifica: 26 Aprile 2012, 09:52:50 pm da vasco »

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Chi vorreste al posto di Lo Monaco ?
« Risposta #31 il: 26 Aprile 2012, 09:51:47 pm »
Gasparin? Onestamente non so chi sia,

Eventualmente, caro Aldo, se vuoi pi¨ ragguagli (molti dei quali non conoscevo nemmeno io che lo ricordo a stento per aver mandato a vaffa Garrone alla Samp quando si vendette Cassano e Pazzini!) ho messo il curriculum vitae sul topic di Cantarutti...

http://forum.lasiciliaweb.it/index.php/topic,4202.0.html

Ciao

...Beh non lo conosco ma il cv postato da mio "frate" Gaspare Ŕ veramente di primissimo livello!
Benvenuto e buon lavoro!!! =D>

ps... miiiiii ma ora senza il Vate con chi me la prendo????....... ::) :-D