Autore Topic: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI  (Letto 4386 volte)

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #15 il: 23 Maggio 2011, 07:11:07 pm »
Un saluto ed un ben ritrovato a Gaspare anche da parte mia :-))

Per me:
10 a Ricchiuti
8 a Gomez e Schelotto (stai calmo Umastru non ti fare venire le paturnie  ::) ::) ::))

11 ai centrali

tra il 7 e 9 a tutti gli altri (9,5 a Berghessio)

la sufficienza per Alvarez, Andujar, Ledesma

senza voto i vari infortunati


Offline pippom

  • Utente
  • ***
  • Post: 198
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #16 il: 23 Maggio 2011, 07:51:11 pm »
Bentornato Gaspare. Mi sono mancate le tue analisi puntuali sul calcio e sulla "personalita" dei catanesi.
Ti quoto in toto.
Saluti
Pippo

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #17 il: 23 Maggio 2011, 09:23:38 pm »

Ah quindi per te, salvarsi a tre giornate dalla fine é meglio che salvarsi a dieci giornate dalla fine se poi hai un punto in più (che non ti porta niente..). UHAHAHAHAHAHAHAH  ::) ::) ::) ::) ::) ::) Quindi per te, squadre come il Cagliari e il Bologna, che hanno smesso di giocare appena superati i 40 punti (molto prima del Catania), hanno fatto un campionato peggiore del nostro? UHAHAHAHAHAHAH  ::) ::) ::) anche tu mi sei mancato, mi hai messo di buon umore.

Se l'obiettivo del catania era la salvezza, quanto prima viene raggiunta, quanto migliore é la prestazione. Il cagliari, se avesse giocato fino alla fine, avrebbe chiusto, come minimo, a 50 punti, il Bologna qualcosa in più di noi.

La nostra, é stata una buona stagione, lo ripeto. Ma non mangiamo come al solito "pane scuddato" perchè a 6 giornate dalla fine eravamo tutti abbastanza preoccupati di una possibile retrocessione (ed eravamo tutti con le calcolatrici e il calendario davanti, mentre a Cagliari erano già a mare). Una buona stagione, ma lasciamo stare i toni trionfalistici per un tredicesimo posto (più che buono  ma non ottimo)

 8D e spatti ridi!!!

Quindi, fammi capire, raggiungi i 42 punti a marzo smetti di giocare per i restanti due mesi...magari ti fai smer.diare 0 a 4 dall'ultima in classifica e per te è un campionato migliore di chi pur cominciando male ti supera in classifica, no!?

Ecco, il mio mito non si smentisce mai  ::) ...e spatti arriri  :-D ::)

Sai che ti dico? Avvertiamo i vertici della FGCI...l'anno prossimo faremo il campionato "ca stagghiata" ...uso muratori che lavorano a cottimo ::) ...le squadre che prima raggiungono quota 40/42 si possono ritirare dalla competizione  ::) ::)

Guarda che nessuno mangia pane scuddatu...ma manco viviamo nel bummulu da non capire che in serie A qualunque obiettivo persegui (salvezza, Europa o scudetto) te lo devi sudare fino all'ultima giornata...e ciò che conta alla fine sono i punti in classifica e non le chiacchiere!

Ti vogghiu ca saluti e continua così...magari mi assento di meno dal forum  ;-) :-D :-D 
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #18 il: 23 Maggio 2011, 09:42:50 pm »

Ah quindi per te, salvarsi a tre giornate dalla fine é meglio che salvarsi a dieci giornate dalla fine se poi hai un punto in più (che non ti porta niente..). UHAHAHAHAHAHAHAH  ::) ::) ::) ::) ::) ::) Quindi per te, squadre come il Cagliari e il Bologna, che hanno smesso di giocare appena superati i 40 punti (molto prima del Catania), hanno fatto un campionato peggiore del nostro? UHAHAHAHAHAHAH  ::) ::) ::) anche tu mi sei mancato, mi hai messo di buon umore.

Se l'obiettivo del catania era la salvezza, quanto prima viene raggiunta, quanto migliore é la prestazione. Il cagliari, se avesse giocato fino alla fine, avrebbe chiusto, come minimo, a 50 punti, il Bologna qualcosa in più di noi.

La nostra, é stata una buona stagione, lo ripeto. Ma non mangiamo come al solito "pane scuddato" perchè a 6 giornate dalla fine eravamo tutti abbastanza preoccupati di una possibile retrocessione (ed eravamo tutti con le calcolatrici e il calendario davanti, mentre a Cagliari erano già a mare). Una buona stagione, ma lasciamo stare i toni trionfalistici per un tredicesimo posto (più che buono  ma non ottimo)

 8D e spatti ridi!!!

Quindi, fammi capire, raggiungi i 42 punti a marzo smetti di giocare per i restanti due mesi...magari ti fai smer.diare 0 a 4 dall'ultima in classifica e per te è un campionato migliore di chi pur cominciando male ti supera in classifica, no!?

Ecco, il mio mito non si smentisce mai  ::) ...e spatti arriri  :-D ::)

Sai che ti dico? Avvertiamo i vertici della FGCI...l'anno prossimo faremo il campionato "ca stagghiata" ...uso muratori che lavorano a cottimo ::) ...le squadre che prima raggiungono quota 40/42 si possono ritirare dalla competizione  ::) ::)

Guarda che nessuno mangia pane scuddatu...ma manco viviamo nel bummulu da non capire che in serie A qualunque obiettivo persegui (salvezza, Europa o scudetto) te lo devi sudare fino all'ultima giornata...e ciò che conta alla fine sono i punti in classifica e non le chiacchiere!

Ti vogghiu ca saluti e continua così...magari mi assento di meno dal forum  ;-) :-D :-D 


Gaspare e Fanta,
non avete idea di cosa scatenate in me quando leggo i vostri post...
La Catanesità trasuda dal monitor al punto tale, che potrei raccoglierla con una bacinella!
 =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D>
Grazie di esserci!
La vostra presenza fa sentire il calore ed i colori della propria città... come se fossi a Catania! Anche questo serve a superare la fredda distanza da casa.
Credo che chi vive lontano possa perfettamente comprendere.
Un abbraccio.
#STAMUAVVULANNU!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #19 il: 24 Maggio 2011, 12:59:36 pm »



Gaspare e Fanta,
non avete idea di cosa scatenate in me quando leggo i vostri post...
La Catanesità trasuda dal monitor al punto tale, che potrei raccoglierla con una bacinella!
 =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D>
Grazie di esserci!
La vostra presenza fa sentire il calore ed i colori della propria città... come se fossi a Catania! Anche questo serve a superare la fredda distanza da casa.
Credo che chi vive lontano possa perfettamente comprendere.
Un abbraccio.

...il solito teatro...una specialita' della casa...comu i scacciati..cca 'ngiova e senza 'angiova..
e come succede da sempre tra guelfi e ghibellini,tra bianchi e neri,tra blu e arancione,tra milanisti e nerazzurri, tra rossazzurri e rosanero e tra rossazzurri...e rossazzurri 8D 8D
Pero da noi,come tu ben sai,la divisione e' fortemente condita da una altra specialita' tutta marca Liotru:a liscia! ;-) ;-)
L'ironia e l'autoironia,la battuta sempre pronta, piccante e pungente.Qualche tempo fa si diceva che le telecamere installate dal comune,deterrenti dell'imbrattamento ad opera dei graffiti e writers,
fossero in cartone per risparmiare e non gravare sul bilancio disastrato.
Una citta' che e' stata sempre divisa,in lotta,in un clima di continua sfida...ccu di cabbanna e ccu di ddabbanna..sempre divisi ma uniti in nome di un fenomeno solo catanese.Una sorta di virus che pervade la citta' intera ed e' questo che ci rende unici nel dibattito delle cose nostrane.
Nel calcio poi la battaglia e' stata sempre piu' aspra.I pro e i contro Massimino,i "ribattuti" e i rossazzurri e non ultimi i filo-societari e quelli che hanno sempre la puzza sotto il naso,i lamentosi,quelli che storcono la bocca alla ricerca del pelo(chiddi do poccu ca iavi tri pila..),quelli che vedono in LM il male di tutte,udite udite,le ultime cinque salvezze che ci consentono di stare nell'elite del calcio 8-) 8-)
Si,purtroppo invece che condivisione di opinioni e apprezzamento per il raggiungimento dell'obiettivo salvezza,i soliti noti del forum,sponda orientale,devono minimizzare il grande risultato ottenuto,quasi fosse una sconfitta, a sostegno di una tesi sterile e che non ha nessuna giustificazione sportiva perche',guarda caso,la storia del Catania non e' ricca di trofei vinti e il suo palmares e' piuttosto misero.Le uniche e poche soddisfazioni,non solo sportive,ci sono state offerte dall'attuale societa' presieduta da N.Pulvirenti e magistralmente amministrata da P.Lo Monaco. =D> =D>
Questo Catania,piaccia o no,e' il Catania dei record,che magari non saranno come quelli del Milan,dellaGiuve o dell'Inter,ma rappresentano il MEGLIO della storia e....MUTI E PIPA ::) ::)
Ma questa non e' solo liscia...c'e' dell'altro..
P.S:scusa Catanisazzu,ma qual'e' questa fredda distanza...Ragusa?...e iu chi iaiu a diri!!??
Un abbraccio a tutti.   
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #20 il: 24 Maggio 2011, 01:22:31 pm »
GIPPI', Ragusa ora... ma prima... si t' affacciavi, mi virevi!!!! ;-) :-D :-D :-D :-D
#STAMUAVVULANNU!

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #21 il: 24 Maggio 2011, 02:29:03 pm »

Ah quindi per te, salvarsi a tre giornate dalla fine é meglio che salvarsi a dieci giornate dalla fine se poi hai un punto in più (che non ti porta niente..). UHAHAHAHAHAHAHAH  ::) ::) ::) ::) ::) ::) Quindi per te, squadre come il Cagliari e il Bologna, che hanno smesso di giocare appena superati i 40 punti (molto prima del Catania), hanno fatto un campionato peggiore del nostro? UHAHAHAHAHAHAH  ::) ::) ::) anche tu mi sei mancato, mi hai messo di buon umore.

Se l'obiettivo del catania era la salvezza, quanto prima viene raggiunta, quanto migliore é la prestazione. Il cagliari, se avesse giocato fino alla fine, avrebbe chiusto, come minimo, a 50 punti, il Bologna qualcosa in più di noi.

La nostra, é stata una buona stagione, lo ripeto. Ma non mangiamo come al solito "pane scuddato" perchè a 6 giornate dalla fine eravamo tutti abbastanza preoccupati di una possibile retrocessione (ed eravamo tutti con le calcolatrici e il calendario davanti, mentre a Cagliari erano già a mare). Una buona stagione, ma lasciamo stare i toni trionfalistici per un tredicesimo posto (più che buono  ma non ottimo)

 8D e spatti ridi!!!

Quindi, fammi capire, raggiungi i 42 punti a marzo smetti di giocare per i restanti due mesi...magari ti fai smer.diare 0 a 4 dall'ultima in classifica e per te è un campionato migliore di chi pur cominciando male ti supera in classifica, no!?

Ecco, il mio mito non si smentisce mai  ::) ...e spatti arriri  :-D ::)

Sai che ti dico? Avvertiamo i vertici della FGCI...l'anno prossimo faremo il campionato "ca stagghiata" ...uso muratori che lavorano a cottimo ::) ...le squadre che prima raggiungono quota 40/42 si possono ritirare dalla competizione  ::) ::)

Guarda che nessuno mangia pane scuddatu...ma manco viviamo nel bummulu da non capire che in serie A qualunque obiettivo persegui (salvezza, Europa o scudetto) te lo devi sudare fino all'ultima giornata...e ciò che conta alla fine sono i punti in classifica e non le chiacchiere!

Ti vogghiu ca saluti e continua così...magari mi assento di meno dal forum  ;-) :-D :-D  

Gasparino....

guarda, visto che questa estate sicuramente sarai nullafacente, quando ti sdraierai alla plaja, con la foto di Ninuzzo nel portamonete, portati un bel vocabolario (non di quelli che compri alle bancarelle di P. Verga :-D), leggiti con attenzione le parole sportività, etica...poi leggiti anche un buon vocabolario di Sinonimi e Contrari, così capisci meglio il senso delle paroline che ti sei sciroppato nel sole del lido Azzurro!!!!  ::) ::) ::)

Poi prenditi i tuoi post degli anni in cui eravamo salvi già a marzo, e nei quali tu elogiavi la società "perchè era riuscita a salvarsi con due-tre mesi d'anticipo" (virgolette non autentiche :-D) così che la società "con tre mesi d'anticipo sarebbe riuscita a programmare il futuro anche in campagna acquisti". Poi, magari, forse (ripeto FORSE  ::) ::), perchè nella frenesia uterina orgiastica magari sbagli a leggere, capirai che "centrare l'obiettivo" con tre mesi d'anticipo e non giocare seriamente gli ultimi tre mesi, sarà NON ETICO, sarà NON SPORTIVO, ma é molto meglio di una salvezza raggiunta in maniera stentata (cioè alle ultime giornate). Secondo te quindi (vediamo se riesco a fartelo capire così, ma temo sia impresa vana) il Parma ha fatto meglio del Cagliari  8| 8| 8| 8| 8|


Al post criptico di gippino...che rispondere? Troppo criptico, non si capisce niente ( :-D). Spiegati meglio...
Se, tra enigmi e labirinti, ho capito un 20% di quello che volevi far intendere, ti schematizzo una sintesi con i puntini (come facevo con Gaspare), così è più semplice capirlo

1) La stagione del Catania di quest'anno é stata più che buona, perché ha consolidato la Serie A, destinando una parte del budget a strutture sportive.

2) Anche dal punto di vista dei giocatori, ciofeche ne sono state prese pochissime nell'ultimo anno, e i nuovi arrivati  (quelli comprati, non quelli tornati) si sono dimostrati tutti all'altezza.

3) Tuttavia non bisogna esaltarsi, perchè questo è stato un anno in cui si é confermato quanto fatto di buono negli ultimi anni, però non sono stati fatti passi in avanti a livello di classifica reale. Non ci sono stati miglioramenti reali nella classifica, anzi, in passato abbiamo anche fatto meglio (smettendo di giocare gli ultimi 2 mesi, ma questo è un discorso di etica/sportività/bonus da spendere...ecc). Quindi non vedo una crescita costante (ripeto, nl rapporto alle altre squadre, non per il buono fatto in altre componenti).

Quindi, occorre chiedersi cosa si dovrebbe fare per migliorare realmente (il forumista se lo chiede e ne discute, il filosocietario risponde con la testa ondeggiante e le mani che non riescono a battersi tra di loro "in società ne sanno di più di noi, lasciamo fare a loro"  ::) ::) ::) ::) ::) ::)

Detto questo, un saluto a gippino e fozza catania!

Ps quindi se con la roma non avessimo segnato al '92 la nostra stagione non era granché, invece grazie a quel goal questo é il "CATANIA DEI RECORD". Se per voi due cm in più o in meno fanno la differenza... :-D :-D :-D :-D :-D :-D
« Ultima modifica: 24 Maggio 2011, 02:36:33 pm da Fantadrum »

umastru

  • Visitatore
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #22 il: 24 Maggio 2011, 02:54:02 pm »
A stagghiata! Gas sei un grande! non sentivo questo termine da una vita e pensare che ne sono stato vittima. ::) ::) ::"U Mastru"

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #23 il: 24 Maggio 2011, 03:16:23 pm »
...Fanta,complimenti per i progressi sin qui raggiunti...20% e' un ottimo risultato..pensavo meno :-D :-D comunque sia il mio post non era per niente criptico,lo e' stato per te.. ma e' normale ;-) ;-)..se conteneva messaggi "cifrati" non erano certo a te mandati...ciao..ciatu ddo me cori..e non ti vagnari prima ca chiovi..
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #24 il: 24 Maggio 2011, 04:44:29 pm »
Se per voi due cm in piu' o meno fanno la differenza.....
......chiedilo alla mia compagna :-D :-D
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PAGELLE 2010/2001 - 1^ PARTE: SOCIETA e TECNICI
« Risposta #25 il: 24 Maggio 2011, 05:48:30 pm »
Pare che questa diatriba circa il valore del momento in cui si ha la certezza (virtuale...vedi Bologna) di essere salvo sia un fatto molto catanese...quindi non me la sento proprio di restarne fuori!
Riuscire a raggiungere la fatidica quota di 40 punti che normalmente significa salvezza prima possibile per una squadra come il Catania significa aver fatto un grande campionato...prima si raggiunge piu ' grande e'.
E' vero che bisogna poi valutare le cose alla fine visto che il calendario ti puo' aiutare o meno a fare prima o dopo i punti che ti servono.
Premesso queste ovvieta' io direi che preferisco di gran lunga il campionato del Cagliari a quello di Catania e Parma o Chievo malgrado queste squadre lo abbiano finito un punto sopra. Ovviamente esprimo un parere negativo sul finale del Cagliari...che pero' e' stato molto ma molto simile a quello che abbiamo fatto noi quando ci siamo ritrovati in quelle condizioni.
E' un fatto di mentalita' sportiva...mettere sempre il giusto impegno (e faccio finta di credere che non ci siano esplicite connivenze) in tutte le partite che si giocano...e non sono luoghi comuni non possiamo trattarli con tale sufficienza.
Ricordo che alla 35-esima in casa proprio contro il Cagliari a 15 minuti dalla fine andati in inferiorita' numerica...io ho avuto paura...mentre i cagliaritani erano in spiaggia a godersi il primo sole stagionale.

Giovanni

p.s. ma non piu di due...u supecchiu e como u mancanti.