Autore Topic: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...  (Letto 1910 volte)

umastru

  • Visitatore
Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« il: 12 Settembre 2009, 01:12:09 am »
Ciao a tutti, leggo attonito che il nordico Zamparino ci è rimasto male per i pochi (a prezzi stracciati) abbonamenti sottoscritti dal tifo Palermitano! Vista la differenza di prezzo, di bacino di utenza ma soprattutto di obiettivi, Il nostro Monachello dovrebbe accendere un cero alla Santuzza per essere arrivato a 10.000 abbonati promettendo una salvezza tranquilla contro uno scudetto o al minimo la partecipazione alla coppa con le orecchie (per quelli con meno di vent'anni, parlo della ciampion ligh).
A parte gli scherzi, crisi a parte, visti i prezzi e la squadra mi fà specie che ci siano così pochi abbonati alla Favorita. Daccordo, adesso c'è sky, ma vedere la partita allo stadio è tutta un'altra cosa, anche scomodi, con visuale ridotta, ma l'odore dell'erba, le voci gli insulti, le grida...
La migliore alta definizione non ti potrà mai dare quelle emozioni.
Mah! misteri della psiche palermitana.....
Ariciao.
"U Mastru"
P.S.
Le faccine continuate a metterle dove volete.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« Risposta #1 il: 12 Settembre 2009, 03:00:58 am »
Ciao a tutti, leggo attonito che il nordico Zamparino ci è rimasto male per i pochi (a prezzi stracciati) abbonamenti sottoscritti dal tifo Palermitano! Vista la differenza di prezzo, di bacino di utenza ma soprattutto di obiettivi, Il nostro Monachello dovrebbe accendere un cero alla Santuzza per essere arrivato a 10.000 abbonati promettendo una salvezza tranquilla contro uno scudetto o al minimo la partecipazione alla coppa con le orecchie (per quelli con meno di vent'anni, parlo della ciampion ligh).
A parte gli scherzi, crisi a parte, visti i prezzi e la squadra mi fà specie che ci siano così pochi abbonati alla Favorita. Daccordo, adesso c'è sky, ma vedere la partita allo stadio è tutta un'altra cosa, anche scomodi, con visuale ridotta, ma l'odore dell'erba, le voci gli insulti, le grida...
La migliore alta definizione non ti potrà mai dare quelle emozioni.
Mah! misteri della psiche palermitana.....
Ariciao.
"U Mastru"
P.S.
Le faccine continuate a metterle dove volete.


la  cosa strana qui a Palermo è che in molti fanno l'abbonamento e poi vanno a veder il 50% dellepartite in casa... 8-) 8-) cmq io mi sono un pò scocciato   di queste continue lamentele dei presidenti sul calo degli abbonamenti :-\

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8814
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« Risposta #2 il: 12 Settembre 2009, 02:31:40 pm »
A Palermo si é passati da Lugnan e Frau alla coppa Uefa in pochissimo tempo, era chiaro che generazioni di rinnegati cresciuti a pane e squadre (vincenti) del nord si aspettino adesso come minimo di lottare ogni anno per lo scudetto prima di impegnare la propria persona allo stadio. Chiaro poi che le offerte in tv diano il colpo di grazia a questa situazione che già nasce male.

Ad ogni modo va anche detto che a Palermo la cultura dell'abbonamento allo stadio esiste da quando é arrivato Zamparini, primi, anche quando in serie A ci si stava cinque anni di seguito, si abbonavano i tre-quattromila della tribuna coperta ed il resto se non scavalcava pagava al bisogno. Adesso di sedicimila o diciassettemila spettatori bisogna farne il punto di partenza, visto che fortunatamente i ragazzini, quelli che forse cresceranno tifando solo rosanero, sono una buona percentuale di questo numero.


p.s. in anticipo per il mio amico Occasionale: non diciamo che ci sono meno di ventimila abbonati solo per la campagna acquisti. Il Palermo che andò in serie A con Baldini/Guidolin aveva uno squadrone spropositato per la serie B eppure ad agosto di quell'anno stacco solo 7000 abbonati, 1500 in più delle migliori annate con Giovanni Ferrara...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« Risposta #3 il: 12 Settembre 2009, 02:35:35 pm »
Anche io.

Io che non credo alla logica di mercato, mi adeguo. Chi invece se ne imbroda da mane a sera la contesta.
Il mercato dice che il Palermo vale 16000 abbonati.

Il mercato dice che il Catania vale 10000 abbonati.
Per aumentare il valore di mercato di qualsiasi cosa occorre un solo metodo: investire su quella cosa, renderla interessante ed appetibile.

A fatti..Non con le chiacchere. O i proclami.

Last but not least: ogni presidente si scoccia quando gli fanno i conti in saccoccia..
Sarebbe bene che imparassero tutti questi fior di mercatisti che e' altrettanto fastidioso questo loro querulo piagnisteo sulla poca, a dir loro, disponibilita' della scarsella altrui.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« Risposta #4 il: 12 Settembre 2009, 06:43:50 pm »
Anche io.

Io che non credo alla logica di mercato, mi adeguo. Chi invece se ne imbroda da mane a sera la contesta.
Il mercato dice che il Palermo vale 16000 abbonati.

Il mercato dice che il Catania vale 10000 abbonati.
Per aumentare il valore di mercato di qualsiasi cosa occorre un solo metodo: investire su quella cosa, renderla interessante ed appetibile.

A fatti..Non con le chiacchere. O i proclami.

Last but not least: ogni presidente si scoccia quando gli fanno i conti in saccoccia..
Sarebbe bene che imparassero tutti questi fior di mercatisti che e' altrettanto fastidioso questo loro querulo piagnisteo sulla poca, a dir loro, disponibilita' della scarsella altrui.
Marco, io sono uno dei COLPEVOLI. Dopo 6 anni non ho rinnovato l'abbonamento!!!!! Mi daranno l'ergastolo o mi fustigheranno in pubblica piazza?


PS Non c'entra niente, per me, la crisi economica, non c'entra niente l'abitudine alla serie A, non c'entra niente la campagna acquisti, sono solo problemi personali di chi vive a 220 km di distanza dallo stadio!!!!!!! E, ripeto, mi sono scocciato di essere rimproverato o di essere additato come il classico tifoso che non ama la squadra perchè non si è abbonato.

Poi, un consiglio a Lo Monaco, forse, se avese abbassato il prezzo dell'abbonamento, in molti si sarebbero abbonato. E forse avrebbe guadagnato più soldi. Cmq decidere i prezzi dei servizi è sempre molto difficile, è un sottile equilibrio....

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« Risposta #5 il: 12 Settembre 2009, 09:21:39 pm »
Ma che sciocchezza!
Nessuno ha mai detto che se ti abboni sei "TIFOSO" e se non ti abboni sei "tifoso".
Io non darei troppo peso alle parole di Lo Monaco che ovviamente fa gli interessi della società e quindi si lamenta del pubblico catanese ma lo paragono a quel commerciante che avendo il negozio vuoto dice che i suoi concittadini sono degli ignoranti a non affollare il suo negozio praticamente vale il detto "ogni scarrafone è bello a mamma sua".
Penso che il discorso che fanno alcuni del forum è leggermente diverso e provo brevemente a riassumerlo:

si parla di traguardi, di squadra competitiva e di efficenza societaria quando poi alla resa dei conti la maggior parte di questi vorrebbe tutto, subito e aggratis!

La fiorentina è in champions da qualche anno ma da almeno 10 anni vanta 40.000 abbonati! al di la dei risultati che ha raggiunto.

umastru

  • Visitatore
Re: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« Risposta #6 il: 12 Settembre 2009, 09:33:21 pm »
Ma che sciocchezza!
Nessuno ha mai detto che se ti abboni sei "TIFOSO" e se non ti abboni sei "tifoso".
Io non darei troppo peso alle parole di Lo Monaco che ovviamente fa gli interessi della società e quindi si lamenta del pubblico catanese ma lo paragono a quel commerciante che avendo il negozio vuoto dice che i suoi concittadini sono degli ignoranti a non affollare il suo negozio praticamente vale il detto "ogni scarrafone è bello a mamma sua".
Penso che il discorso che fanno alcuni del forum è leggermente diverso e provo brevemente a riassumerlo:

si parla di traguardi, di squadra competitiva e di efficenza societaria quando poi alla resa dei conti la maggior parte di questi vorrebbe tutto, subito e aggratis!

La fiorentina è in champions da qualche anno ma da almeno 10 anni vanta 40.000 abbonati! al di la dei risultati che ha raggiunto.

Non fare discorsi sensati, se no ti prendono per comunista ::) ::) ::)
"U mastru"

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« Risposta #7 il: 13 Settembre 2009, 03:39:35 am »
Ma che sciocchezza!
Nessuno ha mai detto che se ti abboni sei "TIFOSO" e se non ti abboni sei "tifoso".
Io non darei troppo peso alle parole di Lo Monaco che ovviamente fa gli interessi della società e quindi si lamenta del pubblico catanese ma lo paragono a quel commerciante che avendo il negozio vuoto dice che i suoi concittadini sono degli ignoranti a non affollare il suo negozio praticamente vale il detto "ogni scarrafone è bello a mamma sua".
Penso che il discorso che fanno alcuni del forum è leggermente diverso e provo brevemente a riassumerlo:

si parla di traguardi, di squadra competitiva e di efficenza societaria quando poi alla resa dei conti la maggior parte di questi vorrebbe tutto, subito e aggratis!

La fiorentina è in champions da qualche anno ma da almeno 10 anni vanta 40.000 abbonati! al di la dei risultati che ha raggiunto.


sarà Capr. però è da 4 settimane che sento dlle generalizzazioni sui catanesi che non si abbonano per mancanze varie....amore, vero tifo...o superficialità, o abitudine alla serie A.  8| 8| Forse esistono queste persone, però io conosco, oltre le mie ragioni, anche di un mio vicino di B, commerciante, che non va piuù allo stadio perchè sta fallendo, ed ha ridotto all'osso le spese e un altro che non si è abbonato perchè gli è appena nato un figlio e, lavorando tutti i giorni per 12 ore, vuole passare più tempo con lui. Quello che quindi voglio dire è che è sbagliato generalizzare non conoscendo le storie di quei 4-5 mila che per ragioni diverse hanno preferito guardare le partite in tv. Poi se aggiungiamo il fatto che non vedo in giro tutte queste contestazioni (tipo Lazio un pò di tempo fa), mi fa esprimere l'idea che non è poi così vero che non si è fatto il pienone per quei motivi che vengono ripetuti come un disco rotto in tv o alla radio.

ciao

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Abbonamenti che vanno, abbonamenti che vengono...
« Risposta #8 il: 13 Settembre 2009, 11:56:26 am »
Anche io.

Io che non credo alla logica di mercato, mi adeguo. Chi invece se ne imbroda da mane a sera la contesta.
Il mercato dice che il Palermo vale 16000 abbonati.

Il mercato dice che il Catania vale 10000 abbonati.
Per aumentare il valore di mercato di qualsiasi cosa occorre un solo metodo: investire su quella cosa, renderla interessante ed appetibile.

A fatti..Non con le chiacchere. O i proclami.

Last but not least: ogni presidente si scoccia quando gli fanno i conti in saccoccia..
Sarebbe bene che imparassero tutti questi fior di mercatisti che e' altrettanto fastidioso questo loro querulo piagnisteo sulla poca, a dir loro, disponibilita' della scarsella altrui.

 =D> =D> =D> =D>