Autore Topic: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!  (Letto 6185 volte)

umastru

  • Visitatore
Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« il: 14 Marzo 2009, 05:17:20 pm »
A leggere certe notizie c'è da farsi cadere le braccia!
Ma possibile che realizzare qualcosa di costruttivo, che possa far girare i soldi in maniera onesta sia praticamente impossibile? >:(
E pensare che qualcuno pensa di realizzare uno stadio nuovo.
Io trovo che sia già un miracolo che facciano gestire alla società il prato e abbiano permesso l'istallazione del tabellone.
Mi raccomando, segnatevi i nomi e rivotateli di nuovo ste facce di bronzo.
"U Mastru" che si vergogna sempre di più di essere siciliano. :-( :-( :-(

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #1 il: 15 Marzo 2009, 01:28:03 pm »
Incollo alcune miei interventi sulla questione.

Tanto per citarti una sola socvieta' di A.

Il comune di Vinovo a momenti gli dava soldi alla giuventus per fare il centro sportivo.

Perche' sapevano che fra oneri,assunzioni,pubblicita',commercio etc.etc. gli avrebbe portato tanti di quei soldi che non avevano bisogno delle entrati statali 

Insomma la differenza fra politici del nord e del sud sta tutto qua.

Non che siano migliori o meno mangiatari ma sono piu' lungimiranti  sanno dove fermarsi con le richieste perche' gia' riceveranno atnto




Lo dicevo io che il Presidente lo doveva fare a Belpasso  ,invece dei 4 anni che perdono a mascalucia gia' lo avevano finito e usato 

O anche a Misterbianco 

Vogliono realizzate opere compensative  .Questi sono proprio scemi,gia' gli fanno una struttura che gli portera' una valanga di miliardi come oneri e pubblicita' oltre alle strade e strutture contigue ora vogliono possibilmente realizzato anche un parco pubblico. 


In un momento di forte crisi finanziaria che ha costretto lo Stato a rilanciare le grandi opere pubbliche,questi stoppano un progetto che li arricchirebbe e gli porterebbe lustro,solo per qualche mero interesse di botteguccia 


Filippo MI

  • Visitatore
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #2 il: 15 Marzo 2009, 02:45:02 pm »
parlo con cognizione di causa, avendo chiesto lumi direttamente a persona coinvolta. Il cambiamento della destinazione d'uso di un terreno agricolo non puo' essere influenzato dal tifo per una squadra di calcio. un amministratore deve prendere delle decisioni eque se no rischia di finire in galera.

Altre richieste erano pervenute in passato e rifiutate nell'interesse pubblico, oggi una stessa richiesta non puo' essere accolta solo perche' a farla e' la societa' calcio Catania. Sapete bene che un terreno agricolo costa 10 ed uno edificabile 100, purtroppo oggi la furbizia del direttore non e' stata premiata, forse l'avesse fatta in altri comuni come quello in cui una piazza bellissima come piazza Europa, viene sventrata per costruire un inutile parcheggio provvisto dell'immancabile centro commerciale, le cose sarebbero andate diversamente ...

umastru

  • Visitatore
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #3 il: 15 Marzo 2009, 03:07:49 pm »
Incollo alcune miei interventi sulla questione.

Tanto per citarti una sola socvieta' di A.

Il comune di Vinovo a momenti gli dava soldi alla giuventus per fare il centro sportivo.

Perche' sapevano che fra oneri,assunzioni,pubblicita',commercio etc.etc. gli avrebbe portato tanti di quei soldi che non avevano bisogno delle entrati statali 

Insomma la differenza fra politici del nord e del sud sta tutto qua.

Non che siano migliori o meno mangiatari ma sono piu' lungimiranti  sanno dove fermarsi con le richieste perche' gia' riceveranno atnto




Lo dicevo io che il Presidente lo doveva fare a Belpasso  ,invece dei 4 anni che perdono a mascalucia gia' lo avevano finito e usato 

O anche a Misterbianco 

Vogliono realizzate opere compensative  .Questi sono proprio scemi,gia' gli fanno una struttura che gli portera' una valanga di miliardi come oneri e pubblicita' oltre alle strade e strutture contigue ora vogliono possibilmente realizzato anche un parco pubblico. 


In un momento di forte crisi finanziaria che ha costretto lo Stato a rilanciare le grandi opere pubbliche,questi stoppano un progetto che li arricchirebbe e gli porterebbe lustro,solo per qualche mero interesse di botteguccia 


A me lo dici, che per vent'anni ho abitato a uno sputo da Vinovo?
Lì c'era un galoppatoio in crisi e in quattro e quattrotto una giunta di sinistra ha dato le varie autorizzazioni per costruire un centro sportivo che ha portato un bel giro d'affari.
Certo gli ha fatto sputare tanti di quei soldi in oneri di urbanizzazione che metà bastava, ma hanno deciso molto in fretta per i parametri italiani.
Vedi Santo, come ti ho detto in un altro forum la situazione in sicilia è diversa, non deve cambiare niente, qualsiasi sia il comune. E non ti illudere delle promesse fatte dal governo, non c'è una lira, anzi quelle poche che ci sono sono destinate alla "MAFIA". Ma la colpa è nostra, anche mia che trentadue anni fa sono scappato quando mi avevano prospettato di vedere l'erba dalla parte delle radici. :^(
Ma cosa dire di un comune rivoltato da Bianco, che andava in regione a chiedere conto delle mancate autorizzazioni alla STM, che aveva rivitalizzato il centro storico, e che, udite udite,  faceva viaggiare la gente a Catania  con il casco in motorino! Ma i catanesi hanno preferito l'anarchia, i ladri stupidi. Vedi, io sò che la politica non è pulita, ma tra un politico ladro furbo che ruba il 5% e utilizza i soldi per  far crescere la ricchezza su cui rubare il 5%, e dei ladri che si fottono il capitale in pochi anni lasciando dopo pochi anni solo un buco nero dov'è ormai impossibile ricavare qualcosa, preferisco i primi.
Putroppo la nostra stupidità sembra aver contaggiato il resto d'italia, vedi la notizia di questi giorni, Mediaset perde pubblico, ma aumenta l'incasso pubblicitario, ::) ::) ::)
E poi si vantano di essere liberali, neanche in russia....
Purtroppo ci aspetta una deriva argentina o peggio, ma chi è causa del suo mal ....
Certo, noi qui giù al nord in qualche modo ce la caviamo, ma da Napoli in giù c'è d'avere veramente paura.
Con Affetto.
"U Mastru"
P.S. Tanto per chiarire che non ho le fette di prosciutto d'avanti agli occhi: l'altra sera a vedere Bassolino ad anno zero mi sono sentito male; l'unico antidoto sarebbe stato quello di andare lì e menargli facendogli vedere i filmati di quello che diceva vent'anni fà.
A proposito, se non hai una scorta sufficiente di malox non ti consiglio di vedere report stasera.
« Ultima modifica: 16 Marzo 2009, 02:02:49 pm da Redazione »

umastru

  • Visitatore
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #4 il: 15 Marzo 2009, 03:17:17 pm »
parlo con cognizione di causa, avendo chiesto lumi direttamente a persona coinvolta. Il cambiamento della destinazione d'uso di un terreno agricolo non puo' essere influenzato dal tifo per una squadra di calcio. un amministratore deve prendere delle decisioni eque se no rischia di finire in galera.

Altre richieste erano pervenute in passato e rifiutate nell'interesse pubblico, oggi una stessa richiesta non puo' essere accolta solo perche' a farla e' la societa' calcio Catania. Sapete bene che un terreno agricolo costa 10 ed uno edificabile 100, purtroppo oggi la furbizia del direttore non e' stata premiata, forse l'avesse fatta in altri comuni come quello in cui una piazza bellissima come piazza Europa, viene sventrata per costruire un inutile parcheggio provvisto dell'immancabile centro commerciale, le cose sarebbero andate diversamente ...
Ma certo, se invece si cotruivano un pò di villette a schiera con  pozzi neri e senza strade ma con le giuste mazzette andava tutto bene!
Ma stiamo scherzando, o parliamo sul serio?
Nella regione in cui il precedente governatore per essere eletto promette gli allacciamenti a tutto quello che c'è di abusivo a tre metri dalla spiaggia è viene eletto, viene bocciata una richiesta  di un centro sportivo in una zona agricola non vincolata perchè il terreno costa poco?
Fissa Pulvirenti, lo avesse fatto abusivo, con piscina esclusiva per i vari politicanti in pieno parco dell'etna magari su terreno demaniale, adesso quelli che la pensano come te lo guarderebbero con rispetto.
Mica comu i fissa ca iè, uno che vuole rispettere le regole, in sicilia poi.
"U Mastru"

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5505
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #5 il: 15 Marzo 2009, 03:50:56 pm »
parlo con cognizione di causa, avendo chiesto lumi direttamente a persona coinvolta. Il cambiamento della destinazione d'uso di un terreno agricolo non puo' essere influenzato dal tifo per una squadra di calcio. un amministratore deve prendere delle decisioni eque se no rischia di finire in galera.

Altre richieste erano pervenute in passato e rifiutate nell'interesse pubblico, oggi una stessa richiesta non puo' essere accolta solo perche' a farla e' la societa' calcio Catania. Sapete bene che un terreno agricolo costa 10 ed uno edificabile 100, purtroppo oggi la furbizia del direttore non e' stata premiata, forse l'avesse fatta in altri comuni come quello in cui una piazza bellissima come piazza Europa, viene sventrata per costruire un inutile parcheggio provvisto dell'immancabile centro commerciale, le cose sarebbero andate diversamente ...

Ciao Filippo.
Tutti gli organi competenti hanno autorizzato il progetto, e il cambio di destinazione d'uso. Qui la questione è che alcuni assessori chiedono "garanzie", tipo che fra gli operai che costruiranno il centro sportivo ci siano un tot di mascalucioti, che ovviamente non è possibile per ragioni di mercato, dal momento che i lavori li farà una dtta privata. Se ai politicanti del paesello non basta un investimento da 20 mln peggio per loro, ci irmetteranno parecchio, e noi andremo a fare il centro sportivo da qualche altra parte.

umastru

  • Visitatore
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #6 il: 15 Marzo 2009, 04:50:54 pm »
parlo con cognizione di causa, avendo chiesto lumi direttamente a persona coinvolta. Il cambiamento della destinazione d'uso di un terreno agricolo non puo' essere influenzato dal tifo per una squadra di calcio. un amministratore deve prendere delle decisioni eque se no rischia di finire in galera.

Altre richieste erano pervenute in passato e rifiutate nell'interesse pubblico, oggi una stessa richiesta non puo' essere accolta solo perche' a farla e' la societa' calcio Catania. Sapete bene che un terreno agricolo costa 10 ed uno edificabile 100, purtroppo oggi la furbizia del direttore non e' stata premiata, forse l'avesse fatta in altri comuni come quello in cui una piazza bellissima come piazza Europa, viene sventrata per costruire un inutile parcheggio provvisto dell'immancabile centro commerciale, le cose sarebbero andate diversamente ...

Ciao Filippo.
Tutti gli organi competenti hanno autorizzato il progetto, e il cambio di destinazione d'uso. Qui la questione è che alcuni assessori chiedono "garanzie", tipo che fra gli operai che costruiranno il centro sportivo ci siano un tot di mascalucioti, che ovviamente non è possibile per ragioni di mercato, dal momento che i lavori li farà una dtta privata. Se ai politicanti del paesello non basta un investimento da 20 mln peggio per loro, ci irmetteranno parecchio, e noi andremo a fare il centro sportivo da qualche altra parte.

Conoscendo i siciliani, l'unica speranza che ha Pulvirenti di fare il centro sportivo e se lo fà oltre la linea gotica, da firenze in sù. Ma in fretta, perchè la linea della palma si è notevolmente alzata, e tra qualche anno mi sa che l'unica amministrazione interessata la trova in trentino o in valle d'Aosta.
"U Mastru"

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5505
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #7 il: 15 Marzo 2009, 06:04:53 pm »
Secondo me invece appena capiranno che rischiano di perdere consenso le cose si risolveranno.
Come si suol dire, è come dare le perle ai porci...
Ci vuole pazienza!

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #8 il: 15 Marzo 2009, 06:06:16 pm »
Filippo,so chi e' il tuo"consulente" ;-)

Non e' quello il problema.

Ma come dice Bua solo n mero interesse di botteguccia.

umastru

  • Visitatore
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #9 il: 15 Marzo 2009, 06:30:41 pm »
Fava buonanima, diceva che a ogni atto nel consiglio del comune di Catania la domanda era; pi mia chi c'è?
Continuiamo cosi che va bene.
"U Mastru"

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #10 il: 16 Marzo 2009, 02:12:45 pm »
parlo con cognizione di causa, avendo chiesto lumi direttamente a persona coinvolta. Il cambiamento della destinazione d'uso di un terreno agricolo non puo' essere influenzato dal tifo per una squadra di calcio. un amministratore deve prendere delle decisioni eque se no rischia di finire in galera.

Altre richieste erano pervenute in passato ...

Ciao Filippo.
Tutti gli organi competenti hanno autorizzato il progetto, e il cambio di destinazione d'uso. Qui la questione è che alcuni assessori chiedono "garanzie", tipo che fra gli operai che costruiranno il centro sportivo ci siano un tot di mascalucioti, che ovviamente non è possibile per ragioni di mercato, dal momento che i lavori li farà una dtta privata. Se ai politicanti del paesello non basta un investimento da 20 mln peggio per loro, ci irmetteranno parecchio, e noi andremo a fare il centro sportivo da qualche altra parte.

Bua, riguardo la destinazione d'uso ha ragione Filippo, in quanto - amministrativamente - la pratica in oggetto è stretta competenza dei comuni.
Quella delle "garanzie" è la versione ufficiale di un qualcosa che non sapremo mai.
Oltre a richiedere assunzioni di maestranza locale, si è preteso sfacciatamente sulla bozza d'intesa un ritorno in termini di servizi ed opere di pubblica utilità per i cittadini di Mascalucia, in guisa di compensazione al "danno" apportato del centro.
Cosa si vuole dunque, un giardino, un parco-giochi, una circonvallazione o ...  ?
Altro che compensazione, non ci sono forse in un progetto di tale portata tutti quei presupposti ludici, ricreativi, di indotto, commerciali, turistici, viabilità, che portano già di loro l'eccellenza in un paese che ha la (s)fortuna di esserne già il destinatario ?  :-\

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2437
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #11 il: 17 Marzo 2009, 01:54:32 pm »
Salve a tutti. La questione è emblematica di come il popolo siciliano sia specializzato a farsi del male, salvo poi inveire contro gli "altri", "Roma", il nord, che non ci vogliono bene.
Mettendo da parte qualunque valutazione sulla politica (per la quale occorrerebbe un forum apposito), mi pare che tutti voi abbiate centrato la questione: da un lato c'è la proposta di un grande investimento avanzata da un privato ad un comune, dall'altra c'è il comune medesimo che deve valutare l'interesse pubblico. Assodato che dal punto di vista legale, tutte le autorizzazioni amministrative possono essere concesse, rimane la valutazione "politica", che devono esprimere i "rappresentanti" dei cittadini, circa l'opportunità di avere sul proprio territorio una struttura di questo tipo.
E qui ecco che esce in tutta la sua tragicomica portanza, la cultura autodistruttiva dei siciliani. Stiamo parlando di un comune - come il 90 per cento dei comuni italiani - che una struttura come quella se la sogna. Questa è la prima valutazione che un "rappresentante" dei cittadini dovrebbe fare. Di quella struttura godranno anche e in maniera più diretta, i cittadini di quel comune, i bambini, i giovani: diventerà un punto di riferimento anche sociale.
Ha senso chiedere opere compensative, criteri occupazionali e altre astrusità (queste si illegali, visto che in Europa vige il principio della libera circolazione dei lavoratori) di questo tipo? Mi pare proprio di no, in quanto non c'è nulla da compensare. La struttura non inquina e non danneggia nessuno: stiamo parlando di un centro sportivo, verde, vialetti, campetti ecc. . Anzi il comune dovrebbe metterci del suo realizzando la viabilità circostante e i servizi per premettere ai bambini e ai ragazzi di raggiungere il centro sportivo facilmente.
Quegli amministratori dovrebbero essere presi a pernacchie dai loro cittadini, quelli che alla fine riceveranno  il danno della mancata costruzione del centro: questo accadrebbe normalmente altrove, dove vi è una cultura del bene comune, dell'interesse dei cittadini e del progresso. Non si tratta di fare un favore al Catania Calcio, ma di crescere come città, come comunità, come sportivi.
Ma la Sicilia è terra da conquistare e i suoi cittadini in maniera "naturale" non sopportano che qualcuno anziché sottometterli (e ahimè oggi spesso questo avviene ad opera degli stessi siciliani) voglia farli crescere.
L'unica speranza per la Sicilia è il Catania Calcio. Forza Catania, forza Presidente, sempre schiena dritta, di fronte a tutti. Forse alla fine i suoi conterranei cominceranno a capire che si può vivere anche in un'altra posizione che non sia quella a novanta gradi.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5505
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #12 il: 17 Marzo 2009, 02:43:38 pm »
Immagino che le imminenti elezioni a Mascalucia giochino un ruolo: l'opposizione potrebbe rinfacciare alla maggioranza un mancato accordo e, viceversa, la maggioranza potrebbe vantarsi di questo storico risultato in caso di lieto fine.
In tutto questo le questioni di merito non vengono minimamente affrontate, ovviamente.
« Ultima modifica: 17 Marzo 2009, 05:48:59 pm da Redazione »

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #13 il: 17 Marzo 2009, 08:41:02 pm »
Bua,fra 10 giorni succedera' l'inferno.L'intera popolazione di Mascalucia vuole il centro altro che interesse pubblico del consigliere Leonari,manco da ca au fanu nesciri 8|

Gia' ci stavano i bar ,le gelaterie,i tabacchini etc.etc. lungo il percorso per arrivare al centro ca staunu cuntannu i soddi che gli entravano,e' questo parla di utilita' 8|

umastru

  • Visitatore
Re: Sim sala bim! e il centro sportivo sparisce!
« Risposta #14 il: 17 Marzo 2009, 10:27:02 pm »
Bua,fra 10 giorni succedera' l'inferno.L'intera popolazione di Mascalucia vuole il centro altro che interesse pubblico del consigliere Leonari,manco da ca au fanu nesciri 8|

Gia' ci stavano i bar ,le gelaterie,i tabacchini etc.etc. lungo il percorso per arrivare al centro ca staunu cuntannu i soddi che gli entravano,e' questo parla di utilita' 8|
Proprio per questo temo che faranno di tutto per affossare il progetto. Creare ricchezza e posti di lavoro libera le persone dall'elemosina a loro elargita, li rende liberi di votare liberamente. e che sono scemi... ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"