Autore Topic: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)  (Letto 6509 volte)

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #15 il: 21 Maggio 2008, 02:48:30 pm »
Templare se dovesse essere come dici tu.....allora considerato che ormai i miei polli li conosco...non ho timore di affermare che si va verso la solita cazzata.
Vediamo perchè..........immaginiamo che Liverani venga a Palermo. Se il modulo dovesse essere il 4 4 1 1 o il 4 2 3 1 o di riffa o di raffa uno dei tre ( Migliaccio, Liverani e Nocerino) andrebbe in panca.

Ipotesi n°1 Nocerino Liverani....forse buono per 4 4 2 per il 4 2 3 1 troppo lento Liverani ........peccato tenere Migliaccio in panca....la sua personalità deve essere assicurata sempre.
Ipotesi N°2 Nocerino Migliaccio...min c hia compri il regista e non lo fai giocare? ....Sconsigliato il 4 4 2 più opportuno il 4 2 3 1 con un buon arretramento di Miccoli
Ipotesi n°3 Migliaccio Liverani....m in c h ia compri Nocerino 8 MLn di euro e non lo fai giocare? (A parte che lui è stato chiarissimo vengo a Palermo per giocare)...sul piano tecnico stesso ragionamento dell'ipotesi 1.

Insomma prendiamo un regista, prendiamo Nocerino per giocare con due soli centrocampisti centrali?
Ed ancora se dobbiamo comprare un regista, fermo restando che a me Liverani piace molto, non sarebbe meglio prenderne uno moderno alla Tissone ( che assicura anche corsa e copertura?)

In conclusione se il modulo base è il 4 2 3 1 ( 4 4 1 1) perchè ci stiamo avviando ad avere in rosa 3 centrocampisti centrali titolari (io Migliaccio in panca non lo metterei mai)?

Saluti

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8869
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #16 il: 21 Maggio 2008, 05:22:01 pm »
Templare se dovesse essere come dici tu.....allora considerato che ormai i miei polli li conosco...non ho timore di affermare che si va verso la solita ***.
Vediamo perchè..........immaginiamo che Liverani venga a Palermo. Se il modulo dovesse essere il 4 4 1 1 o il 4 2 3 1 o di riffa o di raffa uno dei tre ( Migliaccio, Liverani e Nocerino) andrebbe in panca.

Ipotesi n°1 Nocerino Liverani....forse buono per 4 4 2 per il 4 2 3 1 troppo lento Liverani ........peccato tenere Migliaccio in panca....la sua personalità deve essere assicurata sempre.
Ipotesi N°2 Nocerino Migliaccio...min c hia compri il regista e non lo fai giocare? ....Sconsigliato il 4 4 2 più opportuno il 4 2 3 1 con un buon arretramento di Miccoli
Ipotesi n°3 Migliaccio Liverani....m in c h ia compri Nocerino 8 MLn di euro e non lo fai giocare? (A parte che lui è stato chiarissimo vengo a Palermo per giocare)...sul piano tecnico stesso ragionamento dell'ipotesi 1.

Insomma prendiamo un regista, prendiamo Nocerino per giocare con due soli centrocampisti centrali?
Ed ancora se dobbiamo comprare un regista, fermo restando che a me Liverani piace molto, non sarebbe meglio prenderne uno moderno alla Tissone ( che assicura anche corsa e copertura?)

In conclusione se il modulo base è il 4 2 3 1 ( 4 4 1 1) perchè ci stiamo avviando ad avere in rosa 3 centrocampisti centrali titolari (io Migliaccio in panca non lo metterei mai)?

Saluti

Tutto esatto. Diciamo allora che le cose stanno così:

1) Colantuono é sicuro di potere fare il suo calcio con Liverani ed un solo interditore, sia pure di lusso, accanto. In questo caso ne risponde pienamente ed esclusivamente lui.

2) Colantuono preferisce giocare con i due interditori e Liverani lo vuole Zamparini. In quest'altra ipotesi o si dimette prima del ritiro oppure é più pollo di quanto si crede.

Se dobbiamo rifarci alle sue ultime dichiarazioni, quelle in cui dice che Liverani gli andrebbe benissimo e che a Bergamo Bernardini aveva più o meno le sue stesse caratteristiche, propenderei per la prima, ma suggerirei sempre portiere ed almeno un difensore centrale fortissimi, dando per scontato che il prossimo anno i rimanenti tre della linea difensiva non siano svagati e distratti come accaduto negli ultimi... 18 mesi. Viceversa gol a caterve, soprattutto all'inizio quando le gambe dei giocatori sono ancora in rodaggio.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8869
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #17 il: 21 Maggio 2008, 05:39:44 pm »
Intanto per il secondo giorno consecutivo la Juventus dà buca ai Grimaldi e quest'ultimo poco fa se ne é uscito dicendo che é saltato tutto.

Magari da domani iniziamo a togliere Nocerino e Lanzafame dalle formazioni...  ::)
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4918
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #18 il: 21 Maggio 2008, 08:51:20 pm »
Il topic è uscito fuori pista. Ma tant'è....
Strano che a Catania vogliano salvarsi con qualche giornata d'anticipo. Vogliono annoiarsi come noi. Magari poi saranno loro che a fine anno guarderanno il Palermo in TV che si gioca l'ingresso alla champions ::) ::)
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8869
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #19 il: 21 Maggio 2008, 10:31:33 pm »
Il topic è uscito fuori pista. Ma tant'è....

Hai ragione, il fatto é che Occasionale é partito ed io gli sono andato dietro...   ;-)

Sorry!
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4918
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #20 il: 22 Maggio 2008, 09:59:14 am »
Intanto l'affare Amauri può ritenersi concluso e spuntano fuori retroscena inquietanti:
http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=2130
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8869
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #21 il: 22 Maggio 2008, 11:34:56 am »
Intanto l'affare Amauri può ritenersi concluso e spuntano fuori retroscena inquietanti:
http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=2130

Ho letto. A sentire i Grimaldi Zamparini sapeva tutto, a sentire lui siamo quasi a livello di estorsione. "Siamo nel penale!", urlerebbe il dottor Milazzo, personaggio di contorno in "Johnny Stecchino"...  ::)

Non so che dire, perchè le campane sono due. Certo, se Zamparini é sincero potrebbe fare una chiamata ad Amauri e ricordargli che in ogni caso lui ha ancora due anni di contratto a Palermo per cifre leggermente inferiori a quelle che prenderebbe a Torino...

Ma si sistemerà tutto. Estorsioni, ricatti, diffamazioni, pestaggi, bombe carta: that's soccer!  :-D :-D :-D :-D :-D
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8869
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #22 il: 22 Maggio 2008, 01:35:46 pm »
Mi ricordano dalla regia  ::) ::) ::) che l'ispettore dell'assicurazione di Johnny Stecchino era il dottor Randazzo e non Milazzo.

Sbagghiavu provincia...  :-D :-D :-D
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8869
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #23 il: 22 Maggio 2008, 04:53:06 pm »
Zamparini a proposito della querelle dell'ultimora, quella dei due milioni di buonuscita chiesti da Grimaldi, ha dichiarato le seguenti cose:

http://www.stadionews.it/brevi.asp?ID=38758

Ora, pur non volendo dare acriticamente ragione alla società, mi chiedo solo una cosa. Normalmente la buonuscita si dà quando si interrompe un contratto perchè richiesto dal datore di lavoro e il dipendente decide di rinunciare ai compensi residui in cambio di una cifra forfettaria. Per esempio e per rimanere in casa nostra, Zamparini potrebbe proporre a Guidolin la rescissione del contratto adesso pagandogli immediatamente un terzo o la metà o chissà quanto della cifra che dovrebbe prendere fino a giugno 2009, Guidolin accettando la proposta in parte perderebbe del denaro che invece gli spetta di diritto, ma d'altro canto si troverebbe nelle condizioni per potere negoziare accordi con altre società e rimettersi quindi in pista piuttosto che stare un anno fermo.

Ma nel caso di Amauri é lui che in pratica non vuole rispettare il contratto col Palermo per andare a Torino, dove guadagnerebbe quasi due milioni e mezzo in più all'anno. Che senso avrebbe chiedere anche una buonuscita?

Boh!
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #24 il: 26 Maggio 2008, 10:01:32 am »
Continuo ad andare off topic...allora....

Se colantuono pensa di fare il 4 2 3 1 con Nocerino accanto a Liverani evidentemente o ne capisco niente io o lui. Io avevo detto la scorsa estate che Simplicio nel 4 4 2 (molto simile , se vogliamo al 4 2 3 1) avrebbe fatto pena per la scarsa copertura che avrebbe assicurato e così è stato... oggi confrontando Liverani e Simplicio dico che sono giocatori molto simili, infatti sono 2 belle statuine. In sostanza o il Palermo mette accanto Liverani Migliaccio e Nocerino o faremo tanti... tanti abili.

Considerato che è certo che il Palermo giocherà con il 4 3 3 siamo verso il solito casino.

Riassumendo, davanti accanto a Floccari/De Melo centrali, i titolari dovrebbero essere Miccoli e Jankovic le cui riserve sarebbero Di Matteo e Lanzafame (difficile tenerlo in panchina). Tradotto è obligatorio e così sarà dare in prestito Cavani per farlo giocare titolare... la squadra ideale, per il tipo di gioco, sarebbe il Siena.

In sostanza per me Liverani è un ottimo giocatore a parametro zero poi..... però andava preso un giocatore alla Aquilani cioè un regista moderno che potesse assicurare corsa e copertura. Ciò per insistere con il 4 2 3 1 modulo più adatto a Jankovic, Lanzafame e Miccoli.

Vedremo.... certo.... alibi non ce ne sono Colantuono, i suoi li conosce e Liverani non è una giovane promessa da scoprire.



« Ultima modifica: 26 Maggio 2008, 12:43:04 pm da Redazione »

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8869
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Piccola riflessione (e dal gusto amarognolo)
« Risposta #25 il: 26 Maggio 2008, 10:05:30 am »
Occasionale, continuiamo a parlarne qua? http://forum.lasiciliaweb.com/index.php/topic,2305.0.html

Faccio il copia e incolla e ti rispondo sul nuovo topic.
« Ultima modifica: 26 Maggio 2008, 12:43:20 pm da Redazione »
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.