Autore Topic: La furia del giullare  (Letto 12369 volte)

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
La furia del giullare
« il: 14 Novembre 2008, 12:18:35 pm »
Palermo, Zamparini: "Avevo pensato di prendere Marino, ma..."
14.11.2008 09.54 di Tommaso Veneri articolo letto 1386 volte
Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervenuto nella trasmissione 'Il balon al è di ducj' la trasmissione di Radio Onde Friulane in collaborazione con Udineseblog.it, tra gli altri argomenti toccati, si è lasciato andare a delle rivelazioni molto importanti. "L'Udinese ha fatto bene a prenderla Pozzo. E' l'uomo migliore per guidarla. Lo ha dimostrato con i fatti e non con le chiacchere. Non ho mai avuto rimpianti davvero. Meglio di Pozzo credetemi che non ce ne sono molti. Sono friulano e io non so se avrei fatto lo stesso. Udine è piccola e ha fatto miracoli. Ora però a Palermo mi sento sulla stessa linea. Io però a Palermo vado ogni 15 giorni, mentre Pozzo è sempre presente. Ballardini è bravo come Marino e sono felice di lui. E' come Marino, poche parole e tanti fatti. Quando Marino era a Catania avevo pensato di prenderlo, poi Foschi mi ha detto che tra Marino e Colantuono era meglio il secondo. Non aveva capito nulla. Marino poi da siciliano credo sarebbe venuto volentieri".


Poverino ..... Foschi non aveva capito nulla.
Ormai è un dato di fatto e il giullare lo sa: tutto ciò che passa da Catania è merce pregiata!


NOI SIAMO IL CALCIO CATANIA
MALATO PO CATANIA

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #1 il: 14 Novembre 2008, 01:58:35 pm »
oggi parlavo con un mio amico palermitano e gli dicevo come , secondo me, Zampa programma tutti questi interventi fuori luogo ed eccessivi, perché lui, dal calcio, vuole visibilità per la sua persona (e per i suoi affari).

Più le spara grosse, più avrà titoli nei giornali.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #2 il: 14 Novembre 2008, 03:28:05 pm »
tutto ciò che passa da Catania è merce pregiata!

Passano. Ma poi se la svignano! :-D
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Diegos

  • Utente
  • *****
  • Post: 1396
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #3 il: 14 Novembre 2008, 03:33:00 pm »
Sono d'accordo con Fanta e aggiungo chissa' se avessero preso Marino quanto sarebbe durato  ::)....Provate a indovinare il "Toto Zampa Allenatori".....chissa' forse 6 mesi, una settimana o un giorno?  ::) A voi l'ardua risposta

A proposito quanto tempo rimane al povero Ballardini sembrano gia' tutti scontenti i cugini Palermitani  8-)...bha' vediamo l'ennesima "soap opera" Palermitana!

Saluti

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #4 il: 14 Novembre 2008, 03:43:49 pm »
tutto ciò che passa da Catania è merce pregiata

Vero.

Infatti i pezzi buoni alla fine vanno via, verso lidi migliori.

Ovvero... mai a Palermo ::)

Offline piurosachenero

  • Utente
  • **
  • Post: 50
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #5 il: 15 Novembre 2008, 12:55:10 am »
Giullare e tutto quello che vuoi tu pero' noi di Palermo non pensiamo MAI minimamente il pensiero della retrocessione, non facciamo mai un campionato con l'angoscia che ci dobbiamo salvare rimanendo col fiato sospeso fino all'ultimo minuto del campionato. Almeno il nostro giullare ci fa incavolare ma mai preoccupare, mentre il vostro di giullare ha sulla coscienza tutti gli infartuati che si presentano negli ospedali catanesi a Maggio. 8D

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #6 il: 15 Novembre 2008, 08:37:21 am »
il vostro di giullare ha sulla coscienza tutti gli infartuati che si presentano negli ospedali catanesi a Maggio. 8D

Pulvirenti è un grosso amico della fininvest (dovrebbero farlo socio onorario); chissà quanti poveri appassionati devo aprirsi un mutuo per coprire le spese di quel popò di abbonamento ::) ::).
I 18 punti conquistati avrebbero dovuto sortire il tripudio generale e invece fischi e mugugni in ampie zone dello stadio :-D
Utenti insoddisfatti? :-P
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #7 il: 16 Novembre 2008, 01:05:46 am »
... chissà quanti poveri appassionati devo aprirsi un mutuo per coprire le spese di quel popò di abbonamento ::) ::).
Ueee che esagerato  :-D Basta una semplice dilazione finanziaria con la nota società A..s  ::)
Citazione
I 18 punti conquistati avrebbero dovuto sortire il tripudio generale ...
Ed infatti giù applausi scroscianti a fine gara come sempre  ;-)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #8 il: 18 Novembre 2008, 02:32:43 pm »
Giullare e tutto quello che vuoi tu pero' noi di Palermo non pensiamo MAI minimamente il pensiero della retrocessione, non facciamo mai un campionato con l'angoscia che ci dobbiamo salvare rimanendo col fiato sospeso fino all'ultimo minuto del campionato. Almeno il nostro giullare ci fa incavolare ma mai preoccupare, mentre il vostro di giullare ha sulla coscienza tutti gli infartuati che si presentano negli ospedali catanesi a Maggio. 8D


::) ::) Sei su Scherzi a Parte ::)...guarda la telecamera lì...l'altra qui ::)

Ci avevi creduto alla Sciampignon lig ::) ...allo scudetto di Cavani ::) ::)...ah!?

Invece 1000 allenatori cambiati...richiamati...riciclati....giocatori ammutinati, che vogliono andare via...altri 1000 milioni di euro spesi per poi salvarsi qualche giornata prima de pirucchiusi di Pulvirenti ::)

Questa è la realtà ::)...nuda e cruda ::)

Noi siamo scienza...no fantascienza ::)

Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #9 il: 18 Novembre 2008, 03:19:54 pm »
altri 1000 milioni di euro spesi per poi salvarsi qualche giornata prima de pirucchiusi di Pulvirenti ::)
Questa è la realtà ::)...nuda e cruda ::)
Questo è successo solo l'anno scorso, gli altri anni non vi abbiamo mai visto e per quest'anno siamo ancora agli inizi. E se parliamo di "realtà nuda e cruda", se non avessimo preso qul gol al 92esimo a Napoli, in Europa ci andavamo noi e non loro. Altro che salvezza anticipata di qualche giornata, ti ricordo che i primi di marzo avevamo già 36 punti e voi vi siete salvati con 37.

Citazione da: GASPARE
Noi siamo scienza...no fantascienza ::)
In un Italia pallonara che sembra voler tracciare un percorso di emancipazione verso la sportività e la correttezza, dal quel che si sente in giro dai TG nazionali, voi siete la palla al piede di questo cammino, altro che scienza. ::) ::)
Lo so, è una ca22ata ma io me la rido lo stesso. :-D :-D :-D
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #10 il: 18 Novembre 2008, 04:52:31 pm »

Questo è successo solo l'anno scorso, gli altri anni non vi abbiamo mai visto e per quest'anno siamo ancora agli inizi. E se parliamo di "realtà nuda e cruda", se non avessimo preso qul gol al 92esimo a Napoli, in Europa ci andavamo noi e non loro. Altro che salvezza anticipata di qualche giornata, ti ricordo che i primi di marzo avevamo già 36 punti e voi vi siete salvati con 37.

::)...Chi...cosa...quando!!?
A parte che avi 2 stagioni ca vi sentu cuntari lastimi...e se consideriamo come è iniziata questa, su 3!! ::) ::)

Poi, da noi non c'è nessuno ca ogni inizio stagione ni cunta che siamo da sciampignon...da uefa...da scudetto...galattici...interplanetari...::) ::)
Ma parla di salvezza...e firmerebbe per salvarsi per 10 anni di fila come ci siamo salvati l'anno scorso ::)...pensa un pò! ::)

Siete voi...coi vostri milioni...che dovete competere col gotha del calcio interplanetario ::) ::) mica noi...e mi veni a cuntari che a Marzo eravate già salvi!!?? ::) ::)

[/quote]
In un Italia pallonara che sembra voler tracciare un percorso di emancipazione verso la sportività e la correttezza, dal quel che si sente in giro dai TG nazionali, voi siete la palla al piede di questo cammino, altro che scienza. ::) ::)
Lo so, è una ca22ata ma io me la rido lo stesso. :-D :-D :-D
[/quote]

Ecco...appunto...è una caz.zata galattica....che fa ridere solo chi considera questo giro di TG nazionali seri e degni di un paese democratico...
Anche perchè...se non sbaglio...non molto tempo fa...di cattiva stampa nei confronti del Real Palermo::) ebbe a lamentarsene anche il vostro De Medici considerato (da voi solo! ::) ) un campione di sportività...

Ciao!  

Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline pepPINK

  • Utente
  • ***
  • Post: 123
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #11 il: 18 Novembre 2008, 05:29:07 pm »
Abbiamo fatto 3 qualificazioni uefa di fila. L'ultimo anno è stato l'unico in cui non ci siamo andati. Siamo andati a spardare le orecchie al West Ham in casa loro, e siamo arrivati, se non errro, agli ottavi di uefa.
In campionato in quattro anni di serie A abbiamo battuto il milan a Milano e a Palermo, l'Inter a Palermo, la Juve in casa e fuori e la Fiorentina non so quante volte. Insomma...ci siamo divertiti.
Io dico una cosa, il nostro problema è che siamo partiti troppo bene: il primo anno di serie A siamo andati in Uefa e quindi poi ci si aspetta un miglioramento, quando quella della uefa è la nostra dimensione naturale (per storia, bacino di utenza, monte ingaggi...). Visto che la Uefa è già stata conquistata tre volte ormai si vuole, anzi si pretende la champions', che è al di fuori della nostra attuale portata. Occorrerebbero ingenti investimenti, che vanno contro la corretta gestione aziendale, in quanto al contrario di quello che dicono da oriente (squadra milionaria), è due anni che il Palermo introita più di quanto spende in campagna acquisti e chiude i bilanci in utile. Per cambiare dimensione ci vuole tempo, programmazione finanziaria e continuità tecnica ed è solo su quest'ultimo punto che biasimo Zamparini, perchè non deve più cambiare allenatori e giocatori in questo modo.
Se Zampa si controlla e permette a Ballardini di fare crescere questa squadra puntellandola a giugno con i giusti innesti, potremo guardare con ottimismo al futuro, altrimenti ogni stagione sarà un coito interrotto.
Ciao

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #12 il: 18 Novembre 2008, 06:30:11 pm »
è due anni che il Palermo introita più di quanto spende in campagna acquisti e chiude i bilanci in utile

Il Catania lo fa da circa 3 anni.
La politica del Palermo e' cambiata, in fatto di investimenti si e' fatta piu' parsimoniosa, piu' attenta.
Quella del Catania e' sempre stata cosi'. E voi ne state ricalcando le orme vista la vostra ultima campagna acquisti.
Per come la vedo io il Palermo e' una squadra da meta' classifica. Se avesse avuto un terminale offensivo degno di tale nome, probabilmente avrebbe scalato posizioni di rincalzo alle grandi.

Noi ci siamo salvati con Lucenti, Sardo, Corona, Polito.
Voi avete fallito prima la Champions e poi l'UEFA con Amauri, Barzagli, Corini, Miccoli.
Il treno dell'Europa vera e' passato e lo avete perso. Certo, rispetto al Valdiano (o a Gangi) il passo e' grande.

Allo stato attuale, a differenza degli anni scorsi, non c'e' un grandissimo gap fra Palermo e Catania. Lo dimostra il fatto che gli anni scorsi eravate gia' una mezza dozzina di punti avanti. Adesso si gioca a rimpiattino.
Aspetto con curiosita' le mosse reali di Zamparini: a Gennaio se ne potra' capire di piu'. In particolare se rilancera' la strategia, oppure continuera' con la politica dei piccoli passi.





Offline pepPINK

  • Utente
  • ***
  • Post: 123
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #13 il: 18 Novembre 2008, 07:57:22 pm »
Il fallimento vero è stato quello nella stagione delle penalizzazioni. Poteva essere la rampa di lancio, perchè con gli introiti della champions si poteva fare uno squadrone. Anche lì, l'isteria dell'ambiente e l'infortunio di Amauri ci hanno fatto perdere un traguardo che era ampiamente alla nostra portata.
Per quanto riguarda il gap, io credo che si sia annullato, anzi per ora voi siete più avanti meritoriamente (per l'impegno e lo spirito). Io credo che noi stiamo facendo un campionato in linea con le aspettative (la campagna acquisti è stata criticata da tutti), mentre voi state andando veramente oltre.
Ciao

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: La furia del giullare
« Risposta #14 il: 18 Novembre 2008, 08:17:09 pm »
Poi, da noi non c'è nessuno ca ogni inizio stagione ni cunta che siamo da sciampignon...da uefa...da scudetto...galattici...interplanetari...::) ::)
E ti pari na bella cosa?? 8| 8|

Veramente Zamparini non ha mai detto né vinceremo la champion, né la uefa, né tantomeno lo scudetto. Dello scudetto, Zamparini ha sempre detto che se ci fosse una spartizione più equa dei proventi televisivi, un pensierino ce lo potrebbe anche fare. Ma fino a quando le big prendono 100 e il Palermo 10, noi per lo scudetto non ci potremo lottare mai mai mai mai e poi mai. Questo ha detto Zamparini in proposito dello scudetto ma siccome a Catania se non si riesce a trovare il pretesto per schernire l’avversario, allora lo si deve inventare, ecco che è uscita la favola che il Palermo lotterebbe per lo scudetto. 8-)
Il proclama di Zamparini è sempre stato: “lotteremo per un posto in uefa o un posto in champions”. E nel “lotteremo” è anche contemplata l’ipotesi di non riuscirci. Non ha mai detto che ci riusciremo sicuramente, non ha mai rilasciato certificati o atti notarili di sicura riuscita.
Non riuscirci a Palermo significa ritentiamoci l’anno prossimo, tanto i mezzi non ci mancano, i soldi nemmeno, le capacità magari possono anche essere discusse. A Palermo!
A Catania invece il non riuscirci si traduce col vocabolo “fallire”; e lo si scrive con un verso e un garbo tale che è come se in atto ci fossero i presupposti per una conseguente smobilitazione, come se ci fosse aria di bancarotta, di ufficiali giudiziari in arrivo che pignoreranno tutto e chiuderanno bottega, cosa di cui qui non c’è mai stata la minima percezione (anzi, a fine anno a quanto pare Zamparini s’ingrassa). A Palermo! A Catania invece a na para un ci pari l'ura 8-). Vivono di luce riflessa. ::)
Io penso una cosa: i fatti dicono che in 4 campionati di serie A il Palermo è arrivato:
6° il primo anno
5° il secondo anno
5° il terzo anno
11° il quarto anno con l’Europa ad appena 3 punti
Per un presidente che già è da gratificare per aver centrato l’Europa al primo anno (l’unico anno che aveva come unico obiettivo la salvezza) credo che ci sia ben poco da sindacare sui risultati conseguiti.
Prendere una squadra del profondo sud che a livello d’immagine nazionale, ricordiamolo, era pari allo zero assoluto e portarla in Europa per ben tre anni consecutivi, ci vogliono le palle quadrate, cosa che Zamparini ha dimostrato di avere. Pulvirenti invece le palline ce l’ha molto più piccole visto che non ha mai un obbiettivo da raggiungere al di fuori di una stentata. Anzi, anche oggi con una classifica sorridente pare che la parola “europa” gli metta paura. Poverino, magari avrà pure ragione se consideriamo  che i termini che noi adoperiamo per i nostri discorsi non rendono l’esatta dimensione effettiva delle cose: andare in Europa significa arrivare almeno tra i primi 6 o 7 in classifica, cosa tutt’altro che semplice. La salvezza invece significa arrivare tra i primi 17, che su 20 squadre per noi rosanero è un gioco da ragazzi.
Aggiungiamoci pure che questo 17° posto l’avete acciuffato per i capelli negli ultimi istanti dell’ultima partita utile, mi chiedo da dove partano tutte queste grosse risate. Sarà l’effetto del vostro attuale sesto posto? Probabile però guarda che il campionato finisce a giugno, per cui ancora all’orizzonte non c’è assolutamente nulla. Nè per il Catania in senso positivo, nè per il Palermo in senso negativo. Il campionato è ancora tutto da giocare.


8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO