Autore Topic: il milan e' una questione di cuore....  (Letto 1551 volte)

Offline catania rossonera

  • Utente
  • **
  • Post: 68
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il milan e' una questione di cuore....
« il: 19 Luglio 2006, 02:09:14 pm »
resta la nostra estraneita' ai fatti imputatici,restano le idee,resta lo stile MILAN,restano i campioni,resta CARLO ANCELOTTI.Il nostro allenatore non ha preso il primo aereo per madrid...niente scoop per chi annunciava carletto in "camiseta bianca"...noi non abbiamo riempito le pagine dei giornali con dichiarazioni infuocate...ci siamo solo difesi nelle sedi opportune e ne usciremo totalmente innocenti.A differenza di altri,noi amiamo vincere sul campo.....A.C.MILAN 1899....TU SEI TUTTA LA NOSTRA VITA.... :D  :D  :D

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2432
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
il milan e' una questione di cuore....
« Risposta #1 il: 19 Luglio 2006, 02:34:44 pm »
Cataniarossonera ha scritto:

Citazione
resta la nostra estraneita' ai fatti imputatici,restano le idee,resta lo stile MILAN,restano i campioni,resta CARLO ANCELOTTI.Il nostro allenatore non ha preso il primo aereo per madrid...niente scoop per chi annunciava carletto in "camiseta bianca"...noi non abbiamo riempito le pagine dei giornali con dichiarazioni infuocate...ci siamo solo difesi nelle sedi opportune e ne usciremo totalmente innocenti.A differenza di altri,noi amiamo vincere sul campo.....A.C.MILAN 1899....TU SEI TUTTA LA NOSTRA VITA....  


BORRELLI PERMETTENDO!!!!!!!!!!!!!
 :lol:  8)  :lol:  8)  :lol:  8)

FORZA PALERMOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5540
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: il milan e' una questione di cuore....
« Risposta #2 il: 19 Luglio 2006, 02:45:28 pm »
Citazione da: "catania rossonera"
resta la nostra estraneita' ai fatti imputatici,restano le idee,resta lo stile MILAN,restano i campioni,resta CARLO ANCELOTTI.Il nostro allenatore non ha preso il primo aereo per madrid...niente scoop per chi annunciava carletto in "camiseta bianca"...noi non abbiamo riempito le pagine dei giornali con dichiarazioni infuocate...ci siamo solo difesi nelle sedi opportune e ne usciremo totalmente innocenti.A differenza di altri,noi amiamo vincere sul campo.....A.C.MILAN 1899....TU SEI TUTTA LA NOSTRA VITA.... :D  :D  :D


Penso che nè tu nè nessuno possa sapere se i fatti imputati a voi siano o noi reali, è per questo che c'è un processo, e dovresti augurarti che venga fuori la verità, indipendentemente dalle squadre coinvolte, perché credo che tutti i veri tifosi preferiscano vedere la propria squadra penalizzata piuttosto che assistere a campionati taroccati o conquistare vittorie fuori dalle regole.
Ciao!

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Solo una cosa!
« Risposta #3 il: 19 Luglio 2006, 06:29:21 pm »
Premesso che è lampante la tua malattia!

Ti si chiede troppo se al tuo nik sostituissi "Catania" con qulche cos'altro!?
Chessò il tuo nome...quello del tuo cane (sarebbe più appropriato!), della tua auto...che ne sò, vedi tu!

GALLIANI e BERLUSCONI SANTI SUBITO 8)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Milan è...
« Risposta #4 il: 19 Luglio 2006, 08:23:51 pm »
Casorezzo (MI), 19 Luglio 2006
Cari forensi,
 dicevo che Milan è come Juventus, ovvero qualcosa agli antipodi rispetto al punto di vista di chi tifa il Catania o, comunque, una squadra siciliana: noi abbiamo la passione, il gusto di prendere pugni sul naso, non c'entriamo niente con i fichetti che pensano di essere dei vincenti soltanto perché hanno deciso di disertare la squadra cittadina a vantaggio di una realtà che vanta scudetti e coppe campioni, noi siamo quelli che godevamo il 28 Maggio quanto milanisti e juventini non potranno mai godere con tutti i loro trofei messi assieme. Ecco perché Catania e rossonera sono un ossimoro stridente e chi ricorre a questo assurdo nomignolo è invitato ad usarlo in un muro di tifosi milanisti, sempre che ne abbia il coraggio, dal momento che tra i suddetti se ne possono annoverare alcuni che per la Sicilia non mostrano un grande amore. A presto (intendo dire a tutti gli altri),
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome