Autore Topic: PALERMO-Parma (coppa Italia)  (Letto 2585 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8863
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PALERMO-Parma (coppa Italia)
« Risposta #15 il: 26 Gennaio 2011, 06:15:43 pm »
Templare: Ti confermo quanto detto in precedenza se non arriva nessuno rivaluterò quella parte di Sabatini legata al mancato arrivo dei giocatori, ma rimmarrà la gestione ridicola di alcune trattative (Dzemaili, Perez, il mancato acquisto del vice Liverani, l'arrivo dei Sloveni per meriti altrui) e l'avere puntato su certi semi bidoni in ruoli chiave ignorando tanti giocatori validi di serie B (Goian, Glik per esempio).

Sai cosa rimane Occasionale? Rimane Zamparini, con i suoi pregi e difetti. Poi puoi sempre pensare che la colpa sia di Sabatini, ma tu veramente credi che uno che dice che la sola differenza fra lui e Rossi sta nel fatto che lui lo paga, poi lascia carta bianca al suo DS?

Al Palermo, nel bene e nel male, non si muove foglia che non lo voglia Zamparini. Punto.

Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8863
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PALERMO-Parma (coppa Italia)
« Risposta #16 il: 26 Gennaio 2011, 06:29:19 pm »

Rossi credo definitivamente, mi ha dimostrato che nella gestione dei tempi e degli uomini nei cambi ha gli stessi limiti palesati da alcuni altri predecessori..........questa cosa in trasferta diventa letale. Ieri al posto di Miccoli doveva entrare Kasami e doveva essere lui visti il fisico, il tiro ed i cross dei terzini a fare la punta centrale. Invece solo per dare risposte a Zamparini ha fatto entrare un pulcino impaurito che poi si è rivelato determinante nell'ultimo calcio di rigore ma questo fatto entra nella sfere del grande c u l o. Ancora il cambio Ilicic Kasami o si fa prima del 90simo o lo fai all'inizio del primo tempo supplementare......cambiare in pieno recupero si fà quando hai acquisito il risultato e vuoi solo rompere il ritmo agli avversari per evitare il pareggio.

Onestamente, neanche mi sembri tu. Kasami centravanti? Kasami non ha un solo movimento tecnico da centravanti, può essere utile per fare da sponda per il fisico che ha e basta. Ma poi tutti questi errori di Rossi c'erano pure lo scorso anno o no? E' cambiata qualcosa dallo scorso a quest'anno? Forse non ti sei accorto che siamo la squadra con l'età media più bassa dell'intera serie A ed evidentemente, a torto o a ragione, ma questo é un altro punto, Rossi in una partita come quella di ieri si é dovuto/voluto affidare agli undici titolari fissi, almeno all'inizio ed alla fine non é che avesse così tante scelte. Ancora, la pressione psicologica di Zamparini é obiettivamente deleteria per l'essere umano medio. Sabatini gli ha dato un metaforico calcio in cu.lo e se ne é andato (ha fatto benissimo), Rossi resiste, ma nn'avi picca. Purtroppo.

Poi: Martinez in campo un dispetto a Zamparini? Ma se era quello che aveva detto Zamparini di pomeriggio e cioé che non c'é emergenza in attacco e come fa la Juventus, che mette i Primavera, deve fare Rossi! Ma daiii!!! (detto alla Mughini  ::))


p.s. se non si fosse capito, io sto incondizionatamente dalla parte di Rossi, come stavo dalla parte di Delneri con un Palermo costruito da Zamparini per giocare in tutte le maniere tranne che col 4-4-2. E rimpiango già il prossimo esonero o la prossima non conferma del migliore allenatore mai visto a Palermo, tremando per la prossima scelta tecnica, visto che Giampaolo si é liberato e Zamparini lo stima come stimava quell'altra neglia di Zenga. Liberi di pensarla come volete, ma non immaginate nemmeno come rimpiangeremo la folle e già scritta rinuncia a Delio Rossi.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PALERMO-Parma (coppa Italia)
« Risposta #17 il: 26 Gennaio 2011, 07:07:40 pm »
Confermo e sottoscrivo!!

Perchè secondo te sotto porta è più pericolo Kasami o Martinez terrorizzato e con peso intorno ai 50 Kg!!!

Non ho dubbi Rossi non doveva scegliere tra Kasami e Hernadez, Maccarone o Pinilla ma con un leggerino esordiente di 17 anni!!!

Lo sfregio? Certo il messaggio chiaro chiaro è stato esce Miccoli? Talia chi devo fare entrare!!!

Sarà l'allenatore più preparato ma sul piano del carattere Papadopulo o Sonetti ne facevano mille!!!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8863
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PALERMO-Parma (coppa Italia)
« Risposta #18 il: 26 Gennaio 2011, 07:53:00 pm »
Sarà l'allenatore più preparato ma sul piano del carattere Papadopulo o Sonetti ne facevano mille!!!

Lui fa i punti. Quelli che Papadopulo e Sonetti si sognavano la notte. Insieme ad un gioco spettacolare.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Online turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2390
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PALERMO-Parma (coppa Italia)
« Risposta #19 il: 26 Gennaio 2011, 09:54:06 pm »
Rossi allistiu 'mpaliermu.... ma no da ora, da un paio di mesi; è ancora in panchina perchè è un ottimo allenatore e ha fatto i punti che nelle stesse condizioni altri si sono sognati, ma alla prima caduta ci saluterà: lo dissi 2 mesi fà.
L'instabilità di Zamparini è stata sempre funzionale al miglioramento e ottenere i risultati, ma da un paio di anni le cose sono cambiate, almeno questa è la mia impressione.
Come detto in altro post, la questione stadio adesso diventa cruciale: o si sblocca la situazione o... l'instabilità di Zamparini non sarà più tanto funzionale come in passato, secondo inizierà il defilamento.
Sulle questioni tecniche c'è poco da dire: ci manca una punta, così come ci mancavano un paio di giocatori già all'inizio della stagione, in molti lo dicevamo ma ci prendevano per pretenziosi... ma io non capivo perchè si manciava u scieccu e si confunnianu pa cura... mi sembrava una minchiata colossale e tale mi continua a sembrare l'atteggiamento della società a questo punto della stagione.; a meno che non si fa un ragionamento solo di soldi, allora i conti tornano , purtroppo.
salutamu.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: PALERMO-Parma (coppa Italia)
« Risposta #20 il: 27 Gennaio 2011, 10:53:42 pm »
Forse .....Papadopulo e Sonetti non hanno avuto mai questa squadra.....lui fai i punti in casa ...fuori casa pochi perchè la squadra non ha le balls e lui pure....poi se a questo aggiungiamo la gestione dei cambi ridicola, sbagliata e folle........in sintesi è il migliore allenatore mai avuto dal Palermo, ma non è uno dei migliori che io conosca!!!