Autore Topic: stagione 2008-2009  (Letto 13000 volte)

Offline masterbox

  • Utente
  • ***
  • Post: 108
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #15 il: 19 Maggio 2008, 01:40:30 pm »

PEr fare una statistica completa bisognerebbe aggiungere quante volte il CT é andato in area di rigore (non dimentichiamoci che avevamo una punta assolutamente ferma e un'altra che giocava da terzino) e quante volte ci sono andate le altre. Se consideriamo tutto ciò, dico che una statistica 3/8 ci può anche stare...

In ogni caso, il rigore inesistente su Edusei a Milano, grida ancora vendetta ;-)

Te l'ho detto che non me le ricordavo tutte. ;-) ;-)

Comunque speriamo in migliore fortuna in attacco in prossimo campionato. ::) ::) ::)
Saluti.
"Guardando sempre in alto, solo tu penserai di non aver raggiunto la cima." (Seneca)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #16 il: 19 Maggio 2008, 02:01:26 pm »

I prestiti sono espressione di lungimiranza societaria. Puoi ottenere giocatori GRATIS (magari pagando una piccola percentuale dell'ingaggio), completando così la rosa e destinando tutte le risorse agli investimenti produttivi. Ma secondo te prendere in prestito Balotelli o Polosky per l'anno prossimo sarebbe stupido? Io penso che le milanesi, se li facessimo giocare un buon numero di partte, ce li darebbero di corsa. Idem per Pozzi. Insomma, in giro ci sono giovani fortissimi e che potrebbero essere utilissimi al Catania, basta solo chiedere...


 8|...personalmente preferisco scovare un Biagianti dalla C2, un Izco dalla B argentina...contrattualizzarli, valorizzarli e, di conseguenza, patrimonizzarli per il bene del Calcio Catania...che fare crescere i puledri altrui per le fortune future di dei club di appartenenza... 8D

Spero che la Società continui questa politica!  =D>
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Papè Satàn

  • Utente
  • *****
  • Post: 1203
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #17 il: 19 Maggio 2008, 02:12:18 pm »
Ecco, ieri Saccani è stato opportuno ad esempio nell'evitare quella che sarebbe stata un'inutile perdita di tempo, ma non esente da errori anche evidenti, però ... a nostro vantaggio  :-P
Dapprima grazia Baiocco che rifila una smanacciata a Vucinic (se non erro), ricordandosi che il capitano era già ammonito, infine convalida in un primo tempo il gol di Silvestri, viziato non solo dalla posizione irregolare di Peppe, bensì toccato con la mano dallo stesso Mascara  ;-)
A parte che la manata di Baiocco è stata con la cosidetta "di ritorno" ...

... è giusta solo la posizione di fuorigioco di Mascara NON il tocco con la mano (non si è visto).
Non per polemizzare, ma dai replay (e dal palese nervosimo sin li palesato) è chiaro che ci stava benissimo un giallo, tanto che lo stesso capitano chiede prontamente scusa in tutte ... le lingue del mondo  :-P
Mascara ha spinto la palla in rete, parola ... sua  :-D

Offline masterbox

  • Utente
  • ***
  • Post: 108
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #18 il: 19 Maggio 2008, 02:17:24 pm »

 8|...personalmente preferisco scovare un Biagianti dalla C2, un Izco dalla B argentina...contrattualizzarli, valorizzarli e, di conseguenza, patrimonizzarli per il bene del Calcio Catania...che fare crescere i puledri altrui per le fortune future di dei club di appartenenza... 8D

Spero che la Società continui questa politica!  =D>
Io invece preferirei non rischiare troppo. Finora ci è andata abbastanza bene (Caserta e Vargas, un pò meno Corona).
Da questa politica, un pò come la Juve di qualche anno fa, redditizia certo, non si può sempre chiedere buona sorte.
Se fossi un DS cercherei anche un nome di lustro che dia un certo peso alla squadra (Balotelli penso difficilmente lo daranno in prestito dato che diverse volte a tolto le castagne dal fuoco ai nerazzurri).
Io, se fossero disponibili, investirei su Diamanti, per farlo continuare in A, e Giovinco, per lo stesso motivo, sperando che sia un pò più costante.
"Guardando sempre in alto, solo tu penserai di non aver raggiunto la cima." (Seneca)

Offline masterbox

  • Utente
  • ***
  • Post: 108
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #19 il: 19 Maggio 2008, 02:23:16 pm »

Non per polemizzare, ma dai replay (e dal palese nervosimo sin li palesato) è chiaro che ci stava benissimo un giallo, tanto che lo stesso capitano chiede prontamente scusa in tutte ... le lingue del mondo  :-P
Mascara ha spinto la palla in rete, parola ... sua  :-D
Potresti dire che ha fatto il "gladiatore" in maniera esagerata, specie negli scontri con Tonetto, ma non che meritasse il secondo giallo su Giuly. ;-)
Continuo la mia tesi della "mano di ritorno", di cui si è prontamente scusato.
L'unica paura che ho, quando si comporta così, è che si faccia buttare fuori, specie in partite importanti. Parafrasando Mosca dico: "Ma come lotta Baiocco..."  :-D :-D

Per Mascara, dato che lo ha ammesso, ne prendo atto. ::) ::)
Saluti.
"Guardando sempre in alto, solo tu penserai di non aver raggiunto la cima." (Seneca)

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #20 il: 19 Maggio 2008, 04:15:22 pm »
Cari amici,
gioisco anche io per la salvezza strameritata del nostro Catania.
Festeggiamo, ma è ora di pensare al futuro, per cui semino qualche punto di riflessione per tutti i frequentatori e per la dirigenza del Catania.
La prossima stagione si profila ancora più dura di questa appena trascorsa; dalla B appare ormai chiaro che arriveranno non scartine, ma squadre con ambizioni.
Ed allora, per la prossima stagione, penso sia necessario che:
1. ci sia un allenatore forte, che abbia anche un proprio piano e che sia disposto a sostenerlo con forza (Zenga probabilmente lo è)
2. ci sia un "papà" a centrocampo (in questo momento non lo abbiamo) che faccia ragionare i trottolini alla Baiocco e che governi anche senza ammazzarsi a correre (chi si ricorda Fogli? se non ve lo ricordate, pensate a uno come il Corini di due anni fa)
3. ci si affidi a un portiere che oltre che fare le paratone diriga la difesa (penso che Polito non lo sia, non so se Bizarri lo è)
4. ci sia un attaccante di peso e personalità che possa dare una spinta in più (in questo momento non lo abbiamo)


Forza Catania!!! 

Concordo su tutto, tranne riguardo la parte evidenziata:  dalla B saliranno in A probabilmente il Chievo, l'Albinoleffe, il Bologna.
Non mi pare che si tratti di ""squadre con ambizioni"", se non quella di riuscire a salvarsi.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5527
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #21 il: 19 Maggio 2008, 04:26:01 pm »
Concordo su tutto, tranne riguardo la parte evidenziata:  dalla B saliranno in A probabilmente il Chievo, l'Albinoleffe, il Bologna.
Non mi pare che si tratti di ""squadre con ambizioni"", se non quella di riuscire a salvarsi.

Beh, il Bologna ha potenzialità pari a quelle del Genoa di quest'anno. Non dimenticherei comunque il Lecce, che mi pare sia attrezzato, oltre ad essere una società di A (anche quando milita in B). E comunque venderanno tutte cara la pelle, ma possiamo dire di avere dalla nostra due anni di esperienza che dovranno pesare già in sede di programmazione.
Ciao!

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5527
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #22 il: 19 Maggio 2008, 04:27:10 pm »
Dimenticavo: ci siamo anche tolti un cliente scomodo come il ricco Parma.
Ciao!

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #23 il: 19 Maggio 2008, 04:33:09 pm »
Cari amici,
gioisco anche io per la salvezza strameritata del nostro Catania.
Festeggiamo, ma è ora di pensare al futuro, per cui semino qualche punto di riflessione per tutti i frequentatori e per la dirigenza del Catania.
La prossima stagione si profila ancora più dura di questa appena trascorsa; dalla B appare ormai chiaro che arriveranno non scartine, ma squadre con ambizioni.
Ed allora, per la prossima stagione, penso sia necessario che:
1. ci sia un allenatore forte, che abbia anche un proprio piano e che sia disposto a sostenerlo con forza (Zenga probabilmente lo è)
2. ci sia un "papà" a centrocampo (in questo momento non lo abbiamo) che faccia ragionare i trottolini alla Baiocco e che governi anche senza ammazzarsi a correre (chi si ricorda Fogli? se non ve lo ricordate, pensate a uno come il Corini di due anni fa)
3. ci si affidi a un portiere che oltre che fare le paratone diriga la difesa (penso che Polito non lo sia, non so se Bizarri lo è)
4. ci sia un attaccante di peso e personalità che possa dare una spinta in più (in questo momento non lo abbiamo)


Forza Catania!!! 

Concordo su tutto, tranne riguardo la parte evidenziata:  dalla B saliranno in A probabilmente il Chievo, l'Albinoleffe, il Bologna.
Non mi pare che si tratti di ""squadre con ambizioni"", se non quella di riuscire a salvarsi.

Né il Bologna, né il Chievo mi sembrano abbiano l'aria da vittime sacrificali. Sarà dura, ma le parole di Pulvirenti (faremo un'analisi seria sulle cose che sono andate e su quelle che non sono andate), mi lasciano per sperare...credo che quest'anno, al contrario dell'anno scorso e di Gennaio 08, ci sia la consapevolezza di aver fatto degli errori e di volerne prendere atto per migliorarsi. Ci sia un allenatore che non prenderà tutto supinamente come ha fatto Baldini (almeno credo sia andata così) e che lotterà per avere una rosa COMPLETA (in fin dei conti si chiede questo) e che non si farà remore a mettere in campo i migliori.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5527
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #24 il: 19 Maggio 2008, 04:36:56 pm »
Ad ogni modo, ricordiamoci che salvarci in anticipo di 2-3 giornate significa fare il campionato del Siena di quest'anno. Zenga ha detto al suo arrivo di avere accettato perché il Catania ha dei buoni giocatori, quindi penso saprà cosa serve. C'è da sperare che non si rompa nulla con Lo Monaco, altrimenti saranno guai. Ma per il momento godiamoci il meritato riposo!

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #25 il: 19 Maggio 2008, 04:40:42 pm »
Concordo su tutto, tranne riguardo la parte evidenziata:  dalla B saliranno in A probabilmente il Chievo, l'Albinoleffe, il Bologna.
Non mi pare che si tratti di ""squadre con ambizioni"", se non quella di riuscire a salvarsi.

Beh, il Bologna ha potenzialità pari a quelle del Genoa di quest'anno. Non dimenticherei comunque il Lecce, che mi pare sia attrezzato, oltre ad essere una società di A (anche quando milita in B). E comunque venderanno tutte cara la pelle, ma possiamo dire di avere dalla nostra due anni di esperienza che dovranno pesare già in sede di programmazione.
Ciao!

Certo Bua, anche il Lecce (è stata una mia dimenticanza).
Comunque si tratta di squadre neppure lontanamente paragonabili a quelle che son salite lo scorso anno in A (Torino, Napoli, Juve).

Penso in sostanza che con la retrocessione di Parma (da 18 anni in A), dell'Empoli (anch'esso con una buona tradizione di A), e del del Livorno (che disponeva di ottimi calciatori ed è un mistero come sia finito all'ultimo posto), penso, ripeto, che il livello medio delle squadre di c.d. 3° fascia potrebbe abbassarsi.

Capisco che è ancora presto per fare previsioni riguardo le squadre che lotteranno per non retrocedere, ma l'innesto in A di 3 squadre tra le 4 papabili (Chievo, Bologna, Albinoleffe, Lecce) darà qualche chance in più alle altre squadre concorrenti.

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #26 il: 19 Maggio 2008, 04:44:19 pm »
Ad ogni modo, ricordiamoci che salvarci in anticipo di 2-3 giornate significa fare il campionato del Siena di quest'anno. Zenga ha detto al suo arrivo di avere accettato perché il Catania ha dei buoni giocatori, quindi penso saprà cosa serve. C'è da sperare che non si rompa nulla con Lo Monaco, altrimenti saranno guai. Ma per il momento godiamoci il meritato riposo!

questo é quello che mi lascia ben sperare...anche perché Zenga ha allenato parecchi anni all'estero (ad es. in Romania), quindi conoscerà anche parecchi giocatori bravi e che non costano molto. Guià lo vedo passare il foglietto a Lo Monaco con i nomi di 5 terzini, 7 centrocampisti e 10 attaccanti e al farse "Pietro, almeno 3 di questi...". Buon lavoro Walter, buon lavoro Pietro, buon lavoro Nino. Da domani faremo qui sul forum gli "in e out"...cercate di fare bene.

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #27 il: 19 Maggio 2008, 04:52:53 pm »
Ad ogni modo, ricordiamoci che salvarci in anticipo di 2-3 giornate significa fare il campionato del Siena di quest'anno. Zenga ha detto al suo arrivo di avere accettato perché il Catania ha dei buoni giocatori, quindi penso saprà cosa serve. C'è da sperare che non si rompa nulla con Lo Monaco, altrimenti saranno guai. Ma per il momento godiamoci il meritato riposo!

Bravo Bua
hai toccato il punto cruciale del businnes. Si tratta di un argomento che quasi tutti abbiamo evitato di toccare, come se parlassimo di toccare il ferro rovente.
 Mi riferisco alla tua citazione riguardo Lo Monaco.
Io la penso così:  il giocattolo ha funzionato più che bene (fin'ora); perchè modificarlo ???  L'A.D., anche se gli si possono rimproverare atteggiamenti un pò "esuberanti", ha però dimostrato di saperci fare, di avere fiuto nell'individuare le "promesse".
Gli si potrebbe contestare il fatto di non aver potenziato la squadra a gennaio;  però era in buona fede  !!! Sfido chiunque a concepire che una squadra che era 8° alla fine del girone di andata (e pertanto non erano necessari adeguati rinforzi) sarebbe crollata nel girone di ritorno !!!!!
Io perciò sono favorevole alla conferma del n. 1 della società.
Ciao

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #28 il: 19 Maggio 2008, 05:00:24 pm »
Ad ogni modo, ricordiamoci che salvarci in anticipo di 2-3 giornate significa fare il campionato del Siena di quest'anno. Zenga ha detto al suo arrivo di avere accettato perché il Catania ha dei buoni giocatori, quindi penso saprà cosa serve. C'è da sperare che non si rompa nulla con Lo Monaco, altrimenti saranno guai. Ma per il momento godiamoci il meritato riposo!

questo é quello che mi lascia ben sperare...anche perché Zenga ha allenato parecchi anni all'estero (ad es. in Romania), quindi conoscerà anche parecchi giocatori bravi e che non costano molto. Guià lo vedo passare il foglietto a Lo Monaco con i nomi di 5 terzini, 7 centrocampisti e 10 attaccanti e al farse "Pietro, almeno 3 di questi...". Buon lavoro Walter, buon lavoro Pietro, buon lavoro Nino. Da domani faremo qui sul forum gli "in e out"...cercate di fare bene.

Non solo Drum
tieni conto anche della necessità di sfoltire la rosa calciatori che, per quanto paradossale, credo che sia una delle più numerose delle squadre di serie A.
Non mi piace fare nomi, però ci sono tanti calciatori-zavorra che dalla società hanno percepito solo lo stipendio.
Ciao

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5527
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: stagione 2008-2009
« Risposta #29 il: 19 Maggio 2008, 05:29:13 pm »
Ad ogni modo, ricordiamoci che salvarci in anticipo di 2-3 giornate significa fare il campionato del Siena di quest'anno. Zenga ha detto al suo arrivo di avere accettato perché il Catania ha dei buoni giocatori, quindi penso saprà cosa serve. C'è da sperare che non si rompa nulla con Lo Monaco, altrimenti saranno guai. Ma per il momento godiamoci il meritato riposo!

questo é quello che mi lascia ben sperare...anche perché Zenga ha allenato parecchi anni all'estero (ad es. in Romania), quindi conoscerà anche parecchi giocatori bravi e che non costano molto. Guià lo vedo passare il foglietto a Lo Monaco con i nomi di 5 terzini, 7 centrocampisti e 10 attaccanti e al farse "Pietro, almeno 3 di questi...". Buon lavoro Walter, buon lavoro Pietro, buon lavoro Nino. Da domani faremo qui sul forum gli "in e out"...cercate di fare bene.

Non solo Drum
tieni conto anche della necessità di sfoltire la rosa calciatori che, per quanto paradossale, credo che sia una delle più numerose delle squadre di serie A.
Non mi piace fare nomi, però ci sono tanti calciatori-zavorra che dalla società hanno percepito solo lo stipendio.
Ciao

Soprattutto c'è una certa sproporzione nei ruoli.
Riguardo Lo Monaco, da sempre ribadisco la mia idea:  non mi innamoro mai degli uomini, perché sappiamo bene che passano, però chi ha memoria sa che è quello che ha lavorato meglio qui da noi. Non c'è dubbio che sono arrivati anche tanti giocatori non all'altezza, però rispetto a un Caserta, un Vargas, secondo me anche a  un Martinez, il bilancio è eccellente. Ora dovremmo avere un badget leggermente superiore, dunque si potra corere meno rischi. Io ci spero, ma resta il fatto che lui e Pulvirenti devono capire che non possono e non devono uscire dalle righe con la scusa di difendere il territorio, anche il problema comunicazione è importante. Ne va della nostra immagine,  e poi non bisogna esasperare gli animi. Infine anche i tifosi non possono permettersi scene come quella del fumogeno in campo, con il coniglio che lo ha laciato che è scappato poi fra i suoi fiancheggiatori.
Roba degna del peggior nemico del Calcio Catania.
Ciao!