Autore Topic: Milan-Catania  (Letto 12359 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5540
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Milan-Catania
« Risposta #45 il: 13 Aprile 2010, 05:30:03 pm »
Lungi da me esser eun complottista, ma in certi momenti dell'anno certe cose hanno un peso diverso.


Bua, parafrasando una bella frase per una fesseria come questa (fesseria i rigori, non la sindrome vittimista-complottista che è invece una patologia serissima), se non ora QUANDO??????  :-\ :-\ :-\

Il Milan, squadra dell'uomo più ricco e potente d'Italia, gioca in CASA, é in piena lotta per il TITOLO (anzi, se avesse vinto contro di noi sarebbe stata la favorita) a poche giornate dalla fine contro una squadra che ormai non ha più niente da chiedere al campionato (quindi avrebbe fatto meno cas.ino in caso di errori arbitrali). Mi dici che eventuali decisioni "strane" avrebbero avuto un peso inferiore rispetto a quelle, chessò, prese alla quinta di campionato????  8| 8| 8|
LA verità é che la teoria del complotto é una fesseria di dimensioni colossali...cosa ben diversa da una "certa" sudditanza psicologica, che però, spesso non c'é.

avaia...

Beh, s', è vero. Ma chi è che credeva al Milan come antagonista delle battistrada? Nessuno perché non su cosa.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #46 il: 13 Aprile 2010, 08:05:38 pm »
Fanta spaddsti tempu per un discorso inutile.

Ancora ne devono fare di favori al catania per ALMENO pareggiare i conti.

Ca tagghiala e' pensa a mddu mostru di Alvarez :-D

Sergio cui?chiddu che il Catania non vince mai ma perde il palermo?

Allura :-D

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #47 il: 13 Aprile 2010, 08:49:59 pm »
Per quanto riguarda Grosso e Cannavaro solo una replica,poi magari,se lo riterra' opportuno,lo fara' chi di dovere.
La risposta te la sei gia' data.
Hai detto: due giocatori che in nazionale hanno giocato(passato prossimo) benissimo, sono quelli che ci hanno fatto (passato prossimo) vincere .....
Ora se non lo sono piu' seccondo te perche' ancora giocano in nazionale?
Un saluto e forza Catania sempre.

primo: facciamo giudicare Lippi, che ha dimostrato di saperci fare.

incidentalmente...

secondo: a volte, in alcuni, le motivazioni nel giocare per la nazionale "mettono le ali".

terzo: l'essere inseriti in un gruppo, da un punto di vista tattico e psicologico, potrebbe essere più importante della forma avuta nell'anno calcistico.

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #48 il: 13 Aprile 2010, 09:21:27 pm »
Per quanto riguarda Grosso e Cannavaro solo una replica,poi magari,se lo riterra' opportuno,lo fara' chi di dovere.
La risposta te la sei gia' data.
Hai detto: due giocatori che in nazionale hanno giocato(passato prossimo) benissimo, sono quelli che ci hanno fatto (passato prossimo) vincere .....
Ora se non lo sono piu' seccondo te perche' ancora giocano in nazionale?
Un saluto e forza Catania sempre.

primo: facciamo giudicare Lippi, che ha dimostrato di saperci fare.

incidentalmente...

secondo: a volte, in alcuni, le motivazioni nel giocare per la nazionale "mettono le ali".

terzo: l'essere inseriti in un gruppo, da un punto di vista tattico e psicologico, potrebbe essere più importante della forma avuta nell'anno calcistico.
Mi sai tanto di simpatizzante iuventino.
Comunque sono punti di vista differenti,rispettabili ma non sciocchini.
Un saluto.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #49 il: 13 Aprile 2010, 09:49:29 pm »
cosa ben diversa da una "certa" sudditanza psicologica, che però, spesso non c'é.

 :-D :-D ...e per fortuna che sono io il talebano/pasdaran/esagitato...che faccio minestroni con tutto ed il contrario di tutto  :-D :-D

Mamma mia Fanta...ma sei una fonte inesauribile...cammiti...pigghiti na camomilla!!  ::)

Parti bene...benissimo...sul vittimismo catanese de "tutto il mondo ce l'ha con noi"...come a Lavezzi che dribbla, tira, passa...ma quannu batte i calci d'angolo attruppica e a potta a malacumpassa  :-D :-D

La-sudditanza-psicologica-che-però-spesso-non-c'è :-D :-D ...unni, quannu, dove...forse nel bummulu dove vivi ::) ...ti informo che si sta celebrando un processo contro Luciano Moggi per qualcosa di più della sudditanza psicologica... ::)

Mi pare che una volta te lo scrissi...fosse per te la triade MoGiBe starebbe ancora al suo posto a decidere perfino che colore di mutande devono mettere la domenica gli arbitri...perchè..."basta con questo complottismo, abbiamo perso perchè obbbiettivamente siamo senza attacco/difesa/centrocampo...facciamo autocritica invece"


 :-D :-D :-D ...Obiettivamente ::)...resto convinto che nemmeno tu ci credi a quello che scrivi...ma t'addivetti a movimentare il forum che avvolte è monotono, ammettilo!?  :-D :-D

 8D.. per questo mi fai simpatia!! ::)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #50 il: 14 Aprile 2010, 10:11:18 am »
cosa ben diversa da una "certa" sudditanza psicologica, che però, spesso non c'é.

C'e' o non c'e'.. 8|

Fanta chiariscimi/ti le idee.... ;-)

Perche se c'e' e' un discorso.. :-\

Se non c'e' un altro.. :-|

Resto in attesa. 8-)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #51 il: 14 Aprile 2010, 10:19:01 am »
cosa ben diversa da una "certa" sudditanza psicologica, che però, spesso non c'é.

 :-D :-D ...e per fortuna che sono io il talebano/pasdaran/esagitato...che faccio minestroni con tutto ed il contrario di tutto  :-D :-D

Mamma mia Fanta...ma sei una fonte inesauribile...cammiti...pigghiti na camomilla!!  ::)

Parti bene...benissimo...sul vittimismo catanese de "tutto il mondo ce l'ha con noi"...come a Lavezzi che dribbla, tira, passa...ma quannu batte i calci d'angolo attruppica e a *** a malacumpassa  :-D :-D

La-sudditanza-psicologica-che-però-spesso-non-c'è :-D :-D ...unni, quannu, dove...forse nel bummulu dove vivi ::) ...ti informo che si sta celebrando un processo contro Luciano Moggi per qualcosa di più della sudditanza psicologica... ::)

Mi pare che una volta te lo scrissi...fosse per te la triade MoGiBe starebbe ancora al suo posto a decidere perfino che colore di mutande devono mettere la domenica gli arbitri...perchè..."basta con questo complottismo, abbiamo perso perchè obbbiettivamente siamo senza attacco/difesa/centrocampo...facciamo autocritica invece"


 :-D :-D :-D ...Obiettivamente ::)...resto convinto che nemmeno tu ci credi a quello che scrivi...ma t'addivetti a movimentare il forum che avvolte è monotono, ammettilo!?  :-D :-D

 8D.. per questo mi fai simpatia!! ::)

ma sì lo ammetto!!!!!  ::) ::) ::) L'editore della Sicilia-web mi paga per essere l'animatore di questa spazio.  ::) ::) ::)

Parlando seriamente, come si evince dalle ultime intercettazioni, non esisteva una cupola ristretta ma alcuni (tanti) gruppi di potere che cercavano di spolparsi lì'osso (illegalmente, lo sottolineo, illegalmente). Il Catania ad es. non ha mai chiamato i designatori!!!! Quindi è sbagliato dire "tutti colpevoli", ma è altrettanto sbagliato dire "solo un paio colpevoli". Quindi in alcuni anni c'è stato qualcosa di più grave della mera sudditanza psicologica! Gasparuzzo, non lo leggere velocemente che poi mi tocca ricordarti cosa scrivo e penso  :-D :-D
Nel passato, ma UN PO' anche oggi, c'è stata una certa sudditanza psicologica verso le grandi, in quell'anno "intercettato" anche qualcosa di più. Dico un pò di sudditanza perché é MOLTO MENO, MA MOLTO MENO, di quello che pensano i complottisti-vittimisti, che vedono in ogni torto arbitrale di chicchessia una prova della malafede (e si scordano, o fanno finta di non vedere, i favori, anche grossi, avuti). Classico di tanti tifosi... ;-), il complottismo invece é classico non di moltissimi, ma di alcuni tifosi, specialmente della Sicilia (é un male antico, guarda quello che dicono oggi certi politici, ma che hanno sempre detto anche in un passato remoto)


a GPalermo..che risponderti? Non è perché tifo per il Catania non devo apprezzare allenatori/giocatori/dirigenti di altre squadre. Ho più volte apprezzato Mourinho...sono allora interista? 8| Ho apprezzato Corvino, sono allora per la Fiorentina? Idem per l'ex ds del Napoli...tifo per il Napoli? Mi piace Balotelli, mi piace di Natale, mi piace Lippi, mi piace Capello, non mi piace Del Piero, non mi piace Secco, mi piace Ventura, mi piaceva giampaolo, non mi piace Ranieri, mi piace Vucinic...come la mettiamo????????  8| 8| 8|
« Ultima modifica: 14 Aprile 2010, 10:28:31 am da Fantadrum »

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #52 il: 14 Aprile 2010, 10:22:16 am »
cosa ben diversa da una "certa" sudditanza psicologica, che però, spesso non c'é.

C'e' o non c'e'.. 8|

Fanta chiariscimi/ti le idee.... ;-)

Perche se c'e' e' un discorso.. :-\

Se non c'e' un altro.. :-|

Resto in attesa. 8-)

Marco, secondo me, come ho detto prima, c'è, ma molto meno di quella che viene paventata. E la partita di domenica (e le espulsioni e i rigori che abbiamo avuto nel corso del campionato anche contro le GRANDISSIME) lo dimostra.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #53 il: 14 Aprile 2010, 02:50:09 pm »
Allora se c'e'...

Se questa pressione esiste possiamo dire che vale a tutti i livelli?
Possiamo dire che coinvolge tutti gli attori del sistema calcio?

Possiamo dire che per certe squadre oltre al differente trattamento arbitrale, usufruiscano anche di differente "attenzione" mediatica?
Possiamo dire che una trattenuta senza storia, come quella di Mascara ai danni di Huntelaar, verrebbe amplificata in maniera diversa ad attori invertiti?

Possiamo dire che la mancata sanzione su Pirlo sarebbe stata attenzionata diversamente se invece di strattonare Pirlo fosse stato strattonato?

Fanta..qui' non discutiamo se ci sia o non ci sia questo o quel rigore...Qui discutiamo se TUTTI abbiano lo stesso trattamento..E..da quel che mi pare, anche tu convieni "Ca non semu tutti i stissi"..

A cio' sono cinicamente rassegnato..Ma francamente che mi si venga a dire che la legge NON e' uguale per tutti..pero'...sono bravi a non farmelo capire...

Fanta..perdonami con tutto il mio cinismo, non sono egualmente in grado di digerirlo..


Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #54 il: 14 Aprile 2010, 05:10:39 pm »
Ma quale sudditanza psicologica !!!!
Con questo can can di sospetti e di processi che coinvolgono ormai quasi tutti i dirigenti delle grosse squadre nonchè la classe arbitrale, ormai pare che si stia instaurando la ""sudditanza all'incontrario"".
Mi spiego meglio: ormai la classe arbitrale non darà un rigore a favore di una grossa squadra manco se minacciano di violentargli la moglie davanti a 30.000 spettatori, poichè teme di essere accusata di far parte di un giro di aggiustamento delle partite ormai a tutti ben noto grazie a calciopoli 1 e 2 !!!
Obiettivamente almeno un rigore a favore del Milan ci stava tutto !!!
Nei notiziari sportivi hanno sviscerato quel fallo su Dinho da tutte le angolazioni, mettendolo persino a raffronto con un fallo analogo in un'altra partita (mi pare il Palermo), per il quale è stato concesso il rigore (però lì non erano coinvolti grossi club) !!!!!
Ed allora perchè quei ripetuti falli nella nostra area non sono stati sanzionati con almeno un penalty ???  Mentre stranamente invece il Catania quest'anno ha usufruito di molti rigori a favore ???
E' come affermo io:  parecchi arbitri son finiti sotto processo mediatico per aver favorito le grandi squadre a discapito dei piccoli club.
Ed ecco che è saltata fuori questa ""sudditanza all'incontrario""

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #55 il: 14 Aprile 2010, 09:44:48 pm »
Ma quale sudditanza psicologica !!!!
Con questo can can di sospetti e di processi che coinvolgono ormai quasi tutti i dirigenti delle grosse squadre nonchè la classe arbitrale, ormai pare che si stia instaurando la ""sudditanza all'incontrario"".
Mi spiego meglio: ormai la classe arbitrale non darà un rigore a favore di una grossa squadra manco se minacciano di violentargli la moglie davanti a 30.000 spettatori, poichè teme di essere accusata di far parte di un giro di aggiustamento delle partite ormai a tutti ben noto grazie a calciopoli 1 e 2 !!!
Obiettivamente almeno un rigore a favore del Milan ci stava tutto !!!
Nei notiziari sportivi hanno sviscerato quel fallo su Dinho da tutte le angolazioni, mettendolo persino a raffronto con un fallo analogo in un'altra partita (mi pare il Palermo), per il quale è stato concesso il rigore (però lì non erano coinvolti grossi club) !!!!!
Ed allora perchè quei ripetuti falli nella nostra area non sono stati sanzionati con almeno un penalty ???  Mentre stranamente invece il Catania quest'anno ha usufruito di molti rigori a favore ???
E' come affermo io:  parecchi arbitri son finiti sotto processo mediatico per aver favorito le grandi squadre a discapito dei piccoli club.
Ed ecco che è saltata fuori questa ""sudditanza all'incontrario""
Bravo Tomsriver!
Parole sante che fotografano la realta'!
Sudditanza,vittimismo,complottismo?
Ma ancora continuiamo a parlarne? E quello che succede a Napoli?
Il sistema e' marcio!!!!!!
La' si che c'e' difformita' di trattamento,ma,dico io ,di fronte a squadre che a suo tempo giustamente e fortemente penalizzate........se qualcuno,magari Guido Rossi, volesse  darcene spiegazione........adesso per altre i fatti ,le intercettazioni e quant'altro possa fare luce su quanto la situazione si fosse incancrenita e come tutti,e dico tutti,fossero invischiati nel sistema di corrotti e di corruttori.
Era prassi comune telefonare e intrattenere "buoni rapporti" con gli arbitri e i designatori degli arbitri per ogni societa',a secondo della propria dimensione e capacita',cercava di ritagliarsi uno spazio e una loro visibilita'.
Era anche un forma di difesa ,forse leggittima,di fronte allo strapotere dell'ex ferroviere.
E si',Moggi l'ha fatta grossa e per troppo tempo.....in un certo senso,allora andava di moda,ha globalizzatoil sistema di intreccio di malaffare che lui aveva bravamente(di memoria manzoniana)tessuto.
Moggi era il deus ex machina del calcio,quello italiano visto che all'estero la Juve vinceva poco.
Accennavo sopra di Guido Rossi.
Avvocato,docente di diritto commerciale presso varie universita' statali e nello stesso tempo presso la Bocconi......che grand'uomo anche il dono dell'ubiquita'......ma quanto guadagnava?
Senatore di Sinistra indipendente,poi passato al gruppo misto,ha ricoperto la carica di presidente della Consob,e) stato consulente di molte banche e della Fiat e infine presidente alla Telecom....e ti pareva dopo quel favore fatto a Tronchetti Provera allora dimissionario vice presidente dell' Inter....a completare il tutto la ciliegina sulla torta era stato ,mi pare fino al 2003,nel cda di via Durini come consigliere d'amministrazione.
Ebbene,detto questo, nel maggio del 2006 l'avvocato Rossi viene nominato dall'allora governo Prodi e la ministro Melandri nientepopodimenocche'....commissario straordinario della FGCI con poteri assoluti(Anche se affiancato da due saggi).
Ma,ora io dico come ......a uno con quel curriculo......a me vien da dire soloculo(sic!).....e' possibile affidare un incarico che necessita di un super partes e non uno di parte?
I risultati sono sotto gli occhi di tutti.
Mi viene in mente l'aforismo tanto caro a Don Fabrizio Corbera....
Come si vede cambiano gli attori ma non le recite.
E allora cosa ci resta del nostro mondo pallonaro?
Io saranno almeno quindici anni che non mi interesso piu' di questi aspetti che io considero exstra sportivi ma guardo,ammiro,godo dei gesti atletici,della tecnica,di una raffinatezza calcistica,della spettacolarita' di un gesto tecnico,dell' applicazione degli schemi,della capacita' che ha la difesa a non lasciaersi perforare e della capacita' che ha ad impostare,perche' e' da essa che deve partire secondo i canoni di un calcio moderno e poi....che goduria il mio Catania che e' forte enon perdera'.
P.S.: un bravo anche a Fanta ......constato che hai sempre la pezza giusta per ogni buco.
Un saluto a tutti.
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline tomsriver

  • Utente
  • ****
  • Post: 502
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #56 il: 15 Aprile 2010, 09:58:06 am »
Parole sante, Gpalermo, parole sante !!!!
Vallo a raccontare a Gasparuccio che ancora crede alle favole di Biancaneve  e i 7 nani ::) ::) ::) e che, solo se lo scrivessero su "Repubblica" o sull' "Unità", verrebbe quì ad asserire che Cicciolina è ancora vergine  ::) ::) ::)
Peccato che qua manca un forum dove si possa discutere di politica, poichè mi piacerebbe ribattere a certe affermazioni circa il "duce di Arcore" che albergano solo nella mente di chi, più volte, è stato sconfitto, bastonato e cacciato a calci dove non batte il sole dagli italiani ed ancora si ostina a credere che i loro ""governi sceri ( ::)) "" siano il toccasana per il nostro Paese !!!
Ma tant'è !!! Il mondo è bello perchè è vario  8-)
Conosco benissimo le vicende che portarono all'elezione del prof. Guido Rossi alla massica carica nell'ambito della FIGC:  un'altra perla da aggiungere a quelle che hanno fatto fare parecchi passi indietro al nostro Paese, compreso il settore sportivo.
Saluti.

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #57 il: 15 Aprile 2010, 11:03:55 am »
Citazione
Ed ecco che è saltata fuori questa ""sudditanza all'incontrario""

Mah! adesso non esageriamo, diciamo che forse c'è un po' più di equilibrio e di imparzialità, ma proprio un po', parlando poi dei presunti rigori non concessi domenica al milan, vorrei far presente a Fantadrum, che nelle varie moviole a cui ho assistito domenica, i pareri erano discordanti, addirittura sulla rai ,mi pare, alla fine è stato detto che comunque si trattava di 3 episodi al limite, e magari uno si poteva dare, come a dire che facendo la somma dei tre (tipo 0,33333 x 3 =1) magari uno si poteva concedere, e allora potremmo fare anche, chessò che ogni 3 pali e/o traverse si assegna un gol oppure ogni 6 corner, oppure ogni 10 falli un rigore, non mi pare un ragionamento logico, comunque esaminando i 3 episodi secondo me forse l'unico che merita un po' di considerazione è l'ultimo quello di spolli su inzaghi, gli altri sinceramente mi fanno ridere, nel primo alvarez era davanti a ronaldinho che cadendo ha preso le gambe del nostro e lo ha fatto cadere, nel secondo borriello appena si è sentito toccare la manina si è accasciato a terra come fulminato, semmai l'unico che era rigore netto e che solo la domenica sportiva ha fatto vedere era la trattenuta di maglia fatta da mascara, ma questo era sfuggito a tutti, a chi ha visto la partita in tv, allo stadio, ai telecronisti e sicuramente anche alla terna arbitrale, che non poteva punire una cosa che non aveva visto, e poi vogliamo ricordare tutti i rigori che abbiamo subito o non assegnati ingiustamente, o il famoso corner che permise alla roma di pareggiare, ma finiamola, mascara una cosa giusta l'ha detta forse scherzando "ma perchè non la eliminiamo questa moviola", io penso che invece sia da prendere sul serio, tenendo conto delle azioni di gioco a velocita normale e cosi' come si vedono dal campo, senza esaminarle ai raggi X, forse sarebbe meglio, e non dimentichiamo che spesso una partita può essere indirizzata da un arbitro con la condotta complessiva, con cartellini dati o non dati, o con altri episodi che sembrano irrilevanti ma non lo sono, cosa che spesso è più importante di un rigore dato o non dato.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #58 il: 15 Aprile 2010, 11:19:52 am »
Peccato che qua manca un forum dove si possa discutere di politica, poichè mi piacerebbe ribattere a certe affermazioni circa il "duce di Arcore"

Guarda, vedendo il mondo per quello che è ed io avendo un infinita stima per la vita e per l’essere umano, da ateo ed apolitico penso che tornare alla tortura, alle forche, alla ghigliottina, alla fucilazione, sia l’unica strada percorribile. ::) ::)
E chiudiamola qui!
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Milan-Catania
« Risposta #59 il: 15 Aprile 2010, 11:22:42 am »
Parole sante, Gpalermo, parole sante !!!!
Vallo a raccontare a Gasparuccio che ancora crede alle favole di Biancaneve  e i 7 nani ::) ::) ::) e che, solo se lo scrivessero su "Repubblica" o sull' "Unità", verrebbe quì ad asserire che Cicciolina è ancora vergine  ::) ::) ::)
Peccato che qua manca un forum dove si possa discutere di politica, poichè mi piacerebbe ribattere a certe affermazioni circa il "duce di Arcore" che albergano solo nella mente di chi, più volte, è stato sconfitto, bastonato e cacciato a calci dove non batte il sole dagli italiani ed ancora si ostina a credere che i loro ""governi sceri ( ::)) "" siano il toccasana per il nostro Paese !!!
Ma tant'è !!! Il mondo è bello perchè è vario  8-)
Conosco benissimo le vicende che portarono all'elezione del prof. Guido Rossi alla massica carica nell'ambito della FIGC:  un'altra perla da aggiungere a quelle che hanno fatto fare parecchi passi indietro al nostro Paese, compreso il settore sportivo.
Saluti.
Se giri pagina ce l'hai il forum politico ,sempre sulla Sicilia web trovi la rubrica di Alod di Andrea Lodato. Un saluto.
CATANIA USQUE AD FINEM