Autore Topic: Città di Sant’Agata Catania  (Letto 676 volte)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Città di Sant’Agata Catania
« il: 01 Marzo 2023, 09:28:36 am »
A ratifica degli accordi intercorsi tra le società interessate, il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti ha posticipo l’orario d’inizio della gara alle ore 15.00. Non era difficile da pronosticare visti che tutti, o quasi, gli incontri casalinghi del Città di Sant’Agata si sono svolti in questo orario.

FOZZA CATANIA!
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Città di Sant’Agata Catania
« Risposta #1 il: 02 Marzo 2023, 01:56:02 pm »
La partita sarà molto più semplice da preparare dal punto di vista emotivo, rispetto a quella di domenica contro il Paternò. Sarà l'ultimo scoglio prima della discesa finale verso la promozione. Parlare di uno scontro diretto con una squadra sotto di 18 punti a 9 giornate dalla fine, potrebbe sembrare quanto meno eccessivo, ma da un punto di vista strettamente numerico lo è. Infatti, come accaduto con il Locri poche settimane fa, nell'immaginaria classifica che consideri le partite successive alla partita dell'andata, il Sant'Agata con 36 punti, frutto di 11 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, si troverebbe seconda a soli 3 punti dal Catania che nello stesso periodo ne ha conquistati 39.  La differenza la fa la sconfitta subita in casa ad opera della Sancataldese alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia.

Partita non semplice quindi da affrontare da parte di Ferraro ed i suoi uomini, alla luce anche di quanto gli uomini di Leonardo Vanzetto seppero dimostrare della partita di andata. A mio giudizio, la migliore squadra vista al Massimino.

La buona notizia è che sarà presente una rappresentanza dei tifosi rossazzurri, infatti dopo il via libera dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, sono stati messi in vendita 650 biglietti del settore ospiti. La cosa potrebbe essere non ininfluente data che l'unica sconfitta dei nostri, quella di Santa Maria di Castellabate è avvenuta nell'unica occasione in cui ai tifosi rossazzurri non fu concesso presenziare.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Città di Sant’Agata Catania
« Risposta #2 il: 05 Marzo 2023, 09:45:32 pm »
Altro piccolo passo avanti fatto. Dopo quello del Locri, secondo classificato, sbancato anche il campo del Città di Sant'Agata, terzo classificato e mantenuti i 17 punti di vantaggio.

Risultato striminzito il 2-0 avrebbe rispecchiato meglio il divario palesato dal campo, ma al 93' una distrazione di Lodi, Pedicone e Groaz ha consentito al Sant'Agata di realizzare la rete della bandiera.

Primo tempo gradevole, ben giocato a buona velocità da entrambe le squadre anche senza grosse occasioni da rete. Nella ripresa la fatica comincia a farsi sentire nelle gambe dei padroni di casa che devono abbassare il ritmo del loro gioco, il Catania cala gli assi facendo alzare dalla panchina Lodi, Forchignone e De Luca ed in pochi minuti si ritrova in vantaggio di due gol. Poi va in controllo sfiorando ripetutamente il terzo gol. Solo sul finale va in letargo ed, agli ultimi istanti, in tre combinano il patatrac prima descritto. Poco male, perché la partita era finita.

Adesso di punti per archiviare la pratica ne mancano solo 8. Bene. Andiamo avanti.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1825
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Città di Sant’Agata Catania
« Risposta #3 il: 06 Marzo 2023, 04:26:32 pm »
Che bellezza se si riuscisse ad allestire una squadra di vertice in serie C fin da subito...Quello sì che è un campionato infernale, risalire dal quale è un'impresa non da poco. Spero Grella & Co. abbiano le idee chiare (e adeguate risorse) per poter aggredire fin da agosto la C.
Ah già, ieri si è vinto (nuovamente): un paio di domeniche ancora e archivieremo sta serie D.
« Ultima modifica: 06 Marzo 2023, 07:10:59 pm da garreccio »