Autore Topic: Pari giusto, ma due punti sprecati  (Letto 1298 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Pari giusto, ma due punti sprecati
« il: 26 Dicembre 2022, 05:04:09 pm »
Il Brescia si è trovato in vantaggio senza capire perché, dopo il pareggio lampo non ci ha capito più nulla. Si poteva vincere.

Stiamo diventando più solidi, sempre noiosi e difficilmente guardabili per più di dieci minuti continuativi, ma con 24 punti al giro di boa siamo sicuramente in linea con i programmi iniziali.

Brunori non mi è piaciuto per niente stavolta, ogni tanto dà l’impressione di volere dimostrare per forza di essere il fuoriclasse di questo gruppo.

Di Mariano prende cento falli a partita, dà anche oggi un assist, ma la porta non la vede nemmeno da due metri con un binocolo.

Damiani non mi è dispiaciuto, meglio di Broh, sicuramente Segre il migliore del terzetto di centrocampo, non solo per il gol.

In difesa bene Mateju, l’assenza di Nedelcearu non si è sentita granché, ma va ricordato che il Brescia era in crisi e pure decimato.

Il ritorno inizia con uno scontro diretto difficilissimo a Perugia, la storia delle riprese, dei primi impegni dopo giorni di ritiro, non lascia scampo ad alcuna speranza. Speriamo che la casistica vada a farsi benedire, per questa volta.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Pari giusto, ma due punti sprecati
« Risposta #1 il: 27 Dicembre 2022, 09:51:04 am »
Titolo del post che centra perfettamente quanto visto in campo.
Manca ancora qualcosa in più per vincere le partite piuttosto che pareggiarle.
Templare rispetto alla tua analisi, aggiungo solo una cosa: ho visto un Saric in crescita, se recuperato pienamente potrebbe essere quell'elemento che fa la differenza a centrocampo.
Salutamu

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Pari giusto, ma due punti sprecati
« Risposta #2 il: 27 Dicembre 2022, 01:09:58 pm »
Sí Turiddu, Saric è piaciuto anche a me. Dico da sempre che la rosa è di buon livello per la categoria, se stanno tutti bene, il campionato di transizione agognato sarà una formalità.

Su Corini non cambio idea, non mi fa impazzire il suo modo di gestire la squadra, ho temuto a più riprese che potessimo mollare definitivamente e stagnare nelle ultime posizioni. Finora mi ha smentito in questo senso, devo riconoscergli una capacità di affrontare le pressioni esterne non indifferente, sicuramente in questo aiutato da una società solida, in netta contrapposizione con le isteriche reazioni del passato.

Auguro a lui e a noi tutti di continuare a smentirmi, io che sarei stato favorevolissimo ad un suo esonero. Sbagliare in questi casi è bellissimo.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.