Autore Topic: Catania-Ternana  (Letto 19048 volte)

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #30 il: 29 Novembre 2014, 06:08:39 pm »
Rolin infortunato..

Assieme a Sauro.

Assieme a Gyomber.

Capuano squalificato.

4 centrali.

Fuori.

E' impossibile fare una disamina con questo andazzo. Almeno per me.
Se poi Leto impazzisce e si fa buttare fuori, abbiamo il quadro di un pomeriggio di follia.

La partita era tranquillamente nelle nostre possibilita', stavamo giocando onestamente per quello che compete un campo pesante e una squadra di onesti mestieranti che, anche loro, hanno lasciato il pallino del gioco alla corazzata della B :^(

Ironia a parte non stavamo giocando male. E sono sicuro che anche con Rinaudo centrale difensivo avremmo lo stesso gioscato senza scossoni..
Ma la follia di Leto ha compromesso tutto.
Troppi punti persi...troppe occasioni perse...troppe amarezze..

Il finalino al Candussio di turno...Leto e' impazzito dopo avere subito l'ennesimo fallo, l'ennesima pedata senza che questo falegname friulano battesse ciglio. Falegname che ha provveduto ad ammonire dopo 5' di gioco Odjer (giusto) ed Almiron..

Cosentino espulso.
Evidentemente anche a Miami certe porcherie risultano indigeste.

Speriamo di riprendere qualche infortunato...di riprendere anche un briciolo di serenita'...E provare ad essere piu' cinici..

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #31 il: 29 Novembre 2014, 06:47:41 pm »
Rolin infortunato e sostituito dopo soli 17 minuti di gioco.
Un altro giocatore acciaccato che Sannino ha voluto recuperare prima del tempo e ora sa pi quantu autru tempu u piddemu.
SANNINO SEI UN GENIO!

No Davide questa accusa non la condivido...mancavano Capuano e Sauro e Rolin aveva giocato decentemente contro il Latina quindi la scelta era obbligata.

Giovanni guarda che Rolin, per stessa ammissione di Sannino, è stato recuperato 2-3 settimane prima di quando doveva ritornare in squadra, e quindi era ad altissimo rischio ricaduta infortunio. Così come lo era Spolli, ma per fortuna il capitano ha retto (probabilmente gli ha fatto bene la giornata di squalifica, così si è potuto riposare). Contro il Latina Rolin aveva sì giocato una buona partita, ma aveva finito la gara che non si reggeva in piedi.
Mancavano tutti i difensori centrali? Benissimo, si fa giocare Carillo allora, perché secondo me uno dei nostri giovani in campo può dare sempre più di un compagno di squadra acciaccato, consentendo a quest'ultimo di recuperare bene ed in maniera più permanente, no ca c'è sempri stu trasi e nesci dill'infemmeria.
Oggi mi sembra che Parisi abbia dimostrato che anche i nostri giovani possono dare il loro contributo alla nostra squadra, e che se domenica scorsa Sannino lo avesse fatto giocare al posto di Sauro, oggi noi forse avremmo a disposizione anche il difensore argentino, inveci di cuntinuari a fari a collezione de malati ca stamu parennu u Santa Matta.
« Ultima modifica: 29 Novembre 2014, 06:50:12 pm da Davide da Miami »

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1960
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #32 il: 29 Novembre 2014, 06:53:00 pm »
Rolin infortunato e sostituito dopo soli 17 minuti di gioco.
Un altro giocatore acciaccato che Sannino ha voluto recuperare prima del tempo e ora sa pi quantu autru tempu u piddemu.
SANNINO SEI UN GENIO!

No Davide questa accusa non la condivido...mancavano Capuano e Sauro e Rolin aveva giocato decentemente contro il Latina quindi la scelta era obbligata.

Giovanni guarda che Rolin, per stessa ammissione di Sannino, è stato recuperato 2-3 settimane prima di quando doveva ritornare in squadra, e quindi era ad altissimo rischio ricaduta infortunio. Così come lo era Spolli, ma per fortuna il capitano ha retto (probabilmente gli ha fatto bene la giornata di squalifica, così si è potuto riposare). Contro il Latina Rolin aveva sì giocato una buona partita, ma aveva finito la gara che non si reggeva in piedi.
Mancavano tutti i difensori centrali? Benissimo, si fa giocare Carillo allora, perché secondo me uno dei nostri giovani in campo può dare sempre più di un compagno di squadra acciaccato, consentendo a quest'ultimo di recuperare bene ed in maniera più permanente, no ca c'è sempri stu trasi e nesci dill'infemmeria.
Oggi mi sembra che Parisi abbia dimostrato che anche i nostri giovani possono dare il loro contributo alla nostra squadra, e che se domenica scorsa Sannino lo avesse fatto giocare al posto di Sauro, oggi noi forse avremmo a disposizione anche il difensore argentino, inveci di cuntinuari a fari a collezione de malati ca stamu parennu u Santa Matta.

Esatto Davide questo lo condivido in pieno anche perche' Sauro a terzino...non si po taliari !!!

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #33 il: 29 Novembre 2014, 06:54:29 pm »
Abbiamo perso con la squadra piu' scarsa ..vuol dire che in casa Catania molte cose non funzionano, e la questione infortuni non può essere il solo alibi per giustificare una partita come quella vista al Liberati di Terni.Troppe cose da rivedere e troppe già  viste.Approssimazione negli schemi e soliti equilibrismi nella disposizione degli uomini in campo, e un passo indietro in fatto di personalità.Una squadra di gregari senza una guida tecnica , con un centrocampo lento e una difesa altrettanto inconsistente non va da nessuna parte. Se poi ci aggiungi che sbagliamo le cose piu' semplici sotto porta ne viene fuori un quadro desolante che non lascia sperare nulla di buono per il prosieguo del campionato. La società deve prendere provvedimenti, anche draconiani : chi sbaglia deve pagare , a cominciare da Leto e poi con i preparatori e con tutto lo staff medico ....mi sono rotto i koglioni..troppi infortuni incomprensibili...c'è una commistione di errori tra l'area tecnica  e quella medico-atletica che non è piu' tollerabile.  Sannino deve capire che va cambiato l'approccio alle partite. Non si può scendere in campo col chiaro intento di portare a casa un risultato di parità, perchè anche le squadre meno attrezzate al primo errore ci buggerano, come è già successo troppo spesso. Non si può perseverare nell'errore, Sannino si dia una regolata se no ...vada a fare in ku lo...Catania non ha bisogno di ragionieri che non...."ragionano"...   
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #34 il: 29 Novembre 2014, 07:01:00 pm »
Rolin infortunato e sostituito dopo soli 17 minuti di gioco.
Un altro giocatore acciaccato che Sannino ha voluto recuperare prima del tempo e ora sa pi quantu autru tempu u piddemu.
SANNINO SEI UN GENIO!

No Davide questa accusa non la condivido...mancavano Capuano e Sauro e Rolin aveva giocato decentemente contro il Latina quindi la scelta era obbligata.

Giovanni guarda che Rolin, per stessa ammissione di Sannino, è stato recuperato 2-3 settimane prima di quando doveva ritornare in squadra, e quindi era ad altissimo rischio ricaduta infortunio. Così come lo era Spolli, ma per fortuna il capitano ha retto (probabilmente gli ha fatto bene la giornata di squalifica, così si è potuto riposare). Contro il Latina Rolin aveva sì giocato una buona partita, ma aveva finito la gara che non si reggeva in piedi.
Mancavano tutti i difensori centrali? Benissimo, si fa giocare Carillo allora, perché secondo me uno dei nostri giovani in campo può dare sempre più di un compagno di squadra acciaccato, consentendo a quest'ultimo di recuperare bene ed in maniera più permanente, no ca c'è sempri stu trasi e nesci dill'infemmeria.
Oggi mi sembra che Parisi abbia dimostrato che anche i nostri giovani possono dare il loro contributo alla nostra squadra, e che se domenica scorsa Sannino lo avesse fatto giocare al posto di Sauro, oggi noi forse avremmo a disposizione anche il difensore argentino, inveci di cuntinuari a fari a collezione de malati ca stamu parennu u Santa Matta.

Esatto Davide questo lo condivido in pieno anche perche' Sauro a terzino...non si po taliari !!!
...non si po taliari tutta a difesa....o Sannino non riesce a impostare schemi e movimenti oppure su propriu scassi i iucaturi..oppure ancora n'avemu ne allinaturi ne iucaturi
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline centravanti

  • Utente
  • ***
  • Post: 190
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #35 il: 29 Novembre 2014, 07:05:48 pm »
Sicuramente come gioco dobbiamo fare molto meglio ma ora non ribaltiamo la realtà delle cose: senza l'espulsione di Leto nel peggiore dei casi avremmo pareggiato e i commenti sarebbero stati ben diversi.
Se questo non si dà una calmata fa solo danno, c'è poco da dire.
Mi piacerebbe che la società prendesse una posizione decisa su questo argomento ma mi pare difficile...

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #36 il: 29 Novembre 2014, 07:16:06 pm »
Abbiamo perso con la squadra piu' scarsa ..vuol dire che in casa Catania molte cose non funzionano, e la questione infortuni non può essere il solo alibi per giustificare una partita come quella vista al Liberati di Terni.Troppe cose da rivedere e troppe già  viste.Approssimazione negli schemi e soliti equilibrismi nella disposizione degli uomini in campo, e un passo indietro in fatto di personalità.Una squadra di gregari senza una guida tecnica , con un centrocampo lento e una difesa altrettanto inconsistente non va da nessuna parte. Se poi ci aggiungi che sbagliamo le cose piu' semplici sotto porta ne viene fuori un quadro desolante che non lascia sperare nulla di buono per il prosieguo del campionato. La società deve prendere provvedimenti, anche draconiani : chi sbaglia deve pagare , a cominciare da Leto e poi con i preparatori e con tutto lo staff medico ....mi sono rotto i koglioni..troppi infortuni incomprensibili...c'è una commistione di errori tra l'area tecnica  e quella medico-atletica che non è piu' tollerabile.  Sannino deve capire che va cambiato l'approccio alle partite. Non si può scendere in campo col chiaro intento di portare a casa un risultato di parità, perchè anche le squadre meno attrezzate al primo errore ci buggerano, come è già successo troppo spesso. Non si può perseverare nell'errore, Sannino si dia una regolata se no ...vada a fare in ku lo...Catania non ha bisogno di ragionieri che non...."ragionano"...   

GP ma quale infortuni incomprensibili? Oggi l'infortunio di Rolin era facilissimo da prevedere. Un giocatore recuperato 2-3 settimane prima do so tempu è ad altissimo rischio ricaduta. Quante volte abbiamo assistito in questo campionato a ricadute di nostri giocatori che fanno avanti e indietro in infermeria? Il problema principale secondo me è Sannino che non consente ai nostri giocatori il tempo necessario per recuperare bene.
Sannino e Ventrone su comu pani ruru e cuteddu ca non tagglia. Il Catania ha un retaggio di infortuni muscolari che si porta dietro dalla sbagliata preparazione atletica della scorsa estate. Li il problema era ovviamente Ventrone che ha evidentemente impostato la preparazione su parametri sbagliati.
Ma a questo punto della stagione il problema principale secondo me è Sannino perché mette sempre sotto pressione giocatori e preparatori atletici per forzare il recupero dei calciatori che vuole mandare in campo. Idealmente il giocatore reduce da infortuni muscolari innanzi tutto deve recuperare completamente dall'infortunio. Poi deve essere gradualmente reinserito in squadra. Cincu minuti oggi, 'n quattu d'ura a prossima pattita, e menzura 'n campu a pattita appressu. Sannino invece li vuole recuperati in fretta e furia, ci fa abbiari n'infittrazzioni ppi non farici sentiri ruluri, e ibbia 'n campu. Quanti giocatori del Catania sono rientrati immediatamente (o la partita successiva) in infermeria dopo che erano stati considerati recuperati? Calello (due volte), Capuano, Spolli, Aveni, Martinho, Sauro, e ora pure Rolin. U prossimu cu è?
Sto rapidamente giungendo alla conclusione che Sannino non è l'allenatore giusto per il Catania. Grande motivatore sì che non smette mai di incitare la squadra da bordo campo, ma tatticamente è scarsissimo, e il suo modo di gestire il parco infortunati, mandando in campo giocatori che invece dovrebbero stare ancora in infermeria malgrado in rosa disponiamo di validissimi, secondo me, giovani sfornati dalla nostra primavera, è assolutamente indecente e altamente controproducente.
E appoi sempri ca si lamenta ca ci su sempri iucaturi astruppiati e ca i carusi non su mai pronti ppi falli iucari. Ora o sentilu ca s'astruppiau macari Rolin. Tranquillu ca a cuppa cià runa a Ventrone. Ma picchì non si iamma na bella bancarella a fera, vistu ca ci piaci vanniari, inveci di farici peddiri a Serie A o Catania?
 
« Ultima modifica: 29 Novembre 2014, 07:50:57 pm da Davide da Miami »

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #37 il: 29 Novembre 2014, 07:16:29 pm »
Ma di cosa stiamo parlando?
Ma cosa volete addebitare a Sannino?
Ogni settimana abbiamo un infortunio.
stiamo facendo ridere tutta l'Italia.
Sannino deve reinventare sempre una
Formazione diversa.
L' espulsione di Leto ha fatto la differenza.
Non ne posso piu' di vedere giocare elementi che
sono solo un danno per questa squadra.
La responsabilita' e' solo di cosentino che
Ha portato questa testa calda a giocare da noi.
L'allenatore e' l'ultimo dei colpevoli e chi non comprende
questo di calcio non ne capisce nulla.
« Ultima modifica: 29 Novembre 2014, 07:19:00 pm da LUIS »

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #38 il: 29 Novembre 2014, 07:31:04 pm »
Ma di cosa stiamo parlando?
Ma cosa volete addebitare a Sannino?
Ogni settimana abbiamo un infortunio.
stiamo facendo ridere tutta l'Italia.
Sannino deve reinventare sempre una
Formazione diversa.
L' espulsione di Leto ha fatto la differenza.
Non ne posso piu' di vedere giocare elementi che
sono solo un danno per questa squadra.
La responsabilita' e' solo di cosentino che
Ha portato questa testa calda a giocare da noi.
L'allenatore e' l'ultimo dei colpevoli e chi non comprende
questo di calcio non ne capisce nulla.
..invece tu...
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #39 il: 29 Novembre 2014, 07:55:34 pm »
Ma di cosa stiamo parlando?
Ma cosa volete addebitare a Sannino?
Ogni settimana abbiamo un infortunio.
stiamo facendo ridere tutta l'Italia.
Sannino deve reinventare sempre una
Formazione diversa.
L' espulsione di Leto ha fatto la differenza.
Non ne posso piu' di vedere giocare elementi che
sono solo un danno per questa squadra.
La responsabilita' e' solo di cosentino che
Ha portato questa testa calda a giocare da noi.
L'allenatore e' l'ultimo dei colpevoli e chi non comprende
questo di calcio non ne capisce nulla.
..invece tu...

E meno male che c'è chi invece capisce di calcio al posto nostro.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #40 il: 29 Novembre 2014, 08:20:08 pm »
Allora il Catania nel 1 tempo ha avuto 3 palle gol

Una clamorosa

Rischiando nulla,nonostante l'inofrtunio di rolinù


Idem per tutta la ripresa(a parte quelle due occasioni ma eravamo sbilanciati e verso la fine della partita con 4 attaccanti in campo)

Dopo lo svantaggio Monzon e Parisi spingono come non avevano fatto per tutta la partita.Costringendo la ternana per 20 minuti nella sua metacampo.

Allora detto questo,ammettendo che Leto o chi per lui sbaglia sempre a protestare cosi,mi sembra chiaro a cosa  e' dovuta la sconfitta.

Una nota molto positiva

Odjer(molto ma molto meglio appena si e' messo in mezzo)e Parisi molto positivi.Il terzino aveva anche un cliente molto difficile ma non gli e' scappato mai.

Una buona impressione anche suscitata da Piermarteri.Ok perso un pallone molto pericoloso ma era sull'ultimo pallone che ci stava dando il pareggio.


Detto questo suggerisco a Sannino di usare questi ragazzi.1-2 in una partita non fanno male

Eviterebbe pericolosi esperimenti e ricadute da infortuni


Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #41 il: 29 Novembre 2014, 09:38:03 pm »
Abbiamo perso con la squadra piu' scarsa ..vuol dire che in casa Catania molte cose non funzionano, e la questione infortuni non può essere il solo alibi per giustificare una partita come quella vista al Liberati di Terni.Troppe cose da rivedere e troppe già  viste.Approssimazione negli schemi e soliti equilibrismi nella disposizione degli uomini in campo, e un passo indietro in fatto di personalità.Una squadra di gregari senza una guida tecnica , con un centrocampo lento e una difesa altrettanto inconsistente non va da nessuna parte. Se poi ci aggiungi che sbagliamo le cose piu' semplici sotto porta ne viene fuori un quadro desolante che non lascia sperare nulla di buono per il prosieguo del campionato. La società deve prendere provvedimenti, anche draconiani : chi sbaglia deve pagare , a cominciare da Leto e poi con i preparatori e con tutto lo staff medico ....mi sono rotto i koglioni..troppi infortuni incomprensibili...c'è una commistione di errori tra l'area tecnica  e quella medico-atletica che non è piu' tollerabile.  Sannino deve capire che va cambiato l'approccio alle partite. Non si può scendere in campo col chiaro intento di portare a casa un risultato di parità, perchè anche le squadre meno attrezzate al primo errore ci buggerano, come è già successo troppo spesso. Non si può perseverare nell'errore, Sannino si dia una regolata se no ...vada a fare in ku lo...Catania non ha bisogno di ragionieri che non...."ragionano"...   

GP ma quale infortuni incomprensibili? Oggi l'infortunio di Rolin era facilissimo da prevedere. Un giocatore recuperato 2-3 settimane prima do so tempu è ad altissimo rischio ricaduta. Quante volte abbiamo assistito in questo campionato a ricadute di nostri giocatori che fanno avanti e indietro in infermeria? Il problema principale secondo me è Sannino che non consente ai nostri giocatori il tempo necessario per recuperare bene.
Sannino e Ventrone su comu pani ruru e cuteddu ca non tagglia. Il Catania ha un retaggio di infortuni muscolari che si porta dietro dalla sbagliata preparazione atletica della scorsa estate. Li il problema era ovviamente Ventrone che ha evidentemente impostato la preparazione su parametri sbagliati.
Ma a questo punto della stagione il problema principale secondo me è Sannino perché mette sempre sotto pressione giocatori e preparatori atletici per forzare il recupero dei calciatori che vuole mandare in campo. Idealmente il giocatore reduce da infortuni muscolari innanzi tutto deve recuperare completamente dall'infortunio. Poi deve essere gradualmente reinserito in squadra. Cincu minuti oggi, 'n quattu d'ura a prossima pattita, e menzura 'n campu a pattita appressu. Sannino invece li vuole recuperati in fretta e furia, ci fa abbiari n'infittrazzioni ppi non farici sentiri ruluri, e ibbia 'n campu. Quanti giocatori del Catania sono rientrati immediatamente (o la partita successiva) in infermeria dopo che erano stati considerati recuperati? Calello (due volte), Capuano, Spolli, Aveni, Martinho, Sauro, e ora pure Rolin. U prossimu cu è?
Sto rapidamente giungendo alla conclusione che Sannino non è l'allenatore giusto per il Catania. Grande motivatore sì che non smette mai di incitare la squadra da bordo campo, ma tatticamente è scarsissimo, e il suo modo di gestire il parco infortunati, mandando in campo giocatori che invece dovrebbero stare ancora in infermeria malgrado in rosa disponiamo di validissimi, secondo me, giovani sfornati dalla nostra primavera, è assolutamente indecente e altamente controproducente.
E appoi sempri ca si lamenta ca ci su sempri iucaturi astruppiati e ca i carusi non su mai pronti ppi falli iucari. Ora o sentilu ca s'astruppiau macari Rolin. Tranquillu ca a cuppa cià runa a Ventrone. Ma picchì non si iamma na bella bancarella a fera, vistu ca ci piaci vanniari, inveci di farici peddiri a Serie A o Catania?
  :-D..Davide, amico mio, volevo dire in sintesi quello che tu sostieni, e cioè che non c'è univocità di vedute tra allenatore e staff medico-atletico....ma a parte questo , la cosa che mi indispettisce è che ancora non ha dato una fisionomia tecnica alla squadra...è un gruppo di anarchici del pallone che obbediscono alle loro improvvisazioni...niente di attuato del lavoro svolto durante la settimana...mi sta vunchiannu a ciaramedda...
Un allenatore e una squadra con le pa. lle, constatata l'inconsistenza della squadra umbra , doveva presidiare e porre d'assedio l'area della Ternana, e all'arbitro non lo doveva fare pipitiare e c'hava fari na cufiniata di golli...invece,no...sempre quella tattica del kaiser di attesa che non sortisce mai nulla di buono....
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #42 il: 29 Novembre 2014, 09:59:25 pm »
Allora il Catania nel 1 tempo ha avuto 3 palle gol

Una clamorosa

Rischiando nulla,nonostante l'inofrtunio di rolinù


Idem per tutta la ripresa(a parte quelle due occasioni ma eravamo sbilanciati e verso la fine della partita con 4 attaccanti in campo)

Dopo lo svantaggio Monzon e Parisi spingono come non avevano fatto per tutta la partita.Costringendo la ternana per 20 minuti nella sua metacampo.

Allora detto questo,ammettendo che Leto o chi per lui sbaglia sempre a protestare cosi,mi sembra chiaro a cosa  e' dovuta la sconfitta.

Una nota molto positiva

Odjer(molto ma molto meglio appena si e' messo in mezzo)e Parisi molto positivi.Il terzino aveva anche un cliente molto difficile ma non gli e' scappato mai.

Una buona impressione anche suscitata da Piermarteri.Ok perso un pallone molto pericoloso ma era sull'ultimo pallone che ci stava dando il pareggio.


Detto questo suggerisco a Sannino di usare questi ragazzi.1-2 in una partita non fanno male

Eviterebbe pericolosi esperimenti e ricadute da infortuni
Santo...come mai nonostante i tuoi numeri siano dalla parte del Catania usciamo sempre con le ossa rotte dalle trasferte sin qui fatte ? se non fosse noto il risultato....sinceramente potrei pensare che per il Catania è stata una passeggiata...ma hai visto quanti errori di misura sono stati fatti? ...quanto è lento Almiron? e da tre settimane ,checchè ne dica la stampa, Rosina sta fitennu comu o bancu dda tunnina?e ancora, Calaiò impalpabile e ca si mangia i gol quannu prima si puteva fari i capiddi e a scrima e appoi c'ha 'mpacchiava o putteri?
Santo, bisogna correre ai ripari...tu mi parli di esordienti cca ci volunu genti cco pilu 'ndo stomucu...bisogna sistemare difesa e centrocampo ddi cussa...   
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #43 il: 29 Novembre 2014, 11:49:24 pm »
Mi è duopo una premessa, causa genetriaco di un erede ho  visto la partita in differita.
Quindi non preoccupatevi per la scossa di terremoto registrata nell'astigiano circa 35 minuti fà, l'ho provocata io alla solenne m.i.n.c.hi.ata fatta da Leto. Ecco gradirei non vederlo in campo per almeno  un tre settimane quella emerita testa di organo genitale maschile.
Dell'arbitro non parlo, ormai quella massa d'incompetenti che il Pres ha messo a dirigere la baracca dovrebbero averlo capito che in questa serie B sono una variabile impazzita.
Del preparatore nemmeno, non ho abbastanza soldi da spendere in avvocati, ma gli infortuni parlano da soli.
Del quaquaraquà neppure, a parte piccole annotazioni di uno che di pallone ne capisce poco, anzi quasi niente.
Mi spiega perchè Parisi fiteva in panca anche quando quasi tutta la difesa era indisponibile, anzi è arrivato a mettere Garufi terzino bruciandolo, mentre ha avuto il pepe al c.u.l.o per far esordire il ragazzino abbronzato per tacere dell'altro ragazzino argentino?
Io magari sarò di scuola Andreottiana, ma mi piacerebbe tanto sapere il nome dei procuratori dei succitati giocatori.
Di come aveva poi schierato la squadra in campo nel secondo tempo non dico niente, visto che Leto gli ha scombinato i piani, ma così ad occhio mi sembrava un'altra delle sue alzate d'ingegno.
Veniamo alle pagelle:
Citofono, se continua così da cosa passa a persona, ma si deve impegnare. 6,5
Parisi, e questo stava in panchina..... 7
Spolli, sta tornando ai suoi livelli, ma è troppo nervoso, troppo. 7
Rolin, lasciamo perdere, anche lui vittima dello sciamano. 6
Monzon, ormai è assodato, sa anche difendere, in B, ma se si impegna.... ::) 7
Calello, anche lui procuratore sbagliato? ::) 7
Rinaudo, a centrocampo inguardabile, centrale d'emergenza più che passabile. 6,5
Almiron, la classe non è acqua ma gli anni pesano (bignami dei luoghi comuni ::)) 6,5
Rosina, tiene l'anima con i denti, ha ragione Santo, un pò di riposo prima che cada anche lui vittima.... 6,5
Calaiò, il solito immenso uomo. 7
Leto, 2
Cani, da sabato prossimo lo voglio titolare. 6
Ragazzino di colore, è bravo, ma siamo sempre alle solite, se sei straniero sei più bravo. 6,5
Ragazzino argentino, vedi sopra.
Quaquaraquà, 2. questo riesce nell'impresa di non centrare neppure i play off
 "U Mastru" 
« Ultima modifica: 30 Novembre 2014, 12:12:43 am da U mastru »

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #44 il: 29 Novembre 2014, 11:58:44 pm »
Rolin infortunato e sostituito dopo soli 17 minuti di gioco.
Un altro giocatore acciaccato che Sannino ha voluto recuperare prima del tempo e ora sa pi quantu autru tempu u piddemu.
SANNINO SEI UN GENIO!

No Davide questa accusa non la condivido...mancavano Capuano e Sauro e Rolin aveva giocato decentemente contro il Latina quindi la scelta era obbligata.


Giovanni guarda che Rolin, per stessa ammissione di Sannino, è stato recuperato 2-3 settimane prima di quando doveva ritornare in squadra, e quindi era ad altissimo rischio ricaduta infortunio. Così come lo era Spolli, ma per fortuna il capitano ha retto (probabilmente gli ha fatto bene la giornata di squalifica, così si è potuto riposare). Contro il Latina Rolin aveva sì giocato una buona partita, ma aveva finito la gara che non si reggeva in piedi.
Mancavano tutti i difensori centrali? Benissimo, si fa giocare Carillo allora, perché secondo me uno dei nostri giovani in campo può dare sempre più di un compagno di squadra acciaccato, consentendo a quest'ultimo di recuperare bene ed in maniera più permanente, no ca c'è sempri stu trasi e nesci dill'infemmeria.
Oggi mi sembra che Parisi abbia dimostrato che anche i nostri giovani possono dare il loro contributo alla nostra squadra, e che se domenica scorsa Sannino lo avesse fatto giocare al posto di Sauro, oggi noi forse avremmo a disposizione anche il difensore argentino, inveci di cuntinuari a fari a collezione de malati ca stamu parennu u Santa Matta.
=D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D>
"U mastru"