Autore Topic: Catania-Ternana  (Letto 19182 volte)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #60 il: 30 Novembre 2014, 04:26:13 pm »
Non condivido la campagna contro Sannino in quanto oleare I meccanismi della difesa senza poter mai schierare la stessa coppia centrale è utopia.
Il lavoro sulla testa dei giocatori c'è e deve proseguire, perché non ci si può smontare ogni volta che andiamo sotto fuori casa. I numeri delle nostre trasferte son sconfortanti.


Bua nessuna campagna contro Sannino

Di contro nessuna contro Leto

Ma si parla dell'atteggiamento in trasferta.

Al momento hai perso 7 volte ,ma in queste 16 giornate NESSUNA squadra si e' mostrata piu' forte

Al massimo equivalente
Ora tocca al Mister metterci qualcosa in piu'

secondo me ogni squadra in termini di identità ,di personalità e di espressione tecnica è lo specchio dell'allenatore....e Sannino ha dimostrato che, nostro malgrado, non possiede tutte queste peculiarità... vinciamo in casa per una sommatoria di fattori emotivi ed ambientali ..primo tra tutti l'apporto del pubblico, per il resto mostriamo i nostri limiti strutturali e di carattere quando siamo lontani dalle mura del Massimino.
Leto... gesto inqualificabile e grave solo perchè è stato espulso...le cronache sono piene di episodi ancora piu' gravi ed eclatanti senza che l'arbitro abbia fatto niente o preso provvedimenti così drastici..ma di che kazz.. parliamo!? Sono gli episodi così che condizionano le partite...aveva sorvolato su una entrata, regolamento alla mano, che doveva essere sanzionata con cartellino giallo ...ha indispettito con le sue decisioni tutta la squadra, primi fra tutti Rosina e Calaiò che hanno protestato vivacemente ...chi giudica ininfluente il comportamento dell'arbitro è  in malafede....
Ma che ininfluente, ma si sapeva che in serie B la qu8alità degli arbitri era questa. Mediocrivon voglie di protagonismo, ma te lo immagini l'arbitruccolo di ieri come farà la ruota tra vent'anni coni suoi nipotini quando dirà loro che ha espulso Leto per proteste, uno che aveva giocato la sciampion lige. Magari sorvolerà sul fatto che era una partita di B e con un Leto in sedicesimo.
Ma questo si sapeva, lo sapevi tu, lo sapevo io, in teoria doveva saperlo anche la dirigenza e agire di conseguenza. L'ha fatto cosi bene che quest'anno battiamo qualsiasi record in fatto di ammonizioni e espulsioni.
Ma non possiamo neppure lamentarci tanto, perchè la tanto vituperata categoria ci ha messo in cima anche alla classifica dei rigori a favore.
Quindi piantiamola di guardare le varie pagliuzze rappresentate dagli arbitri e preoccupiamoci seriamente della trave chiamata direzione sportiva, allenatore e preparatori compresi.
"U Mastru"

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #61 il: 30 Novembre 2014, 07:24:00 pm »
C'è poco da dire.. Perdere contro una squadra che gioca meglio di te ci può anche stare, ma così ogni commento è inutile....
Una cosa però sento di dire al nostro Mister : se in trasferta giocassimo ogni tanto (non sempre, per carità...) per vincere, forse qualche partita la vinceremmo...

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #62 il: 30 Novembre 2014, 08:18:09 pm »
...che dire dopo questa ennesima sconfitta esterna?
Mi sembra di ripiombare nella stagione 2002-2003, quella degli Oliveira, Taldo, Grieco, Zeoli, De Martis. Squadra temibile ed autorevole in casa, insignificante ed inconsistente (o nella miglior ipotesi, psicologicamente instabile) fuori dalle mura amiche. All'epoca il problema stava esclusivamente nel nevrotico cambio di allenatori (Pellegrino, Toshack, Reja, Guerini) da parte dei Gaucci che incise inesorabilmente sul rendimento della squadra. Anche adesso la squadra risente di qualcosa, che nel caso attuale è la mancanza di sinapsi tra la dirigenza ed i giocatori. Sannino non può compiere i miracoli che Di Marzio fece trentadue anni fa concentrando funzioni di allenatore-direttore sportivo (lo tsunami di ritorno di tale incarico duale si vide poi in serie A  8| ). Ma quello era un altro calcio.
Se poi guardiamo le statistiche sugli incontri vinti fuori casa alla XVI dalle squadre promosse in A negli ultimi 50 anni...beh lassamu peddiri  8| 8|

« Ultima modifica: 30 Novembre 2014, 08:28:30 pm da cantarutti72 »
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #63 il: 30 Novembre 2014, 09:15:43 pm »
.. ho visto il derby di Torino....se solo avessimo un minimo di accondiscendenza arbitrale di cui gode la Juve e la centesima parte di carattere e personalità dei bianconeri...
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #64 il: 01 Dicembre 2014, 01:14:18 am »
.. ho visto il derby di Torino....se solo avessimo un minimo di accondiscendenza arbitrale di cui gode la Juve e la centesima parte di carattere e personalità dei bianconeri...

.. ho visto il derby di Torino ....se i nostri avessero preso un gl come quello realizzato da Bruno Peres ..... l'avissi piriatu tutti unnici!  ::)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #65 il: 01 Dicembre 2014, 01:43:19 am »
Ma tornando ai fatti nostri quella di sabato è stata, a mio parere, la classica partita che ci si può aspettare da una squadra come la nostra. Incontro equilibrato, tra due squadre non eccelse, che può essere decisa solo da un episodio. E' andata bene a loro che hanno sfruttato quello capitato ad Avenatti, gran bel giocatore, e peggio a noi che abbiamo sbagliato quello simile capitato, ben prima, a Calaiò. Abbiamo avuto una supremazia territoriale per quasi tutta la partita, ma senza impegnare più di tanto il portiere avversario.

Sannino ha fatto l'errore di schierare un Rolin non a posto fisicamente, che è stato costretto a sostituire dopo 16', schierando Rinaudo centrale di difesa e quest'ultimo ha fatto l'errore, almeno credo che sia stato lui, ma mio figlio mi dice essere stato Monzon, di non seguire il movimento di Avenatti al momento del gol. Secondo me, viste le condizioni fisiche di Rolin, sarebbe stato più opportuno schierare un giovane centrale sin dall'inizio o almeno al momento della sostituzione. Non che non ritenga Rinaudo in grado di fare il centrale difensivo, anzi con l'età penso che il suo futuro possa anche essere quello, tipo Mascherano, facendo le debite proporzioni, ma i tempi ed i movimenti del difensore non sono cose che si improvvisano al momento e sabato non c'era alcuna necessità cogente di improvvisare.

Parlando dei giovani, ieri ne abbiamo visto in campo altri tre, le mie impressioni sono buone per tutti e tre, per Parisi e Odjer, con cognizione di causa, avendo loro giocato buona parte della partita, per Piermartieri, che invece ha giocato solo l'ultimo scampolo, è solo una sensazione dettata dal suo modo di muoversi in campo.

La squadra, a mio modo di vedere, continua a crescere, lentamente, ma cresce. Considerando la trasferta di La Spezia il punto più basso da noi raggiunto, stiamo migliorando come media punti, come media di gol segnati e come media di gol subiti. E' poco lo so ma è tutto quello di positivo su cui possiamo concretamente contare. Basterà? Non  credo proprio, ma tutto dipende anche da come, e se, si muoverà la società a gennaio.

Un'ultima annotazione che è indicativa dei limiti caratteriali dei nostri eroi, che impediscono, sempre a mio modo di vedere, attualmente grandi aspirazioni. Dopo la perla della prima giornata, nella quale siamo riusciti a prendere un gol in contropiede, sprecando scriteriatamente un calcio di punizione a nostro favore a 30" dalla fine, ieri, su un altro calcio di punizione a nostro favore, siamo riusciti in un impresa ancora più epica, beccare un'espulsione ed un ammonizione! Se non è record mondiale poco ci manca.

P.S. Preparatevi al peggio, sabato sarò presente al Massimino, il mio score in casa è terrificante, due presenze, un pareggio, Lanciano, ed una sconfitta, Bari!  ::)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #66 il: 01 Dicembre 2014, 03:34:10 am »
P.S. Preparatevi al peggio, sabato sarò presente al Massimino, il mio score in casa è terrificante, due presenze, un pareggio, Lanciano, ed una sconfitta, Bari!  ::)

Inkia Aldo fanni 'n favuri allura. Statti a casa ppi cottesia! ::) ::)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #67 il: 01 Dicembre 2014, 10:18:22 am »
Aldo e' pensa ca ci staiu facennu mpesierinu a scinniri macari iu

Si veni Alex la partita e' condita :-D

Sul gol l'errore e' stato di piazzamento dei due centrali

Monzon non era la sua zona.

Piermarteri oltre al muoversi si vede anche da come tocca il pallone.Stop e pallone incollato sui piedi.Cose che difficilmente si vedono anche in A con stop ad inseguire(alla castro per intenderci)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #68 il: 01 Dicembre 2014, 11:44:07 am »
....l'errore è dei due centrali e piu' ancora dell'atteggiamento e dell'impostazione degli uomini in campo ...in questi casi il centrale di riferimento muove la difesa e  mette in fuorigioco l'attaccante avversario...ma giochiamo troppo bassi e in 60 mt di campo...
L'allenatore è mediocre e mira a "primo non prenderle"...e potrebbe funzionare solo se giocassimo piu' raccolti e dessimo maggiore intensità al gioco d'attacco. Un gol lo puoi prendere, solo  se prima ne fai due o tre all'avversario. Di questo passo addio sogni di gloria, al primo errore e con cadenza matematica vengono vanificati tutti i buoni propositi, e noi tifosi siamo qui a raccontare dell'ennesimo esito fallimentare  fuori dalle nostre mura . A questo punto  il mio ottimismo si è esaurito...siamo di fronte a una cronicità di eventi che non vede soluzioni..in termini di promozione la situazione è disperata e tanto nebulosa. Dalle parole di Sannino pare che la squadra a gennaio debba essere stravolta,con 3-4 giocatori in entrata e altrettanti in uscita. Bisogna ricordare , però, che l'allenatore ha un contratto annuale. La società è disposta ad acccettare questo stravolgimento di programma?
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #69 il: 01 Dicembre 2014, 11:56:08 am »
P.S. Preparatevi al peggio, sabato sarò presente al Massimino, il mio score in casa è terrificante, due presenze, un pareggio, Lanciano, ed una sconfitta, Bari!  ::)

Inkia Aldo fanni 'n favuri allura. Statti a casa ppi cottesia! ::) ::)

No Davide, statti a casa non posso accettarlo, sarebbe una grave violazione del copyright ed amareggerei un caro amico, infatti, come è notorio in tutta Italia, lo slogan statti a casa! è proprio di Santo!  :-D :-D :-D :-D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #70 il: 01 Dicembre 2014, 01:37:44 pm »
..Ecco gradirei non vederlo in campo per almeno  un tre settimane..

Sarai accontentato, non temere.
Il Giudice Sportivo penso partira' da tre giornate di squalifica..a salire.

Cosi' potrete dedicarvi ad altro..

Anche se ormai resta poco altro.

Nel frattempo...Santo..Sbrigati ad a aprire il post per il Bologna..Ritengo che, come dici tu, non abbiamo tempo da perdere.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #71 il: 01 Dicembre 2014, 02:21:25 pm »
..Ecco gradirei non vederlo in campo per almeno  un tre settimane..

Sarai accontentato, non temere.
Il Giudice Sportivo penso partira' da tre giornate di squalifica..a salire.

Cosi' potrete dedicarvi ad altro..

Anche se ormai resta poco altro.

Nel frattempo...Santo..Sbrigati ad a aprire il post per il Bologna..Ritengo che, come dici tu, non abbiamo tempo da perdere.
Guarda che io ero contento di come stava giocando nelle ultime settimane, le pagelle stanno li a dimostrarlo.
Ma penso che chi sbaglia deve pagare e lui l'errore sabato l'ha fatto grosso, molto grosso e datosi che il Tatuato se ne uscirà con il solito attaccamento alla maglia, che ci pensi il giudice sportivo a farlo riflettere un pò.
"U Mastru"

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #72 il: 01 Dicembre 2014, 02:30:39 pm »
Il problema non è Leto che a mio avviso in questo squallore è un vero e proprio lusso.., ma il semplice fatto che questa squadra non ha alle spalle una dirigenza competente ed autorevole.
Una squadra che sulla carta dovrebbe surclassare chiunque non può avere la media di un espulso ogni due partite ed un numero di ammoniti spropositato. Questo implica l'assenza di figure dirigenziali forti e necessarie nella gestione del gruppo..
Abituiamoci a questo genere di spettacoli per quest'anno, perché di certo non si tratta di un problema tecnico..
Un'altra cosa che trovo assurda è la spasmodica attesa del mercato di gennaio, come se tutto si decidesse in quella fase..
Ritengo che l'unica cosa che potrebbe rilanciarci davvero sia l'immediato allontanamento di Cosentino e Sannino.
Al primo imputo due anni di fallimenti, che ci hanno visto sprofondare dall'ottavo posto in serie A alla zona play out in serie B. Non ne ha azzeccata una, dal mercato alla scelta dei tecnici un susseguirsi d'obbrobri: è riuscito a retrocedere nel campionato di serie A più scarso di sempre e sta riuscendo a non vincere il campionato cadetto più osceno della storia.

Al secondo imputo il fatto di non essere all'altezza del compito... Con gli uomini che hai nn puoi andare a giocare ad Avellino, Terni, Crotone, Trapani...e da nessuna altra parte in questo torneo con l'intento di non prenderle. Di fronte a questa pochezza devi andare solo a stravincere!!!! E finiamola per favore con la scusa degli infortunati, perché tutti abbiamo visto come i sostituti siamo perfettamente all'altezza del compito.Chiunque con gente come Parisi,  Odjer, Barisc.....vincerebbe il campionato.
Pulvirenti solo può e deve risolvere questa situazione....noi più che assistere inermi alla continua metamorfosi del nostro sangue in acqua non possiamo!!!



Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #73 il: 01 Dicembre 2014, 03:43:26 pm »
Aldo ,grazie :-D

Gp,la tua analisi e' condivisibile

Il problema e' che Sannino la vede in maniera diversa

Il primo a parlare di gennaio e' lui

Il primo a dire che i giovani piu' di questo non possono dare e' lui(minks abnorme e scorretta nei confronti dei ragazzi)

Tutti parlano sempre della squadra di Marino,ma non dimenticano le vicissitudini,le critiche feroci,l'inadeguatezza sempre sbandirata dei terzini(Sabato e Silvestri)del fatto che mancasse un regista ed altro

Ero presente a Bolognba per l'epifania.Sconfitta e malumori nonostante avessimo vinto mi sembra 6 partite consecutive.

La forza della squadra mi stupisco come sfugga a tutti.sannino compreso

Se tu vai a terni con Parisi terzino,Almiron ancora al 20%,senza difesa,poi piazzi un mediano a centrale,metti dentro un 96 all'esordio piu' un altra miriade di giocatori assenti e nonostante tutto la squadra avversaria produce il nulla prima e dopo.In 10 o in 11.Mentre tu puoi persino pareggiarla in 10(anche se rischi di capitolare in 2 occasioni)come andare tranquillamente sul 2-0 nel 1 tempo vuol dire che SEI FORTE

Io ormai mi sono fatto un idea definitiva

Sannino vuole giocare in una maniera completamente diversa per come e' stata costruita la squadra.
Vuole alcuni mestieranti di sua fiducia.Non fenomeni ma calciatori utili e che hanno vinto questo campionato

Non vuole ragazzini.Lui deve vincere il campionato

Non crede e non gli servono alcuni calciatori di valore .

Non li allena e non li VUOLE RECUPERARE

Questo e' un problema gravissimo,non da serenita' a nessuno

La lista e' presto fatta

Garufi,Parisi,Barisic,Aveni,Jancovic,Chrapek,Leto(per come lo ha scaricato dopo la partita),Marcelinho,Martinho(non credo vi stupisca,lo ha fatto giocare dovunque mai tranne una volta nella sua posizione)Cani,Calello.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Catania-Ternana
« Risposta #74 il: 01 Dicembre 2014, 03:52:52 pm »
Casorezzo (MI), 1 Dicembre 2014
Caro Santo,
ti confondi: dopo le sei vittorie consecutive, abbiamo impattato a Bergamo con l'Albinoleffe il 20-12-2005 e vinto con tre goal nei cinque minuti finali contro il Piacenza in casa il 7-1-2006. A Bologna abbiamo perso molto più avanti, la partita immediatamente successiva al Catania-Mantova con tripletta di Mascara: con quella sconfitta abbiamo perduto la vetta e non l'abbiamo più recuperata. Un vero peccato con lo squadrone che avevamo. Ciao,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome