Autore Topic: Catania-Ternana  (Letto 19183 volte)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #45 il: 30 Novembre 2014, 12:10:57 am »
Abbiamo perso con la squadra piu' scarsa ..vuol dire che in casa Catania molte cose non funzionano, e la questione infortuni non può essere il solo alibi per giustificare una partita come quella vista al Liberati di Terni.Troppe cose da rivedere e troppe già  viste.Approssimazione negli schemi e soliti equilibrismi nella disposizione degli uomini in campo, e un passo indietro in fatto di personalità.Una squadra di gregari senza una guida tecnica , con un centrocampo lento e una difesa altrettanto inconsistente non va da nessuna parte. Se poi ci aggiungi che sbagliamo le cose piu' semplici sotto porta ne viene fuori un quadro desolante che non lascia sperare nulla di buono per il prosieguo del campionato. La società deve prendere provvedimenti, anche draconiani : chi sbaglia deve pagare , a cominciare da Leto e poi con i preparatori e con tutto lo staff medico ....mi sono rotto i koglioni..troppi infortuni incomprensibili...c'è una commistione di errori tra l'area tecnica  e quella medico-atletica che non è piu' tollerabile.  Sannino deve capire che va cambiato l'approccio alle partite. Non si può scendere in campo col chiaro intento di portare a casa un risultato di parità, perchè anche le squadre meno attrezzate al primo errore ci buggerano, come è già successo troppo spesso. Non si può perseverare nell'errore, Sannino si dia una regolata se no ...vada a fare in ku lo...Catania non ha bisogno di ragionieri che non...."ragionano"...   

GP ma quale infortuni incomprensibili? Oggi l'infortunio di Rolin era facilissimo da prevedere. Un giocatore recuperato 2-3 settimane prima do so tempu è ad altissimo rischio ricaduta. Quante volte abbiamo assistito in questo campionato a ricadute di nostri giocatori che fanno avanti e indietro in infermeria? Il problema principale secondo me è Sannino che non consente ai nostri giocatori il tempo necessario per recuperare bene.
Sannino e Ventrone su comu pani ruru e cuteddu ca non tagglia. Il Catania ha un retaggio di infortuni muscolari che si porta dietro dalla sbagliata preparazione atletica della scorsa estate. Li il problema era ovviamente Ventrone che ha evidentemente impostato la preparazione su parametri sbagliati.
Ma a questo punto della stagione il problema principale secondo me è Sannino perché mette sempre sotto pressione giocatori e preparatori atletici per forzare il recupero dei calciatori che vuole mandare in campo. Idealmente il giocatore reduce da infortuni muscolari innanzi tutto deve recuperare completamente dall'infortunio. Poi deve essere gradualmente reinserito in squadra. Cincu minuti oggi, 'n quattu d'ura a prossima pattita, e menzura 'n campu a pattita appressu. Sannino invece li vuole recuperati in fretta e furia, ci fa abbiari n'infittrazzioni ppi non farici sentiri ruluri, e ibbia 'n campu. Quanti giocatori del Catania sono rientrati immediatamente (o la partita successiva) in infermeria dopo che erano stati considerati recuperati? Calello (due volte), Capuano, Spolli, Aveni, Martinho, Sauro, e ora pure Rolin. U prossimu cu è?
Sto rapidamente giungendo alla conclusione che Sannino non è l'allenatore giusto per il Catania. Grande motivatore sì che non smette mai di incitare la squadra da bordo campo, ma tatticamente è scarsissimo, e il suo modo di gestire il parco infortunati, mandando in campo giocatori che invece dovrebbero stare ancora in infermeria malgrado in rosa disponiamo di validissimi, secondo me, giovani sfornati dalla nostra primavera, è assolutamente indecente e altamente controproducente.
E appoi sempri ca si lamenta ca ci su sempri iucaturi astruppiati e ca i carusi non su mai pronti ppi falli iucari. Ora o sentilu ca s'astruppiau macari Rolin. Tranquillu ca a cuppa cià runa a Ventrone. Ma picchì non si iamma na bella bancarella a fera, vistu ca ci piaci vanniari, inveci di farici peddiri a Serie A o Catania?
  :-D..Davide, amico mio, volevo dire in sintesi quello che tu sostieni, e cioè che non c'è univocità di vedute tra allenatore e staff medico-atletico....ma a parte questo , la cosa che mi indispettisce è che ancora non ha dato una fisionomia tecnica alla squadra...è un gruppo di anarchici del pallone che obbediscono alle loro improvvisazioni...niente di attuato del lavoro svolto durante la settimana...mi sta vunchiannu a ciaramedda...
Un allenatore e una squadra con le pa. lle, constatata l'inconsistenza della squadra umbra , doveva presidiare e porre d'assedio l'area della Ternana, e all'arbitro non lo doveva fare pipitiare e c'hava fari na cufiniata di golli...invece,no...sempre quella tattica del kaiser di attesa che non sortisce mai nulla di buono....
Pippo, non per mettere il coltello nella piaga, ma è un film già visto , è andato in onda lo scorso campionato, ricordi?
 La stessa squadra che il campionato precedente era arrivata ottava è retrocessa con la miseria di trentadue punti, con trentatre ci si salvava.
Quest'anno si è partiti con un'album di figurine splendido, ma con la stessa dirigenza, con anzi l'aggiunta di due vere perle; lo sciamano e il figlio di tal padre. Questi sono i risultati che io temevo, ma speravo veramente tanto di sbagliarmi. :^(
"U Mastru"
« Ultima modifica: 30 Novembre 2014, 12:13:44 am da U mastru »

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #46 il: 30 Novembre 2014, 12:35:03 am »
Allora il Catania nel 1 tempo ha avuto 3 palle gol

Una clamorosa

Rischiando nulla,nonostante l'inofrtunio di rolinù


Idem per tutta la ripresa(a parte quelle due occasioni ma eravamo sbilanciati e verso la fine della partita con 4 attaccanti in campo)

Dopo lo svantaggio Monzon e Parisi spingono come non avevano fatto per tutta la partita.Costringendo la ternana per 20 minuti nella sua metacampo.

Allora detto questo,ammettendo che Leto o chi per lui sbaglia sempre a protestare cosi,mi sembra chiaro a cosa  e' dovuta la sconfitta.

Una nota molto positiva

Odjer(molto ma molto meglio appena si e' messo in mezzo)e Parisi molto positivi.Il terzino aveva anche un cliente molto difficile ma non gli e' scappato mai.

Una buona impressione anche suscitata da Piermarteri.Ok perso un pallone molto pericoloso ma era sull'ultimo pallone che ci stava dando il pareggio.


Detto questo suggerisco a Sannino di usare questi ragazzi.1-2 in una partita non fanno male

Eviterebbe pericolosi esperimenti e ricadute da infortuni
Santo...come mai nonostante i tuoi numeri siano dalla parte del Catania usciamo sempre con le ossa rotte dalle trasferte sin qui fatte ? se non fosse noto il risultato....sinceramente potrei pensare che per il Catania è stata una passeggiata...ma hai visto quanti errori di misura sono stati fatti? ...quanto è lento Almiron? e da tre settimane ,checchè ne dica la stampa, Rosina sta fitennu comu o bancu dda tunnina?e ancora, Calaiò impalpabile e ca si mangia i gol quannu prima si puteva fari i capiddi e a scrima e appoi c'ha 'mpacchiava o putteri?
Santo, bisogna correre ai ripari...tu mi parli di esordienti cca ci volunu genti cco pilu 'ndo stomucu...bisogna sistemare difesa e centrocampo ddi cussa...

Gp sto dicendo se non e' chiaro che e' per colpa di quest'atteggiamento tattico che perdiamo le partite di misura

frosinone,spezia,avellino e oggi.Identiche

Come anche crotone dove hanno gestito la partita invece di massacrarli

Citando colantuono

si e' deciso tutto nelle due palle gol clamorose di calaio' e Rosina.

Ormai e' chiaro.Sannino gioca cosi'.

Genti co pilu non cinni volunu.Infatti chiddi co pilu nana fattu peddiri punti(Capuano,Spolli,Calaio',Rosina)

Ci vuole la voglia di dominarla sempre e comunque la partita

Anche perche' gli avversari ci temono.Tutti

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #47 il: 30 Novembre 2014, 12:40:05 am »
Allora il Catania nel 1 tempo ha avuto 3 palle gol

Una clamorosa

Rischiando nulla,nonostante l'inofrtunio di rolinù


Idem per tutta la ripresa(a parte quelle due occasioni ma eravamo sbilanciati e verso la fine della partita con 4 attaccanti in campo)

Dopo lo svantaggio Monzon e Parisi spingono come non avevano fatto per tutta la partita.Costringendo la ternana per 20 minuti nella sua metacampo.

Allora detto questo,ammettendo che Leto o chi per lui sbaglia sempre a protestare cosi,mi sembra chiaro a cosa  e' dovuta la sconfitta.

Una nota molto positiva

Odjer(molto ma molto meglio appena si e' messo in mezzo)e Parisi molto positivi.Il terzino aveva anche un cliente molto difficile ma non gli e' scappato mai.

Una buona impressione anche suscitata da Piermarteri.Ok perso un pallone molto pericoloso ma era sull'ultimo pallone che ci stava dando il pareggio.


Detto questo suggerisco a Sannino di usare questi ragazzi.1-2 in una partita non fanno male

Eviterebbe pericolosi esperimenti e ricadute da infortuni
Santo...come mai nonostante i tuoi numeri siano dalla parte del Catania usciamo sempre con le ossa rotte dalle trasferte sin qui fatte ? se non fosse noto il risultato....sinceramente potrei pensare che per il Catania è stata una passeggiata...ma hai visto quanti errori di misura sono stati fatti? ...quanto è lento Almiron? e da tre settimane ,checchè ne dica la stampa, Rosina sta fitennu comu o bancu dda tunnina?e ancora, Calaiò impalpabile e ca si mangia i gol quannu prima si puteva fari i capiddi e a scrima e appoi c'ha 'mpacchiava o putteri?
Santo, bisogna correre ai ripari...tu mi parli di esordienti cca ci volunu genti cco pilu 'ndo stomucu...bisogna sistemare difesa e centrocampo ddi cussa...

Gp sto dicendo se non e' chiaro che e' per colpa di quest'atteggiamento tattico che perdiamo le partite di misura

frosinone,spezia,avellino e oggi.Identiche

Come anche crotone dove hanno gestito la partita invece di massacrarli

Citando colantuono

si e' deciso tutto nelle due palle gol clamorose di calaio' e Rosina.

Ormai e' chiaro.Sannino gioca cosi'.

Genti co pilu non cinni volunu.Infatti chiddi co pilu nana fattu peddiri punti(Capuano,Spolli,Calaio',Rosina)

Ci vuole la voglia di dominarla sempre e comunque la partita

Anche perche' gli avversari ci temono.Tutti
Si temono che invece di tre, gli e ne regaliamo solo uno di punto. ::) ::) ::) ::) ::) ::) ::) ::)
Santo u pisci feti ra testa.
"U mastru"

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #48 il: 30 Novembre 2014, 12:45:42 am »
Allora il Catania nel 1 tempo ha avuto 3 palle gol

Una clamorosa

Rischiando nulla,nonostante l'inofrtunio di rolinù


Idem per tutta la ripresa(a parte quelle due occasioni ma eravamo sbilanciati e verso la fine della partita con 4 attaccanti in campo)

Dopo lo svantaggio Monzon e Parisi spingono come non avevano fatto per tutta la partita.Costringendo la ternana per 20 minuti nella sua metacampo.

Allora detto questo,ammettendo che Leto o chi per lui sbaglia sempre a protestare cosi,mi sembra chiaro a cosa  e' dovuta la sconfitta.

Una nota molto positiva

Odjer(molto ma molto meglio appena si e' messo in mezzo)e Parisi molto positivi.Il terzino aveva anche un cliente molto difficile ma non gli e' scappato mai.

Una buona impressione anche suscitata da Piermarteri.Ok perso un pallone molto pericoloso ma era sull'ultimo pallone che ci stava dando il pareggio.


Detto questo suggerisco a Sannino di usare questi ragazzi.1-2 in una partita non fanno male

Eviterebbe pericolosi esperimenti e ricadute da infortuni
Santo...come mai nonostante i tuoi numeri siano dalla parte del Catania usciamo sempre con le ossa rotte dalle trasferte sin qui fatte ? se non fosse noto il risultato....sinceramente potrei pensare che per il Catania è stata una passeggiata...ma hai visto quanti errori di misura sono stati fatti? ...quanto è lento Almiron? e da tre settimane ,checchè ne dica la stampa, Rosina sta fitennu comu o bancu dda tunnina?e ancora, Calaiò impalpabile e ca si mangia i gol quannu prima si puteva fari i capiddi e a scrima e appoi c'ha 'mpacchiava o putteri?
Santo, bisogna correre ai ripari...tu mi parli di esordienti cca ci volunu genti cco pilu 'ndo stomucu...bisogna sistemare difesa e centrocampo ddi cussa...

Gp sto dicendo se non e' chiaro che e' per colpa di quest'atteggiamento tattico che perdiamo le partite di misura

frosinone,spezia,avellino e oggi.Identiche

Come anche crotone dove hanno gestito la partita invece di massacrarli

Citando colantuono

si e' deciso tutto nelle due palle gol clamorose di calaio' e Rosina.

Ormai e' chiaro.Sannino gioca cosi'.

Genti co pilu non cinni volunu.Infatti chiddi co pilu nana fattu peddiri punti(Capuano,Spolli,Calaio',Rosina)

Ci vuole la voglia di dominarla sempre e comunque la partita

Anche perche' gli avversari ci temono.Tutti



si, specialmente quando andiamo fuori casa, ci temono tutti  :-D :-D :-D :-D


p.s: ho rivisto l'espulsione di leto, se l'è meritata tutta.
       ennesimo giocatore infortunato (rolin)
       ed ancora qui leggo di allenatore e schemi. :-D :-D :-D
       speriamo prenda ventisei giornate di squalifica
       e di non rivederlo più a catania.         
« Ultima modifica: 30 Novembre 2014, 01:13:20 am da LUIS »

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #49 il: 30 Novembre 2014, 03:13:50 am »
Capra, scusa ma occorre una precisazione ...Luciano Limena, antesignano nel ruolo di terzino volante, morì l'anno dopo nel tratto do carubbineri, oggi La Scogliera di Cannizzaro, a bordo di un'Alfa GT esattamente nella curva che subito dopo si affaccia il palazzo dell'AIA (via Vittorini) a sinistra e nella parte del mare che inizia  l'albergo Baia Verde...giusto in via Elio Vittorini ho casa , per questo parlo con cognizione di causa  ;-)
Tornando a Limena posso dire che interpretava il ruolo di terzino sinistro in chiave moderna. Potenza, velocità, dribbling e calcio ne facevano un calciatore straordinario che solo la sfortuna non consentì di fargli fare una carriera luminosa...col Torino lo scambiammo con Zaccarelli..
Ciao

Appiddaveru? Ma allura semu vicini di casa. Io ho un'appartamento in via Sottotenente Ferlito (praticamente a due passi da via Vittorini) dove tuttora vive mia madre.
La prossima volta che scendo a Catania (sa quannu però) andiamo a prenderci una granita alla Posada così potrò finalmente conoscere qualcuno del forum di persona.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #50 il: 30 Novembre 2014, 10:23:21 am »
Il problema di base e' uno solo

Il Mister

Nel senso che Pellegrino aveva la squadra per fare il suo gioco.Ma non aveva dato un carattere,un identita'


Sannino Ha dato una mentalita',un aggressivita',una coesione nei momenti difficili ma non ha dato un gioco.E' sta facendo di tutto per far capire che alcuni giocatori non gli servono.E' vuole quelli per il suo 4-4-2 sparagnino

Non solo ....non fa altro che dire aspettiamo il 28 dicembre.Ma chi #@*%! di riscussi sunu?o ti sembra che il carpi,il trapani o il frosinone abbiano squadre superiori alla tua?

Non solo,Odjer e Parisi hanno smentito la tua convinzione che i giovani non sono validi.

Il discorso dei ricmbi non all'altezza e' una caxxata assurda.Visto che il Catania gioca dall'inizio con 12-14 infortunati di media.

Con i ricambi dei ricambi.Ma non diciamo #@*%!.


Sta facendo lo stesso gioco di Giampaolo

Non ci piaceva Barrientos....non fici mai iucari ie u spiriu in argentina

Ha bocciato Chrapek,Jancovic,aveni,Barisic,Carillo,Garufi

Aveva bocciato Escalante e pARISI.Ma e' stato costretto poi a schierarli e lo hanno smentito

Cosi' come Odjer e Piermarteri

Certo volte ho l'impressione che li schieri apposta in momenti difficili per metterli in difficolta' e poi avere la scusa per cercare altro.


Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #51 il: 30 Novembre 2014, 11:26:35 am »
Santo quello che senti è agghiacciante se fosse vero, e sarebbe la dimostrazione che sia Pulvy che Cosenty non capiscono niente di calcio perchè se uno poco poco è in questo mondo per fare impresa si accorgerebbe del gioco dei propri dipendenti e farebbe di tutto per emarginarli e non per assecondarli...

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #52 il: 30 Novembre 2014, 12:12:47 pm »
Il problema di base e' uno solo

Il Mister

Nel senso che Pellegrino aveva la squadra per fare il suo gioco.Ma non aveva dato un carattere,un identita'


Sannino Ha dato una mentalita',un aggressivita',una coesione nei momenti difficili ma non ha dato un gioco.E' sta facendo di tutto per far capire che alcuni giocatori non gli servono.E' vuole quelli per il suo 4-4-2 sparagnino

Non solo ....non fa altro che dire aspettiamo il 28 dicembre.Ma chi #@*%! di riscussi sunu?o ti sembra che il carpi,il trapani o il frosinone abbiano squadre superiori alla tua?

Non solo,Odjer e Parisi hanno smentito la tua convinzione che i giovani non sono validi.

Il discorso dei ricmbi non all'altezza e' una caxxata assurda.Visto che il Catania gioca dall'inizio con 12-14 infortunati di media.

Con i ricambi dei ricambi.Ma non diciamo #@*%!.


Sta facendo lo stesso gioco di Giampaolo

Non ci piaceva Barrientos....non fici mai iucari ie u spiriu in argentina

Ha bocciato Chrapek,Jancovic,aveni,Barisic,Carillo,Garufi

Aveva bocciato Escalante e pARISI.Ma e' stato costretto poi a schierarli e lo hanno smentito

Cosi' come Odjer e Piermarteri

Certo volte ho l'impressione che li schieri apposta in momenti difficili per metterli in difficolta' e poi avere la scusa per cercare altro.
  :-D Quoto al 100%....aggiungo che Giampollo almeno era in linea con gli obiettivi per la permanenza in seie A, mentre Sannino     
ce la sta menando da piu' di un mese senza che ancora abbia dato alla squadra schemi e rudimenti idonei per risolvere i problemi ,specie quelli della difesa....vorrei ricordare che,infortuni a parte,il piu' scarso dei nostri in un altro contesto avrebbe fatto la sua bella figura...altro che belle figurine, caro Nino...
Per quanto influente,non accetto l'alibi dell'espulsione di Leto...ribadisco che se  il Catania avesse metabolizzato il concetto di squadra con mentalità vincente, della Ternana avrebbe dovuto fare un sol boccone, e l'atteggiamento dell'arbitro sarebbe stato di conseguenza  condizionato dalla nostra superiorità tecnica e di rendimento rispetto al manipolo di scalzacani messi in campo da Tesser... e certi fatti non sarebbero accaduti...invece, siamo riusciti, appunto per una tattica recidivamente rinunciataria, a sovvertire il trend negativo della squadra piu' scarsa sin qui incontrata e che tra l'altro non l'aveva vista vincente tra le sue mura prima della partita di ieri,  e così di seguito, senza  prestare il fianco all' atteggiamento troppo punitivo dell'arbitro, i fatti si sarebbero svolti diversamente....
Altro dato rilevante a cui la società e l'allenatore non hanno posto la dovuta attenzione  è la questione ammonizioni e cartellini rossi....allora, preso atto che gli arvbitri di serie B sono a livello oratoriale : è così difficile far capire a un professionista che  una espulsione o un cartellino giallo per prosteste o intemperanze che non c'entrano niente con il reglamento è deleterio per lui e la sua squadra?...come è possibile che il Catania è la squadra che ha preso piu' cartellini e piu' ammonizioni e piu' ancora provvedimenti disciplinari di tutte le squadre di serie B?....ma ddi cchi spaks parrunu duranti a simana?...è in queste cose che immediatamente dovrebbe intervenire la società, mettendo ordine e pulizia nei comportamenti in campo e fuori dal campo...
 
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #53 il: 30 Novembre 2014, 12:16:09 pm »

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #54 il: 30 Novembre 2014, 12:23:15 pm »
Io aggiungo un particolare

leto era stato il migliore in campo fino al 58

Tiro a botta sicura deviato in angolo dopo un bel movimento

assist a calaio' messo davanti alla porta.Il resto lo conoscete

Era nella posizione giusta per spaccare la porta nel 1 tempo di testa ma sciddicau(ma tutti ca sciddicaunu?)

Molto movimento senza palla

Poi siciancucchianu i fila.senza giustificazioni

Ma la sconfitta non e' colpa di Leto

Piermarteri a stava macari pareggiannu

Calaio' aveva sbagliato un appoggio semplice semplice a odjer per metterlo da solo davanti alla porta.

Ripeto

Frosinone,Avellino,Crtone,Spezia,Terni


Togliete gli avversari.Il Catania fa la stessa identica partita

I 65 minuti finali di Trapani credevo avessero spiegato a Sannino cosa ha in mano.

Nenti da fare.

L'alibi Rolin non regge nemmeno

Visto che da quel momento la ternana non si e' manco avvicinata alla nostra area

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #55 il: 30 Novembre 2014, 12:37:41 pm »
Capra, scusa ma occorre una precisazione ...Luciano Limena, antesignano nel ruolo di terzino volante, morì l'anno dopo nel tratto do carubbineri, oggi La Scogliera di Cannizzaro, a bordo di un'Alfa GT esattamente nella curva che subito dopo si affaccia il palazzo dell'AIA (via Vittorini) a sinistra e nella parte del mare che inizia  l'albergo Baia Verde...giusto in via Elio Vittorini ho casa , per questo parlo con cognizione di causa  ;-)
Tornando a Limena posso dire che interpretava il ruolo di terzino sinistro in chiave moderna. Potenza, velocità, dribbling e calcio ne facevano un calciatore straordinario che solo la sfortuna non consentì di fargli fare una carriera luminosa...col Torino lo scambiammo con Zaccarelli..
Ciao

Appiddaveru? Ma allura semu vicini di casa. Io ho un'appartamento in via Sottotenente Ferlito (praticamente a due passi da via Vittorini) dove tuttora vive mia madre.
La prossima volta che scendo a Catania (sa quannu però) andiamo a prenderci una granita alla Posada così potrò finalmente conoscere qualcuno del forum di persona.
  :-D Appiddaveru!....sappi che per la granita o quant'altro in qualsiasi stagione sempre a disposizione...addirittura all'Esagono già da due anni hanno approntato una bella terrazza attrezzata per 365 gg l'anno dove puoi consumare di tutto ..dalla colazione al lunch....
In via E. Vittorini ho ancora una casa di proprietà dove ho vissuto per una decina di anni, ma ora abito a Pedara bassa , appena ad un Km da TdG, dopo la prima rotatoria del territorio pedarese ( qualcuno del forum ha passato qualche serata da me), un "eremo" di pace e di serenità immerso nel verde con vista mare e montagna e...me la scialo  ;-)
Sappi che nonostante la mia compagna non sia italiana , per metà di madre lucchese e per l'altra metà di padre olandese, non rimpiange per niente la sua Olanda e non sinni voli iri di ccà mancu a coppa di lignu ...
Se vieni a Catania fammi sapere....un abbraccio 
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Catania-Ternana
« Risposta #56 il: 30 Novembre 2014, 01:22:30 pm »
Non condivido la campagna contro Sannino in quanto oleare I meccanismi della difesa senza poter mai schierare la stessa coppia centrale è utopia.
Il lavoro sulla testa dei giocatori c'è e deve proseguire, perché non ci si può smontare ogni volta che andiamo sotto fuori casa. I numeri delle nostre trasferte son sconfortanti.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #57 il: 30 Novembre 2014, 01:24:12 pm »
Il problema di base e' uno solo


ce la sta menando da piu' di un mese senza che ancora abbia dato alla squadra schemi e rudimenti idonei per risolvere i problemi ,specie quelli della difesa....vorrei ricordare che,infortuni a parte,il piu' scarso dei nostri in un altro contesto avrebbe fatto la sua bella figura...altro che belle figurine, caro Nino...

 
Forse non mi sono spiegato bene, lo so benissimo che la rosa del Catania è fortissima, per dire Parisi, quello che il quaquaraquà considera la riserva della riserva della riserva sarebbe titolare innamovibile in qualsiasi altra squadra.
La potenza è nulla senza controllo, diceva una pubblicità parecchi anni fà.
Da due anni a questa parte questa è la situazione del Catania; grandissime potenzialità sfruttate malissimo. Così una buona squadra si trasforma in uno statico e stantio album di figurine.
Inutile che ti ripeta di chi secondo me è la colpa.
"U Mastru"

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #58 il: 30 Novembre 2014, 03:18:16 pm »
Non condivido la campagna contro Sannino in quanto oleare I meccanismi della difesa senza poter mai schierare la stessa coppia centrale è utopia.
Il lavoro sulla testa dei giocatori c'è e deve proseguire, perché non ci si può smontare ogni volta che andiamo sotto fuori casa. I numeri delle nostre trasferte son sconfortanti.


Bua nessuna campagna contro Sannino

Di contro nessuna contro Leto

Ma si parla dell'atteggiamento in trasferta.

Al momento hai perso 7 volte ,ma in queste 16 giornate NESSUNA squadra si e' mostrata piu' forte

Al massimo equivalente
Ora tocca al Mister metterci qualcosa in piu'

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Ternana
« Risposta #59 il: 30 Novembre 2014, 03:38:35 pm »
Non condivido la campagna contro Sannino in quanto oleare I meccanismi della difesa senza poter mai schierare la stessa coppia centrale è utopia.
Il lavoro sulla testa dei giocatori c'è e deve proseguire, perché non ci si può smontare ogni volta che andiamo sotto fuori casa. I numeri delle nostre trasferte son sconfortanti.


Bua nessuna campagna contro Sannino

Di contro nessuna contro Leto

Ma si parla dell'atteggiamento in trasferta.

Al momento hai perso 7 volte ,ma in queste 16 giornate NESSUNA squadra si e' mostrata piu' forte

Al massimo equivalente
Ora tocca al Mister metterci qualcosa in piu'

secondo me ogni squadra in termini di identità ,di personalità e di espressione tecnica è lo specchio dell'allenatore....e Sannino ha dimostrato che, nostro malgrado, non possiede tutte queste peculiarità... vinciamo in casa per una sommatoria di fattori emotivi ed ambientali ..primo tra tutti l'apporto del pubblico, per il resto mostriamo i nostri limiti strutturali e di carattere quando siamo lontani dalle mura del Massimino.
Leto... gesto inqualificabile e grave solo perchè è stato espulso...le cronache sono piene di episodi ancora piu' gravi ed eclatanti senza che l'arbitro abbia fatto niente o preso provvedimenti così drastici..ma di che kazz.. parliamo!? Sono gli episodi così che condizionano le partite...aveva sorvolato su una entrata, regolamento alla mano, che doveva essere sanzionata con cartellino giallo ...ha indispettito con le sue decisioni tutta la squadra, primi fra tutti Rosina e Calaiò che hanno protestato vivacemente ...chi giudica ininfluente il comportamento dell'arbitro è  in malafede....
CATANIA USQUE AD FINEM