Autore Topic: Delusione mondiale  (Letto 11918 volte)

Filippo MI

  • Visitatore
Re:Delusione mondiale
« Risposta #30 il: 24 Giugno 2014, 11:42:32 pm »
Si puo' dire quello che si vuole su Prandelli e la federazione italiana calcio ma oggi ci ha buttato fuori quella me...da di arbitro messicano.E quel fango di suarez e' la feccia e la vergogna di questa coppa del mondo,che esempio per i bambini che giocano a calcio di tutto il mondo!!

ci ha buttato fuori la scarsezza di una nazionale di una mediocrità assoluta come il campionato da cui è generata ...

Per favore non cerchiamo alibi, abbiamo fatto una figuraccia attesa purtroppo da molti. Umiliati dal Costarica (dico Costarica) e da un Uruguay più a mare di noi.

E' giusto così, inutile allungare l'agonia di una squadra troppo scarsa per essere vera. In Spagna avevamo in difesa Gentile e Cabrini sulle fasce e Collovati e Scirea come centrali con Oriali davanti, oggi avevamo .... De sciglio e Darmian, Bonucci, Barzagli e Chiellini ... che in quel mondiale avrebbero portato il secchio con l'acqua fredda in panchina ...

Si tiri una bella linea e si rifondi l'intero movimento del calcio italiano a partire dalle serie minori fino alla massima categoria che premia da tre anni una presunta squadra di fenomeni che diventa poi una barzelletta in Europa ...

Offline joey20

  • Utente
  • **
  • Post: 90
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #31 il: 24 Giugno 2014, 11:58:16 pm »
Filippo hai pienamente ragione ma oggi l'Uruguay ha rubato e basta!!!!!

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #32 il: 25 Giugno 2014, 12:24:31 am »
Eliminazione giusta, allenatore ridicolo sia nelle scelte degli uomini che nelle formazioni schierate che nei cambi effettuati in partita, l'unica cosa buona è che ha avuto la dignità di dimettersi.

Adesso nasce il problema di rifondare una nazionale e possibilmente cambiare qualche regola del campionato che faccia valorizzare i giovani. Faccio l'esempio di un difensore come astori che è da 4 anni che ne parlano come giocatore ottimo da top club ma ancora nessuno punta su di lui e gli preferiscono  i vari arbeloa, rami. Poi vedi giocare l'uruguay con un difensore centrale gimenez di 19 anni che fa un partitone e dall'altro lato vedi un...chiellini e bonucci!!!
Il nostro livello di qualità mediocre ci fa giudicare balotelli un campione in realtà gioca solo perché di colore una sorta di razzismo al contrario pur di ostentare l'integrazione razziale.
Siamo costretti a naturalizzare giocatori come paletta, tiago motta, romulo, osvaldo che nelle loro reali nazionali non sono presi in considerazione minimamente.
Di queste 3 partite viste non ricordo un giocatore uno capace di saltare l'uomo e creare superiorità, gente che gioca da fermo che non ha le palle di prendersi responsabilità.  Ancora oggi dire che i migliori sono stati buffon e pirlo gente di 37 anni è vergognoso.

Adesso rifondazione, io partirei da un montella se si vuole puntare su un giovane o se si vuole qualcuno con esperienza internazionale che ha vinto ovunque prenderei un ancelotti

 

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #33 il: 25 Giugno 2014, 02:06:30 am »
Eliminazione giusta, allenatore ridicolo sia nelle scelte degli uomini che nelle formazioni schierate che nei cambi effettuati in partita, l'unica cosa buona è che ha avuto la dignità di dimettersi.

Adesso nasce il problema di rifondare una nazionale e possibilmente cambiare qualche regola del campionato che faccia valorizzare i giovani. Faccio l'esempio di un difensore come astori che è da 4 anni che ne parlano come giocatore ottimo da top club ma ancora nessuno punta su di lui e gli preferiscono  i vari arbeloa, rami. Poi vedi giocare l'uruguay con un difensore centrale gimenez di 19 anni che fa un partitone e dall'altro lato vedi un...chiellini e bonucci!!!
Il nostro livello di qualità mediocre ci fa giudicare balotelli un campione in realtà gioca solo perché di colore una sorta di razzismo al contrario pur di ostentare l'integrazione razziale.
Siamo costretti a naturalizzare giocatori come paletta, tiago motta, romulo, osvaldo che nelle loro reali nazionali non sono presi in considerazione minimamente.
Di queste 3 partite viste non ricordo un giocatore uno capace di saltare l'uomo e creare superiorità, gente che gioca da fermo che non ha le palle di prendersi responsabilità.  Ancora oggi dire che i migliori sono stati buffon e pirlo gente di 37 anni è vergognoso.

Adesso rifondazione, io partirei da un montella se si vuole puntare su un giovane o se si vuole qualcuno con esperienza internazionale che ha vinto ovunque prenderei un ancelotti

 =D> =D> =D> Ancelotti tutta la vita!

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #34 il: 25 Giugno 2014, 03:37:25 am »
Si puo' dire quello che si vuole su Prandelli e la federazione italiana calcio ma oggi ci ha buttato fuori quella me...da di arbitro messicano.E quel fango di suarez e' la feccia e la vergogna di questa coppa del mondo,che esempio per i bambini che giocano a calcio di tutto il mondo!!

Vabbé dai, magari Suarez è amico di Bergessio e lo voleva vendicare.
Almeno il morso lo ha dato alla persona giusta.

Offline joey20

  • Utente
  • **
  • Post: 90
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #35 il: 25 Giugno 2014, 07:43:10 am »
L'eliminazione dell'ITALIA e' giusta?me ne puo' fregare di meno se e' giusta o no,quello che posso constatare e' che l'arbitro si e' inventato il cartellino rosso su Marchisio,fino a quel momento noi non avevamo fatto un gran che' ma loro avevano fatto meno di noi,65% possesso palla nostro.Dopo l'espulsione naturalmente si e' vista un'altra partita.Ciliegina sulla torta il cartellino rosso sacrosanto non dato!Ma vedo che per la maggioranza va bene cosi' perche' non meritavamo......che attegiamento .........    poi ci lamentiamo che non ci rispettano ma se siamo noi i primi a non aver rispetto di noi stessi.Prandelli avra' sbagliato tutto ma una cosa giusta l'ha detto l'italiano non ha orgoglio nazionale!!!!!

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #36 il: 25 Giugno 2014, 08:15:48 am »
Si puo' dire quello che si vuole su Prandelli e la federazione italiana calcio ma oggi ci ha buttato fuori quella me...da di arbitro messicano.E quel fango di suarez e' la feccia e la vergogna di questa coppa del mondo,che esempio per i bambini che giocano a calcio di tutto il mondo!!

Vabbé dai, magari Suarez è amico di Bergessio e lo voleva vendicare.
Almeno il morso lo ha dato alla persona giusta.
......un pezzu d'aricchia ci'ava scippari..... >:( ::)

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #37 il: 25 Giugno 2014, 08:43:37 am »
Si puo' dire quello che si vuole su Prandelli e la federazione italiana calcio ma oggi ci ha buttato fuori quella me...da di arbitro messicano.E quel fango di suarez e' la feccia e la vergogna di questa coppa del mondo,che esempio per i bambini che giocano a calcio di tutto il mondo!!
Per favore, non cominciate con gli alibi.
Ma, scusa, nel primo tempo, quando ancora l'arbitro non aveva fatto nulla, che ha fatto l'Italia?
Contro la Costa Rica, che ha fatto l'ITalia?
Basta con gli alibi e sempre a difendere questi sopravvalutati giocatori!!!

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #38 il: 25 Giugno 2014, 08:44:02 am »
L'eliminazione dell'ITALIA e' giusta?me ne puo' fregare di meno se e' giusta o no,quello che posso constatare e' che l'arbitro si e' inventato il cartellino rosso su Marchisio,fino a quel momento noi non avevamo fatto un gran che' ma loro avevano fatto meno di noi,65% possesso palla nostro.Dopo l'espulsione naturalmente si e' vista un'altra partita.Ciliegina sulla torta il cartellino rosso sacrosanto non dato!Ma vedo che per la maggioranza va bene cosi' perche' non meritavamo......che attegiamento .........    poi ci lamentiamo che non ci rispettano ma se siamo noi i primi a non aver rispetto di noi stessi.Prandelli avra' sbagliato tutto ma una cosa giusta l'ha detto l'italiano non ha orgoglio nazionale!!!!!

insomma.... loro almeno un paio di tiri sventati da un immenso Buffon li hanno fatti sia nel primo tempo che nel secondo; noi... ah! già vero: giocavamo col 5-4 e 1 (mai innescato) in conclusione cinque difensori e cinque centrocampisti (non considero il non pervenuto Ballotelli nel primo tempo) ...per poi passare all'uscita di Verratti ed Immobile al 4-6-0, come dire alla Celeste:" venite che tanto noi non abbiamo più intenzione di oltrepassare il centrocampo" e quelli così hanno fatto e di riffa o di raffa, di morsi e calcioni un golletto alla fine lo hanno pure trovato.... Poi se mi dici che c'è disamore per questa Nazionale ti posso anche dare ragione ma la domanda è: "perchè gli Italiani si sono disamorati di questa Nazionale?  Perchè una mattina si sono svegliati e si sono scoperti intellettuali, impegnati ed amanti del Badminton o perchè il Sacrestano azzurro (cito - credo - Occasionale Rosanero) ci ha messo del suo con il suo elastico codice etico, ed il suo gioco lento ed oggettivamente brutto a far disamorare i tifosi della loro Nazionale?

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #39 il: 25 Giugno 2014, 08:49:01 am »
Tornando seri 8D  credo che uno dei problemi di fondo sia la debolezza dei settori giovanili. Mancano "maestri" di calcio che insegnano i "fondamentali" non solo tecnici ma anche di come si sta in squadra, della reciprocitá con i compagni.....quella formazione caratteriale che se ben impostata formerá uomini e atleti professionisti seri....altro che schemi e tattiche.

Dare la colpa del fallimento di un progetto sportivo all'arbitro quando in due partite si é tirato in porta due volte, mi sembra azzardato. Certo l'espulsione la poteva evitare ma ció non avrebbe cancellato i problemi, anche interni al gruppo, emersi a fine partita. Un gruppo coeso é il valore aggiunto di una squadra, quello che la può trasformare da mediocre a vincente e viceversa. Prandelli, dimettendosi, ha fatto l'unica cosa che andava fatta.... e speriamo che non ci ripensi.

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #40 il: 25 Giugno 2014, 08:49:40 am »
L'eliminazione dell'ITALIA e' giusta?me ne puo' fregare di meno se e' giusta o no,quello che posso constatare e' che l'arbitro si e' inventato il cartellino rosso su Marchisio,fino a quel momento noi non avevamo fatto un gran che' ma loro avevano fatto meno di noi,65% possesso palla nostro.Dopo l'espulsione naturalmente si e' vista un'altra partita.Ciliegina sulla torta il cartellino rosso sacrosanto non dato!Ma vedo che per la maggioranza va bene cosi' perche' non meritavamo......che attegiamento .........    poi ci lamentiamo che non ci rispettano ma se siamo noi i primi a non aver rispetto di noi stessi.Prandelli avra' sbagliato tutto ma una cosa giusta l'ha detto l'italiano non ha orgoglio nazionale!!!!!

insomma.... loro almeno un paio di tiri sventati da un immenso Buffon li hanno fatti sia nel primo tempo che nel secondo; noi... ah! già vero: giocavamo col 5-4 e 1 (mai innescato) in conclusione cinque difensori e cinque centrocampisti (non considero il non pervenuto Ballotelli nel primo tempo) ...per poi passare all'uscita di Verratti ed Immobile al 4-6-0, come dire alla Celeste:" venite che tanto noi non abbiamo più intenzione di oltrepassare il centrocampo" e quelli così hanno fatto e di riffa o di raffa, di morsi e calcioni un golletto alla fine lo hanno pure trovato.... Poi se mi dici che c'è disamore per questa Nazionale ti posso anche dare ragione ma la domanda è: "perchè gli Italiani si sono disamorati di questa Nazionale?  Perchè una mattina si sono svegliati e si sono scoperti intellettuali, impegnati ed amanti del Badminton o perchè il Sacrestano azzurro (cito - credo - Occasionale Rosanero) ci ha messo del suo con il suo elastico codice etico, ed il suo gioco lento ed oggettivamente brutto a far disamorare i tifosi della loro Nazionale?
Sottoscrivo quanto da te detto.
Ciao

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #41 il: 25 Giugno 2014, 08:55:06 am »
Tornando seri 8D  credo che uno dei problemi di fondo sia la debolezza dei settori giovanili. Mancano "maestri" di calcio che insegnano i "fondamentali" non solo tecnici ma anche di come si sta in squadra, della reciprocitá con i compagni.....quella formazione caratteriale che se ben impostata formerá uomini e atleti professionisti seri....altro che schemi e tattiche.
No, lì non sono d'accordo.
Il problema dei giovani non è tanto la debolezza dei settori giovanili, ma il fatto che nemmeno quelli più promettenti vengono considerati dalle prime squadre.
Faccio l'esempio della Primavera del Palermo che vinse lo scudetto: di quella formazione nessun giocatore è passato in prima squadra, tranne Hernandez, ma era un fuori quota.
Qui in Italia si preferisce prendere giocatori con i nomi che contengono X, K, IC, invece di considerare i giovani promettenti dei propri vivai.

Ciao

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #42 il: 25 Giugno 2014, 09:22:19 am »
Eliminazione giusta, allenatore ridicolo sia nelle scelte degli uomini che nelle formazioni schierate che nei cambi effettuati in partita, l'unica cosa buona è che ha avuto la dignità di dimettersi.

Adesso nasce il problema di rifondare una nazionale e possibilmente cambiare qualche regola del campionato che faccia valorizzare i giovani. Faccio l'esempio di un difensore come astori che è da 4 anni che ne parlano come giocatore ottimo da top club ma ancora nessuno punta su di lui e gli preferiscono  i vari arbeloa, rami. Poi vedi giocare l'uruguay con un difensore centrale gimenez di 19 anni che fa un partitone e dall'altro lato vedi un...chiellini e bonucci!!!
Il nostro livello di qualità mediocre ci fa giudicare balotelli un campione in realtà gioca solo perché di colore una sorta di razzismo al contrario pur di ostentare l'integrazione razziale.
Siamo costretti a naturalizzare giocatori come paletta, tiago motta, romulo, osvaldo che nelle loro reali nazionali non sono presi in considerazione minimamente.
Di queste 3 partite viste non ricordo un giocatore uno capace di saltare l'uomo e creare superiorità, gente che gioca da fermo che non ha le palle di prendersi responsabilità.  Ancora oggi dire che i migliori sono stati buffon e pirlo gente di 37 anni è vergognoso.

Adesso rifondazione, io partirei da un montella se si vuole puntare su un giovane o se si vuole qualcuno con esperienza internazionale che ha vinto ovunque prenderei un ancelotti
..tutto giusto..vorrei aggiungere che piu' di allenatore trattasi di materiale umano scarso e inadeguato a rappresentarci in campo internazionale...una nazionale che è lo specchio del campionato italiano...una Juve che fa il bello e il cattivo tempo col beneplacido di federazione e protezione arbitrale e poi all'estero vale...quantu o rui di coppi quannu a iucata è a oru...
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #43 il: 25 Giugno 2014, 09:43:47 am »
E' il sistema Italia che non va....da rifondare tutto..
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Delusione mondiale
« Risposta #44 il: 25 Giugno 2014, 09:47:00 am »
 =D> =D> =D>
E' il sistema Italia che non va....da rifondare tutto..
=D> =D> =D> =D>


..eliminazione giusta meritata e senza alibi! un sistema vecchio allenatore senza coraggio e legato alla mentalità sparagninadi prima non prenderle!!..ma non ha funzionato, tra Costarica e Uruguay i tiri verso le porte avverserarie si contano sulle dita di una sola mano!!!

VERGOGNA