Autore Topic: Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15  (Letto 26944 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8840
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #105 il: 23 Giugno 2014, 10:48:32 pm »
http://palermo.repubblica.it/sport/2014/06/23/news/zamparini-89823974/

...buon sangue non mente, pura razza Zamparini...


p.s. ho seguito il topic FB in diretta, ma ho preferito non intervenire...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #106 il: 23 Giugno 2014, 11:40:04 pm »
Con queste dichiarazioni abbiamo la conferma che siamo stati colonizzati dalla dinastia zamparini, loro gente del nord erudita e nobile venuta a conquistare ed a civilizzare Palermo, dove vive una tribù primitiva con l'anello al naso, che dovrà rendergli grazie per tutta la vita...

"Mio padre ancora deve finire di pagare i debiti che aveva lasciato Sensi - scrive Silvana Zamparini - Cavani, Pastore, Toni, Miccoli, la serie A che vi eravate scordati da tempi infiniti, le partite in Europa, ma quando le avreste mai viste tutte queste cose?"

tutti insieme: rendiamo grazie a zamparini

Poi lancia anche la maledizione post cessione societaria:

"Quando se ne andrà, spero vi renderete conto di quanto siate stati ingrati con lui"


tutti insieme: facciamo qualsiasi tipo di scongiuro, toccando qualsiasi cosa...

Qua ci fa sentire in colpa per una sua eventuale cessione:

“Sapete cosa mi fa arrabbiare - continua la figlia del presidente - che se ne andrà presto per quello che si sente dire."

e come non ricordarci di come il pubblico di Palermo è fatto di ingrati ed incompetenti, ricordandoci la dimensione calcistica del Palermo:

"Aspettate un colpo - continua - ma quanto lo avete preso in giro quando ha preso Pastore? E il Flaco lo avete pure fischiato. Abbiate un po’ di ritegno. Poi quando lo ha ceduto era colpa di mio padre che si vuole fare i "piccioli". Andare a giocare a Parigi non è meglio che farlo a Palermo? Che volete il mago Merlino con la bacchetta magica che trasforma Palermo nella migliore piazza calcistica d'Europa? Solo chi fa qualcosa commette errori, preferireste uno che non faccia mai niente?”

L'unico passaggio che non ho capito dell'intervista è la parte della "spazzatura", forse si riferiva al fatto che a Palermo ci sono problemi di smaltimento rifiuti???o ni pigghiò pi munnizza a tutti???  :-D :-D :-D :-D
Comunque con questa intervista ha trovato un buon modo per farsi amare dai tifosi e ricostruire il rapporto con la società...

“Avevo in mente di venire a Palermo a settembre - dice - perché sono stufa di leggere boiate. Volevo farmi dare un ruolo in società, per ricostruire il rapporto con il pubblico. Ma questo significherebbe mettere da parte i miei figli, mio marito, il mio lavoro, anche fosse per una volta al mese. Ne vale la pena? A me sembra che ci sia davvero tanta spazzatura da spostare. Mica lo so se ne ho voglia"

Sicuramente questa intervista rimarrà nella mia mente come l'intervento del padre ad un tifoso 2 anni addietro, davanti lo stadio...

https://www.youtube.com/watch?v=iIHfKAIF7tg

per non dimenticare, lo zamparini pensiero...

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2374
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #107 il: 24 Giugno 2014, 10:36:50 am »
Una cosa ai cugini catanesi bisogna riconoscerla: avevano previsto questo epilogo.
In sostanza il mio pensiero è questo: il miglior presidente che abbia mai avuto il Palermo è Renzo Barbera, palermitano, tifoso e atteggiamento di gran Signorilità; poco importa se eravamo in B o se non abbiamo ottenuto le qualificazioni Uefa e piazzamenti vari, anche se erano altri tempi e con le risorse attuali del Palermo Barbera i risultati dell'innominabile li avrebbe ridicolizzati.
Meglio la B, nessun rimpianto.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8840
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #108 il: 24 Giugno 2014, 10:58:21 am »
In sostanza il mio pensiero è questo: il miglior presidente che abbia mai avuto il Palermo è Renzo Barbera, palermitano, tifoso e atteggiamento di gran Signorilità; poco importa se eravamo in B o se non abbiamo ottenuto le qualificazioni Uefa e piazzamenti vari, anche se erano altri tempi e con le risorse attuali del Palermo Barbera i risultati dell'innominabile li avrebbe ridicolizzati.

Se posso permettermi, Barbera il migliore che abbiamo vissuto. Il migliore in assoluto, probabilmente, Lanza di Trabia, uno egocentrico e stravagante forse più dell'attuale proprietario, ma per il resto inaccostabile.

A Zamparini il merito di avere preso un Palermo quasi fallito e di avere ottenuto risultati mai visti, a volere essere cattivi il merito principale che gli ascriverei è quello di avere messo il Palermo nelle condizioni si sfruttare il bacino d'utenza che c'era anche prima che venisse lui, ma non era mai stato sfruttato non essendo mai stato possibile arrivare in A.

Per il resto continuo a sentire notizie ridicole, come quella per cui si sta vendendo Lafferty per potere pagare i 2,5 milioni di comproprietà di Belotti. I restanti 75 milioni di euro di entrate annue se li è evidentemente giocati Miccichè all'ippodromo.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2374
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #109 il: 24 Giugno 2014, 12:36:29 pm »
In sostanza il mio pensiero è questo: il miglior presidente che abbia mai avuto il Palermo è Renzo Barbera, palermitano, tifoso e atteggiamento di gran Signorilità; poco importa se eravamo in B o se non abbiamo ottenuto le qualificazioni Uefa e piazzamenti vari, anche se erano altri tempi e con le risorse attuali del Palermo Barbera i risultati dell'innominabile li avrebbe ridicolizzati.

Se posso permettermi, Barbera il migliore che abbiamo vissuto. Il migliore in assoluto, probabilmente, Lanza di Trabia, uno egocentrico e stravagante forse più dell'attuale proprietario, ma per il resto inaccostabile.

A Zamparini il merito di avere preso un Palermo quasi fallito e di avere ottenuto risultati mai visti, a volere essere cattivi il merito principale che gli ascriverei è quello di avere messo il Palermo nelle condizioni si sfruttare il bacino d'utenza che c'era anche prima che venisse lui, ma non era mai stato sfruttato non essendo mai stato possibile arrivare in A.

Per il resto continuo a sentire notizie ridicole, come quella per cui si sta vendendo Lafferty per potere pagare i 2,5 milioni di comproprietà di Belotti. I restanti 75 milioni di euro di entrate annue se li è evidentemente giocati Miccichè all'ippodromo.
Lanza di Trabia, l'inventore di fatto del calcio-mercato!!!  altro palermitano e tifosissimo rosanero, come dimenticarlo. Il discorso non fà una piega Templare, era solo per sottolineare che questo genere di presidenti io li preferisco e li reputo superiori all'attuale, malgrado i risultati ottenuti.
Rimane sempre il fatto che oggi il calcio è cambiato e pure gli introiti, per cui con le potenzialità e le risorse dell'attuale Palermo, e qui mi aggancio alla tua riflessione sui 70 milioni, quei presidenti avrebbero superato i risultati degli ultimi 10 anni.
Prima o poi finirà.
salutamu.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #110 il: 24 Giugno 2014, 12:43:46 pm »
Poi lancia anche la maledizione post cessione societaria:

"Quando se ne andrà, spero vi renderete conto di quanto siate stati ingrati con lui"


tutti insieme: facciamo qualsiasi tipo di scongiuro, toccando qualsiasi cosa...


Nessun scongiuro !!!!!
Per adesso è meglio che se ne vada, poi vedremo !!!

Ribadisco: Grazie per averci portato in A e lanciati nel calcio che conta, ma il suo tempo ormai è finito !!!

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4918
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #111 il: 24 Giugno 2014, 12:52:40 pm »
Per me una mezza ragione ce l'ha! Le offese personali, le male parole, l'invasione del profilo FB della figlia sono comportamenti fuori luogo e ingiustificati. Non ti piace il programma, lo spettacolo offerto? Le alernative non mancano. C'è sempre nel comprensorio palermitano un paese dove la domenica va in scena la sagra della sasizza. Per me uno stadio vuoto fa più rumore di mille parolacce.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #112 il: 24 Giugno 2014, 01:23:34 pm »
Per me una mezza ragione ce l'ha! Le offese personali, le male parole, l'invasione del profilo FB della figlia sono comportamenti fuori luogo e ingiustificati. Non ti piace il programma, lo spettacolo offerto? Le alernative non mancano. C'è sempre nel comprensorio palermitano un paese dove la domenica va in scena la sagra della sasizza. Per me uno stadio vuoto fa più rumore di mille parolacce.

Sergio è vero le offese personali non sono giuste e bisogna condannare questi atteggiamenti, ma lei non ha risposto al tifoso che offendeva, in quelle frasi lei ha generalizzato parlando di un'intera tifoseria e di una città.
Ribadendo e confermando il pensiero del padre e cioè "io sono io e tu non sei un cazz0".

Il pensiero della famiglia zamparini è che noi dovremmo assecondare tutte le loro scelte senza possibilità di critica, in quanto prima di loro non andavamo in serie a da 32 anni, non siamo mai stati in europa, ci hanno portato toni, corini, miccoli, cavani, amauri, pastore...eravamo dei barboni a cui fare l'elemosina...
zamparini and family, non hanno mai ringraziato una città che gli ha permesso di costruire un centro commerciale in un area adibita a verde agricolo, che gli ha permesso di prendere 60/70 mln euro annui tra sponsor diritti tv ed altre cosette, che gli ha permesso di fare plusvalenze portando pastore e dopo 2 anni via così come toni, amauri, cavani senza programmare mai una reale crescita della squadra per ottenere risultati sportivi. Che in qualche modo a quanto pare (anche se con molti intoppi) gli stanno facendo costruire un centro sportivo ed uno stadio.
Ecco io gradirei un ringraziamento dalla famiglia zamparini ad un'intera città che gli ha permesso di fare i loro comodi.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #113 il: 24 Giugno 2014, 02:18:23 pm »
Cavani, Pastore, Toni, Miccoli, la serie A che vi eravate scordati da tempi infiniti, le partite in Europa, ma quando le avreste mai viste tutte queste cose? Quando se ne andrà, spero vi renderete conto di quanto siate stati ingrati con lui

 8D ...SILVANA...sposami!! I love you!!  8D ::)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8840
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #114 il: 24 Giugno 2014, 03:52:00 pm »
Il pensiero della famiglia zamparini è che noi dovremmo assecondare tutte le loro scelte senza possibilità di critica, in quanto prima di loro non andavamo in serie a da 32 anni, non siamo mai stati in europa, ci hanno portato toni, corini, miccoli, cavani, amauri, pastore...eravamo dei barboni a cui fare l'elemosina...

...invece la Zamparini family in quindici anni a Venezia cosa ha visto? Due serie A patetiche ed un paio di giocatori di calcio in prestito? Perché non restavano a Venezia, allora?

Zamparini, Maurizio e/o Silvana, deve/devono ringraziare Palermo ed il suo bacino di utenza e si deve/devono sciacquare la bocca prima di attaccare indiscriminatamente la tifoseria e parlare di spazzatura, perché settanta milioni di euro all'anno, al Sud, li ha/hanno potuti "gestire" soltanto qui da Napoli a scendere e ne ha/hanno fatto quello che hanno voluto.

Spero comunque che questa scorribanda FB della signora Silvana sia il preludio per il prossimo addio di suo padre al Palermo. In A, in B, in C o nell'album dei ricordi, a me importa pochissimo, basta ca sinni va!
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2374
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #115 il: 24 Giugno 2014, 04:09:03 pm »

In A, in B, in C o nell'album dei ricordi, a me importa pochissimo, basta ca sinni va!

esattamente

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8840
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #116 il: 07 Luglio 2014, 07:00:27 pm »
La crisi del calcio e nessun acquisto (eventualmente solo prestiti) a cinque giorni dal ritiro: Palermo fra le 12 squadre scelte da Mediaset per la sua offerta sul digitale terrestre 2014/15.

Zamparini, negli ultimi anni almeno, del nome Palermo e dei soldi che genera Palermo ne ha fatto quello che ha voluto, gestendo la società come fosse la sua squadretta aziendale. In realtà se è vero che le quote societarie sono sue e lui è il proprietario, è altrettanto vero che senza Palermo lui starebbe ancora a leccarsi le ferite in laguna, dove ha collezionato soltanto mediocri anni di C e B e due fugaci apparizioni in A.

Da altre parti lo avrebbero messo con le spalle al muro ricordandogli che se è vero che noi siamo qui grazie al suo slancio economico iniziale è altrettanto vero che lui è qui grazie ai colori rosanero e al bacino d'utenza della seconda più grande città del Meridione. Zamparini sarebbe inattaccabile (solo risibile al limite) se cambiasse colori e chiamasse il Palermo Zamparinese, mandandolo a giocare oggi a Varese, domani in Puglia, dopodomani in Friuli.

Domani conferenza stampa. Mi aspetto la solita lista di milioni di euro a carico (indimenticabili i sei milioni di Mchedlidze spacciati per già usciti, un po' come i dodici per Dybala...) a fronte di entrate limitate dalla mancata vendita di Hernandez e nessun riferimento (o d'altra parte richiesta di chiarimento proveniente dalla platea di giornalisti) alle entrate TV, ai diritti di Lega, agli sponsor, alle pregresse rate di pagamento dei vari Silvestre, Ilicic e compagnia bella.

Andiamo avanti.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8840
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #117 il: 08 Luglio 2014, 01:02:45 pm »
un'oretta di conferenza stampa: le solite c.....e (Guidolin/Iachini, serie A ed Europa, arabi), la solita giustificazione dei fidi bancari mancanti (vale evidentemente per il Palermo e non per Fiorentina o Genoa o Sampdoria) per giustificare le difficoltà economiche e nessun accenno al ritorno delle vagonate di milioni di euro con la promozione, la presentazione del nuovo AD (Baiguera se lo porta per le sue aziende, Cardinaletti, uomo delle banche, gli subentra), la presenza di Ceravolo (che quindi esiste) che replica il mantra zampariniano sulle difficoltà di mercato.

Di positivo l'attenzione promessa sul settore giovanile, che già così va bene, tranne che per il non irrilevante fatto che sforna giocatori per tutti tranne che per la prima squadra del Palermo. Positivo anche l'annuncio di un nuovo piano pluriennale per stabilizzare l'azienda, piano che dovrà prevedere la nascita delle infrastrutture (centro sportivo e stadio) come ossatura di base.

Ecco, fosse un'azienda di prodotti informatici o farmaceutici, sarei discretamente tranquillo. Mi preoccupa che poi la domenica si debba andare in campo...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #118 il: 09 Luglio 2014, 11:25:50 am »
Ormai, ascoltare le conferenze stampa di zamparini mi fa diventare il sangue acqua...
A parte le solite dichiarazioni di routine che ogni anno fa:
- classica presentazione del dirigente di turno che cambierà il volto della società...fino al suo allontanamento.

- obiettivo europa legue
- costruzione stadio e centro sportivo
- i soliti arabi che stanno per arrivare con  i cammelli, ribadendo tra l'altro che la sua intenzione non è quella di cedere la società ma quella di cercare soci che mettano soldi, ha parlato di 50 mln per portare il Palermo in champions...e cu è stu fissa che da soldi nelle mani di zamparini, sa che giro faranno e dove andranno a finire sti soldi...
- la crisi economica del calcio italiano

che ormai non ha più senso ascoltarle, invece le novità sono:

- l'effettiva esistenza di ceravolo, bello allineato al presidente....
- la presentazione di cardinaletti al posto di baguera, ma quest'ultimo che ha fatto per il Palermo???ha lavorato più per le altre aziende di zamparini che per il Palermo....
- la non necessità di sostituire lafferty, in quanto abbiamo dybala, hernandez, belotti, vazquez e considerato che iachini giocherà con una punta e vazquez prendere un'altro attaccante non ha senso...  8| 8|

ma poi mi chiedo è stato un monologo da parte del presidente o erano permesse domande da parte dei giornalisti?

perchè non gli si chiede:

- che fine fanno i soldi ricavati dalle paytv?
- che fine fanno i soldi del riscatto di ilicic da parte della fiorentina?e della cessione di lafferty?
- che differenza c'è a livello economico con squadre tipo parma, verona, sassuolo, genoa, samp?siamo sullo stesso piano o no?
- come fa a parlare di progetto Palermo se la sua intenzione è quella di fare una squadra fatta di prestiti?

Domande che non verranno mai fatte al presidente...

Ha detto anche che era da molto che non veniva a Palermo a parlare con i giornalisti, non era sceso neanche per la festa promozione in quanto lui aveva festeggiato qualche settimana prima...
Si è dimenticato di dire che non è sceso a Palermo perchè ormai la maggioranza (i soliti 4 gatti di internet) dei tifosi non lo tollera più, e non crede più alle sue caz.zate.

L'unico avvenimento che mi mette curiosità per adesso è la presentazione delle nuove maglie venerdì ore 17.00 a mondello, se ce la faccio ci vado.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Scusate l'anticipo ovvero Palermo: serie A 2014/15
« Risposta #119 il: 09 Luglio 2014, 07:49:09 pm »
Avete dimenticato questo passaggio:
"Io ho detto già che 3-4 cose importanti le faremo, anche se avevo detto che non volevo tirare più fuori un euro, invece come al solito farò il presidente cretino e spenderò qualche quattrino"

http://www.mediagol.it/zamparini-mercato-non-volevo-uscire-euro-534774.html


Ma a ccu voli pigghiari pu culu ????
  8| 8| 8| 8| 8|

Meglio che fai il presidente intelligente e ti levi dai coglio.ni !!!!
 >:( >:( >:( >:( >:(

Saluti
Enzo

Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO