Autore Topic: Prima stagionale  (Letto 8579 volte)

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Prima stagionale
« Risposta #60 il: 19 Agosto 2013, 12:44:17 am »
:-D ...il paesello sotto Erice ieri ha vinto  =D>

O.N.M.
C.S.V.R ?

Hai ragione, traduco: Ora Na Minamu.
  :-D ..se non avete di meglio, fa bene alla prostata...
Niente,ti chiedevo  8D garbatamente in codice KGB cosa volessi dire  ;-)

C.S.V.R. ::)

Gippi....hai un concetto particolare del garbo ;-)

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Prima stagionale
« Risposta #61 il: 19 Agosto 2013, 10:52:04 am »
Hernandez non lo vendono perchè volgiono 12 milioni.

Sorrentino si sta dimostrando poco serio...ma poi sta maglia viola se la poteva risparmiare.....rassegnamoci ad Ujkani...che odio però chiediamoci se fosse stato Ujkani che faceva segnare la cremonese e se fosse stato Ujkani a non muoversi dalla linea di porta in occasione del goal di Toni ?

La squadra è troppo lenta....appena troveremo una squadra chiusa saremo a mare.

Come già detto Gattuso doveva prevedere uno schema con due punte alternativo già del ritiro.....come detto sin dal momento del suo ingaggio....Hernandez se rimane deve giocare, Lafferty al meglio in serie B DEVE GIOCARE....che si fà ?

Non siamo ammazza campionato staremo nel gruppone insieme ad altre 6 squadre....

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2115
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Prima stagionale
« Risposta #62 il: 19 Agosto 2013, 03:10:54 pm »
@marcopa

Ma infatti, è giusto quello che dici tu.
Tuttavia, dimentichi due cose:
1) 120 passaggi prima di arrivare in prossimità dell'aria di rigore avversaria, dando tempo alla difesa avversaria di schierarsi: sarebbe auspicabile un gioco molto più veloce con relative rapide verticalizzazioni e non perdersi in questi passaggi e passaggetti per poi ricominciare da dietro!

2) Ma chi dovrebbe sfondare le difese avversarie? Siamo leggerini in avanti ed il solo Lafferty mi sembra abbandonato a se stesso...

Relativamente alla tua domanda, sono d'accordo con te: Hernandez è pur sempre una scommessa, meglio affidarsi a gente dai gol sicuri (vedi Toni di dieci anni fà che, con i suoi gol, ci permise di salire in A)

Ciao

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8892
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Prima stagionale
« Risposta #63 il: 19 Agosto 2013, 03:15:18 pm »
La squadra è troppo lenta....appena troveremo una squadra chiusa saremo a mare.

Sono assolutamente in disaccordo, non so se è il tuo caso, ma sentivo pure oggi a RGS lamentele perché il Palermo fa troppi passaggi in orizzontale. È un problema? Per chi ha giocato a calcio sa che non è così, ma che si tratta di una filosofia di gioco, che può essere fruttuosa o meno a seconda degli interpreti.

La verità è che siamo stati abituati da anni ad una squadra che lasciava giocare per poi colpire fulmineamente con i vari Miccoli, Cavani, Ilicic, Pastore. Prima ancora con Guidolin lo schema base era il lancio lungo a scavalcare il centrocampo, per Toni, Caracciolo o Amauri.

Col possesso palla fai due cose: fai correre gli avversari in pressing (va da sè che devi essere dotato di palleggiatori decenti) sfiancandoli e ribalti continuamente il lato di attacco, portando così la squadra avversaria a lavorare di brutto con diagonali e scalata.

La Cremonese ha rappresentato il prototipo della squadra chiusa, tignosa, dal pressing portato altissimo, che troveremo spesso in campionato e non mi sembra di avere ma visto il Palermo in difficoltà, se non nell'ultimo quarto d'ora. Il Verona pressava meno, ma era ancora più chiuso.

Semmai dove si deve lavorare è sulla velocità mentale dei trequartisti, Dybala su tutti, che invece di intestardirsi in inutili dribbling dovrebbero leggere subito il taglio della punta o del compagno vicino. Da questo punto di vista vedrei meglio Di Gennaro al centro, perché lui gli assst li sa fare e li ha sempre fatti, probabilmente, per maturità, mi sembra superiore ad un Dybala che invece è ancora troppo tatticamente acerbo.
« Ultima modifica: 19 Agosto 2013, 03:17:15 pm da Templare »
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Prima stagionale
« Risposta #64 il: 19 Agosto 2013, 08:23:47 pm »
Sabato comincia il campionato,non sarebbe opportuno da parte di una società seria dire a tutti i giocatori (sorrentino ed hernandez)  procuratori della squadra che se non dovessero arrivare proposte di acquisto per loro entro venerdì si mettano il cuore in pace e facciano i professionisti e giochino al meglio per riportare il Palermo dove merita. .. Invece no, giochiamo con un portiere con la testa altrove ( in 2 partite di coppa ha fatto altrettante minkiate) ed un attacante che ha già una preparazione precaria oltre alle sirene di aureliuccio.
Ma tanto si sa che l'ultimo giorno di mercato si venderanno entrambi e ci accontenteremo di ucani e di un paolucci qualunque, con la solita scusante "non c'era più tempo per prendere un giocatore importante, riemdieremo al mercato di gennaio. .." stesse cose dette anche lo scorso anno ed a gennaio abbiamo visto i rinforzi...

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Prima stagionale
« Risposta #65 il: 20 Agosto 2013, 10:21:36 pm »
@marcopa

Ma infatti, è giusto quello che dici tu.
Tuttavia, dimentichi due cose:
1) 120 passaggi prima di arrivare in prossimità dell'aria di rigore avversaria, dando tempo alla difesa avversaria di schierarsi: sarebbe auspicabile un gioco molto più veloce con relative rapide verticalizzazioni e non perdersi in questi passaggi e passaggetti per poi ricominciare da dietro!

2) Ma chi dovrebbe sfondare le difese avversarie? Siamo leggerini in avanti ed il solo Lafferty mi sembra abbandonato a se stesso...

Relativamente alla tua domanda, sono d'accordo con te: Hernandez è pur sempre una scommessa, meglio affidarsi a gente dai gol sicuri (vedi Toni di dieci anni fà che, con i suoi gol, ci permise di salire in A)

Ciao

Alex il problema che hai sottoliniato tu,  è dovuto al fatto che sino adesso abbiamo trovato squadre chiuse che hanno giocato solamente in contropiede, è pur vero che quest'anno il Palermo incontrerà molte squadre soprattutto al Barbera che verranno per il punticino e giocheranno di rimessa. In questo caso l'unica cosa da fare è fare girare la palla e poi devono essere bravi e concreti i trequartisti a venire a prendere palla saltare l'uomo e creare superirotà numerica.
Sicuramente per come gioca gattuso mi sa che le famose verticalizzazioni verranno fatte poco e niente.

Ciao

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2115
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Prima stagionale
« Risposta #66 il: 21 Agosto 2013, 10:01:53 am »
@marcopa

Ma infatti, è giusto quello che dici tu.
Tuttavia, dimentichi due cose:
1) 120 passaggi prima di arrivare in prossimità dell'aria di rigore avversaria, dando tempo alla difesa avversaria di schierarsi: sarebbe auspicabile un gioco molto più veloce con relative rapide verticalizzazioni e non perdersi in questi passaggi e passaggetti per poi ricominciare da dietro!

2) Ma chi dovrebbe sfondare le difese avversarie? Siamo leggerini in avanti ed il solo Lafferty mi sembra abbandonato a se stesso...

Relativamente alla tua domanda, sono d'accordo con te: Hernandez è pur sempre una scommessa, meglio affidarsi a gente dai gol sicuri (vedi Toni di dieci anni fà che, con i suoi gol, ci permise di salire in A)

Ciao

Alex il problema che hai sottoliniato tu,  è dovuto al fatto che sino adesso abbiamo trovato squadre chiuse che hanno giocato solamente in contropiede, è pur vero che quest'anno il Palermo incontrerà molte squadre soprattutto al Barbera che verranno per il punticino e giocheranno di rimessa. In questo caso l'unica cosa da fare è fare girare la palla e poi devono essere bravi e concreti i trequartisti a venire a prendere palla saltare l'uomo e creare superirotà numerica.
Sicuramente per come gioca gattuso mi sa che le famose verticalizzazioni verranno fatte poco e niente.

Ciao
Ok, ma visto che le squadre di serie b tendono a chiudersi per partire in contropiede, viste le difficoltà che ha il Palermo nel verticalizzare e nel sfondare le difese, come speri di vincere?

Ciao

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2407
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Prima stagionale
« Risposta #67 il: 21 Agosto 2013, 07:11:21 pm »
@marcopa

Ma infatti, è giusto quello che dici tu.
Tuttavia, dimentichi due cose:
1) 120 passaggi prima di arrivare in prossimità dell'aria di rigore avversaria, dando tempo alla difesa avversaria di schierarsi: sarebbe auspicabile un gioco molto più veloce con relative rapide verticalizzazioni e non perdersi in questi passaggi e passaggetti per poi ricominciare da dietro!

2) Ma chi dovrebbe sfondare le difese avversarie? Siamo leggerini in avanti ed il solo Lafferty mi sembra abbandonato a se stesso...

Relativamente alla tua domanda, sono d'accordo con te: Hernandez è pur sempre una scommessa, meglio affidarsi a gente dai gol sicuri (vedi Toni di dieci anni fà che, con i suoi gol, ci permise di salire in A)

Ciao

Alex il problema che hai sottoliniato tu,  è dovuto al fatto che sino adesso abbiamo trovato squadre chiuse che hanno giocato solamente in contropiede, è pur vero che quest'anno il Palermo incontrerà molte squadre soprattutto al Barbera che verranno per il punticino e giocheranno di rimessa. In questo caso l'unica cosa da fare è fare girare la palla e poi devono essere bravi e concreti i trequartisti a venire a prendere palla saltare l'uomo e creare superirotà numerica.
Sicuramente per come gioca gattuso mi sa che le famose verticalizzazioni verranno fatte poco e niente.

Ciao
Ok, ma visto che le squadre di serie b tendono a chiudersi per partire in contropiede, viste le difficoltà che ha il Palermo nel verticalizzare e nel sfondare le difese, come speri di vincere?

Ciao

Ca punta chi fà i guol. Se Lafferty e/o Hernandez ( se rimane) fanno i gol tanto sperati, non avremo grossi problemi.
Sono d'accordo con Templare sull'utilizzo di Di Gennaro al centro del trio offensivo; per me tenere in panchina lui e Troianello è uno spreco perchè è gente abituata alla B e darebbe in questo senso un grosso contributo.
Forse sabato mi libero e in extremis sarò al braglia: vi faròsapere e tiferò Palermo anche per voi.
salutamu.