Autore Topic: Signore e Signori ...IL DERBY  (Letto 14390 volte)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Signore e Signori ...IL DERBY
« il: 18 Novembre 2012, 09:32:49 pm »
Finalmente ci siamo.La partita piu' importante dell'anno.

Ancora e' presto per la tattica

Ma il Palermo non si deve sottovalutare.Ha tanti buoni giocatori,non come quelli degli anni scorsi ma sempre ottimi calciatori.Con un Lo Monaco che fara' di tutto per fare risultato.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #1 il: 18 Novembre 2012, 09:47:51 pm »
Ma Lo Monaco cchi ghioca? A tizzi i? :-D :-D :-D :-D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

umastru

  • Visitatore
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #2 il: 18 Novembre 2012, 10:23:59 pm »
Quello da non sottovalutare e la situazione nel nostro spogliatoio, sul campo se non succedono sfracelli non c'è gara.
"U Mastru"

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #3 il: 19 Novembre 2012, 02:57:32 pm »
Mastro..il tuo commento e' tipico di chi per anni ha snobbato l'incontro ponendolo solo in chiave squisitamente tecnica.
Il Derby non e' SOLO tecnica..altrimenti negli anni scorsi avremmo dovuto uscire NERI dal confronto.

Allora mettiamo da parte questa pregiudiziale e consideriamo che il Derby e' anche e soprattutto VOGLIA, TENACIA, APPLICAZIONE.
Ricordo ancora la rabbia con cui Zenga scalcio' un secchio per la stizza contro Mascara, reo di avere fermato il contropiede del 5-0 in quel giorno fatale.
O la mossa dell'arciere di Miccoli dopo un gol su punizione in un Derby che, classifica alla mano, interessava solo il Catania.

Ecco partiamo dalla classifica. Non voglio sentire parlare di un Catania "tranquillo". Se vogliamo fare questo c..zzo di salto di qualita' partite tranquille non ne possiamo avere. E a Palermo si DEVE vincere.
Poi consideriamo che abbiamo un avversario male in arnese che pero' ha ancora l'orgoglio e la maglia da onorare, sopratutto in casa.
E last, but not least consideriamo che il principale artefice del sorpasso sui rosa ha cambiato casacca ed e' passato al "nemico".

E di noi sa vita, morte e miracoli.

Occhio a non sbagliare.
Perche' questa NON e' una partita come le altre.
Questa e' la partita. ;-)

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #4 il: 19 Novembre 2012, 06:41:51 pm »
Marco, quoto ogni singola parola! =D>
Il derby non è una partita come le altre... le altre, soprattutto, non sono il derby, quindi smettiamola di dire che tecnicamente non c' è storia, l' agonismo che si mette in questa partita fa svegliare i morti...uocchiu vivu e manu o cuteddu!

La cosa che mi dà fastidio, è che vedo troppa sicurezza in giro... spero si fermi fuori da Torre del Grifo.

Au... finemula.... u debby je na cosa seria... avanti va, arricupigghiamuni... >:( >:( >:( >:(
#STAMUAVVULANNU!

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5506
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #5 il: 19 Novembre 2012, 09:24:03 pm »
Ricordiamoci che fuori casa abbiamo un pessimo rendimento...

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #6 il: 20 Novembre 2012, 09:37:20 pm »
auuuuu pugno di cucche.....

NOI SIAMO IL CATANIA!!!.... =D> =D> =D>

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #7 il: 21 Novembre 2012, 01:12:10 pm »
 8-)  il derby del silenzio... visto che non parlano, non é che poi diventi "Il silenzio degli innocenti"?...bocche cucite su tutti i fronti... mi sto chiedendo dove sono andati a finire per l'occasione i tifosi del Palermo...sveglia, venghino signori, ognuno puó dire come gli vá....anche i muti potranno parlare... mentre i sordi giá lo fanno  :-D  =D> Grande Lucio ! Stasera trasmissione su Rai 1 dedicata al cantautore scomparso  =D>  =D>
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #8 il: 21 Novembre 2012, 01:35:24 pm »
Grande Lucio ! Stasera trasmissione su Rai 1 dedicata al cantautore scomparso  =D>  =D>


 8-) ...è il coduttore che stona!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #9 il: 21 Novembre 2012, 01:38:26 pm »
Grande Lucio ! Stasera trasmissione su Rai 1 dedicata al cantautore scomparso  =D>  =D>


 8-) ...è il coduttore che stona!
...tanto lui non suona e non canta,rici sulu minkiati
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #10 il: 21 Novembre 2012, 02:41:22 pm »
...tanto lui non suona e non canta,rici sulu minkiati

 8D ...e ti pari nenti!?  :-(




Ma a proposito di ad mikiam ...tornando in topic


Il Catania è la stessa squadra che ho lasciato io, la stessa società che ho lasciato io. Ho preso un qualcosa dal niente e l’ho trasformata in una delle realtà tecnicamente ed economicamente più solide della serie A .....Pulvirenti non lo saluterò, non voglio far polemica. Lui è stato importante alla crescita della struttura, importante come Antonio Pennisi, importante come tanti

Parole e musica di Pietro Lo Monaco...  8-)

Urge la citazione, ancora una volta, di Alex Drastico...che rivolgendosi al saxofonista che suonando lo introduceva in scena, gli fa:

"Bravo...

E' bravo ah!? (rivolgendosi al pubblico in sala)

Bravo...ogni sera però...

Ok...

Si...ma un minuto...

Due...tre, va!

POI HAI ROTTO IL CAZ.ZO!!..."
« Ultima modifica: 21 Novembre 2012, 02:43:24 pm da GASPARE »
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #11 il: 21 Novembre 2012, 03:05:33 pm »
Quella di sabato é una partita che sfugge a qualunque regola e logica calcistica,qualora ce ne fosse , ma anche e soprattutto a qualsiasi pronostico.
 Forse per la prima volta, in questi sette anni di serie A, la bilancia dei valori teccnici che scenderanno in campo pende dalla nostra parte, ma questo non ci autorizza a prendere sottogamba i pericoli e le insidie che "la partita", la madre di tutte le battaglie del campionato, nasconde.In questi casi si dice che chi parte col favore dei pronostici il piú delle volte ne esce sconfitto, perció cu si vaddó si savvó , diamo fondo perció alle nostre capacitá mentali tenendo sempre desta l'attenzione.
Determinazione,cattiveria agonistica,volantá e disponibilitá al sacrificio saranno gli elementi che faranno la differenza: chi ci crederá di piú fará suo il derby, altrimenti chapeau all'avversario. I calciatori rossazzurri si devono mangiare il campo sputando l'anima e soffrendo, e per una volta dovranno mettere da parte il fioretto sostituendolo con la sciabola.Alla storia poi rimarrá solo il risultato e tutto il resto cadrá nell'oblio...varrá per i palermitani "chi non impara dalla propria storia é condannato a ripeterla"? Le cronache dell'ultima ora registrano che dalla spocchia degli anni scorsi sono passati ad una imposta e falsa umiltá che parte dai vertici societari e finisce coll'aver coinvolto anche la tifoseria.... ma attenzione picchí ppi natura su trarimintusi e,visti i precedenti, non mi lascerei condizionare dal pietismo...docet,quando siamo stati derisi ed umiliati dall'infingardo arciere di Lilliput, tanto per dirne una delle tante che si sono succedute nel corso di questi sette anni di serie A.
Per la formazione...ci teniamo in contatto...FOZZA CATANIA
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #12 il: 21 Novembre 2012, 03:11:19 pm »
Il Catania è la stessa squadra che ho lasciato io, la stessa società che ho lasciato io. Ho preso un qualcosa dal niente e l’ho trasformata in una delle realtà tecnicamente ed economicamente più solide della serie A .....Pulvirenti non lo saluterò, non voglio far polemica. Lui è stato importante alla crescita della struttura, importante come Antonio Pennisi, importante come tanti ”


gia' come Antonio Pennisi...
Infatti i 20 e passa sacchi per rilevare una scatola vuota (e RIEMPIRLA) li ha messi lui...assieme a Pulvirenti..
Beninteso..

Mi pareva strano..
Eravamo arrivati a mercoledi'..
E non avevo sentito e letto nulla.

Del personaggio ormai posso dire di sapere TUTTO.
Water in front...wind on the rear...
Acqua davanti e ventu d'arreri...
E sapuni...sutta i peri..

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #13 il: 21 Novembre 2012, 03:12:42 pm »
...tanto lui non suona e non canta,rici sulu minkiati

 8D ...e ti pari nenti!?  :-(




Ma a proposito di ad mikiam ...tornando in topic


Il Catania è la stessa squadra che ho lasciato io, la stessa società che ho lasciato io. Ho preso un qualcosa dal niente e l’ho trasformata in una delle realtà tecnicamente ed economicamente più solide della serie A .....Pulvirenti non lo saluterò, non voglio far polemica. Lui è stato importante alla crescita della struttura, importante come Antonio Pennisi, importante come tanti

Parole e musica di Pietro Lo Monaco...  8-)

Urge la citazione, ancora una volta, di Alex Drastico...che rivolgendosi al saxofonista che suonando lo introduceva in scena, gli fa:

"Bravo...

E' bravo ah!? (rivolgendosi al pubblico in sala)

Bravo...ogni sera però...

Ok...

Si...ma un minuto...

Due...tre, va!

POI HAI ROTTO IL CAZ.ZO!!..."

:-D.. c'é anche quel bel refrain in pura lingua francese d'oil  " tú ma rot er cá..e tú ma rot er cá... ad libitum, cantata da Gigí Proiettí
« Ultima modifica: 21 Novembre 2012, 03:16:39 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Signore e Signori ...IL DERBY
« Risposta #14 il: 21 Novembre 2012, 03:14:48 pm »
Citazione
Il Catania è la stessa squadra che ho lasciato io, la stessa società che ho lasciato io. Ho preso un qualcosa dal niente e l’ho trasformata in una delle realtà tecnicamente ed economicamente più solide della serie A .....Pulvirenti non lo saluterò, non voglio far polemica. Lui è stato importante alla crescita della struttura, importante come Antonio Pennisi, importante come tanti


Catania è la stessa che lo ha accolto; la stessa che lo ha messo nelle condizioni di dare il meglio di se; la stessa che gli ha riconosciuto i meriti; la stessa che gli ha dato il benservito...
Evidentemente non è stato all'altezza il pulcinella.....
Adesso con Zamparini potrà finalmente avere lo spazio che non gli ha concesso Pulvirenti; potrà essere qualcosa in più di un amministratore delgato; potrà scegliere personalmente i tecnici (Baldini è disponibile a proposito.....), le strategie di mercato, gli ingaggi; potrà zittire la stampa locale; potrà trasformare Palermo in una società ideale e magari vincere la champions..
Promuoverà la "giornata rosanero" e si troverà un Teghini locale, pronto ad osannarlo ad ogni circostanza.
Zamparini è il presidente ideale ......:lui l'ha sempre sostenuto!!! :-D

Pulvirenti ...non ti saluterà! Coraggio....fattene una ragione.....vedrai che la vita tornerà a sorriderti  :-))